User Tag List

Risultati da 1 a 10 di 10
  1. #1
    Neutrino NO-TUNNEL
    Data Registrazione
    07 Apr 2009
    Messaggi
    35,811
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Thumbs down Prodi: "Serve un Pd federale" Chiamparino: "E' l'unica via"

    Prodi: "Serve un Pd federale"
    Chiamparino: "E' l'unica via"

    L'ex premier rompe il silenzio, gelo fra i vertici del partito
    "Va creato un esecutivo formato dai soli segretari regionali"

    ROMA - Prodi a sorpresa rompe il silenzio e sferza il Pd. Spara sul quartier generale e invoca per recuperare le radici un partito a federalismo spinto: i democratici vanno organizzati regione per regione. Tutto il potere ai venti segretari locali, ai quali sia affidato anche il compito di eleggere il capo del partito. L'unica ricetta, secondo il Professore, per lasciarsi alle spalle i "deludenti risultati elettorali" e un Pd "troppo autoreferenziale". La proposta piace, e molto, a Sergio Chiamparino. "Solo così - spiega il sindaco di Torino - possiamo competere con la Lega, o magari anche allearci in certe situazioni". Gelo invece dagli stati maggiori del Pd, sia dal fronte della maggioranza che da quello dell'opposizione. Gira un sospetto: l'uscita, improvvisa e molto dura dell'ex premier, sarebbe un siluro lanciato dritto a Pier Luigi Bersani. Dubbi apertamente sollevati dal deputato di area popolare Giorgio Merlo, "Prodi vorrebbe defenestrare il segretario". Una lettura che Ricky Levi, ex sottosegretario e grande amico del Professore, smentisce: "Bersani era l'unico informato del suo articolo, e anzi le parole di Prodi sono in realtà una palla alzata proprio a lui". Il che però non basta a spegnere le illazioni dentro il Pd, le voci che riferiscono anche di rapporti molto tesi a Bologna fra il segretario e l'ex premier dopo la vicenda Delbono e in vista di nuove nomination per il sindaco e il segretario cittadino del partito.

    In ogni caso, lo staff del segretario accoglie politicamente con freddezza il "ritorno" di Prodi, affidato ad un lungo intervento pubblicato ieri sul Messaggero. Un "utile contributo al radicamento del partito" lo definisce Maurizio Migliavacca, il capo dell'organizzazione, ma si tratta di "un disegno di lungo termine, in prospettiva". E il leader dei popolari del Pd, Beppe Fioroni, boccia tutto spiegando che "non possiamo oscillare dal partito del lavoro alla Lega di sinistra, fra chi vive di rimpianti e chi insegue Bossi".

    L'analisi di Prodi sul Pd è impietosa. Un partito che ha rapporti "troppo deboli" con il territorio e con i problemi quotidiani degli italiani. In balia di una linea politica messa continuamente in discussione "dalle dichiarazioni o le interviste dei notabili". Del tutto conseguente, in questo quadro, che il risultato delle regionali sia stato "inferiore alle aspettative". Per uscire dal guado, serve assolutamente un Pd delle regioni, federale. Recuperando una sua vecchia proposta lanciata ai tempi della crisi della Dc, come ricorda lo stesso Prodi, si tratterebbe ora di metter su un Pd lombardo, emiliano, laziale o siciliano. E il partito nazionale? Da consegnare nelle mani dei venti segretari regionali, eletti con le primarie, e chiamati a far parte di un esecutivo che dia la linea politica. L'unico e solo vertice centrale del Pd in salsa Prodi, "avendo il coraggio di cancellare organismi che si sono dimostrati inefficaci".

    Ai venti "uomini forti", come li definisce il Professore, il compito di scegliere il leader nazionale, senza passare in questo caso dalle primarie (oggi previste invece per il segretario). La risposta di Bersani arriverà oggi. La struttura federale del partito, spiegherà il capo del Pd, è già inscritta nello statuto del partito e deve andare di pari passo con la più generale riforma istituzionale. E insisterà sull'operazione di rinnovamento della classe dirigente interna, già avviata. Parole che probabilmente risulteranno troppo tiepide per chi ha accolto con entusiasmo la frustata di Prodi, l'ala degli amministratori del nord, Chiamparino e Cacciari in testa. "Il Pd federale - avverte il sindaco di Torino - è l'unico sistema per scegliere un nostro candidato premier davvero forte per il 2013. Speriamo di costruirlo in tempo".

    Prodi: "Serve un Pd federale" Chiamparino: "E' l'unica via" - Repubblica.it

    Che partito democratico quello immaginato da Prodi...adesso la base non potrà neanche scegliere il leader per il 2013...se questo è il nuovo corso che i prodiani vogliono imporre penso che rimpiangeremmo Bersani
    Nè DAVANTI Nè DI DIETRO, MA DI LATO

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Final Yuga ◒ ◐ ◑ ◓
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Località
    occidente putrescente
    Messaggi
    4,663
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Prodi, ovvero se la cura è peggio del male


  3. #3
    Moderatori anghe noi...
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    56,465
    Mentioned
    67 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Prodi, ovvero se la cura è peggio del male

    Capzius! E' la fine...

    Berlusconi la prossima volta non dovrà battersi contro UN SOLO Partito Disastrato ma addirittura VENTI...!

    Come potremo vincere?
    Quando lo Stato non fa l'interesse del Cittadino,
    è il Cittadino che diventa Stato.

