User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11
  1. #1
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    5,535
    Mentioned
    19 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Perché non usano questi soldi per i templi pagani

    Ho trovato questo articolo sul forum- Firmato ConteMarx
    L'8 x 1000 dello STATO. Altri soldi dati alla Chiesa cattolica
    Ecco come gran parte dei soldi del'8 x 1000, che in teoria dovrebbero essere destinati allo Stato, ma che in realtà finiscono lo stesso nelle tasche dei monsignori.

    Finanziate diocesi, parrocchie, confraternite, congregazioni di suore e di frati, fondazioni religiose, chiese di proprietà dello stato, santuari, università pontificie, seminari etc.

    Ecco in dettaglio come i soldi vengono girati ai monsignori -

    mi è sorta spontanea una domanda:<<ma perché un po' di soldi non li spendono per gli antichi templi di Paestum o della Valle dei Templi di Agrigento, o dei migliaia di siti testimoni della grandezza del paganesimo.
    E' UNA VERGOGNA le religioni dovrebbero essere tutte trattate in modo egule. Invece il paganesimo è il più bistrattato una religione di ultima serie.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Gaeta resiste ancora!
    Data Registrazione
    05 Dec 2005
    Località
    Nvceria Constantia
    Messaggi
    7,427
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Per amor di patria dovre tacere. Ma sappi che qualche anno fa nel Tempio di Venere (andai a cercare una grazia ) non mancava la spazzatura. Poca, ma c'era!
    Che schifo !

  3. #3
    Ignis
    Ospite

    Predefinito

    Con quei soldi ristrutturano le chiese e lasciano andare in malora le vestigia della romanità

  4. #4
    Gaeta resiste ancora!
    Data Registrazione
    05 Dec 2005
    Località
    Nvceria Constantia
    Messaggi
    7,427
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Schwarzefront Visualizza Messaggio
    Con quei soldi ristrutturano le chiese e lasciano andare in malora le vestigia della romanità
    Chissà quante splendide chiese sono andate distutte, mi sahce con quei soldi c'è chi fa i caxxi suoi !

  5. #5
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    5,535
    Mentioned
    19 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Proprio nel regno delle due sicilie

    Citeone il sudItalia ha delle vestigia greche e romane fondamentali e uniche al mondo, sopratutto i templi come Paestum e la Valle dei Templi di Gennargenti,la città e il foro di Pompei, come Ercolano(riporto i più conosciuti, ma ne esistono come sapete molti altri). In generale tutto è un po' in abbandono, non sono valutati quanto si deve , con un turismo per la maggior parte straccione, mandrie di bisonti mordi e fuggi che in poche ore pensano di comprendere una storia profonda , complessa e sacra. Luoghi fondamentali per capire e ammirare la grandezza Greca e Romana. Usare 8 per mille per queste vestigia porterebbe significare lavoro qualificato per il sud,far conoscere le divinità pagane e i culti a loro riservati. Un investimentimento per fermare la moria dei giovani, per ridare dignità e lustro a quelle popolazioni. Usare 8 per mille significa rivalutare e conoscere le antiche religioni del mediterraneo, che non possono morire, nonostante l'impegno profuso per dimenticare ed eliminare , sappiamo da chi, i templi sono ancora in piedi come quello di Antonino Pio a Roma sulla Via Sacra,sebbene i cristiani hanno tentato in tutti i modi di far crollare con delle funi incastrate sulla sommità scalpellate delle colonne del pronao, colonne che portano ancora i segni .

  6. #6
    Ignis
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Princ.Citeriore Visualizza Messaggio
    Chissà quante splendide chiese sono andate distutte, mi sahce con quei soldi c'è chi fa i caxxi suoi !
    Chiese mah sinceramente penso a quello su cui sorgono tali chiese

  7. #7
    Gaeta resiste ancora!
    Data Registrazione
    05 Dec 2005
    Località
    Nvceria Constantia
    Messaggi
    7,427
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Schwarzefront Visualizza Messaggio
    Chiese mah sinceramente penso a quello su cui sorgono tali chiese
    Ma se vanno in rovina tali chiese vanno in rovina anche le testimonianze dei cuklti precedenti. Nella "mia" Nocera Sup. abbiamo il Battistero paleocristiano di S M Maggiore, le cui colonne sono le colonne del tempio di Apollo e di Nettuno dell'antica Nvceria Alfaterna. Se la Rotonda (così come la chiamiamo noi del posto) non fosse stata restaurata, oggi sarebbero in pericolo queste splendide colonne.
    La storia può anche non piacerci, ma va sempre rispettata.
    Per esempio non abbatterei la galleria umberto a Napoli, pure se è stata costruita da quei signori che tanto detesto.

