User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 14

Discussione: Sulla natura umana

  1. #1
    Anarcocapitalista
    Data Registrazione
    02 Feb 2007
    Località
    Li dove ho inalzato mura solide a difesa dell'agressore Socialista. Li dove la strada ha il mio nome. Li dove ho costruito una torre bene armata in difesa della Libertà. Li dove sono Sovrano e i messi dello Stato non sono i benvenuti.
    Messaggi
    11,362
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Cool Sulla natura umana

    L'uomo può definirsi uomo, anziche animale, dal momento in cui si accorge che ai fini della sopravivenza, è più funzionale e logico investire le proprie energie e il proprio tempo nel libero scambio e mettere da parte tutti quegli attegiamenti tipicamente animali, tipo agressione, omicidio, furto, rapina, sequestro, esproprio, che non garantiscono una vita prospera, ma che anzi portano all'insicurezza personale e al rischio irresponsabile e nevrotico di se stessi e dei propri cari.

    L'uomo è uomo quando comprende razionalmente che la libertà personale, ai fini della sopravivenza garantisce più spazi e sistemi d'azione per garantirsi nel modo più efficace una parvenza di garanzie a lungo termine, utilissime per il proprio sostentamento durante l'arco della vita.

    L'uomo è uomo, e smette di essere animale quando inalza la sacralità della vita come bene assoluto, e comprende che per sopravivere il più felicemente possibile è basilare rispettare il più possibile la propria vita e quella altrui, in una sorta di patto di non agressione, non sempre rispetato dalle parti, che ha permesso l'evolversi del genere umano nel suo insieme.

    L'uomo è uomo da quando ha capito che la proprietà del suo corpo, del suo lavoro, dei propri mezzi di produzione, della propria terra, quella dove vive e lavora, è fondamentale per assicurare nel modo più lungimirante e coscienzioso la propria sopravivenza. Riconoscersi a vicenda la proprietà personale, compresa casa e luoghi di lavoro, ocupati in regime di libero scambio di beni e servizi, assicura il massimo rendimento ai fini della sopravivenza col minimo sforzo energetico. E' razionale, umano, comprensibile, auspicabile che si debba vivere nella società, dato che l'uomo è comunque animale sociale e razionale, nel modopià eficiente possibile senza che si rinunci alle condizioni personali di sopravivenza esenziali. La proprietà personale garantisce inequivocabilmente il patto sociale tra gli esseri umani. E' la conseguenza più razionale del vivere in società nel rispetto altrui.


    Mi pare che da quando l'uomo sia diventato uomo, più o meno diecimila anni fa, secolo più secolo meno, abbia fatto passi da gigante e abbia sancito il suo controllo sulla natura e su se stesso.

    Da mille anni circa però, una parte di essi ha iniziato a peccare di arroganza e ingenuità, credendo di potersi sostituire alla natura stessa, attraverso l'uso massicio della violenza e del potere Statale per dominare i propri simili. Da un migliaio di anni alcuni uomini, attraverso l'uso dell'ingegneria e della stregoneria sociale e burocratica, portandosi dentro le tasche "Il Principe" di Machiavelli e "Il Capitale " di Marx, cercano di controllare le masse con l'uso della rapina e del genocidio, per garantirsi posti nella storia e imediate richezze.

    La Sinistra, è responsabile di ciò: predica l'eguaglianza per razzolare nella rapina e nel genocidio. E lo fa ormai da tropi secoli per potersela scampare da un giudizio negativo assoluto.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Consigliore Lib
    Data Registrazione
    20 May 2007
    Località
    Libera economia in libero stato!
    Messaggi
    3,336
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Il tema della natura umana è indubbiamente interessante, anche se non privo di ostacoli e vicoli morti. A fronte delle esperienze storiche, possiamo dire che la natura umana poco si addice al comunismo, ma anche alla totale deregolamentazione. Per questo trovo che non si possa prescindere da un qualche sistema di aggregazione umana territoriale che faccia i conti con l'evoluzione storica, con le consuetudini, insomma con il Rule of Law per tutelare gli individui dalle aggressioni interne ed esterne.

