User Tag List

Risultati da 1 a 7 di 7
  1. #1
    Registered User
    Data Registrazione
    22 Sep 2004
    Messaggi
    1,844
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Conversione all'Ecumenismo...

    "Dopo il concilio Vaticano II, le opposizioni esplicite alla svolta ecumenica sono state relativamente esigue: il solo movimento che feceva capo a mons. Lefebvre chiedeva apertamente che il decreto sull'ecumenismo così come la dichiarazione sulla libertà religiosa venissero cancellati dai documenti conciliari. Molto più numerose e potenti furono invece le resistenze a livello inconscio, più o meno dichiarate: cattiva disposizione nei confronti del rinnovamento e delle riforme, tendenza a ritornare a un passato nostalgicamente idealizzato, riaffiorare dello spirito di polemica, di apologetica, di sospetto nei confronti degli altri cristiani: timore di una "protestantizzazione" della chiesa cattolica o almeno di una "dissoluzione" della sua eredità, di una perdita del monolitismo che veniva considerato come la più preziosa caratteristica del mondo cattolico, o di un cedimento allo "spirito dei tempi"; sacralizzazione di ogni aspetto della vita della chiesa, sulla base di una inconscia tendenza al "monofisismo" ecclesiale, che tende a considerare sacro e divino nella chiesa anche ciò che appartiene alla sua dimensione umana; scetticismo di fronte al movimento ecumenico, accompagnato dalla tendenza a pensare che nel conto del dare e dell'avere, i danni che la chiesa cattolica ne ha avuto sono enormemente superiori ai vantaggi. Tutto questo si spiega perfettamente, con la mancanza di quella "conversione interiore" all'ecumenismo, che era stata giudicata necessaria dal Vaticano II, e che comporta una visione profondamente nuova della chiesa, della fede, della storia della salvezza". Giovanni Cereti

    ---

    Mons. Giovanni Cereti scriveva questo testo nel 1981. Oggi che direbbe??

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Becero Reazionario
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Königreich beider Sizilien
    Messaggi
    18,031
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    come hai fatto a scrivere rosso e sottolineare nero?

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Jan 2011
    Messaggi
    503
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Quale era il titolo iniziale, scusate ma non comprendo esattemente!
    Comunque se posso aiutare a precisare l'a rgomentazione o la formulazione del titolo....
    si deve dichiarare che il Vaticano II con l' Ad gentes prosegue nell' affermare la missionarietà della Chiesa e la sua propositività, propositività che - per la ricchezza di Cristo di cui è depositaria - si indirizza anche verso le comunità di fede riformate!
    Se hanno perso la realtà sacramentale ( salvo il battesimo) la Chiesa media la santificazione a mezzo i sacramenti.
    Quindi l' ecimenismo esigerebbe a mio avviso un' apertura di cuore, ma anche una posposta netta: chi ha smarrito qualcosa, chi ha buttato a mare qualche aspetto della salvezza, ora può ritrovarlo!
    Non intendo riferirmi alla Chiesa sorella Ortodossa, ma per il Cattolico il Vaticano I ( primo) e Trento impegnano alla fede.
    Ogni bene tuo e vs Bizzzarrro

  4. #4
    Ut unum sint!
    Data Registrazione
    21 Jun 2005
    Messaggi
    4,584
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Il testo è ambiguo... è uno stralcio da cui si capisce di tutto ed il suo contrario. Qual'era in sintesi il pensiero dell'autore? Lo stralcio da dove è preso? Io sinceramente con capisco bene cosa ci sia scritto. Se lontanamente comprendo l'autore critica l'ecumenismo reputandolo di facciata e chiuso mentre lui auspicherebbe una "conversione interiore all'ecumenismo" che però dallo stralcio non si intende cosa sia. In ogni caso mi pare sommamente criticabile se intendo bene.
    UT UNUM SINT!

