User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    Moderatore
    Data Registrazione
    18 Apr 2010
    Località
    Pistoia fraz.San Felice
    Messaggi
    2,445
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riporto dal forum ortodosso

    Ortodossi o no, ecumenisti o no, con simpatie cattolicheggianti o no nessuno potrà negare che ORIENTALIA CHRISTIANA PERIODICA siano una delle più prestigiose riviste che si stampano nel mondo in materia di ortodossia.
    Altrettanto nessuno potrà negare che il prof. Thomas Spidlik s.j. professore emerito del Pontificio Istituto Orientale e Cardinale Diacono della Chiesa di Sant'Agata dei Goti a Roma sia uno di massimi esperti mondiali sull'argomento.

    Tanto premesso, è con grande gioia e soddisfazione che vi comunico che siffatto studioso ha firmato su siffatta rivista una recensione più che positiva, anzi, gratulatoria, direi del recente libro dell'Arcivescovo Crisostomo e dello Ieromonaco Patapio - Manna from Athos - pubblicato recentemente dalla prestigiosa casa editrice internazionale PETER LANG.

    Devo dire che con molta soddisfazione leggo questa recensione che è l'attestazione che tra persone intelligenti e preparate ci si intende anche quando si diverge dal punto di vista di alcune, seppur importanti, questioni.
    Gli autori - definiti "Hieromonk Patapios, Director of the Center for Traditionalist Orthodox Studies, in Etna,California, and Archbishop Chrysostomos, who is well known as a regular or visiting professor in various European and American universities" (guarda guarda....senza nessun accenno alla loro appartenenza giurisdizionale, oltre che senza alcuna benchè minima espressione denigratoria da ciò derivata....... e certamente il recensore è benissimo informato delle faccende ortodosse!) ricevono così un bellissimo riconoscimento tra colleghi anzitutto di cultura .
    Giova ricordare che "Italia Ortodossa" che non può certo vantare il prestigio nè la fama delle ORIENTALIA CHRISTIANA PERIODICA , non si degnò nemmeno, non dico di recensire, ma nemmeno di segnalare, i miei due libri, segno di quanta piccolezza e di quanto livore alberghi negli animi di molti ortodossi italiani. E devo confessare - chiedendo contemporaneamente perdono a Dio ed agli uomini, cvhe scrivo queste cose con più che una punta di soddisfazione.

    Ed ora riporto l'intera recensione nel leggibilissimo inglese del p. Spidlik:

    HIEROMONK PATAPIOS AND ARCHBISHOP CHRYSOSTOMOS, Manna from Athos: The Issue of Frequent Communion on
    the Holy Mountain in the Late Eighteenth and Early Nineteenth Centuries. Byzantine and Neohellenic Studies, Vol. II. Oxford: Peter Lang, 2006. Pp. 187. Paperbound.

    Many publications about Mount Athos and its monasteries have appeared in recent times in many different languages.
    These publications approach the subject primarily from an historical standpoint or for the sake of providing information for tourists. Even those that deal with spirituality do little more than restate the problems of fourteenthcentury Hesychasm. The vehement dispute concerning the Kollivades, which arose in the second half of the eighteenth
    century, remains for the most part unknown or is considered marginal, or even irrelevant, to Christian Tradition, even though it was bound up with the neo-Hesychastic revival engendered by the Philokalia. The merit
    of the present book is that it places the Kollivades movement in the correct light, and, more precisely, that it demonstrates the nexus of this movement with the ongoing and lively discussion in the contemporary Orthodox Church of
    the practice of daily Eucharistic communion—a practice vigorously defended by A. Schmemann.
    After an accurate and precisely documented historical introduction, the book provides us with an English translation of the principal document pertaining to the issue of frequent communion. The text was published in Venice in
    1783 with a lengthy descriptive title: A Book Most Beneficial to the Soul Concerning Frequent Communion of the Immaculate Mysteries of Christ. There is no indication as to who the authors are. However, the present study shows
    that the text in question is a product of the collaboration of Makarios of Corinth and Nikodemos the Hagiorite, both of whom were renowned for their publication of the Philokalia. The treatise, which is both readable and very wellorganized theologically, proves that frequent Eucharistic communion is profoundly consonant with the Lord’s Prayer and with the Baptismal renewal that leads to eternal life. At the end, there is a response to thirteen objections that can be raised against daily reception of communion.
    Like the original Greek text—a product of the collaboration of two authors—, the present publication also bears two names on its title page: Hieromonk Patapios, Director of the Center for Traditionalist Orthodox Studies, in Etna,
    California, and Archbishop Chrysostomos, who is well known as a regular or visiting professor in various European andAmerican universities. Their book will be appreciated by anyone interested in Christian spirituality and its sacramental, Eucharistic character as a fresh contribution to the field.

    TOMÁŠ ŠPIDLÍK, S.J.
    Pontifical Institute of
    Oriental Studies
    Rome

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Ut unum sint!
    Data Registrazione
    21 Jun 2005
    Messaggi
    4,584
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Bene, l'Eucarestia giornaliera sta prendendo piede anche nel mondo cristiano orientale sempre più profondamente. Deo Gratias. Mi sembra di ricordare che il suo Sinodo, Monsignor Silvano, sia particolarmente attento a questo tema.
    UT UNUM SINT!

  3. #3
    Moderatore
    Data Registrazione
    18 Apr 2010
    Località
    Pistoia fraz.San Felice
    Messaggi
    2,445
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    E' vero, e con sforzo e sacrificio grande e non senza contrasti e conflitti.

  4. #4
    Amore vince la morte
    Data Registrazione
    22 Sep 2006
    Località
    In prossimità, desidero, del Santo dei santi
    Messaggi
    6,292
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Quanto tempo monsignore.

    Contento di 'rivederla'. Spero sia in forma.

    Saluti

 

 

Discussioni Simili

  1. Azione Casa (riporto dal forum destra sociale)
    Di Ben90 nel forum Destra Radicale
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 27-11-07, 20:05
  2. riporto da forum destra sociale....cazzo è sta roba?
    Di Granitico nel forum Destra Radicale
    Risposte: 60
    Ultimo Messaggio: 23-11-07, 20:33
  3. Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 19-02-07, 21:44
  4. Riporto dal forum del nuovo MSI-DN
    Di ITALIANO (POL) nel forum Destra Radicale
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 01-11-05, 19:05
  5. riporto una perla da un altro forum....
    Di PINOCCHIO (POL) nel forum Padania!
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 07-07-03, 04:13

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226