User Tag List

Pagina 1 di 5 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 48
  1. #1
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    24 Aug 2009
    Messaggi
    5,382
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito La Santa Sede prende le distanze dalle posizioni di Magdi Allam

    «Le sue opinioni che non diventano espressione ufficiale del pensiero del Papa»

    Allam, la precisazione del Vaticano

    La Santa Sede sulla conversione: «La Chiesa accoglie i credenti, non deve sposarne tutte le idee e posizioni»


    Magdi Allam durante la cerimonia di battesimo avvenuta nel corso della veglia pasquale di sabato (Ansa) CITTÀ DEL VATICANO -Magdi Allam ha scelto di diventare cristiano e cattolico ma la sua scelta non comporta automaticamente la condivisione da parte delle autorità ecclesiastiche delle posizioni che il giornalista esprime nei suoi articoli e nei suoi libri. Lo ha precisato il portavoce della Santa Sede, padre Federico Lombardi, evidenziando che «accogliere nella Chiesa un nuovo credente non significa evidentemente sposarne tutte le idee e le posizioni». «Magdi Allam - ha aggiunto - ha il diritto ad esprimere le proprie idee, che rimangono idee personali, senza evidentemente diventarei n alcun modo espressione ufficiale delle posizioni del Papa o della Santa Sede».

    DIALOGO CON L'ISLAM -
    In una lunga dichiarazione alla Radio Vaticana, diffusa contestualmente anche nella Sala stampa della Santa Sede, padre Lombardi risponde alle osservazioni critiche fatte sul battesimo di Allam dal prof. Aref Ali Nayed, portavoce dei «138 saggi» musulmani promotori di una nuova fase di dialogo con il mondo cristiano. «Questo itinerario - afferma innanzitutto il portavoce del Papa - deve continuare, è di estrema importanza, non va interrotto, ed è prioritario rispetto ad episodi che possono essere oggetto di malintesi».

    BATTESIMO E OPINIONI -
    Quanto al significato del battesimo, padre Lombardi ricorda che amministrarlo ad una persona «implica riconoscere che ha accolto la fede cristiana liberamente e sinceramente, nei suoi articoli fondamentali, espressi nella "professione di fede"». «Questa - aggiunge - viene pubblicamente proclamata in occasione del battesimo». «Naturalmente - avverte padre Lombardi - ogni credente è libero di conservare le proprie idee su una vastissima gamma di questioni e di problemi di cui vi è fra i cristiani un legittimo pluralismo».

    «IDEE PERSONALI» -
    «Accogliere nella Chiesa un nuovo credente non significa evidentemente - afferma il portavoce vaticano nel passaggio più significativo della dichiarazione - sposarne tutte le idee e le posizioni, in particolare su temi politici o sociali». «Il battesimo di Magdi Allam - continua - è una buona occasione per ribadire espressamente questo principio fondamentale. Egli ha diritto di esprimere le proprie idee, che rimangono idee personali, senza evidentemente diventare in alcun modo espressione ufficiale delle posizioni della Papa o della Santa Sede».

    Fonte: http://www.corriere.it/cronache/08_m...4f486ba6.shtml

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    24 Aug 2009
    Messaggi
    5,382
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Osservazioni del nostro direttore, padre Federico Lombardi, circa la nota del direttore del "Royal Islamic Strategic Studies Center", il prof. Aref Ali Nayed, in merito al battesimo del giornalista Magdi Allam






    Continua a restare vivo il dibattito sul battesimo impartito dal Papa nella Veglia Pasquale, al vicedirettore del Corriere della sera, Magdi Allam, che dopo una lunga ricerca personale, dall’islam si è convertito al cattolicesimo. Tra le reazioni nel mondo islamico, spicca la nota del prof. Aref Ali Nayed, direttore del "Royal Islamic Strategic Studies Center" e figura chiave del nuovo corso del dialogo islamo-cristiano iniziato con la “Lettera dei 138 Saggi”. Una nota critica che merita un’attenta considerazione ed alla quale risponde il nostro direttore padre Federico Lombardi con alcune osservazioni:


