User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 23
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    09 Apr 2005
    Località
    45,33 N , 9,18 E
    Messaggi
    17,825
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito La "resistibile" ascesa della Lega

    Tutti i media all'unisono plaudono al grande successo della Lega.
    Questo è indubbiamente vero se si confrontano i risultati delle ultime regionali a quelle del 2005.

    Se invece si fissa il riferimento alle europee dello scorso anno io vedo , in questo successo , qualche ombra.

    In Piemonte perde circa 60000 voti.
    Si dirà l'astensione ma quando si è in progresso l'astensione non tocca.
    Se i 60000 sono astenuti significa che non c'è alcun nuovo voto conquistato e comunque che chi se ne è andato ( al mare o rimanendo a casa ) supera di 60000 i nuovi accoliti.
    E' vero che in Piemonte c'erano due liste ( Verdi Verdi e Pensionati ) che avevano nel simbolo "COTA" ma pur ammettendo che metà dei voti a queste liste siano di minus habens incapaci di votare la Lega ha perso pur sempre 30000 voti.

    Il massimo delle perdite la lega le subisce in provincia di Cuneo dove manca all'appello un elettore su cinque.Rimane stabile solo a Vercelli.

    In Lombardia non esistono altre liste oltre a PdL e Lega e qui perde 104000 voti ( un elettore su dodici )
    Il massimo delle perdite si hanno poi :
    a Sondrio quasi un elettore su quatto
    a Brescia uno su sei ; effetto "trota"?
    Rimane stabile solo a Monza Brianza (dove perde 1 elettore su 100 ) ed a Como ( -1 su 40 )

    In Liguria perde un elettore su 10
    In Veneto il trionfo di Zaia fa guadagnare un elettore su trenta.

    Perde quasi 210000 nelle regioni tradizionalmente leghiste ( Piemonte . Lombardia , Liguria , Veneto ) ma ne guadagna ben 16000 nel centro rosso , 4000 in più di quanti persi a Sondrio , quanti persi a Milano , metà dei persi a Brescia.

    Oltre a "trionfare" non starà per caso anche meridionalizzandosi?

    Ultima modifica di furbo; 04-04-10 alle 13:52
    Il problema non è Berlusconi , il problema sono gli italiani!

    DISSIDENTE POLITICO IN REGIME DA OPERETTA!
    OH CINCILLA' ... OH CINCILLA'!

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    09 Apr 2005
    Località
    45,33 N , 9,18 E
    Messaggi
    17,825
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito La "resistibile" ascesa della Lega

    Tutti i media all'unisono plaudono al grande successo della Lega.
    Questo è indubbiamente vero se si confrontano i risultati delle ultime regionali a quelle del 2005.

    Se invece si fissa il riferimento alle europee dello scorso anno io vedo , in questo successo , qualche ombra.

    In Piemonte perde circa 60000 voti.
    Si dirà l'astensione ma quando si è in progresso l'astensione non tocca.
    Se i 60000 sono astenuti significa che non c'è alcun nuovo voto conquistato e comunque che chi se ne è andato ( al mare o rimanendo a casa ) supera di 60000 i nuovi accoliti.
    E' vero che in Piemonte c'erano due liste ( Verdi Verdi e Pensionati ) che avevano nel simbolo "COTA" ma pur ammettendo che metà dei voti a queste liste siano di minus habens incapaci di votare la Lega ha perso pur sempre 30000 voti.

    Il massimo delle perdite la lega le subisce in provincia di Cuneo dove manca all'appello un elettore su cinque.Rimane stabile solo a Vercelli.

    In Lombardia non esistono altre liste oltre a PdL e Lega e qui perde 104000 voti ( un elettore su dodici )
    Il massimo delle perdite si hanno poi :
    a Sondrio quasi un elettore su quatto
    a Brescia uno su sei ; effetto "trota"?
    Rimane stabile solo a Monza Brianza (dove perde 1 elettore su 100 ) ed a Como ( -1 su 40 )

    In Liguria perde un elettore su 10
    In Veneto il trionfo di Zaia fa guadagnare un elettore su trenta.

    Perde quasi 210000 nelle regioni tradizionalmente leghiste ( Piemonte . Lombardia , Liguria , Veneto ) ma ne guadagna ben 16000 nel centro rosso.

    Non starà per caso meridionalizzandosi?


