User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Il sacro

  1. #1
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    5,801
    Mentioned
    23 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Il sacro

    Una comunità iniziatica, francese, nella prima meta del novecento denominata "Le grand jeu" ritrova una nuova religiosità riemersa dalla storia pagana dell'Eurasia (mi si permetta il termine) .A questo gruppo fanno capo molti intellettuali e uno di questi è Bataille che così scrive:
    Quel che vi è di più ostile nella morale della salvezza: essa suppone una
    verità e una moltitudine che, non vedendola, vive nell'errore. Essere
    giovanile, generoso ' di umore allegro - e, il che va di pari passo, amare
    ciò che seduce, le ragazze, la danza, i fiori - è commettere errore: se non
    fosse sciocca, la ragazza graziosa desidererebbe essere ripugnante (soltanto
    la salvezza conta). Il peggio, indubbiamente: la felice sfida alla morte, il
    sentimento di gloria che inebria e rende vivificante l'aria che si respira,
    altrettante vanità che fanno dire al saggio tra i denti: " se sapessero...".

    (Georges Bataille - L'esperienza interiore. Pagg. 50-53)

    Questo pensatore segna l'inizio di un cambiamento critico verso il sacro.
    Nel corso del Novecento il Sacro è diventato una categoria fondamentale per lo studio dei fenomeni religiosi antichi, moderni e contemporanei. Oggi, cresce il numero degli studiosi che la preferiscono come sostituzione a quella di religione, a loro avviso troppo legata, nella sua genesi e nella sua formazione in epoca moderna, al cristianesimo.....
    Georges Bataille potrebbe essere, per certi versi, un riconduttore alla paganità?
    Come spirito libero è innovatore sicuramente si!



    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    la ricerca della bellezza nascosta
    Data Registrazione
    03 May 2005
    Località
    Calabria Citeriore - Regno delle Due Sicilie
    Messaggi
    1,943
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    L'idea e l'accettazione della dimensione sacrale è necessaria per vigenza di qualsiasi etica.
    Una etica civile senza il sacro è come un castello di sabbia.

 

 

Discussioni Simili

  1. Il Sacro Graal
    Di Tomás de Torquemada nel forum Esoterismo e Tradizione
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 28-05-13, 04:29
  2. Il sacro
    Di Malaparte nel forum Destra Radicale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 17-09-09, 20:00
  3. Il Sacro Gange
    Di Tomás de Torquemada nel forum Esoterismo e Tradizione
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 07-11-07, 01:26
  4. Fecondità e Sacro
    Di Tomás de Torquemada nel forum Esoterismo e Tradizione
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 22-08-07, 11:18
  5. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 27-01-05, 22:37

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226