  4. #4
    In un CD degli 883
    Data Registrazione
    08 May 2005
    Località
    Emilia-Romagna
    Messaggi
    44,319
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Prodi, ovvero se la cura è peggio del male

    Questo PD deve essere azzerato nella dirigenza, non importa in quale modo e se per farlo bisogna levare le primarie (alle quali, per altro, 9 volte su 10 si sa già chi vince) ben venga. Prodi l'ha sempre detto che questo PD non era quello che voleva, e aveva anche ragione, il partito paga lo scotto di tante scelte errate e del fatto di ripresentare, a distanza di 15 anni, gli stessi volti, sempre loro.
    Il problema non è il problema. Il problema è il tuo atteggiamento rispetto al problema, comprendi?

    Mangio sempre i bambini bolliti.

  5. #5
    Neutrino NO-TUNNEL
    Data Registrazione
    07 Apr 2009
    Messaggi
    35,811
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Rif: Prodi, ovvero se la cura è peggio del male

    Citazione Originariamente Scritto da Gualerz Visualizza Messaggio
    Questo PD deve essere azzerato nella dirigenza, non importa in quale modo e se per farlo bisogna levare le primarie (alle quali, per altro, 9 volte su 10 si sa già chi vince) ben venga. Prodi l'ha sempre detto che questo PD non era quello che voleva, e aveva anche ragione, il partito paga lo scotto di tante scelte errate e del fatto di ripresentare, a distanza di 15 anni, gli stessi volti, sempre loro.
    Ammesso che questa idea di Prodi possa riuscire ad operare un cambiamento nella classe dirigente io ti chiedo, cosa se ne fa il PD di un cambiamento dei nomi se poi la linea politica fallimentare rimane la stessa, con i vari Chiamparino o Matteo Renzi secondo i quali il problema del PD è l'antiberlusconismo?
    Nè DAVANTI Nè DI DIETRO, MA DI LATO

  6. #6
    Libre Penseur
    Data Registrazione
    10 Apr 2009
    Località
    Torino
    Messaggi
    1,548
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Prodi, ovvero se la cura è peggio del male

    Citazione Originariamente Scritto da Kobra Visualizza Messaggio
    Capzius! E' la fine...

    Berlusconi la prossima volta non dovrà battersi contro UN SOLO Partito Disastrato ma addirittura VENTI...!

    Come potremo vincere?
    A meno che tu non sia un politico di professione, in quota al PDL, mi spiace rovinarti la favoletta:

    Come POTRANNO vincere.

    Per il buddismo zen, quando ci si trova davanti ad un’alternativa binaria, a possibilità di risposte solo dualistiche, bisogna passare oltre...

  7. #7
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    25,553
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Prodi, ovvero se la cura è peggio del male

    l'idea non è male, di per se.
    -Ma dai, sarà la bora..
    -Ma non siamo a Trieste!

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    09 Apr 2005
    Località
    45,33 N , 9,18 E
    Messaggi
    17,825
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Prodi, ovvero se la cura è peggio del male

    Citazione Originariamente Scritto da Gualerz Visualizza Messaggio
    Questo PD deve essere azzerato nella dirigenza, non importa in quale modo e se per farlo bisogna levare le primarie (alle quali, per altro, 9 volte su 10 si sa già chi vince) ben venga. Prodi l'ha sempre detto che questo PD non era quello che voleva, e aveva anche ragione, il partito paga lo scotto di tante scelte errate e del fatto di ripresentare, a distanza di 15 anni, gli stessi volti, sempre loro.
    basterebbe prendere esempio dal cdx cha ha cambiato spesso leader e dirigenti.

    bisogna farsene una ragione : gli italiani sono fatti così e per cambiare le cose andrebbero cambiati gli italiani , altro che i dirigenti del csx

    oppure adattarsi agli italiani , ma ci hanno già pensato gli altri

    p.s. non è che una politica che dica di fare solo cio' che vogliono gli elettori sia una gran politica
    Il problema non è Berlusconi , il problema sono gli italiani!

    DISSIDENTE POLITICO IN REGIME DA OPERETTA!
    OH CINCILLA' ... OH CINCILLA'!

  9. #9
    Final Yuga ◒ ◐ ◑ ◓
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Località
    occidente putrescente
    Messaggi
    4,663
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Prodi, ovvero se la cura è peggio del male

    Citazione Originariamente Scritto da furbo Visualizza Messaggio

    p.s. non è che una politica che dica di fare solo cio' che vogliono gli elettori sia una gran politica
    già, la chiamano democrazia

  10. #10
    SENATORE di POL
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Alessandria
    Messaggi
    23,784
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Prodi: "Serve un Pd federale" Chiamparino: "E' l'unica via"

    Chiamparino è una persona seria e intelligente. In Piemonte avrebbe avute molte più possibilità di batteren Cota che non la "zarina" Bresso. Il fatto che Chiamparino si trovi d'accordo con Prodi, quindi, non può che essere una coincidenza.

    Hasta la Pasta
    Ultima modifica di Pieffebi; 12-04-10 alle 20:13

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 23-10-13, 13:18
  2. "UNICA BANDIERA" --- Nuovo singolo dei "Ghetto Campania"
    Di Napoli Capitale nel forum Regno delle Due Sicilie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 06-07-13, 12:17
  3. Per "L'Economist" l'Italia è l'unica "democrazia difettosa" dell'Occidente
    Di Nostradamus (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 29
    Ultimo Messaggio: 23-11-06, 16:26
  4. La Margherita boccia la Lista unica. Prodi: "un suicidio"
    Di Gi.bu nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 21-05-05, 17:45
  5. Parisi: "Prodi e lista unica, ormai è fatta"
    Di brunik nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-10-03, 18:11

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226