    Il problema non è Berlusconi , il problema sono gli italiani!

    DISSIDENTE POLITICO IN REGIME DA OPERETTA!
    OH CINCILLA' ... OH CINCILLA'!

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    07 Apr 2009
    Località
    Brèsa
    Messaggi
    2,808
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: La "resistibile" ascesa della Lega

    Furbo,non capisco perchè continui a fare prediche a destra e a manca sulla Lega o su altro.
    Tu sei di sinistra e sei un itagliano.

    Cosa ti interessa della Lega e di altro?


    In questo forum la critica e la forte (giusta opposizione) alla Lega viene da posizioni indipendentiste e secessioniste,che non sono sicuramente le tue posizioni.


    Non hai alcun titolo per fare la predica a nessuno qui.

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    09 Apr 2005
    Località
    45,33 N , 9,18 E
    Messaggi
    17,825
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: La "resistibile" ascesa della Lega

    Citazione Originariamente Scritto da Dragonball Visualizza Messaggio
    Furbo,non capisco perchè continui a fare prediche a destra e a manca sulla Lega o su altro.
    Tu sei di sinistra e sei un itagliano.

    Cosa ti interessa della Lega e di altro?


    In questo forum la critica e la forte (giusta opposizione) alla Lega viene da posizioni indipendentiste e secessioniste,che non sono sicuramente le tue posizioni.


    Non hai alcun titolo per fare la predica a nessuno qui.
    non sono critiche sono numeri poi

    1) io sono piu' nordico di te : 6 bisnonni dell'Alto Lario , 2 di Cuneo
    2) io ho votato Lega quando tu andavi all'asilo ed ho capito molto prima di te di che pasta era fatta
    3) io sono solo antiberlusconiano e chiunque lo combatta è benvenuto
    Purtroppo anche lui l'ho conosciuto molto da vicino addirittura negli anni '60

    Quindi non rompere!
    Il problema non è Berlusconi , il problema sono gli italiani!

    DISSIDENTE POLITICO IN REGIME DA OPERETTA!
    OH CINCILLA' ... OH CINCILLA'!

  5. #5
    Forumista
    Data Registrazione
    09 Jun 2009
    Messaggi
    398
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: La "resistibile" ascesa della Lega

    Citazione Originariamente Scritto da furbo Visualizza Messaggio
    Tutti i media all'unisono plaudono al grande successo della Lega.
    Questo è indubbiamente vero se si confrontano i risultati delle ultime regionali a quelle del 2005.

    Se invece si fissa il riferimento alle europee dello scorso anno io vedo , in questo successo , qualche ombra.

    In Piemonte perde circa 60000 voti.
    Si dirà l'astensione ma quando si è in progresso l'astensione non tocca.
    Se i 60000 sono astenuti significa che non c'è alcun nuovo voto conquistato e comunque che chi se ne è andato ( al mare o rimanendo a casa ) supera di 60000 i nuovi accoliti.
    E' vero che in Piemonte c'erano due liste ( Verdi Verdi e Pensionati ) che avevano nel simbolo "COTA" ma pur ammettendo che metà dei voti a queste liste siano di minus habens incapaci di votare la Lega ha perso pur sempre 30000 voti.

    Il massimo delle perdite la lega le subisce in provincia di Cuneo dove manca all'appello un elettore su cinque.Rimane stabile solo a Vercelli.

    In Lombardia non esistono altre liste oltre a PdL e Lega e qui perde 104000 voti ( un elettore su dodici )
    Il massimo delle perdite si hanno poi :
    a Sondrio quasi un elettore su quatto
    a Brescia uno su sei ; effetto "trota"?
    Rimane stabile solo a Monza Brianza (dove perde 1 elettore su 100 ) ed a Como ( -1 su 40 )

    In Liguria perde un elettore su 10
    In Veneto il trionfo di Zaia fa guadagnare un elettore su trenta.

    Perde quasi 210000 nelle regioni tradizionalmente leghiste ( Piemonte . Lombardia , Liguria , Veneto ) ma ne guadagna ben 16000 nel centro rosso.

    Non starà per caso meridionalizzandosi?


