User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    Silente
    Data Registrazione
    28 Jul 2005
    Località
    Oesterreichisch Schuler
    Messaggi
    3,072
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Macromonitor: espansioni e contrazioni del credito

    La paura fa 90, anzi 100



    Posted: 08 Feb 2008 042



    In molti se lo attendevano, ma non così presto. L’indice Itraxx Europe Main, che sintetizza il costo dell’assicurazione contro il fallimento nei prossimi 5 anni per 125 aziende europee dotate di rating “investment grade”, ha toccato brevemente la soglia psicologica di 100 punti base, prima di calare marginalmente verso 95 - un calo probabilmente temporaneo, visto l’andamento dei mercati azionari. Quello che però preoccupa maggiormente non è tanto l’episodio in sé, ma il modo in cui è avvenuto.

    L’accelerazione del deterioramento del mercato del credito è stata improvvisa e devastante: l’indice ha aperto in mattinata a 90 ed ha toccato 100 nel primo pomeriggio, un movimento di velocità mai vista.

    La spiegazione immediata deriva dalla decisione di una grande banca francese (no, non Société Generale) di rivedere il proprio modello di gestone del portafoglio crediti e di acquistare protezione su un numero elevato di nomi; la mossa, eseguita in maniera non propriamente magistrale, ha di fatto scatenato il panico.

    Il punto preoccupante è proprio questo: se bastano ordini per poche centinaia di milioni di euro a mandare in tilt un mercato, quanto scarsa è diventata la liquidità e quanto nervosi sono i partecipanti a tale mercato? Quanto è sottile il ghiaccio su cui stiamo pattinando?

    Cosa succederebbe se,invece di un ribilanciamento parziale, assistessimo alla liquidazione di un grande portafoglio di crediti? Molti di questi portafogli sono stati assemblati e gestiti tramite CDO : nel caso perdessero i propri rating, per molti scatterebbe l’obbligo di liquidazione. Il movimento di oggi è stato tanto brusco, proprio perché si è temuto che si fosse all’inizio di una liquidazione di questo tipo - ed è stato improvvisamente chiaro che i market maker e gli altri partecipanti a questo mercato non sono in grado, a questi livelli e con i nuovi limiti alla detenzione di rischio di credito , di assorbire il colpo senza causare un innalzamento significativo dei premi al rischio.

    In sintesi: per questa volta il danno è stato limitato, ma abbiamo avuto un assaggio di quello che ci attende in futuro - e non è stato per nulla rassicurante.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Silente
    Data Registrazione
    28 Jul 2005
    Località
    Oesterreichisch Schuler
    Messaggi
    3,072
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    solo da dire che data l'attuale politica del credito del "Sistema della Riserva Federale", la stretta creditizia avviene solo a valle del sistema (sul lato dei debitori finali). Tutto ciò che sta a monte (il mercato interbancario del credito) subisce un fortissimo stimolo al mantenimento degli attuali livelli di apertura creditizia.

    Situazione non certo ideale da un punto di vista liberale e libertario. Il continuo stimolo pubblico al credito in funzione di sostegno congiunturale dell'economia, combinato con una politica economica federale ugualmente orientata allo stimolo inibisce la correzione spontanea degli errori imprenditoriali.
    Credo sia molto difficile misurare gli effetti della combinazione di politiche pubbliche con i dati dell'economia catallattica. Cmq la famigerata (e misconosciuta) crisi del '29 non pare avere insegnato molto. La Fed per lo meno si sarebbe astenuta dal maxi taglio del tasso d'interesse.

 

 

Discussioni Simili

  1. una tassa sul credito
    Di jotsecondo nel forum Padania!
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 26-05-10, 19:57
  2. Millantato credito
    Di Rotgaudo (POL) nel forum Padania!
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 09-06-07, 19:55
  3. Niente credito
    Di salerno69 nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 04-05-07, 18:13
  4. credito al consumo
    Di alfonso (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 14-12-06, 10:23
  5. SQ pronta a nuove espansioni in india....
    Di SQpps nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 19-07-06, 10:57

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226