User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11

Discussione: Economie Indipendenti

  1. #1
    www.pnveneto.org - PNV
    Data Registrazione
    18 Aug 2006
    Località
    Trevixo - Venetia
    Messaggi
    1,133
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Economie Indipendenti

    ECONOMIE INDIPENDENTI

    http://www.pnveneto.org/index.php/20...-indipendenti/

    In te’l 1945 ghe xera 74 nasioni indipendenti. Ancó gh’in’è 195 (192 iscrite ałe Nasion Unìe, pì el Vatican, Taiwan e el Kosovo). Na domanda spontanea ła xe: parké se forma nóvi stati? In fin dei conti i confini połitisi no i xe obligatori cofà mari e monti, ma creà da esari omàni. Sta domanda de confini otimałi se ła ga senpre posta dai fiłoxofi de l’antighetà ai economisti de Harvard al di de ancó.
    Aristotełe el sosteneva ke i confini ideałi i ciapava rento tuti kei ca se conoseva de parsona. Platone adiritura el xera rivà a on numaro: 5040 cai de fameja. Sti greghi antighi i vivéa in te on periodo de sità-stato, ma La Połitega de Aristotełe ła ne insegna ncora: “l’esperiensa ne dimostra ke a xe fadiga, se non inposibiłe, ke no stato masa grando el sipia governà da bone lexi.” Sto prinsipio no’l xe ndà perso inte i secołi, e ancó łe stese domande łe fa, in articołi academisi, economisti de Harvard e profesori de altre oniversità de fama mondial: ghe xeła na ragion economega da drio sta moltiplicasion de nasion?

    [l’Europa inte’l 1500]

    [l’Europa inte’l 1900]

