Chi poteva farle?

8-06-2007 - Genova: rubavano sui treni notturni minacciando il personale
Erano soliti salire sui treni nel cuore della notte e - minacciando con le armi i capi treno - derubavano, indisturbati, gli ignari passeggeri. La polizia di Genova ha arrestato due capibanda di una gang malavitosa italo-albanese, che operava sui treni notturni della tratta Grosseto-Genova. Si tratta di un pericoloso pregiudicato napoletano e un clandestino proveniente dal Kosovo mentre altre 5 persone sono state denunciate in stato di libertà. Con una paziente opera investigativa, la polizia ferroviaria aveva catalogato i numerosi pregiudicati, denunciati negli ultimi tempi, che verosimilmente potevano appartenere alla banda. Dopo aver scortato circa 250 treni e dopo alcuni giorni di appostamenti in collaborazione con la polfer di Napoli, uno dei ricercati è stato arrestato mentre stava per salire su un treno alla stazione del capoluogo partenopeo. Più lunghe le indagini per il secondo capobanda, arrestato nei pressi della stazione di La Spezia.

da:http://www.poliziadistato.it/pds/new...&mm=06&id=1282