User Tag List

Risultati da 1 a 9 di 9
  1. #1
    Romagna Nazione
    Data Registrazione
    14 Dec 2007
    Località
    Rèmni
    Messaggi
    447
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Arrow nuove aree regionali:dall'Emilia-Romagna!

    Il territorio dell'emilia-romagna, nell'ambito della creazione di una macroregione per il Nord, può essere suddiviso in sottoaree regionali i cui, una parte si chiamerebbe Romagna......e la parte rimanente.....che secondo me non avrebbe più ragione di chiamarsi Emilia, verrebbe spartita.......in che modo........APERTE DISCUSSIONI!

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Lumbardia Ta Askatasuna
    Data Registrazione
    22 Jan 2008
    Località
    Castiòn-Lumbardia
    Messaggi
    237
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    perchè non più emilia?

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    21 Apr 2009
    Messaggi
    562
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Sulla regione Lunezia (PR, PC, RE, SP, MS, LU, CR, MN):

    www.lunezia.4000.it

  4. #4
    Registered User
    Data Registrazione
    08 Apr 2006
    Località
    Parma - " 'me ela, sior Frarén, che so' fiö al va in gir in machina e lù inveci in biciclèta?!" - "Parché me fiö l'e fiö d'un sior e mi a son fiö d'un povret".
    Messaggi
    508
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da virgiliankaos Visualizza Messaggio
    Sulla regione Lunezia (PR, PC, RE, SP, MS, LU, CR, MN):

    www.lunezia.4000.it
    Ma adesso c'è anche Lucca dentro? Non stiamo cominciando a scendere un po' troppo?

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    21 Apr 2009
    Messaggi
    562
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Non tutta la provincia, solo il versante apuano. Guarda bene nel sito...

  6. #6
    itaglia=paese miserabile
    Data Registrazione
    23 Aug 2006
    Località
    Tra le nebbie del Grande Fiume
    Messaggi
    939
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Molte regioni italiane sono da considerarsi entità artificiali, in quanto non corrispondenti a realtà identificabili da un punto di vista storico

    L'emilia è una regione particolarmente artificiale, in quanto storicamente mai eisistita se non si vuole tornare alla VIII regione romana di Augusto, che tra l'altro non aveva i confini dell'attuale regione italiana.

    Ha veramente poco senso parlare di identità culturale emiliana, proviamo solo a pensare che poco accomuna Piacenza a Ferrara, con la costituzione del 48 SI è CREATA UNA VERA FORZATURA al solo scopo di formare un'unica regione "rossa", x rafforzare l'allora FRONTE DELLE SINISTRE tanto che in sede di costituente sia la Romagna che l'Emilia Lunense erano state individuate come regioni a se stanti, intento poi abbandonato x i suddetti motivi.

    E' indispensabile riprendere oggi seriamente l'iniziale percorso, pensando però che la rigida struttura regionale della costituzione deve essere superata lasciando la possibilità di costituire accanto a regioni, anche provincie autonome che possano poi federarsi nell'ambito di macroregioni, penso ad esempio a realtà come Ferrara, Bologna o Modena non facilmente iscrivibili in alcuna realtà oggi definita.

    Un serio federalismo sussidiario risolverebbe molte cose, ma l'attuale politica non lo vuole.

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    21 Apr 2009
    Messaggi
    562
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ARTISTA Visualizza Messaggio
    Molte regioni italiane sono da considerarsi entità artificiali, in quanto non corrispondenti a realtà identificabili da un punto di vista storico

    L'emilia è una regione particolarmente artificiale, in quanto storicamente mai eisistita se non si vuole tornare alla VIII regione romana di Augusto, che tra l'altro non aveva i confini dell'attuale regione italiana.

    Ha veramente poco senso parlare di identità culturale emiliana, proviamo solo a pensare che poco accomuna Piacenza a Ferrara, con la costituzione del 48 SI è CREATA UNA VERA FORZATURA al solo scopo di formare un'unica regione "rossa", x rafforzare l'allora FRONTE DELLE SINISTRE tanto che in sede di costituente sia la Romagna che l'Emilia Lunense erano state individuate come regioni a se stanti, intento poi abbandonato x i suddetti motivi.

    E' indispensabile riprendere oggi seriamente l'iniziale percorso, pensando però che la rigida struttura regionale della costituzione deve essere superata lasciando la possibilità di costituire accanto a regioni, anche provincie autonome che possano poi federarsi nell'ambito di macroregioni, penso ad esempio a realtà come Ferrara, Bologna o Modena non facilmente iscrivibili in alcuna realtà oggi definita.

    Un serio federalismo sussidiario risolverebbe molte cose, ma l'attuale politica non lo vuole.
    quoto

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Località
    Lombardia Altomedievale
    Messaggi
    110
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ARTISTA Visualizza Messaggio
    L'emilia è una regione particolarmente artificiale, in quanto storicamente mai eisistita se non si vuole tornare alla VIII regione romana di Augusto, che tra l'altro non aveva i confini dell'attuale regione italiana.
    Fino al 1859 questi territori si chiamavano semplicemente 'Lombardia'. Ad esempio 'reggio emilia - la città del trigulore' si chiamava ufficialmente Reggio di Lombardia; e questo 150 anni fa, non ai tempi delle Crociate. Quello di 'emilia' è uno dei concetti coloniali più ripugnanti tra tutti quelli imposti dai Savoia.

  9. #9
    geometra leghista
    Data Registrazione
    04 Jan 2008
    Messaggi
    82
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ARTISTA Visualizza Messaggio
    provincie autonome che possano poi federarsi nell'ambito di macroregioni, penso ad esempio a realtà come Ferrara, Bologna o Modena non facilmente iscrivibili in alcuna realtà oggi definita
    Sono d'accordo, provincie autonome all'interno di macroregioni, nel quadro di una vera devolution potrebbero rimediare a tante disgrazie che ci piovono addosso da Roma. Purtroppo, da romagnolo, so bene che la classe politica locale che sono costretto a subire è tutt'altro che federalista e disponibile al dialogo con le istanze federaliste (almeno fino a quando la sinistra non le farà proprie).

 

 

Discussioni Simili

  1. La Lega: separare la Romagna dall'Emilia
    Di Rasputin nel forum Emilia-Romagna
    Risposte: 70
    Ultimo Messaggio: 02-05-10, 21:53
  2. Risposte: 317
    Ultimo Messaggio: 16-12-09, 23:29
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 30-06-09, 12:48
  4. Elezioni Regionali Emilia Romagna
    Di Ulisse nel forum Destra Radicale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 01-04-05, 17:11
  5. Regionali:Emilia Romagna Vasco Errani candidato
    Di Barbera nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 11-10-04, 09:57

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226