User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    02 Jun 2011
    Messaggi
    4,173
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Question Ritornelli dei salmi responsoriali

    Scusate l’ignoranza, ma vorrei sapere se i ritornelli dei salmi responsoriali facevano originariamente parte dei salmi ebraici o sono un’aggiunta della Chiesa.
    Cordiali saluti

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    24 Dec 2005
    Località
    "Bisogna fare Comunità cristiane come la Sacra Famiglia di Nazareth che vivano nell'Umiltà , nella Semplicità e nella Lode , dove l'altro è CRISTO"
    Messaggi
    3,220
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Franzele Visualizza Messaggio
    Scusate l’ignoranza, ma vorrei sapere se i ritornelli dei salmi responsoriali facevano originariamente parte dei salmi ebraici o sono un’aggiunta della Chiesa.
    Cordiali saluti
    I Salmi come saprai, sono stati scritti quasi tutti per tradizione da Re Davide, erano preghiere da lui cantate in Onore e Gloria del Dio di Israele (...che è anche il nostro).

    La Chiesa nel Salmo responsoriale ha lasciato la tradizione dei salmi cantati, certo non tutti, ma sono pochissini quelli non cantati.

    Poi tanto che siano in tema, S. Agostino diceva: Chi canta una preghiera è come se pregasse 2 volte

    Pace

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    02 Jun 2011
    Messaggi
    4,173
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da niocat55 Visualizza Messaggio
    I Salmi come saprai, sono stati scritti quasi tutti per tradizione da Re Davide, erano preghiere da lui cantate in Onore e Gloria del Dio di Israele (...che è anche il nostro).

    La Chiesa nel Salmo responsoriale ha lasciato la tradizione dei salmi cantati, certo non tutti, ma sono pochissini quelli non cantati.

    Poi tanto che siano in tema, S. Agostino diceva: Chi canta una preghiera è come se pregasse 2 volte

    Pace
    Ti ringrazio.
    Leggendo la Bibbia non mi pare che nei ci siano i ritornelli che vengono letti durante la S.Messa.
    http://www.bibbiaedu.it/pls/bibbiaol...lmi&Capitolo=1
    Sbaglio?

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    24 Dec 2005
    Località
    "Bisogna fare Comunità cristiane come la Sacra Famiglia di Nazareth che vivano nell'Umiltà , nella Semplicità e nella Lode , dove l'altro è CRISTO"
    Messaggi
    3,220
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Salmo ResponsorialeDal Salmo 32

    Donaci, Signore, la tua grazia: in te speriamo.

    Retta è la parola del Signore
    e fedele ogni sua opera.
    Egli ama il diritto e la giustizia,
    della sua grazia è piena la terra.

    Ecco, l'occhio del Signore veglia su chi lo teme
    su chi spera nella sua grazia,
    per liberarlo dalla morte
    e nutrirlo in tempo di fame.

    L'anima nostra attende il Signore,
    egli è nostro aiuto e nostro scudo.
    Signore, sia su di noi la tua grazia,
    perché in te speriamo.

    Quello che ti ho sottolineato in grassetto è la parte che si canta ogni strrofa del canto, questo in tutte le messe cantate, o no, che io ho ascoltato, se ha te non risulta sarà una chiesa alternativa boh......

    Da:http://www.maranatha.it/Festiv2/quaresA/QuarA2Page.htm

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    24 Dec 2005
    Località
    "Bisogna fare Comunità cristiane come la Sacra Famiglia di Nazareth che vivano nell'Umiltà , nella Semplicità e nella Lode , dove l'altro è CRISTO"
    Messaggi
    3,220
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito



    Il Salmo responsoriale

    61. Alla prima lettura segue il salmo responsoriale, che è parte integrante della Liturgia della Parola e che ha grande valore liturgico e pastorale, perché favorisce la meditazione della parola di Dio.
    Il salmo responsoriale deve corrispondere a ciascuna lettura e deve essere preso normalmente dal Lezionario.
    Conviene che il salmo responsoriale si esegua con il canto, almeno per quanto riguarda la risposta del popolo. Il salmista, quindi, o cantore del salmo canta o recita i versetti del salmo all’ambone o in altro luogo adatto; tutta l’assemblea ascolta restando seduta, e partecipa di solito con il ritornello, a meno che il salmo non sia cantato o recitato per intero senza ritornello. Ma perché il popolo possa più facilmente ripetere il ritornello, sono stati scelti alcuni testi comuni di ritornelli e di salmi per i diversi tempi dell’anno e per le diverse categorie di Santi. Questi testi si possono utilizzare al posto di quelli corrispondenti alle letture ogni volta che il salmo viene cantato. Se il salmo non può essere cantato, venga proclamato nel modo più adatto a favorire la meditazione della parola di Dio.
    Al posto del salmo assegnato nel Lezionario si può cantare o il responsorio graduale tratto dal Graduale romanum, oppure un salmo responsoriale o alleluiatico dal Graduale simplex, così come sono indicati nei rispettivi libri.


    da: http://www.vatican.va/roman_curia/co..._responsoriale

  6. #6
    Forumista
    Data Registrazione
    26 Jan 2008
    Messaggi
    332
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da niocat55 Visualizza Messaggio
    Poi tanto che siano in tema, S. Agostino diceva: Chi canta una preghiera è come se pregasse 2 volte
    La citazione esatta è: [nella liturgia] "chi canta bene, prega due volte"

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    02 Jun 2011
    Messaggi
    4,173
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da niocat55 Visualizza Messaggio
    [I]B] Il salmista, quindi, o cantore del salmo canta o recita i versetti del salmo all’ambone o in altro luogo adatto; tutta l’assemblea ascolta restando seduta, e partecipa di solito con il ritornello, a meno che il salmo non sia cantato o recitato per intero senza ritornello. Ma perché il popolo possa più facilmente ripetere il ritornello, sono stati scelti alcuni testi comuni di ritornelli e di salmi per i diversi tempi dell’anno e per le diverse categorie di Santi. Questi testi si possono utilizzare al posto di quelli corrispondenti alle letture ogni volta che il salmo viene cantato. Se il salmo non può essere cantato, venga proclamato nel modo più adatto a favorire la meditazione della parola di Dio.
    da: http://www.vatican.va/roman_curia/co..._responsoriale
    Volevo sapere proprio questo. Infatti ho ancora sentito come ritornelli versi del Nuovo Testamento.
    Grazie

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    24 Dec 2005
    Località
    "Bisogna fare Comunità cristiane come la Sacra Famiglia di Nazareth che vivano nell'Umiltà , nella Semplicità e nella Lode , dove l'altro è CRISTO"
    Messaggi
    3,220
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da giacomina Visualizza Messaggio
    La citazione esatta è: [nella liturgia] "chi canta bene, prega due volte"
    Beh...non che i salmisti molte volte siano delle cime nel canto

    Ciao

  9. #9
    Forumista
    Data Registrazione
    26 Jan 2008
    Messaggi
    332
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Non gliel'ha prescritto nessuno di cantare i salmi. Vale il motto: maledictus qui facit opus Dei negligenter.

  10. #10
    email non funzionante
    Data Registrazione
    24 Dec 2005
    Località
    "Bisogna fare Comunità cristiane come la Sacra Famiglia di Nazareth che vivano nell'Umiltà , nella Semplicità e nella Lode , dove l'altro è CRISTO"
    Messaggi
    3,220
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da giacomina Visualizza Messaggio
    Non gliel'ha prescritto nessuno di cantare i salmi. Vale il motto: maledictus qui facit opus Dei negligenter.
    Perchè qualcuno qui ha asserito il contrario .

    si posso anche leggere

    Sopra c'è scritto, ma si sa........

    Il salmista, quindi, o cantore del salmo canta o recita i versetti del salmo all’ambone o in altro luogo adatto; tutta l’assemblea ascolta restando seduta, e partecipa di solito con il ritornello, a meno che il salmo non sia cantato o recitato per intero senza ritornello

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Vi piacciono i ritornelli?
    Di pensiero nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 26
    Ultimo Messaggio: 30-09-06, 12:30

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226