  3. #3
    Moderatore
    Data Registrazione
    29 Mar 2009
    Messaggi
    15,775
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Non ho capito bene il senso di tutto ciò.
    Sulla prima parte concordo abbastanza.

    Da mille anni circa però, una parte di essi ha iniziato a peccare di arroganza e ingenuità, credendo di potersi sostituire alla natura stessa, attraverso l'uso massicio della violenza e del potere Statale per dominare i propri simili.
    Perchè da mille anni? Lo stato esiste almeno dai tempi dei babilonesi, e già allora gli stati rubavano, schiavizzavano, e muovevano guerra tra loro.

    La Sinistra, è responsabile di ciò: predica l'eguaglianza per razzolare nella rapina e nel genocidio. E lo fa ormai da tropi secoli per potersela scampare da un giudizio negativo assoluto.
    Sinistra cosa significa? Anzitutto si inizia a parlare di destra e sinistra dalla rivoluzione francese. La destra erano i conservatori che volevano difendere gli interessi del clero e della nobiltà. La sinistra erano i rivoluzionari, coloro che volevano fondare una repubblica.
    In ogni caso oggi sinistra è un termine troppo vago, che non significa nulla, perchè comprende comunisti, socialisti ma anche liberali.
    E allo stesso modo destra è un termine che comprende liberali, conservatori e nazionalsocialisti.

  4. #4
    Anarcocapitalista
    Data Registrazione
    02 Feb 2007
    Località
    Li dove ho inalzato mura solide a difesa dell'agressore Socialista. Li dove la strada ha il mio nome. Li dove ho costruito una torre bene armata in difesa della Libertà. Li dove sono Sovrano e i messi dello Stato non sono i benvenuti.
    Messaggi
    11,362
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Venom Visualizza Messaggio
    Non ho capito bene il senso di tutto ciò.
    Sulla prima parte concordo abbastanza.


    Perchè da mille anni? Lo stato esiste almeno dai tempi dei babilonesi, e già allora gli stati rubavano, schiavizzavano, e muovevano guerra tra loro.


    Sinistra cosa significa? Anzitutto si inizia a parlare di destra e sinistra dalla rivoluzione francese. La destra erano i conservatori che volevano difendere gli interessi del clero e della nobiltà. La sinistra erano i rivoluzionari, coloro che volevano fondare una repubblica.
    In ogni caso oggi sinistra è un termine troppo vago, che non significa nulla, perchè comprende comunisti, socialisti ma anche liberali.
    E allo stesso modo destra è un termine che comprende liberali, conservatori e nazionalsocialisti.

    Vero che lo Stato esisteva già dai tempi dei babilonesi, ma appunto, esisteva solo in Babilonia e come saprai ha fatto tanti ma tanti danni.
    E' da mille anni circa che lo Stato inteso come comunità forzata di etnie e culture è diventato prassi.


    Per me sinistra è tutto ciò che è Stato.
    Destra è tutto ciò che è essere umano.

    Oggi per Sinistra è inteso lo Stato Massimo e per Destra lo Stato Minimo. Il NazionalSocialismo rientra benissimo nella sfera sinistroide. Non sono il primo che lo dice.

  5. #5
    direttamente dall'Inferno
    Data Registrazione
    19 Jan 2007
    Località
    nel girone che preferite
    Messaggi
    24,255
    Mentioned
    106 Post(s)
    Tagged
    16 Thread(s)

    Predefinito

    guarda,vorrei proprio vederti a sostenere in pubblico che il nazismo è di sinistra e non lo dico con spirito sarcastico,tutt'altro.....