    Anzitutto, l’affermazione più significativa è senza dubbio la conferma della volontà dell’Autore di continuare il dialogo di approfondimento e conoscenza reciproca fra musulmani e cristiani, e non mettere assolutamente in questione il cammino iniziato con la corrispondenza e i contatti stabiliti nell’ultimo anno e mezzo fra i saggi musulmani firmatari delle note lettere e il Vaticano, in particolare tramite il Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso. Questo itinerario deve continuare, è di estrema importanza, non va interrotto, ed è prioritario rispetto ad episodi che possono essere oggetto di malintesi.


    In secondo luogo, amministrare il battesimo ad una persona implica riconoscere che ha accolto la fede cristiana liberamente e sinceramente, nei suoi articoli fondamentali, espressi nella “professione di fede”. Questa viene pubblicamente proclamata in occasione del battesimo. Naturalmente ogni credente è libero di conservare le proprie idee su una vastissima gamma di questioni e di problemi in cui vi è fra i cristiani un legittimo pluralismo. Accogliere nella Chiesa un nuovo credente non significa evidentemente sposarne tutte le idee e le posizioni, in particolare su temi politici o sociali.


    Il battesimo di Magdi Cristiano Allam è una buona occasione per ribadire espressamente questo principio fondamentale. Egli ha diritto di esprimere le proprie idee, che rimangono idee personali, senza evidentemente diventare in alcun modo espressione ufficiale delle posizioni del Papa o della Santa Sede.


    Quanto al dibattito sulla lezione del Papa a Regensburg, le spiegazioni sulla sua corretta interpretazione nelle intenzioni del Papa sono state date da tempo e non vi è motivo di rimetterle in questione. Allo stesso tempo alcuni dei temi allora toccati, come il rapporto fra fede e ragione, fra religione e violenza, rimangono naturalmente oggetto di riflessione e dibattito e di posizioni diverse, dato che si riferiscono a problemi che non possono venire risolti una volta per tutte.


    In terzo luogo, la liturgia della Veglia pasquale è stata celebrata come ogni anno, e la simbologia della luce e dell’oscurità ne fa parte da sempre. Certamente è una liturgia solenne e la celebrazione in San Pietro da parte del Papa è una occasione molto particolare. Ma accusare di “manicheismo” la spiegazione dei simboli liturgici da parte del Papa - che egli compie ogni volta e in cui è maestro - manifesta forse piuttosto una non comprensione della liturgia cattolica che una critica pertinente al discorso di Benedetto XVI.


    Infine, ci sia permesso di manifestare a nostra volta dispiacere per quanto il prof. Nayed dice circa l’educazione nelle scuole cristiane nei Paesi a maggioranza musulmana, obiettando sul rischio di proselitismo. Ci sembra che la grandissima tradizione di impegno educativo della Chiesa cattolica anche nei Paesi a maggioranza non cristiana (non solo in Egitto, ma anche in India, in Giappone, ecc.), dove da moltissimo tempo la gran maggioranza degli studenti delle scuole e università cattoliche sono non cristiani e lo sono tranquillamente rimasti, pur con vera stima per la educazione ricevuta, meriti ben altro apprezzamento. Non pensiamo che l’accusa di mancanza di rispetto per la dignità e la libertà della persona umana sia meritata oggi da parte della Chiesa. Ben altre sono le violazioni di essa a cui dare attenzione prioritaria. E forse anche per questo il Papa si è assunto il rischio di questo battesimo: affermare la libertà di scelta religiosa conseguente alla dignità della persona umana.


    In ogni caso, il prof. Aref Ali Nayed è un interlocutore per il quale conserviamo altissima stima e con cui vale sempre la pena di confrontarsi lealmente. Ciò permette di aver fiducia nella prosecuzione del dialogo.

