CASO MORO: COSSIGA, VELTRONI HA LODATO LINEA DELLA FERMEZZA

Roma, 16 mar. (Adnkronos) - ''L'amico Walter Veltroni mi ha dato il primo dei chiarimenti da me richiesti per confermarmi nella mia intenzione di votare per il Pd, lodando la linea della fermezza che certo porto' all'uccisione di Aldo Moro, ma che salvo' le istituzioni democratiche". Lo sottolinea il presidente emerito della Repubblica, Francesco Cossiga, commentando le affermazioni fatte oggi dal segretario del Pd in Via fani e nell'articolo pubblicato da "Rapubblica". "Per cui -continua Cossiga riferendosi ancora alla posizione assunta da Veltroni- furono le Br e non la Cia o il Kgb a rapire e uccidere e non fummo noi, oggi chiamati tranquillamente 'assassini', a volere la morte di Aldo Moro perche' ci 'dava fastidio', o per ordine di Kissinger, di Schmidt, della Cia o del Bnd, o, a scelta della P2 o, perche' no? di Mosca e del Kgb".

http://www.adnkronos.com/IGN/Politic...1.0.1980909662