  6. #6
    Anarcocapitalista
    Data Registrazione
    02 Feb 2007
    Località
    Li dove ho inalzato mura solide a difesa dell'agressore Socialista. Li dove la strada ha il mio nome. Li dove ho costruito una torre bene armata in difesa della Libertà. Li dove sono Sovrano e i messi dello Stato non sono i benvenuti.
    Messaggi
    11,362
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da perplesso666 Visualizza Messaggio
    guarda,vorrei proprio vederti a sostenere in pubblico che il nazismo è di sinistra e non lo dico con spirito sarcastico,tutt'altro.....
    Lo faccio apertamente. NazionalSocialisti di merda. Ecco cosa sono.

  7. #7
    direttamente dall'Inferno
    Data Registrazione
    19 Jan 2007
    Località
    nel girone che preferite
    Messaggi
    24,255
    Mentioned
    106 Post(s)
    Tagged
    16 Thread(s)

    Predefinito

    se è per questo anch'io vo ricordando a tutti da quando avevo 15 anni la matrice socialista di Hitler,solo che devo farlo quando non sono solo altrimenti qui da me rischio il linciaggio,per questo ho scritto che vorrei vederti all'opera,per vedere se le reazioni dei sinistri sono le solite.....

  8. #8
    Anarcocapitalista
    Data Registrazione
    02 Feb 2007
    Località
    Li dove ho inalzato mura solide a difesa dell'agressore Socialista. Li dove la strada ha il mio nome. Li dove ho costruito una torre bene armata in difesa della Libertà. Li dove sono Sovrano e i messi dello Stato non sono i benvenuti.
    Messaggi
    11,362
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da perplesso666 Visualizza Messaggio
    se è per questo anch'io vo ricordando a tutti da quando avevo 15 anni la matrice socialista di Hitler,solo che devo farlo quando non sono solo altrimenti qui da me rischio il linciaggio,per questo ho scritto che vorrei vederti all'opera,per vedere se le reazioni dei sinistri sono le solite.....
    Certo che lo direi. Spiegherei loro anche perchè, molto pacatamente. Se non intendono ascoltarmi, bene, ognuno per la sua strada. Se cercano di pestarmi le cose sono due: o mi difendo o scapo a gambe levate. Cosa dovrei fare secondo te? (anche se non credo scaperei da un branco di codardi Socialisti).

  9. #9
    Moderatore
    Data Registrazione
    29 Mar 2009
    Messaggi
    15,775
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ma comunque anche se il nazismo è socialista (e sono d'accordo), l'equazione sinistra=stato, destra=non stato, è una cazzata.
    Soprattutto in Italia, ma anche negli altri paesi.

  10. #10
    Anarcocapitalista
    Data Registrazione
    02 Feb 2007
    Località
    Li dove ho inalzato mura solide a difesa dell'agressore Socialista. Li dove la strada ha il mio nome. Li dove ho costruito una torre bene armata in difesa della Libertà. Li dove sono Sovrano e i messi dello Stato non sono i benvenuti.
    Messaggi
    11,362
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Venom Visualizza Messaggio
    Ma comunque anche se il nazismo è socialista (e sono d'accordo), l'equazione sinistra=stato, destra=non stato, è una cazzata.
    Soprattutto in Italia, ma anche negli altri paesi.
    Oggi come oggi la differenza è questa praticamente, almeno a livello filosofico.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Natura Umana: l'uomo è ipocrita per natura
    Di JohnPollock nel forum Liberalismo e Libertarismo
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 13-07-08, 21:45
  2. Natura Umana: cellule calmanti
    Di JohnPollock nel forum Liberalismo e Libertarismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 13-07-08, 03:09
  3. Quando la Natura Umana: il piccolo Finley
    Di JohnPollock nel forum Liberalismo e Libertarismo
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 13-06-08, 15:27
  4. Assiomi sulla natura umana
    Di Alberich nel forum Fondoscala
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 23-10-06, 16:43
  5. Gramsci e l'Idea della Natura Umana
    Di Gian_Maria nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 26-08-05, 11:07

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226