    Fonte:
    http://www.radiovaticana.org/it1/Articolo.asp?c=195430

  3. #3
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    A casa mia
    Messaggi
    8,389
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    giusto,se uno viene battezzato non è certo per le sue idee,ma per una conversione sincera fondata sul riconoscimento di gesù come salvatore del mondo.

  4. #4
    Forumista
    Data Registrazione
    22 Mar 2008
    Messaggi
    155
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    fosse stata una cosa piu' sobria.. ma si voleva (credo proprio da parte di Magdi Allam) che non lo fosse, proprio per ingenerare gli equivoci che han poi portato all'intervento di precisazione di Padre Lombardi.
    COmunque, nulla di particolarmente grave.

  5. #5
    Forumista senior
    Data Registrazione
    26 Jul 2009
    Località
    Firenze, ma vorrei tornare in Svizzera
    Messaggi
    3,049
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Xeristar Visualizza Messaggio
    fosse stata una cosa piu' sobria.. ma si voleva (credo proprio da parte di Magdi Allam) che non lo fosse, proprio per ingenerare gli equivoci che han poi portato all'intervento di precisazione di Padre Lombardi.
    COmunque, nulla di particolarmente grave.
    Non credo che nessuno, neppure Magdi Allam possa imporre qualcosa al Papa o ai suoi cerimonieri per quanto attiene ai sacramenti o alla messa pasquale.

  6. #6
    Ut unum sint!
    Data Registrazione
    21 Jun 2005
    Messaggi
    4,584
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    è sbagliato il titolo del topic. La Chiesa non prende le distanze ma ribadisce la legittimità per un singolo fedele di avere le sue opinioni politiche e sociali ove non fossero in conflitto con la fede professata.

    Prego i moderatori di cambiare il titolo del topic
    UT UNUM SINT!

  7. #7
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    24 Aug 2009
    Messaggi
    5,382
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da catholikos Visualizza Messaggio
    è sbagliato il titolo del topic. La Chiesa non prende le distanze ma ribadisce la legittimità per un singolo fedele di avere le sue opinioni politiche e sociali ove non fossero in conflitto con la fede professata.

    Prego i moderatori di cambiare il titolo del topic

    Il titolo è assolutamente corretto dato che il Padre Lombardi ha dichiarato:

    «Le sue opinioni che non diventano espressione ufficiale del pensiero del Papa».

    Si prega inoltre di utilizzare i messaggi privati per queste segnalazioni.

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    11 Jan 2007
    Messaggi
    518
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    allam ha fatto un gesto che non dovrebbe essere oggetto di commenti di musulmani intolleranti!

  9. #9
    the dark knight's return
    Data Registrazione
    06 Jul 2006
    Località
    Gotham City
    Messaggi
    26,969
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito

    la mia personale opinione è che una cosa del genere non deve essere strumento di notizie giornalistiche come in questo caso

  10. #10
    Forumista senior
    Data Registrazione
    17 Jun 2007
    Località
    La terra di Giovannino Guareschi
    Messaggi
    2,465
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Dal titolo del 3d sembrerebbe quasi che la Santa Sede si sia vergognata di battezzare Allam, in realtà leggendo l'articolo e le dichiarazioni di padre Lombardi si legge praticamente un'ovvietà, ossia che la Chiesa non fa proprie le posizioni personali dei singoli credenti, cosa che il Vaticano si è sentito di ribadire evidentemente per mandare segnali rassicuranti all'Islam "incattivito". Il resto è "fuffa"

 

 
Pagina 1 di 5 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 28-03-08, 19:09
  2. Magdi Allam
    Di ROSSO82 nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 27-03-08, 14:33
  3. Magdi Allam
    Di CeBonElMomo nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 24-03-08, 23:39
  4. Rai 2: Magdi Allam...ora!
    Di Jihad nel forum Destra Radicale
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 27-07-07, 20:48
  5. Magdi Allam
    Di Bigas nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 25-07-05, 18:00

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226