User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 14
  1. #1
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito I record della Regione Calabria

    dall'ultimo numero di panorama in edicola
    FILIPPO MARRA CUTRUPI


    Calabria: oltre metà del consiglio regionale ha ricevuto avvisi di garanzia. E alcuni amministratori sono finiti anche dietro le sbarre.

    http://www.ammazzatecitutti.org/foru...showtopic=5311

    Quello della Regione Calabria è il consiglio regionale più indagato d’Italia. Oltre metà dei consiglieri ha ricevuto almeno un avviso di garanzia legato all’attività di amministratore. Tutto è partito cinque mesi dopo le elezioni del 2005. Il 16 ottobre a Locri, all’interno di un seggio costituito per le primarie dell’Unione, viene ucciso il vicepresidente del consiglio regionale Francesco Fortugno. Per la Calabria inizia un periodo buio: arresti, perquisizioni, avvisi di garanzia contro amministratori pubblici. Franco La Rupa (Udeur) è il quinto consigliere regionale della Calabria arrestato dal 2006 a oggi.

    Il primo a finire in manette era stato nell’agosto 2006 il capogruppo dei Ds Franco Pacenza, che però era stato in seguito prosciolto da ogni accusa. Nel dicembre dello stesso anno fu la volta di Dionisio Gallo, dell’Udc, coinvolto in un’inchiesta, denominata Puma, che faceva riferimento al periodo in cui, nella precedente legislatura, era stato assessore regionale alla Forestazione. Il 28 gennaio scorso è stato arrestato il consigliere Domenico Crea, della Dc per le autonomie, coinvolto in un’inchiesta su presunti finanziamenti illeciti nel settore della sanità privata. Il quarto consigliere arrestato è stato Pasquale Tripodi (Udeur), coinvolto il 13 febbraio in un’inchiesta condotta dalla Dda di Perugia. Salvatore Luca (ex Pdm, ora Pd) siede sugli scranni di Palazzo Campanella dal 5 aprile 2007 al posto del consigliere Vincenzo Sculco (ex Margherita), condannato per associazione mafiosa e dichiarato decaduto dal consiglio regionale in carica.

    Avvisi di garanzia sono stati recapitati al presidente della regione Agazio Loiero e a quello che per quasi due anni è stato il suo vice, Nicola Adamo (Pd). Stessa sorte per Maurizio Feraudo (Idv), Giovanni Dima (An) e Luigi Incarnato (Sdi): tutti e tre adesso hanno risolto i loro problemi con la giustizia. Sul registro degli indagati è iscritto il vicepresidente del consiglio regionale Antonio Borrello (ex Udeur, ora gruppo misto). Mentre Antonio Acri (Pd) e Mario Maiolo (Pd) compaiono in un’inchiesta della procura della Repubblica di Paola. Pietro Giamborrino (Margherita-Pd) è stato arrestato, quando era consigliere provinciale, in un’inchiesta contro un clan malavitoso reggino. Diego Tommasi (Verdi), assessore esterno della giunta regionale della Calabria, è indagato dalla procura di Paola. Un passaggio in carcere lo fece anche Sergio Stancato (ex Udeur), quando era assessore regionale all’Ambiente. Sergio Abramo (misto), ex sindaco di Catanzaro, è stato assolto poche settimane fa da accuse che andavano dalla turbativa d’asta all’abuso d’ufficio.

    Qualche problema con la magistratura calabrese l’ha avuto anche Pasquale Senatore (ex An, ora La destra), quando era sindaco di Crotone. Nel 2004 la Dda reggina ha indagato anche il suo collega di partito Alberto Sarra (An). In un’inchiesta condotta dalla squadra mobile reggina compare anche il nome di Demetrio Naccari Carlizzi (ex Margherita, ora Pd), assessore regionale al Bilancio. Il consigliere regionale Leopoldo Chieffallo (Nuovo Psi) è stato dichiarato decaduto e arrestato per la gestione degli immobili dell’Enac.


    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    naufrago
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Località
    La me car Legnàn
    Messaggi
    22,957
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Non vorrei sbagliare ma a memoria mi sembra che la calabria detenga anche il record dei comuni commissariati...

  3. #3
    tra Baltico e Adige
    Data Registrazione
    05 Apr 2009
    Località
    terra dei cachi
    Messaggi
    9,567
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Del sud italia non so più cosa pensare,è talmente frustrante...mah.

