User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 25
  1. #1
    Consigliore Lib
    Data Registrazione
    20 May 2007
    Località
    Libera economia in libero stato!
    Messaggi
    3,336
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Il capitalismo e il suo meglio

    Spesso mi capita di parlare con persone scettiche o moderatamente scettiche sulla società odierna fondata sulla libera intrapresa e sulla proprietà privata dei mezzi di produzione. Non sono necessariamente marxisti o comunisti (per fortuna), ma sono anche persone di destra. In buona sostanza muovono critiche alla fase distributiva del capitalismo (quella che ha fatto passare notti in bianco ai teorici classici del valore-lavoro, ma che ha trovato una spiegazione nella teoria soggettivistica marginalista). Io provo a spiegare le ragioni del capitalismo, della ricchezza che è aumentata per tutti, delle migliori condizioni dei ceti poveri rispetto al mercantilismo, della libertà civile che spesso accompagna il capitalismo (capitalismo e libertà di Friedman ) ma sono ottusi, non comprendono a pieno le potenzialità del mercato.

    Detto questo, fra di noi, che abbiamo un minimo di conoscenza delle dinamiche del mercato (senza essere professori o economisti) ci possiamo permettere di mettere in luce gli aspetti del capitalismo che sono migliorabili e non ci stanno bene. Mi piacerebbe conoscere il vostro parere su questo tema.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Consigliore Lib
    Data Registrazione
    20 May 2007
    Località
    Libera economia in libero stato!
    Messaggi
    3,336
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Comincio io. Una cosa che mi preme sottolineare sono i presunti morti imputabili al capitalismo. Nella stragrande maggioranza dei casi, coloro i quali, imputano al capitalismo un certo numero di morti, in realtà dovrebbero prendersela con le seguenti ideologie: statalismo, protezionismo, conservatorismo, imperialismo, colonialismo.


    Quando una multinazionale si accorda col dittatore di turno per sfruttare gli operai, non concederli diritti, protezioni, assicurazioni etc... se ci sono dei morti non sono da imputare al sistema di libera intrapresa e dei mezzi di produzioni privati, ma della connivenza mafiosa e truffaldina delle multinazionali con gli stati. Tra stato e capitalismo in genere ce n'è uno di troppo, e quando gli interessi dello stato sono asserviti alla multinazionale di turno non è un problema del capitalismo, ma un problema della società e dello statalismo

  3. #3
    direttamente dall'Inferno
    Data Registrazione
    19 Jan 2007
    Località
    nel girone che preferite
    Messaggi
    24,255
    Mentioned
    106 Post(s)
    Tagged
    16 Thread(s)

    Predefinito

    non colgo il senso della presenza del conservatorismo tra le ideologie anticapitalistiche.....

  4. #4
    4° class schedina 2015
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    Reggio Emilia
    Messaggi
    60,527
    Mentioned
    450 Post(s)
    Tagged
    29 Thread(s)

    Predefinito

    Il Capitalismo ha il potere di mettere in moto un motore potentissimo: L' ambizione personale
    In una società capitalistica, chiunque abbia capacità, coraggio, ambizione può partire e fondare una propria azienda piccola o grande che sia non ha importanza.
    Questa azienda avrà bisogno di dipendenti o collaboratori i quali svilupperanno una preofessionalità dalla quale ricaveranno un reddito per poter soddisfare le proprie ambizioni personali oltre che le esigenze.
    Da questo motore quindi nasce una spirale virtuosa capace di portare ricchezza e benessere in modo diffuso.
    di tipologie di capitalismo io ne vedo 3:
    Il capitalismo estremo: è quello applicato in Cina ovvero gli strumenti del capitalismo con i metodi del comunismo
    Il capitalismo spinto: è il modello americano il quale nella società genera molti straricchi e molti poveri e poco ceto medio.
    Il capitalismo moderato: è quello italiano e pur con tutte le migliorie che si possono apportare è quello che mi piace di più perchè consente una larga base di ceto medio, pochi straricchi e pochi strapoveri.
    Giusto o sbagliato io la vedo così.
    Saluti Liberali

  5. #5
    Consigliore Lib
    Data Registrazione
    20 May 2007
    Località
    Libera economia in libero stato!
    Messaggi
    3,336
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da perplesso666 Visualizza Messaggio
    non colgo il senso della presenza del conservatorismo tra le ideologie anticapitalistiche.....
    non ho parlato di ideologie anticapitalistiche, altrimenti avrei parlato di socialismo. Ho parlato di ideologie o sistemi di pensiero che hanno provocato morti in un sistema di libera intrapresa e mezzi di produzione privati. Hanno incolpato il capitalismo quando se la dovevano prendere con le ideologie della reazione, dello statalismo a braccetto con gli imprenditori delle armi, col protezionismo e l'affamamento dei popoli, con l'imperialismo e le guerre etc...

