http://www.iostoconmancini.com/viare...er-alla-bella/

Internazionale Fc Milano - Empoli 1-1

Ancora tempi supplementari per l’Inter Primavera al Viareggio, ma stavolta il gol della vittoria non arriva. E’ anzi Vin Belec, il portiere sloveno che ha tolto il posto in stagione a Tornaghi, a chiudere lo specchio agli scatenati (e sciagurati) Caturano ed Hemmy, le due punte dell’Empoli.

Il regolamento del Torneo impone alle due finaliste di ritrovarsi in campo dopodomani in un rematch che servirà a prosciugare ulteriormente le energie di questi ragazzi, già provati da una formula massacrante che li ha costretti a giocare sette partite in dodici giorni.

Complessivamente è piaciuta di più la squadra toscana, più fresca e più manovriera rispetto ai nostri. Numerosi gli errori di mira, le occasioni mancate di un soffio e, come detto, gli interventi risolutori di Belec.

Mario Balotelli, come l’Inter, si è acceso a tratti: qualche egoismo di troppo a parte, ha lasciato il segno con la potente conclusione respinta da Pelagozzi e insaccata da Gerbo appena prima del fischio finale dei primi 45 minuti.

Nella ripresa il nostro baricentro si è ulteriormente abbassato e i vari Federici, Esposito e Filippini hanno davvero sofferto le pene dell’inferno contro avversari che non trovavano più a centrocampo una grande opposizione. Khrin si è rotto, Bolzoni tornava dopo un infortunio, Fortunato era k.o., Gerbo e Puccio han fatto quello che potevano. Generosa la prova di Ribas, solo pochi minuti per il talentuoso Napoli che probabilmente avrà modo con Caldirola e Obi di giocare mercoledì.

Comunque vada un applauso ai ragazzi di mister Esposito, davvero encomiabili per agonismo e carattere.