  8. #8
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    5,535
    Mentioned
    19 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Princ.Citeriore

    Capisco le tue ragioni ma non posso condividerle. Il problema è dell'incuria che stanno soffrendo le testimonianze greche e romane di tutta Italia. La tua argomentazione è equivoca dato che nella ristrutturazione delle chiese si è da sempre privilegiato l'aspetto e gli orpelli cristiani , eliminando le testimonianza precristiane, affinché i posteri non possano farsi un'idea della grandezza del mondo greco e romano. Inoltre i sacri templi e le testimonianze precristiane sono state letteralmente abbandonate, per secoli e secoli e parti preziose sono state disperse , rubate, trafugate e vendute. Ricordo la necropoli di Vulci saccheggiata e molte tombe tempio collassate, così come a Cerveteri,il parco archeologico di Sovana e Pitigliano,Pompei, Paestum, la valle dei templi di Agrigento. La stessa Roma conservava fimo al rinascimento più di un Panteon trasformati in chiese ,ma più che altro completamente rovinati e stravolti dall'origine. Inoltre sai bene che i barberini levarono le tegole in bronzo all'ultimo Panteon esistente(anche se era già una chiesa( in Roma, per fonderle nel baldacchino del Bernini . Quell'edificio è rimasto ancora in piedi a dispetto di tutta la cattiveria cristiana, era costruito in maniera eccellente e ha sfidato tutte le difficoltà.Vogliamo solo salvare quel pochissimo che resta delle immense testimonianza pagane e magari ricostruire qualche edificio significativo.
    Quello che è dentro o sotto le chiese diamolo per perso, sicuramente stravolto, ma comunque proprietà delle curie e del Vaticano che da sempre hanno perseguitato con odio viscerale il paganesimo con le sue altissime e raffinatissime testimonianze.

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    20 Sep 2007
    Messaggi
    127
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito un'incuria già vista...

    Non ci si chiede come mai vengano sempre e solo restaurate le chiese ma mai le testimonianze greche, o romane?
    Non ci si accorge che sostanzialmente siamo in paese dove di tali questioni ci si può interessare nella misura in cui si può così favorire il turismo, senza tener conto neppure della sua qualità o del rispetto dei luoghi nel loro originario scopo e significato?
    Ma ancor peggio, non ci si accorge che parlare del valore religioso degli edifici antichi, anche con persone culturalmente elevate o comunque con 'addetti ai lavori', ha il gusto di una follia e come tale viene accolta?
    Purtroppo molte volte ho constatato, non solo qui ma in altri paesi sia europei sia extraeuropei, quanto 'valgano' certe testimonianze e certe tracce del passato...non voglio essere la voce del pessimismo, lungi da me, però vorrei riportarvi alla mente che nessuno ha mai chiesto 'scusa' per tutto ciò che è andato distrutto e per il modo in cui è accaduto, segno questo del fatto evidente che di tale barbara azione non v'è coscienza (non è ad esempio come per le vittime della seconda guerra mondiale con cui ci riempiono le orecchie fin da piccoli: nessuno parlerebbe mai con tale trasporto delle vittime della furia devastatrice dei cristiani nella chiusura del mondo antico...) nè qui nè nel mondo arabo tanto meno...(tanto per rimanere ai giorni nostri possiamo forse dimenticare lo scempio avvenuto nell'odierno Iraq, quando si potevano ancora vedere come in un film dell'orrore, vendite clandestine di statue di culto e di tavolette- ma già: cosa vuoi che importino qualche centinaio di tavolette....a migliaia se ne trovano nei musei nemmeno tradotte...poiché tanto cosa importa di un testo divinatorio ad esempio di cinquemila anni fa?).
    Perciò temo sia inutile lamentarsi...questo atteggiamento non è altro che il prolungarsi nel tempo, sotto i nostri occhi, di pratiche e costumi che hanno avuto inizio moltissimo tempo fa (chi può dimenticare fra noi o non ricordare con ribrezzo la furia distruttiva dei monaci in Egitto nei loro primi anni di 'rivelazione'?).
    Riteniamoci fortunati (e lo dico con la più grande amarezza possibile) che non costruiscano un autogrill e un'autostrada nel mezzo della valle di Agrigento o uno snak-bar in quel di Enna (poichè a Karnak già c'è...) per attirare frotte di turisti ignari e perciò ignoranti...
    Spero di non avervi amareggiato troppo...

    Saluti!

  10. #10
    Ignis
    Ospite

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Princ.Citeriore Visualizza Messaggio
    Ma se vanno in rovina tali chiese vanno in rovina anche le testimonianze dei cuklti precedenti. Nella "mia" Nocera Sup. abbiamo il Battistero paleocristiano di S M Maggiore, le cui colonne sono le colonne del tempio di Apollo e di Nettuno dell'antica Nvceria Alfaterna. Se la Rotonda (così come la chiamiamo noi del posto) non fosse stata restaurata, oggi sarebbero in pericolo queste splendide colonne.
    La storia può anche non piacerci, ma va sempre rispettata.
    Per esempio non abbatterei la galleria umberto a Napoli, pure se è stata costruita da quei signori che tanto detesto.
    Stammi bene a sentire a me stanno a cuore i templi dei miei patres e penso che sia cosa meravigliosa e giusta restaurarli portandoli, all'antico splendore affinche le giovani generazioni possano ammirare la maestosità dei templi magno greci e italico romani, sparsi per il nostro amato paese e non lasciarli andare in rovina con il rischio che vadano perdute quelle che sono le nostre vere radici sia etniche che spirituali.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 35
    Ultimo Messaggio: 15-08-12, 10:16
  2. Perché usano gli spalloni svizzeri...
    Di stefaboy nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 45
    Ultimo Messaggio: 24-07-12, 01:14
  3. Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 19-09-09, 20:51
  4. Risulta difficile dichiararsi pagani di questi tempi?
    Di TQP nel forum Esoterismo e Tradizione
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 18-01-09, 06:20
  5. Grandi templi erigono, a imitazione dei Pagani
    Di =DADOUKOS= nel forum Paganesimo e Politeismo
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 13-03-08, 22:54

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226