    [l’Europa inte’l 2000]
    In te łe cartine de l’Europa se nota ke in te’l Rinasimento ghe xera na fraca de stati. L’Irlanda, ła Dhermania e ła penixoła Italega łe xera variopinte da on mucio de nasion. On contrasto alusinante co l’Europa de fine Otosento: Inpero Otoman, Inpero Ruso, Inpero Dherman, Inpero Austro-Ongarico, Inpero Britanego, Regno Talian. I ùnisi stati picenini ke i se ga salvà i xera in te ła costa Atlantega (Portogało, Belgio, Olanda, Danimarca), e par on bon motivo: i gavea cołonie in volta pa’l mondo.
    La fine de l’Otosento xe sta on periodo caraterixà da protesionismo economego. Poki scanbi comerciałi, e i poki ke ghe xera, i pativa tarife dixomàne. Studi econometrisi i ne conferma ke ghe xe na forte corełasion fra comerso internasionałe e el numaro de stati: pì free-trade ghe xe, pì alti i incentivi de disgregasion połìtega. Difati, soto regime de free trade, na dita de no stato picenin ła pol vendar in tuto el mondo. Ma soto regime protesionista, i confini del stato i xe i confini del marcà. Eco lora ke stati i taca fagocitar altri stati parké in fin de i conti serviva a slargar el propio marcà. Se no te poi comerciàr co l’estero, a na dita ghe convien star rento on inpero invese ke na sità-stato.
    Grasie al comerso lìbaro, in te’l Rinasimento sità cofà Venesia e Amsterdam łe xera potense economeghe pi forti de Spagna e Francia. Invese durante el protesionismo del Otosento, Mazzini el postuła ke el numaro ideal de stati europei el xe dódaxe (Siciliani, Bretoni Galexi, Irlandexi, el dixe, i ga on marcà masa cèo par esar indipendenti). El Dictionaire Politique del 1843 scrive ke Belgio e Portogało i xe ridicołi cofà nasioni indipendenti. Adiritura, in te’l 1897 el primo ministro inglexe el ghe dixe a l’anbasador francexe: “se voialtri no fusi cusì protesionisti, nialtri no gavarisimo da invader novi teritori”.
    In concluxion, łe dimension de no stato łe xe el rixultà de on ecuilibrio. In te on mondo bełicoxo e co poco comerso, convien far parte de on inpero. Pi xente ghe xe, pi groso l’exercito par difendarse e pi grando el comerso domestego. Donca łe federasioni łe salta fora par na necesità de agregarse par far fronte a on nemigo foresto (e mai par decentrałixar, come ke in ne vol far crédare co ła carotina de l’autonomia e del federałismo). I cantoni sguìsari i se ga confederà par sto motivo. łe cołonie mericane pena dopo l’indipendensa del 1776 łe gavea formà na confederasion de stati in pratica indipendenti. Ma diexe ani dopo par far fronte a spagnołi, francexi e inglexi i ga formà na federasion pi centrałixà. Anca l’altipian de Axiago, el se ga confederà par far fronte ai trentini, e pi vanti i xe intrà da so posta in te ła Repiovega Veneta par far fronte ai striaki.
    Ancó, in te on periodo de paxe e globałixasion comerciałe, se spiega parké i sèvita saltar fora novi stati indipendenti (Rep. Ceca, e Slovakia, Lituania, Estonia, Letonia, Armenia, Georgia, Moldavia, Slovenia, Croasia, Montenegro). In te na economia globałe se xe pì conpetitivi co stati cei, parké i xe pì eficenti. No xe on caxo ke dei sincue stati pi grandi del mondo (Cina, India, USA, Indonexia e Braxiłe) soło i Stati Unìi i xe riki, staltri i ga miliardi de parsone ke i vive in povertà. Vardando i diexe stati pi riki (in Pil pro capite) soło cuatro i ga na popołasion ke supera el milion (USA, Sguìsara, Norvegia e Singapore), staltri stati pi riki al mondo i ga tuti manco de on milion de popołasion. El stato African co pi alto taso de crésita el xe el Botswana (popołasion: 1 milion). E in Europa, ke stato gało el taso de crésita pi alto? Malta.
    E l’Italia, gała dełe dimension eficenti par far fronte a l’economia globałe? L’Italia ła ga na popołasion exageratamente sora ła media. 89 stati de sto mondo (cuaxi ła metà) i ga na popołasion inferiore ai 5 milioni. Parfin na Venetia indipendente (co na popołasion de 7-8 milioni) ła gavaria na dimension al de sora deła mediana. Ke senso gało pì el contenidor Italia in te’l contesto Europeo de ancó? Par ła difexa gavemo ła NATO, par l’economia gavemo l’Euro, e par custion legałi e altro gavemo l’Union Europea. Par cosa ne serveła l’Italia, e cuanto ła ne costa? Forse far parte de on pastrocio demografego ne va ben par vinsar łe cope del mondo. Ma in Pil pro capite, ancó ne sorpasa ła Spagna, ma parecémose parké doman ne sorpasa ła Slovenia, ła Lituania e el Montenegro.

    Lodovico Pizzati, Washington D.C. (USA)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    11 Dec 2010
    Messaggi
    5,525
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Mi sono posto anch'io questa domanda. Difficile trovare una risposta, ma avrei un'ipotesi su cui lavorare: le dimensioni ottimali sono quelle che permettono di ridurre ai minimi termini il ricorso alla c.d. amministrazione periferica (con ovvie conseguente sull'indice di burocrazia) ma che al contempo si adattano ai principi dell' economia di scala in materia di ricerca scientifica.

  3. #3
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    15,738
    Mentioned
    11 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito

    [QUOTE=giane;7425677][B][SIZE=6]


    Aristotełe el sosteneva ke i confini
    ideałi i ciapava rento tuti kei ca
    se conoseva de parsona.
    sono d'accordo.


    Adiritura, in te’l 1897 el primo ministro
    inglexe el ghe dixe a l’anbasador francexe:
    “se voialtri no fusi cusì protesionisti,
    nialtri no gavarisimo da invader novi teritori”.

    eh già,
    la mistica del commercio
    ad ogni costo, fosse pure il caso di
    scatenare guerre verso coloro che
    preferiscono vivere in un ambito
    autarchico.

    oggi non si fanno più guerre
    per giustificare tali infamie;
    si preferisce esportare democrazia........