  4. #4
    duosiciliano
    Data Registrazione
    04 Nov 2007
    Località
    Città: Castelforte. Provincia: Terra di Lavoro. Stato: Due Sicilie(attualmente sotto il dominio parassitario italiota)
    Messaggi
    452
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Quayag Visualizza Messaggio
    Del sud italia non so più cosa pensare,è talmente frustrante...mah.
    hai mai pensato che forse non si doveva invadere un regno prospero, sovrano e in pace con tutti nel 1860? Bisogna prendere atto che dal quel nefasto 1860 siamo una colonia ad uso e consumo del nord, inteso come classe dirigente. Preso atto di questo si capisce che e già tanto che non facciamo come l'IRA(anche lì c'è di mezzo albione). Io preferisco il merito Ghandiano mà dove lo troviamo un altro Ghandi? Con questi media che ci ritroviamo poi..............

  5. #5
    naufrago
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Località
    La me car Legnàn
    Messaggi
    22,957
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ves69 Visualizza Messaggio
    hai mai pensato che forse non si doveva invadere un regno prospero, sovrano e in pace con tutti nel 1860? Bisogna prendere atto che dal quel nefasto 1860 siamo una colonia ad uso e consumo del nord, inteso come classe dirigente. Preso atto di questo si capisce che e già tanto che non facciamo come l'IRA(anche lì c'è di mezzo albione). Io preferisco il merito Ghandiano mà dove lo troviamo un altro Ghandi? Con questi media che ci ritroviamo poi..............
    Sarebbe bello se ogni tanto si sentisse davvero questo sentimento di "secessione" da parte dei meridionali volonterosi come te. Peccato che, in tutta onestà, sono ancora in troppi a credee che sia giusto che sia lo sdado a dover provvedere alla sussistenza di talune zone. Sminuendone, di fatto, le capacità potenziali (anche se secondo me per certe aree ogni speranza è persa da tempo).

  6. #6
    tra Baltico e Adige
    Data Registrazione
    05 Apr 2009
    Località
    terra dei cachi
    Messaggi
    9,567
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ves69 Visualizza Messaggio
    hai mai pensato che forse non si doveva invadere un regno prospero, sovrano e in pace con tutti nel 1860? Bisogna prendere atto che dal quel nefasto 1860 siamo una colonia ad uso e consumo del nord, inteso come classe dirigente. Preso atto di questo si capisce che e già tanto che non facciamo come l'IRA(anche lì c'è di mezzo albione). Io preferisco il merito Ghandiano mà dove lo troviamo un altro Ghandi? Con questi media che ci ritroviamo poi..............
    Quando dici voi del nord non mettere in mezzo noi Veneti,che siamo stati invasi come voi,se ci fosse la garanzia di una secessione pacifica come quella Cecoslovacca credo che il novanta per cento della regione voterebbe per farla.
    Per quanto riguarda la classe dirigente l'apparato burocratico,magistratura,esercito e polizia credo sia composto per tre quarti da voi meridionali in pratica questo paese lo guidate voi e lasciamelo dire malissimo.

  7. #7
    duosiciliano
    Data Registrazione
    04 Nov 2007
    Località
    Città: Castelforte. Provincia: Terra di Lavoro. Stato: Due Sicilie(attualmente sotto il dominio parassitario italiota)
    Messaggi
    452
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da FdV77 Visualizza Messaggio
    Sarebbe bello se ogni tanto si sentisse davvero questo sentimento di "secessione" da parte dei meridionali volonterosi come te. Peccato che, in tutta onestà, sono ancora in troppi a credee che sia giusto che sia lo sdado a dover provvedere alla sussistenza di talune zone. Sminuendone, di fatto, le capacità potenziali (anche se secondo me per certe aree ogni speranza è persa da tempo).

    Credimi il sentimento di "secessione" c'è ed è anche forte, solo che i media non lo evidenziano visto che il "sistema" dominante insieme al suo cane da guardia "o sistema" e la lega hanno bisogno di uno stereotipo di meridionale sfaticato, assistito, e senza speranza. Non fanno altro che alimentare odio trà i diversi popoli della penisola, dividendoci per meglio gestirci.

    Ti devo contraddire sull'ultimo punto, è un atto una grande presa di coscienza della storia duosiciliana e della vera(negata) storia d'italia, cosa importantissima per recuperare dignità e fiducia in se stessi. Voglio dire: se ti fanno credere che sei sempre stato sottosviluppato, tu finisci per accettare questa tua condizione, se invece....
    http://it.youtube.com/watch?v=mSvzkwQapck

    http://it.youtube.com/watch?v=xLoMlS...eature=related

  8. #8
    redbloodsky
    Ospite

    Predefinito

    ...beh che dire... bisogna trasferirsi tutti (quelli che non hanno nulla a che fare con le mafie) al nord italia dove le cose vanno bene, dove c'è efficienza, lavoro e benessere nonostante il clima...

    Scommetto non sia la risposta che volete.


