User Tag List

Risultati da 1 a 8 di 8
  1. #1
    Vamos bien!
    Data Registrazione
    02 May 2005
    Messaggi
    3,847
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Senato, il grande pareggio

    Uno studio Ipr Marketing per Repubblica.it, descrive quattro scenari per il voto
    di Palazzo Madama. Nella migliore delle ipotesi il Pdl arriva a 160 seggi contro 155
    Ecco perché sarà ingovernabile
    La legge elettorale, con i premi di maggioranza regione per regione
    renderà molto difficile la vittoria del Pdl. Sa e Udc prendono diversi seggi

    di MASSIMO RAZZI

    L'aula di Palazzo Madama
    ROMA - Un Senato difficilmente governabile. O meglio, un'assemblea di Palazzo Madama in cui il Pdl, nell'ipotesi più favorevole a Berlusconi e Fini, potrebbe raggiungere 160 seggi contro i 155 del complesso delle opposizioni (esclusi i 7 senatori a vita) e avere quindi una maggioranza molto risicata, probabilmente insufficiente a garantire la governabilità del Paese.

    E' quanto emerge da uno studio eseguito da Ipr Marketing per Repubblica.it. sul voto per Palazzo Madama, che tiene conto di un insieme di sondaggi a livello nazionale (realizzati in marzo) corredati da alcuni "focus" sulle regioni in bilico. Ancora una volta, responsabile di tutto, è l'assurdo sistema elettorale che, in una situazione in cui il Pdl, a livello nazionale mantiene un vantaggio del 5% circa, distribuisce seggi e premi di maggioranza regione per regione con il risultato di un sostanziale "pareggio".

    L'altro dato importante riguarda i due partiti intermedi (Sinistra Arcobaleno e Udc) che, in queste ipotesi, conquisterebbero insieme una trentina di seggi finendo per contribuire al formarsi di un'opposizione parlamentare che in tre scenari su quattro supererebbe la maggioranza. Da notare, infine, che in nessuna regione (stiamo sempre parlando del Senato) una delle due coalizioni maggiori arriverebbe a superare quota 55%. Nel 2006 questo era successo in Lombardia, Veneto e Sicilia (per il Polo) e in Emilia, Toscana, Umbria, Basilicata e Calabria (per l'Unione). Ne consegue una situazione in cui, in ciascuna regione, il vincitore prende il 55% dei seggi e i perdenti si dividono il 45% sempre che altri partiti, oltre ai due maggiori, superino la soglia dell'8%.

    Quattro scenari. Le ipotesi possibili sono quattro: la prima parte dal presupposto che il Pdl conquisti tutte le regioni in bilico, tranne l'Abruzzo (tenuto dal Pd-Idv); in questo caso, la coalizione guidata da Silvio Berlusconi raggiungerebbe una maggioranza di 5 seggi (160 senatori contro 155 dell'opposizione). Sinistra Arcobaleno e Udc, infatti conquisterebbero senatori in Piemonte, Lombardia, Liguria, Emilia, Toscana, Umbria, Marche, Lazio, Campania, Puglia (Sinistra Arcobaleno) e Veneto, Marche, Lazio, Abruzzo, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia (Udc). Sono le regioni in cui i due partiti si trovano intorno alla soglia dell'8%. D'altra parte, se non riuscissero a superarla, i loro seggi andrebbero, in ciascuna regione, a vantaggio della coalizione sconfitta e non di quella vincitrice. Questo perché, come accennato prima, in nessuna regione qualcuno supera il 55% dei voti.

    Gli altri scenari muovono dall'idea che il Partito Democratico-Idv riesca a tenere, oltre all'Abruzzo, anche il Lazio. In questo caso, il complesso dell'opposizione (Pd-Idv, Sa, Udc) pur non essendo ovviamente in grado di formare una maggioranza, avrebbe un vantaggio di 7 seggi (161 contro 154) rendendo di fatto impossibile il governo della coalizione Pdl-Lega-Mpa. Se poi, il raggruppamento di Veltroni fosse in grado di tenere anche in Calabria, l'opposizione arriverebbe addirittura a quota 164 seggi contro i 151 di Berlusconi.

