User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    19 Aug 2004
    Messaggi
    18,533
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Minacce di morte mafiose al compagno Sodano.

    Napoli | 17 marzo 2008
    Busta con proiettili e minacce di morte al senatore Tommaso Sodano


    Una busta con otto proiettili, e una lettera con minacce di morte rivolte al presidente della Commissione Ambiente al Senato, Tommaso Sodano, sono state trovate, stamattina, nel comitato elettorale di Sinistra Arcobaleno a Pomigliano d'Arco in provincia di Napoli, cittadina natale del senatore.

    Secondo quanto si e' appreso, la busta sarebbe stata fatta scivolare da un buco praticato nella saracinesca della sede di via Ettore Cantone, inaugurata solo qualche giorno fa.

    All'interno della busta c'erano sei proiettili calibro 38 special, e due proiettili calibro 22, accompagnati da una lettera minatoria, scritta a mano ed in
    stampatello, rivolta a Sodano, nella quale si intima al senatore di "andare via da Pomigliano d'Arco", cittadina che "deve essere libera dai comunisti": "A Roma non ti vogliono bene - si legge nel messaggio minatorio - e neanche a Pomigliano. Se non andrai via, sono costretto da forze maggiori ad ucciderti".

    Forgione: solidarieta' a senatore Sodano
    "Questa minaccia e' l'ennesimo tentativo di far tacere una delle poche voci che in Campania si sono sempre battute, con costanza e coerenza, contro la presenza della camorra e le tante illegalita' nella gestione dei rifiuti". Lo ha
    detto il presidente della Commissione Parlamentare Antimafia, Francesco Forgione, che ha espresso la propria solidarieta' al senatore Tommaso Sodano, a cui oggi sono stati recapitati dei proiettili.

    Il grave episodio, ha aggiunto Forgione, si inserisce "in un clima in cui tanti hanno interesse a far crescere la tensione per cercare di evitare che si possa arrivare ad una soluzione dei problemi trasparente e senza ulteriori sprechi di risorse pubbliche. Questa e' la battaglia che Tommaso Sodano porta avanti e che sicuramente non si fermera'. Auspico che le autorita' competenti - ha concluso Forgione - possano individuare celermente gli autori delle minacce e garantiscano in ogni caso la sua sicurezza personale".

    Migliore, Sodano simbolo della lotta alla mafia
    "Tommaso Sodano e' l'espressione di una lunga battaglia contro la mafia, la camorra, il malaffare e la tutela della salute e dell'ambiente dei cittadini campani. Egli rappresenta pienamente un percorso di lotte che Rifondazione Comunista, e la sinistra tutta, hanno svolto in questi anni". Lo ha dichiarato Gennaro Migliore, presidente dei deputati di Rifondazione Comunista-Sinistra Europea e capolista per la Sinistra l'Arcobaleno in Campania, che aggiunge: "A lui non va solo la solidarieta' ma il riconoscimento per un lavoro straordinario che ha dato avvio alle piu' importanti inchieste giudiziarie degli ultimi anni in Campania. Voglio testimoniare, a nome di tutto il gruppo parlamentare di Rifondazione, l'importanza di respingere inequivocabilmente ogni intimidazione. Ogni candidato - ha concluso Migliore -, a partire dal capolista Sodano, sara' ancora piu' impegnato in questa difficile campagna elettorale".

    Palermi: minacce a Sodano dimostrano che la sinistra fa paura
    "La campagna elettorale della Sinistra l'Arcobaleno inizia a far paura. E la dimostrazione sono le minacce di morte al senatore Sodano, al quale va tutta la nostra solidarieta'". Lo ha detto senatrice Manuela Palermi, capogruppo Verdi-Pdci a Palazzo Madama e capolista della Sinistra l'Arcobaleno in Toscana per il Senato.