  6. #6
    Consigliore Lib
    Data Registrazione
    20 May 2007
    Località
    Libera economia in libero stato!
    Messaggi
    3,336
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Antonio Banderas Visualizza Messaggio
    Il Capitalismo ha il potere di mettere in moto un motore potentissimo: L' ambizione personale
    In una società capitalistica, chiunque abbia capacità, coraggio, ambizione può partire e fondare una propria azienda piccola o grande che sia non ha importanza.
    Questa azienda avrà bisogno di dipendenti o collaboratori i quali svilupperanno una preofessionalità dalla quale ricaveranno un reddito per poter soddisfare le proprie ambizioni personali oltre che le esigenze.
    Da questo motore quindi nasce una spirale virtuosa capace di portare ricchezza e benessere in modo diffuso.
    di tipologie di capitalismo io ne vedo 3:
    Il capitalismo estremo: è quello applicato in Cina ovvero gli strumenti del capitalismo con i metodi del comunismo
    Il capitalismo spinto: è il modello americano il quale nella società genera molti straricchi e molti poveri e poco ceto medio.
    Il capitalismo moderato: è quello italiano e pur con tutte le migliorie che si possono apportare è quello che mi piace di più perchè consente una larga base di ceto medio, pochi straricchi e pochi strapoveri.
    Giusto o sbagliato io la vedo così.
    Saluti Liberali
    Mi sembra un messaggio condivisibile, anche se sulle tipologie di capitalismo avrei qualche dubbio. Ad esempio il capitalismo può sussistere anche in un sistema dittatoriale, ma ottiene la sua massima espansione e sviluppo in un sistema democratico. Quindi non parlerei di capitalismo estremo per la cina, ma di schiavitù allo stato e di regole ignorate. La cosa piu grave delle tue affermazioni è però la seconda, quando dici che il capitalismo targato Usa produce molti poveri e poco ceto medio, quando invece gli usa sono un paese molto sviluppato e ricco proprio nel ceto medio.
    Sul capitalismo moderato direi che è corretto, infatti la presenza dello stato è eccessiva nel'economia. Io sarei per una via di mezzo tra gli Usa e l'Italia.

  7. #7
    uruguayo
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Messaggi
    7,474
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Antonio Banderas Visualizza Messaggio
    Il capitalismo estremo: è quello applicato in Cina ovvero gli strumenti del capitalismo con i metodi del comunismo
    Il capitalismo spinto: è il modello americano il quale nella società genera molti straricchi e molti poveri e poco ceto medio.
    Il capitalismo moderato: è quello italiano e pur con tutte le migliorie che si possono apportare è quello che mi piace di più perchè consente una larga base di ceto medio, pochi straricchi e pochi strapoveri.

    La Cina è un esempio di come lo stato, alleato dei padroni, sfrutti i lavoratori. La manodopera non può contrattare liberamente! E' "capitalista" secondo la definizione deviata con cui i comunisti dipingono il capitalismo. L'economia cinese presenta delle somiglianze con quella della Germania nazista.
    Citazione Originariamente Scritto da Antonio Banderas Visualizza Messaggio
    il modello americano ... genera ... molti poveri
    Comunista!

  8. #8
    4° class schedina 2015
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    Reggio Emilia
    Messaggi
    60,527
    Mentioned
    450 Post(s)
    Tagged
    29 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Rochefoucauld Visualizza Messaggio
    Mi sembra un messaggio condivisibile, anche se sulle tipologie di capitalismo avrei qualche dubbio. Ad esempio il capitalismo può sussistere anche in un sistema dittatoriale, ma ottiene la sua massima espansione e sviluppo in un sistema democratico. Quindi non parlerei di capitalismo estremo per la cina, ma di schiavitù allo stato e di regole ignorate. La cosa piu grave delle tue affermazioni è però la seconda, quando dici che il capitalismo targato Usa produce molti poveri e poco ceto medio, quando invece gli usa sono un paese molto sviluppato e ricco proprio nel ceto medio.
    Sul capitalismo moderato direi che è corretto, infatti la presenza dello stato è eccessiva nel'economia. Io sarei per una via di mezzo tra gli Usa e l'Italia.
    Le mie sono valutazioni che vanno viste in percentuale e non in valore assoluto, percentualmente parlando i poveri americani sono più dei poveri italiani e il ceto medio italiano è percentualmente parlando più esteso di quello americano anche se ultimamamente, ahime, il nostro ceto medio si sta riducendo per allargare la fascia di povertà.
    Per essere chiari, non sto dicendo affatto che il capitalismo italiano a me va bene così com' è, anzi sono assolutamente favorevole ad un forte sgombero dello stato dalla nostra economia e dall' iniziativa privata.
    Insomma per come la vedo io più ceto medio c'è meglio è !
    Saluti Liberali

  9. #9
    4° class schedina 2015
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    Reggio Emilia
    Messaggi
    60,527
    Mentioned
    450 Post(s)
    Tagged
    29 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da teo scarpellini Visualizza Messaggio

    La Cina è un esempio di come lo stato, alleato dei padroni, sfrutti i lavoratori. La manodopera non può contrattare liberamente! E' "capitalista" secondo la definizione deviata con cui i comunisti dipingono il capitalismo. L'economia cinese presenta delle somiglianze con quella della Germania nazista.
    Senza ombra di dubbio però è una forma di capitalismo anche quella per certi versi il capitalismo estremo è speculare al comunismo, ovvero tanto potere nelle mani di pochi.
    Saluti Liberali

  10. #10
    uruguayo
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Messaggi
    7,474
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Antonio Banderas Visualizza Messaggio
    Senza ombra di dubbio però è una forma di capitalismo anche quella per certi versi il capitalismo estremo è speculare al comunismo, ovvero tanto potere nelle mani di pochi.
    Saluti Liberali
    Ma il capitalismo è tale solo in condizioni di libertà! Quello è, boh? "Padronismo".

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 18-11-10, 16:23
  2. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 10-11-10, 13:55
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 05-11-10, 20:46
  4. Capitalismo italiano, capitalismo antinazionale
    Di Vril nel forum Eurasiatisti
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 12-05-09, 00:18
  5. La farsa di un capitalismo in concorrenza con il capitalismo stesso
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 07-04-06, 11:00

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226