User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Il voto inutile

  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    19 Aug 2004
    Messaggi
    18,529
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Il voto inutile

    di Alessandro Robecchi

    Tutte le mattine Silvio Berlusconi si alza, si pettina, si veste, e poi comincia a girare in tondo elaborando febbrilmente una nuova mossa per perdere le elezioni. Barzellette sui precari, arditi e condannati in lista, il trionfale ritorno in Iraq, eccetera eccetera: quei cinque-sette punti di vantaggio che ancora mantiene lo preoccupano molto.

    Non si può negare che abbia un naso: in Inghilterra e in America le banche scoppiano come pop-corn, la questione salari non è più rinviabile, la recessione incombe, la Borsa fa schifo e si preparano anni incazzosi. Intollerabile. Berlusconi che pronuncia la parola «sacrifici» è come Briatore che si fa francescano, ridono tutti e guardano in giro dov'è lo champagne. La sua modalità è univoca, è il sorriso perenne, il sole in tasca, il «pane e figa per tutti». Se mi diventa triste, pover'uomo, è la fine.

    Un pareggio, invece, gli consentirebbe di fare quello che fanno i padroni italiani: socializzare le perdite, cioè dividere tutte le rogne con un socio democratico, che si sentirà miracolato e pronto a tutto; e privatizzare i profitti, la Gasparri, il conflitto d'interessi e magari prendersi pure i telefonini e il Quirinale.

    Se questo è lo scenario, direi che con il mio voto «utile» sono chiamato comunque a votare per Berlusconi, non più nella modalità «feroce caimano», ma in quella più soft di «responsabile statista». Non so dire quella che fa più ridere, ma posso chiedermi, scorrendo le liste del Pd, quali forze bilancerebbero in caso di pareggio lo strapotere berlusconiano. Calearo? Colaninno? Un'istantanea di Pietro Ichino mentre manganella l'articolo 18? La lotta, comunque, sarà senza tregua: perdere quei pochi punti di vantaggio è oggi per Berlusconi un obiettivo essenziale per non trovarsi da solo come un pinguino su un iceberg che si scioglie, al centro dello scontento generale, in piena crisi economica. E' vecchio, sa che arrivano tempi duri e vorrebbe una badante, foss'anche democratica, accanto a lui, al governo.

    http://www.ilmanifesto.it/Quotidiano...2008/art4.html

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    are(a)zione
    Ospite

    Predefinito

    Spero che Robecchi non apra il Manifesto in questo modo tra un mese




    Chi legge il manifesto si ricorderà quando uscì questo numero, che io ho gelosamente custodito.

  3. #3
    Forumista senior
    Data Registrazione
    03 Apr 2010
    Messaggi
    1,470
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da bsiviglia Visualizza Messaggio
    di Alessandro Robecchi

    Tutte le mattine Silvio Berlusconi si alza, si pettina, si veste, e poi comincia a girare in tondo elaborando febbrilmente una nuova mossa per perdere le elezioni. Barzellette sui precari, arditi e condannati in lista, il trionfale ritorno in Iraq, eccetera eccetera: quei cinque-sette punti di vantaggio che ancora mantiene lo preoccupano molto.

    Non si può negare che abbia un naso: in Inghilterra e in America le banche scoppiano come pop-corn, la questione salari non è più rinviabile, la recessione incombe, la Borsa fa schifo e si preparano anni incazzosi. Intollerabile. Berlusconi che pronuncia la parola «sacrifici» è come Briatore che si fa francescano, ridono tutti e guardano in giro dov'è lo champagne. La sua modalità è univoca, è il sorriso perenne, il sole in tasca, il «pane e figa per tutti». Se mi diventa triste, pover'uomo, è la fine.

    Un pareggio, invece, gli consentirebbe di fare quello che fanno i padroni italiani: socializzare le perdite, cioè dividere tutte le rogne con un socio democratico, che si sentirà miracolato e pronto a tutto; e privatizzare i profitti, la Gasparri, il conflitto d'interessi e magari prendersi pure i telefonini e il Quirinale.

    Se questo è lo scenario, direi che con il mio voto «utile» sono chiamato comunque a votare per Berlusconi, non più nella modalità «feroce caimano», ma in quella più soft di «responsabile statista». Non so dire quella che fa più ridere, ma posso chiedermi, scorrendo le liste del Pd, quali forze bilancerebbero in caso di pareggio lo strapotere berlusconiano. Calearo? Colaninno? Un'istantanea di Pietro Ichino mentre manganella l'articolo 18? La lotta, comunque, sarà senza tregua: perdere quei pochi punti di vantaggio è oggi per Berlusconi un obiettivo essenziale per non trovarsi da solo come un pinguino su un iceberg che si scioglie, al centro dello scontento generale, in piena crisi economica. E' vecchio, sa che arrivano tempi duri e vorrebbe una badante, foss'anche democratica, accanto a lui, al governo.

    http://www.ilmanifesto.it/Quotidiano...2008/art4.html

    articolo perfetto, riporta esattamente la mia idea.

    chi vince le elezioni ad aprile si troverà difronte ad una situazione drammatica, vorrà maledire il giorno che ha vinto le elezioni.

    personalmente spero in un pareggio, così pd e pdl affonderanno insieme.

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    11 Sep 2007
    Località
    importante è vincere, non partecipare
    Messaggi
    2,213
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da purple Visualizza Messaggio
    articolo perfetto, riporta esattamente la mia idea.

    chi vince le elezioni ad aprile si troverà difronte ad una situazione drammatica, vorrà maledire il giorno che ha vinto le elezioni.

    personalmente spero in un pareggio, così pd e pdl affonderanno insieme.

    Condivisibilissimo. Che affoghino assieme, sperando che qualcuno nasconda il salvagente (o che almeno lo tenga lontano dalla portata di qualche esponente SA)

 

 

Discussioni Simili

  1. Perchè è inutile il voto. Qualsiasi voto.
    Di ventunsettembre nel forum Padania!
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 21-01-13, 14:34
  2. Il voto inutile
    Di MarinoBuia nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 14-01-13, 10:32
  3. Il Voto Inutile
    Di GABRIELS nel forum Destra Radicale
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 14-04-08, 10:18
  4. voto utile o voto inutile, VOTA FASCISTA!
    Di ramingo nel forum Destra Radicale
    Risposte: 62
    Ultimo Messaggio: 01-04-08, 20:31
  5. Il voto inutile
    Di bsiviglia nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 19-03-08, 03:48

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226