    "Il problema dei rifiuti in Campania pone al centro l'etica della politica, quella magica parolina sparita dai programmi elettorali di molte forze in campo. I comitati di affari presenti sul territorio -ha aggiunto Palermi - hanno individuato i loro nemici, gli ambientalisti appunto, come il senatore Sodano, che si sono sempre battuti contro l'illegalita' e contro le ecomafie, portando avanti le vere battaglie per la tutela della salute dei cittadini e del territorio".
    http://www.rainews24.it/notizia.asp?newsID=79712

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    19 Apr 2010
    Messaggi
    126
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    solidarietà ad un grande politico...che ho avuto il piacere di vedere nella sua umiltà

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    19 Aug 2004
    Messaggi
    18,533
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    05/03/2008
    ECCO PERCHE' HO DENUNCIATO BASSOLINO ALLA MAGISTRATURA

    Sintesi dell'intervista al "Quotidiano nazionale" così come riportata dall'agenzia di stampa Adnkronos

    (Adnkronos)- "All'inizio nessuno capì. Ricevetti diverse telefonate da amici del governatore che mi chiedevano di segnalargli qualcuno per questo o quell'incarico, ma ho sempre rifiutato. Dopo le lusinghe, sono cominciati gli attacchi personali: le accuse pubbliche, i messaggi privati. Cose tipo un coniglio sgozzato davanti casa". Il senatore di Rifondazione Tommaso Sodano spiega cosi', in un'intervista al "Quotidiano Nazionale" la sua denuncia alla magistratura, nel 2002, del presidente della Regione Campania, Antonio Bassolino, sottolineando che lo scandalo dei rifiuti e' "solo la punta dell'iceberg".
    E Sodano, se sottolinea che "a livello nazionale" puo' contare "sul sostegno di tutti", a livello locale ammette che "non tutti la pensano come" lui. Quindi spiega che "la decisione di fare la crisi" nella giunta campana "compete alla segreteria regionale dove c'e' un dibattito acceso". Ma subito sottolinea ancora che Bassolino "non e' piu'" salvo. "Bertinotti e Giordano -afferma- hanno parlato chiaro: il 10 maggio il commissario per i rifiuti De Gennaro terminera' il proprio lavoro e se Bassolino non si sara' dimesso, l'11 apriremo la crisi".
    Sodano, inoltre, spiega che Veltroni sulla questione tergiversa "perche' Bassolino e' protetto da D'Alema e perche' siamo sotto elezioni. In Campania, a dispetto di tanti proclami di rinnovamento, il Partito democratico e' ancora nelle mani del governatore e Veltroni teme di perdere consensi", mentre "il centrodestra campano non ha mai fatto una forte opposizione".
    Sodano, quindi, riferisce che "tutti i nomi di peso del Pdl hanno amici o familiari che lavorano grazie a Bassolino. Al Sud, purtroppo funziona cosi'. ma lo sa la cosa che mi dispiace di piu'? Il fatto che ora sembra che l'unico problema di Napoli e la Campania siano i rifiuti. Invece i rifiuti sono la punta dell'iceberg".
    "Quando ebbe il suo primo mandato come sindaco di Napoli, Bassolino -spiega l'esponente del prc- fu bravissimo e concesse assai poco ai potenti locali. La deriva inizio' quando cumulo' la carica di sindaco con quella di ministro del Lavoro nel primo governo D'Alema, e il bubbone esplose con la sua candidatura a governatore nel 2000".
    "Perche' -dice- scese a patti con tutti: a De Mita lascio' carta bianca nella gestione della Sanita', a Mastella delego' tutto cio' che concerneva l'Ambiente..." e per se', conclude Sodano, Bassolino "tenne la gestione dei fondi comunitari: milioni di euro sul cui utilizzo nessuno ha mai potuto mettere becco".

    http://www.tommasosodano.it/dblog/ar...asp?articolo=8

  4. #4
    Vamos bien!
    Data Registrazione
    02 May 2005
    Messaggi
    3,847
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ecco immaginando una futura - auspicabile - segreteria degli "oligoi" Sodano ci dovrebbe essere

 

 

Discussioni Simili

  1. Minacce di morte mafiose al compagno Sodano
    Di bsiviglia nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 26-03-08, 15:39
  2. Minacce mafiose di morte al senatore Sodano
    Di bsiviglia nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 17-03-08, 22:19
  3. Minacce mafiose a Genova?
    Di Dario nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 16-09-05, 21:00
  4. Minacce mafiose
    Di Ruggero d'Altavilla nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 07-09-02, 23:59
  5. Attenzione minacce mafiose
    Di Nanths nel forum Padania!
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 29-05-02, 11:39

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226