    Solo 2 note:
    In emilia la lega prende più voti che in liguria da parecchi anni, solo che adesso è balzata all'attenzione della cronaca perché sta prendendo il 14% (quasi tutto concentrato ad ovest di modena).
    L'emilia non è centro rosso: cosa c'entra con l'umbria e con la toscana, colore politico a parte (e poi anche qui ci sarebbero delle distinzioni da fare)? E' molto di moda, negli ultimi 10/15 anni, fare dei raggruppamenti nord/centro/sud solo sulla base di quello che viene fuori dalle urne.

    Detto questo, che la lega perda o acquisti voti non mi interessa granché, non cambierà prorpio nulla esattamente come non è cambiato nulla da quando esiste la lega stessa e da quando la lega è al governo.

  6. #6
    phasing out
    Data Registrazione
    08 Nov 2009
    Messaggi
    1,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: La "resistibile" ascesa della Lega

    Il fatto che, nonostante il trionfo apparente, la LN abbia perso una montagna di voti, è un fatto positivo e da rimarcare. La LN conta su di un elettorato militante, fatto in larga parte da anziani. La classe dirigente, tolti Zaia e maroni (siamo obiettivi) non esiste. I califfi non curano la propria successione. Il dopobossi sarà tutto da vedere.
    L'occasione fa l'uomo italiano

  7. #7
    a mia insaputa
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Casa mia
    Messaggi
    2,342
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: La "resistibile" ascesa della Lega

    mmmhhh... il dopo bossi sarà tutto all'insegna del family style. Il parco buoi si rinnova e le aspettative dei giovani "indipendentisti" non andranno deluse mi sa...
    Considerazione in più, le europee sono sempre state il punto debole elettorale della lega, "scusa" dietro la quale si trincerava puntualmente ad ogni spoglio per spiegare l'apparente calo di consensi. Aspetto ulteriori spiegazioni in merito, a sto punto.
    Se vedòm!

  8. #8
    phasing out
    Data Registrazione
    08 Nov 2009
    Messaggi
    1,615
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: La "resistibile" ascesa della Lega

    la LN ha perso voti proprio rispetto alle Europee, o sbaglio? Se l'astensionismo non avesse colpito molto duramente gli altri partiti, questo per la LN sarebbe stato davvero un successo? Infatti a poche ore dalla chiusura del voto mroni e Calderoli (noto alfiere della volontà popolare -- vedasi legge porcata) hanno fatto riferimento all'astensione, citando oscure macchinazioni da parte di logge massoniche.
    Ultima modifica di semipadano; 04-04-10 alle 18:27
    L'occasione fa l'uomo italiano

  9. #9
    a mia insaputa
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Casa mia
    Messaggi
    2,342
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: La "resistibile" ascesa della Lega

    hefico: appunto, propio rispetto alle europee. si vedrà più in là se se sapranno sfruttare il successo apparente e a beneficio di chi hefico:
    Se vedòm!

  10. #10
    email non funzionante
    Data Registrazione
    09 Apr 2005
    Località
    45,33 N , 9,18 E
    Messaggi
    17,825
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: La "resistibile" ascesa della Lega

    Citazione Originariamente Scritto da Gatto rognoso Visualizza Messaggio
    mmmhhh... il dopo bossi sarà tutto all'insegna del family style. Il parco buoi si rinnova e le aspettative dei giovani "indipendentisti" non andranno deluse mi sa...
    Considerazione in più, le europee sono sempre state il punto debole elettorale della lega, "scusa" dietro la quale si trincerava puntualmente ad ogni spoglio per spiegare l'apparente calo di consensi. Aspetto ulteriori spiegazioni in merito, a sto punto.
    non so se hai sbagliato

    le europee sono sempre state il punto debole elettorale della lega
    se no la tabellina mostra come abbia perso voti proprio rispetto alle europee
    Il problema non è Berlusconi , il problema sono gli italiani!

    DISSIDENTE POLITICO IN REGIME DA OPERETTA!
    OH CINCILLA' ... OH CINCILLA'!

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 22-04-13, 01:30
  2. la resistibile ascesa del rais di Gemonio
    Di furbo nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 17-05-11, 10:22
  3. la "resistibile" ascesa della Lega
    Di furbo nel forum Elezioni amministrative 2010
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 05-04-10, 00:06
  4. La (ir)resistibile ascesa al potere di Hitler
    Di Muntzer (POL) nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 22-01-09, 13:59
  5. La resistibile ascesa di uno smisurato padroncino senza qualità
    Di Guido Di Tacco nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 27-03-05, 20:19

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226