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    11 Dec 2010
    Messaggi
    5,525
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    [QUOTE=Maxadhego;7427559]
    Citazione Originariamente Scritto da giane Visualizza Messaggio
    [B][SIZE=6]




    sono d'accordo.





    eh già,
    la mistica del commercio
    ad ogni costo, fosse pure il caso di
    scatenare guerre verso coloro che
    preferiscono vivere in un ambito
    autarchico.

    oggi non si fanno più guerre
    per giustificare tali infamie;
    si preferisce esportare democrazia........
    Più gli Stati sono piccoli, meno possono essere autarchici.
    Più voglono essere autarchici, più devono espandersi.
    Oggi solo uno Stato eurasiatico può pensare di varare una politica di tipo autarchico. E allora altro che Veneto indipendente.

  5. #5
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    15,738
    Mentioned
    11 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito

    [QUOTE=ZENA;7427669]
    Citazione Originariamente Scritto da Maxadhego Visualizza Messaggio

    Più gli Stati sono piccoli,
    meno possono essere autarchici.

    Più voglono essere autarchici,
    più devono espandersi.

    Oggi solo uno Stato eurasiatico
    può pensare di varare una politica
    di tipo autarchico.

    E allora altro che Veneto indipendente.
    va ribadito il principio che ogni stato,
    deve essere libero di agire nella più
    completa autonomia, anche se questo
    potrebbe apparire penalizzante da
    parte di terzi.

    prendo volentieri le distanze, da coloro che
    mi vogliono così bene, da stringermi
    tanto forte fino al punto di soffocarmi.......

    il veneto indipendente, potrebbe senz'altro
    assumere il grado di autarchia e sviluppo
    che desidera, così come dovrebbe essere
    riconosciuto a ogni popolo.

    purtroppo sappiamo che vengono prima
    i desiderata delle solite associazioni benefiche,
    quali FMI, WTO, NATO, ONU, UE........

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    02 Jan 2008
    Messaggi
    64
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Il federalismo e' un UTOPIA....

    ...scusate la mia critica al riguardo.

    Ma la Germania che tanto federale e', in piu' con un economia fortissima attualmente, in effetti lo e' solo nelle regioni del Baden Wuerttenberg(Stoccarda) e della Baviera(Monaco) e ci sono regioni e non solo della vecchia repubblica democratica tedesca, che vivovo peggio del Vostro Meridione. L' unica cosa che li salva e' l'assistenza sociale che (ANCORA) funziona e in Italia no.

    Io sono fortunato di essere nato e cresciuto nel Baden Wuerttenberg a 30 km dalla Svizzera e gia' si sente fortemente la crisi anche qui.

    Federalismus? Nein Danke

    Troppe tensioni sociali, si respira una forte insicurezza, troppi tedeschi che emigrano. Io conosco perfino un dentista che ha' aperto uno studio a Catania e lavora fortissimo ed e' felice.

    Non si risolve niente con il federalismo ed e' solo propaganda.

    La svizzera funziona solo per le banche e il Belgio si sta sciogliendo.

    Scusate, ma se ci sarebbe serieta' dal Nord al Sud, certe uregenze si potrebbero svolgere anche tra regione e regione.

    1) IL WELFARE, indennita' sociale a tutti chi aleno hanno contribuito per almeno un anno (Sozialhilfe), incentivo nasciture continuativo fino al 18 essimo anno di eta', obbligo di studio, assistenza sanitaria a tutti in tempi brevi ecc.., database generale del lavoro coordinato dal comune, senza lasciare al privato collocamento la chance di assumere a basso costo, stranieri debbono conoscere la lingua del paese ospitante e avere un lavoro con contratto indeterminato da richiedere solo al database comunale che da priorita' a chi e' in lista di attesa (iscrizione obbligatoria, anche da parte della ditta che licenzia), liberta' di licenziare con preavviso di 2 settimane tenendo conto della anzianita'

    2) Incentivo per creazioni nuove imprese

    Tante cose funzionano anche senza federalismo

    E il mio stipendio, le tasse vanno a Berlino altro che Stoccarda, cioe' azzate e batoste del 42 %, per sei mesi si lavora per lo stato.

