11 gennaio 2008: 72esimo risultato pubblicato per la ricerca sulle cellule staminali adulte. Creato - in laboratorio - un cuore funzionante. Tutto questo con pochissimi soldi da parte del pubblico. Infatti, tutti i soldi per la ricerca, vanno per le cellule staminali embrionali, che hanno prodotto zero risultati in decine di anni.

11 gennaio 2008: Dei delinquenti entrano nella sede di Neurothon, associazione fondata dal prof.Angelo Vescovi che si occupa di ricerca sulle staminali adulte per la cura di malattie neurodegenerative, e devastano i freezer con le cellule lavorate, frutto di anni di lavoro, senza un euro dallo stato. Spaccano anche una vetrina, forse per far sembrare tutto un atto vandalico di sprovveduti... ma non toccano schermi lcd e pc.

Gennaio 2008: I radicali presentano una proposta di legge per la privatizzazione del cordone ombelicale (da dove si prendono le staminali adulte) rendendo di fatto difficilissimo il loro recupero.

Tutto contro questa ricerca che dà risultati senza toccare la vita umana.

Sarà un caso?