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    14 Nov 2006
    Messaggi
    59
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da catholikos Visualizza Messaggio
    Il testo è ambiguo... è uno stralcio da cui si capisce di tutto ed il suo contrario. Qual'era in sintesi il pensiero dell'autore? Lo stralcio da dove è preso? Io sinceramente con capisco bene cosa ci sia scritto. Se lontanamente comprendo l'autore critica l'ecumenismo reputandolo di facciata e chiuso mentre lui auspicherebbe una "conversione interiore all'ecumenismo" che però dallo stralcio non si intende cosa sia. In ogni caso mi pare sommamente criticabile se intendo bene.

    catholicos
    a me pare che il testo di mons. Cereti non sia ambiguo
    infatti fa un elenco delle resistenze a quell'ecumenismo come lo sta portando avanti lo stesso mons. Cereti da anni
    è solo un periodare un po' prolungato che può far perdere il filo del discorso: ma mi pare che la sua critica sia abbastanza chiara
    naturalmente in quelle righe, che saranno state estrapolate da qualche articolo, non viene detto ma solo accennato a che cosa sia la conversione interiore all'ecumenismo

    ho sentito ancora l'altro ieri mons. Cereti
    mi è parso molto netto e preciso nel suo proporre il credo cattolico ( si parlava anche del subsistit...), però ha un atteggiamentoaperto, anzi direi ,cristiano verso gli 'altri'

    tu, in quello che è riportato, in che cosa lo vedi criticabile?
    ciau

  6. #6
    Ut unum sint!
    Data Registrazione
    21 Jun 2005
    Messaggi
    4,584
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Jeerts Visualizza Messaggio

    tu, in quello che è riportato, in che cosa lo vedi criticabile?
    ciau
    Non saprei precisamente neppure dire perchè ribadisco non capisco bene dallo stralcio e non conosco l'autore se non di nome, mai letto nulla di suo.
    Mi sembrava, ribadisco "sembrava", che l'autore stesse criticando l'ecumenismo di facciata ma in senso troppo "modernistico" cioè invocando un ecumenismo di vero compromesso. Sull'ecumenismo si scrive di tutto ecco perchè bisogna intendersi bene sul significato di frasi come "conversione interiore all'ecumenismo" etc... in realtà, sinceramente, non ho capito molto.
    UT UNUM SINT!

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    14 Nov 2006
    Messaggi
    59
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da catholikos Visualizza Messaggio
    Non saprei precisamente neppure dire perchè ribadisco non capisco bene dallo stralcio e non conosco l'autore se non di nome, mai letto nulla di suo.
    Mi sembrava, ribadisco "sembrava", che l'autore stesse criticando l'ecumenismo di facciata ma in senso troppo "modernistico" cioè invocando un ecumenismo di vero compromesso. Sull'ecumenismo si scrive di tutto ecco perchè bisogna intendersi bene sul significato di frasi come "conversione interiore all'ecumenismo" etc... in realtà, sinceramente, non ho capito molto.

    catholicos
    buona risposta ma un po' di fretta mi pare
    Per capire qualcosa di più di Mons Giovanni Cereti si può leggere il suo manuale intitolato Per un'ecclesiologia ecumenica, EDB, 2003 che conosco.
    Ma Cereti ne ha scritti altri libri di teologia, oltre che numerossisimi articoli di cui parecchi sull'ecumenismo che si possono vedere per esempio in
    http://www.unilibro.it/find_buy/find..._giovanni_.htm
    Credo non si possa estrapolare una frase per capirlo.
    Qualche settimana fa che l'ho sentito parlare qui a Torino, ha detto che in questo momento sta a anche facendo un ciclo di prediche in San Pietro.
    ciao

 

 

Discussioni Simili

  1. Ecumenismo sì - Ecumenismo no.
    Di DanielGi. nel forum Chiesa Ortodossa Tradizionale
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 28-05-08, 20:34
  2. ecumenismo
    Di Affus nel forum Cattolici
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 06-04-06, 10:30
  3. Ecumenismo
    Di SibriumCenobita nel forum Cattolici
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 04-12-05, 22:55
  4. Non c'è vero ecumenismo senza interiore conversione
    Di Thomas Aquinas nel forum Cattolici
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 22-11-04, 22:57
  5. Ecumenismo
    Di Cipriano (POL) nel forum Cattolici
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 23-12-03, 14:38

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226