    Sono stato a Verona, un tassista mi diceva che vorebbe l'autonomia dal Meridione perche' il Veneto oltre il suo passato glorioso (siccome che non esistevano mendicanti allora :-) ) la pensa come i tedeschi egli austriaci. Io mi sono messo a ridere

    1. I tedeschi stanno male e non conoscono nemmeno la loro Storia
    2. I austriaci stanno economicamente peggio than Italy

    si salva solo la Svizzera e qualche paese del Nord(vero Nord) e poco poco la Spagna(che guarda caso e' una monarchia).

    Il Vostro Sud, ha' delle industrie (che lavorano molti in nero) molte piu' numerose delle regioni disagiate tedesce, oltre il turismo calissico non sfruttato(vanno solo gli professori e intelletuali, dato che in Sicilia si vede piu' che a Maiorca) potrebbe produrre energia elettrica per tutta la penisola, invece di importarla stupidamente dalla Francia
    ecc...

    ecc...

    ecc...
    Si tutto cio' non succede, be allora fatela questa autonomia :-)

    Credo che il Sud proprio li si ricominciera' a respirare

    Aiaia state imitanto gli stessi errirori dei paesi del centr-europa.

    Nur Fabriken, nur Arbeit, kein Geld, keine Zukunft, nur Steuern, viel zu viel Auslaender

    da disperare

    Io velo giuro se dovrei spostarmi, io mi sposto nel Vostro Sud,
    se non mi sparano, vivo 100 anni :-) alla faccia

    Auf wiederesehen

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    02 Jan 2008
    Messaggi
    64
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ZENA
    _____

    Be, si potrebbe espandere dichiarando guerra al l 'Austria :-) hehe o riprendendosi la Dalmazia facendo incavolare qualche croato o aspettare che qualche camicietta rossa( o nera) non rifaccia l'Italia :-) hahaha

    Chissa chissa, il futuro che ci porta

    Nostradamus sciveva che saremo tutti musulmani hihi o forse saremo un gran cantone svizzero? o il regno delle due sicilie comprendera' anche Venezia?e la Germania diventera' (dopo un referendum per le canne) olandese?
    Che cavolo sappiamo noi del nostro Futuro?

    I nostri nonni hanno combattuto(alcuni no) per costruire qualche cosa, noi ne vogliamo un altra e giurateci che i nostro nipoti faranno qualcos altra

    Salute a tutti

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    02 Jan 2008
    Messaggi
    64
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    La svizzera paga le tasse alla propria citta'. Sarebbe una vera realta' italiana. altro che tasse a Roma o alla regione e nazione autonome ecc...


    Citta' SPA

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    02 Jan 2008
    Messaggi
    64
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    e poi chi dovrebbe piu' comprare i Vostri prodotti?

    Made in Venice e non piu' Made in Italy?

    Bancarotta garantita

    Il tedesco ama il tradimento non il traditore (Esempio: la pubblicita' anti-monnezza fatta dal Vostro Galante hihi)
    Una vera figura di merda Napoli + Veneto, ne parliamo spesso nelle Birrerie.
    Meglio che stava zitto, i turisti venivano lo stesso

  10. #10
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    15,738
    Mentioned
    11 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Zauberwolf Visualizza Messaggio

    Federalismus? Nein Danke


    Io velo giuro se dovrei spostarmi,
    io mi sposto nel Vostro Sud,
    se non mi sparano,
    vivo 100 anni :-) alla faccia

    Auf wiederesehen

    bravo,
    emigra al sud;
    ti auguro di vivere
    laggiù più di 100 anni.

    solo un favore ti chiedo,
    vedi di mettere un po'
    di ordine e coerenza,
    su quanto scrivi a proposito
    del federalismo.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Asia: economie tra le più stabili al mondo
    Di Ery86 nel forum Economia e Finanza
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 24-11-12, 06:17
  2. Economie Indipendenti
    Di giane nel forum Veneto
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 10-03-08, 10:39
  3. Economie Europee
    Di Ulrich Realist nel forum Politica Europea
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 22-01-03, 12:11

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226