  9. #9
    naufrago
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Località
    La me car Legnàn
    Messaggi
    22,957
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ves69 Visualizza Messaggio
    è un atto una grande presa di coscienza della storia duosiciliana e della vera(negata) storia d'italia, cosa importantissima per recuperare dignità e fiducia in se stessi. Voglio dire: se ti fanno credere che sei sempre stato sottosviluppato, tu finisci per accettare questa tua condizione, se invece....
    Verissimo e ti posso assicurare che la stessa cosa è valsa per la nostra gente, seppur ancora intontita dalle balle rifilate per decenni dai colonizzatori. Perchè spesso sento duosiciliani lamentarsi degli invasori "del nord", dimenticandosi che i sabbojardi sono stati i nostri carnefici tanto quanto i vostri.

  10. #10
    duosiciliano
    Data Registrazione
    04 Nov 2007
    Località
    Città: Castelforte. Provincia: Terra di Lavoro. Stato: Due Sicilie(attualmente sotto il dominio parassitario italiota)
    Messaggi
    452
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Quayag Visualizza Messaggio
    Quando dici voi del nord non mettere in mezzo noi Veneti,che siamo stati invasi come voi,se ci fosse la garanzia di una secessione pacifica come quella Cecoslovacca credo che il novanta per cento della regione voterebbe per farla.
    Per quanto riguarda la classe dirigente l'apparato burocratico,magistratura,esercito e polizia credo sia composto per tre quarti da voi meridionali in pratica questo paese lo guidate voi e lasciamelo dire malissimo.
    Io non ho nulla contro i veneti in quanto tali o contro altri popoli mà permettimi di chiederti:

    1 - quanti poitici veramente influenti, quelli che contanto, sono del sud? a meno che tu non creda che mastella conti veramente qualcosa!

    2 - molti del sud vanno in polizia o nei carabinieri perchè non trovano di meglio, mentre su da voi per fortuna va meglio. Senza contare che fare il poliziotto non vuol dire contare poi molto..pensa un pò negli anni 70 con le brigate rosse chi faceva domanda...la solita "carne da cannone meridionale"

    3 - Se molti magistrati sono del sud (siamo poi cos'ì sicuri che sono la maggior parte?) in parte e dovuto anche all'alta considerazione che storicamente viene attribuita alla facoltà di diritto in tutto al sud, in particolare a Napoli

    4 - QUANTE BANCHE SONO DEL SUD? perche vedi una bancha conta più di un ministro o di un presidente, conta di più avere il presidente dell'Unicredid o del San Paolo che si sono pappati il Banco di Napoli e di Sicilia che avere un simpatico vecchietto al quirinale ogni tanto.
    Da noi ci sono piccolli centri con pochissime industrie e tantissime banche tutte del nord, anche piccole banche locali che, inspiegabilmente, aprono filiali nel deserto?! Loro non hanno paura delle mafie, loro non le subiscono come purtroppo capita alle piccole aziende locali.

    Pensa che noi siamo colonizzati e quando mai gli "schiavi" costretti ad emigrare gestiscono il potere? Noi possiamo solo eleggere un vicerè alla Bassolino che basta che porta i voti al partito può restare "un altro anno!" Il Sud va bene per canditarsi e via(follini, sircana, biancofiore, dini ecc).

    Quanto all burocrazia, veramente odiosa e liberticida, ti prego di studiare la storia del regno delle due sicilie e quella del piemonte prima della "disunità infame", e poi riparliamone.

    Tutto questo con il massimo rispetto e senza nessun astio, solo che ci siamo stufati di essere oggetto di pregiudizi e disinformazione, anche se a volte in buona fede. Adesso basta con il "terrone" che abbassa la testa e si mortifica con la valigia in mano, la testa possiamo tenerla dritta e reclamare la nostra indipendenza, non contro il nord(Come fa la lega) bensì per il sud. Tutti gli uomini liberi siano essi veneti, lombardi ecc dovrebbero stare dalla nostra parte, la parte dei "briganti", degli insorgenti..la parte dei popoli italiani

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 06-01-11, 01:25
  2. pubblicità della Regione Calabria
    Di Strangolatore di Dresda nel forum Fondoscala
    Risposte: 92
    Ultimo Messaggio: 12-07-07, 13:13
  3. Un regalo della Regione Calabria
    Di SANDRO II nel forum Fondoscala
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 13-12-06, 19:30
  4. Un regalo della Regione Calabria
    Di SANDRO II nel forum Parlamento di Pol
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 13-12-06, 15:38
  5. Un regalo della Regione Calabria
    Di SANDRO II nel forum Calabria
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 13-12-06, 14:33

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226