    Infine, se al Partito Democratico riuscisse di prevalere anche in Sardegna e Liguria, si arriverebbe addirittura ad una ampia maggioranza per l'opposizione, che potrebbe contare su ben 168 seggi, facendo scendere il Pdl sotto i 150 (147).

    Ovviamente, lo studio ritiene più probabile che si verifichi una delle due ipotesi iniziali: o quella in cui il Pdl ha 160 seggi contro 155 o quella in cui ne ha 154 contro 161. Ma anche così si tornerebbe a un Senato poco diverso (a parti invertite) di quello che ha causato la crisi del governo Prodi. Senza contare che la maggioranza dei senatori a vita andrebbe ascritta all'opposizione.
    http://www.repubblica.it/2008/01/sez...io-senato.html

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Vamos bien!
    Data Registrazione
    02 May 2005
    Messaggi
    3,847
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ipotesi 1 (piu' Favorevole Al Pdl)
    Seggi Certi+probabili Con Pdl Che Vince Anche In: Piemonte, Liguria, Lazio, Puglia ,calabria E Sardegna
    Seggi Certi+probabili Con Pd Che Vince Anche In: Abruzzo,
    Sa Prende Seggi Iniemonte, Lombardia, Liguria, Emilia, Toscana, Umbria, Marche, Lazio, Campania, Puglia
    Udc Prende Seggi In:veneto, Marche, Lazio, Abruzzo Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia.

    Ipotesi 2 (favorevole Al Pdl)
    Seggi Certi+probabili Con Pdl Che Vince Anche In: Piemonte, Liguria, Puglia ,calabria E Sardegna
    Seggi Certi+probabili Con Pd Che Vince Anche In: Lazio, Abruzzo,
    Sa Prende Seggi Iniemonte, Lombardia, Liguria, Emilia, Toscana, Umbria, Marche, Lazio, Campania, Puglia
    Udc Prende Seggi In:veneto, Marche, Lazio, Abruzzo Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia.

    Ipotesi 3 (meno Favorevole Al Pdl)
    Seggi Certi+probabili Con Pdl Che Vince Anche In: Piemonte, Liguria, Puglia, Sardegna
    Seggi Certi+probabili Con Pd Che Vince Anche In: Lazio, Abruzzo, Calabria
    Sa Prende Seggi Iniemonte, Lombardia, Liguria, Emilia, Toscana, Umbria, Marche, Lazio, Campania, Puglia
    Udc Prende Seggi In:veneto, Marche, Lazio, Abruzzo Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia.

    Ipotesi 4 (favorevole Al Pd)
    Seggi Certi+probabili Con Pdl Che Vince Anche In: Piemonte, Puglia
    Seggi Certi+probabili Con Pd Che Vince Anche In: Abruzzo, Lazio, Calabria, Sardegna, Liguria
    Sa Prende Seggi Iniemonte, Lombardia, Liguria, Emilia, Toscana, Umbria, Marche, Lazio, Campania, Puglia
    Udc Prende Seggi In:veneto, Marche, Lazio, Abruzzo Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia.

  3. #3
    Vamos bien!
    Data Registrazione
    02 May 2005
    Messaggi
    3,847
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    perchè mette le faccine?

  4. #4
    Teppista
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Località
    Frivolezza & Libertà
    Messaggi
    35,075
    Mentioned
    71 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da PRC-Enna Visualizza Messaggio
    perchè mette le faccine?
    Lascia uno spazio tra : e P, così non lo fa più

  5. #5
    Democrazia e Progresso
    Data Registrazione
    18 Dec 2007
    Messaggi
    406
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito La balla del Voto Utile

    La balla del voto utile, sparata all'unisono da Veltroni e Berlusconi in prospettiva di un inciucio sostanziale (se non formale), è stata smascherata ieri sera, su Rai Uno, a Porta a Porta.
    Bertinotti ha dimostrato SCIENTIFICAMENTE, e Mannahimer e Vespa hanno confermato, che in molte regioni dove la SA sta di poco sotto all'8%, nel caso in cui raggiungesse l'agognato 8% toglierebbe seggi al PdL molto più che al PD. Esempio: Lombardia: se la SA arriva all'8% toglie 3 senatori al PdL e 1 al PD. Altro esempio: Emilia-Romagna: se la SA arriva all'8% toglie 2 senatori al PdL e 0 al PD.
    Questi esempi dimostrano che votare SA non solo non è utile, ma anzi riesce a fare molti più danni al PdL rispetto a quelli che farebbe un voto dato al PD turandosi il naso.
    Tengo a precisare che le cose che dico mi sono state confermate da due docenti universitari che si interessano da anni di leggi elettorali e, in generale, di regole costituzionali.
    Quindi se gli INCIUCIONI del Pd - PdL continuano a professare la teoria antidemocratica del voto utile, vanno smascherati.

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    19 May 2002
    Località
    Firenze
    Messaggi
    6,067
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Antonio Nemo Visualizza Messaggio
    La balla del voto utile, sparata all'unisono da Veltroni e Berlusconi in prospettiva di un inciucio sostanziale (se non formale), è stata smascherata ieri sera, su Rai Uno, a Porta a Porta.
    Bertinotti ha dimostrato SCIENTIFICAMENTE, e Mannahimer e Vespa hanno confermato, che in molte regioni dove la SA sta di poco sotto all'8%, nel caso in cui raggiungesse l'agognato 8% toglierebbe seggi al PdL molto più che al PD. Esempio: Lombardia: se la SA arriva all'8% toglie 3 senatori al PdL e 1 al PD. Altro esempio: Emilia-Romagna: se la SA arriva all'8% toglie 2 senatori al PdL e 0 al PD.
    Questi esempi dimostrano che votare SA non solo non è utile, ma anzi riesce a fare molti più danni al PdL rispetto a quelli che farebbe un voto dato al PD turandosi il naso.
    Tengo a precisare che le cose che dico mi sono state confermate da due docenti universitari che si interessano da anni di leggi elettorali e, in generale, di regole costituzionali.
    Quindi se gli INCIUCIONI del Pd - PdL continuano a professare la teoria antidemocratica del voto utile, vanno smascherati.
    va benissimo quello che hai detto, ma nelle regioni in bilico che utilità c'è a votare SA?

  7. #7
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    25,552
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Oasis Visualizza Messaggio
    va benissimo quello che hai detto, ma nelle regioni in bilico che utilità c'è a votare SA?
    mmm....quello dell'utilità è un concetto strano...precisa forse ke, al massimo, votare PD in quelle regioni può ridurre il danno di un ritorno berlusconiano!ma che sia utile...non credo proprio..

  8. #8
    Vamos bien!
    Data Registrazione
    02 May 2005
    Messaggi
    3,847
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Oasis Visualizza Messaggio
    va benissimo quello che hai detto, ma nelle regioni in bilico che utilità c'è a votare SA?
    L'utilità di portare in parlamento una voce che abbia un progetto realmente riformatore per questo Paese mezzo Iran khomenista e mezzo Argentina menemista

 

 

Discussioni Simili

  1. Pareggio al Senato
    Di Aldino nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 87
    Ultimo Messaggio: 21-01-13, 16:17
  2. Pareggio in vista al Senato?
    Di fedege52 nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 25-03-08, 20:51
  3. Pareggio al Senato...
    Di salerno69 nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 24-03-08, 00:10
  4. Pareggio al Senato......
    Di salerno69 nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 75
    Ultimo Messaggio: 10-03-08, 16:25
  5. pareggio al senato se...
    Di Campanolibero nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 08-02-06, 22:14

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226