User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12
  1. #1
    naufrago
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Località
    La me car Legnàn
    Messaggi
    22,957
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Post Arancini Padani (di Matteo Salvini)

    http://canali.libero.it/affaritalian...ani290408.html

    Almeno a scuola il primo giorno si aprivano i libri. Alla Camera solo sorrisi, caffé...
    Martedí 29.04.2008 14:27

    Parte con questo articolo una nuova rubrica di Affaritaliani.it - 'Arancini padani' - del neo-deputato della Lega Nord Matteo Salvini, vicesegretario del Carroccio lombardo. Il titolo allude al bar della Bouvette, nel Transatlantico di Montecitorio, dove vengono sfornati senza soluzione di continuità splendidi arancini per gli onorevoli, spesso trangugiati tra un voto e l'altro, a volte perfino gratis. E come gli arancini di Montalbano, di Camilleri, ecco gli arancini di Salvini, leghista e padano doc. Negli arancini c'è il riso (lo scherzo, l'ironia) ma anche il sapore di un piatto siculo mediato dalla romanità di Montecitorio. C'è dunque il sapore dell'Italia provato da papille gustative estranee e spiazzanti.

    Di Matteo Salvini

    Primo giorno di Camera dei Deputati come il primo giorno di scuola? No, proprio no. Mi par di ricordare che a scuola, dopo i primi momenti di conoscenza con la maestra e con i compagni di classe, si cominciava subito non dico a studiare, ma quantomeno ad aprire un libro di testo. Per il momento invece a Montecitorio, nella prima mattinata di "lavoro", si saluta, si sorride e si beve il caffè. "Sai com'è, qui alla Camera purtroppo si perde tanto tempo" mi conforta un collega più navigato. Sarà. E allora mi guardo in giro. E vedo quelli che fino a ieri mi pareva potessero esistere solo in televisione. La Rosy Bindi! Ma allora esiste, è una donna in carne e ossa, non è solo una figura mitologica. E poi il povero Walter Veltroni, quanti sorrisini di circostanza (che si trasformano in sguardi avvelenati) da parte dei suoi compagni di partito... Dini, La Malfa, Casini, anche un buon numero di belle donne vestite a festa, paiono uscite dall'inaugurazione della mostra "Il '400 a Roma" inaugurata ieri. E un sacco di commessi, camerieri, guardaqui e guardalà. Un piccolo mondo questa Camera. Vado su internet e leggo che i dipendenti di Montecitorio sono quasi 2mila, 1.850 per la precisione.
    Parlo con qualche collega "anziano" e non gli credo. Questi lavoratori della Camera fanno i miracoli e moltiplicano i mesi: infatti percepiscono 15 mensilità all'anno! E che mensilità... Un neo assunto con le mansioni di minor livello, che so un autista, un operaio o un cameriere della Bouvette, guadagna oltre 32mila euro lordi annui. A fine carriera, dopo 35 anni di onorato servizio, lo stesso di euro ne porta a casa 133mila all'anno. Mica male. Un ragioniere della Camera fa anche meglio, arrivando all'apice della sua carriera a incassare 237mila euro all'anno, sempre meno di quanto ciascuno dei 60 stenografi (ma allora esistono ancora!) realizza dopo 35 anni di servizio: 253mila euro lordi all'anno. Fortunati loro. Io ovviamente non mi lamento, anche se come parlamentare della Lega Nord sono stato eletto per portare a casa il federalismo, un po' di sicurezza ma certamente anche qualche taglio a quelli che sono sprechi evidenti. Ora, dopo due ore di attesa, finalmente la seduta riprende. Finisco velocemente il mio mitico arancino (da qui il titolo della rubrica, ndr) da 1,20 euro, che la prossima volta accompagnerò con un bicchiere di rosso da 80 centesimi, e torno in Aula. Uno, due, tre commessi mi salutano sorridendo. E fanno proprio bene a sorridere, se non sono contenti loro...

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Lumbard
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Lach Magiùr
    Messaggi
    11,715
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    tutti che parlano delle assurdità dei palazzi romani, dei troppi sprechi, del numero elevato di "benefit" sfruttati da parlamentari e portaborse: vedremo se finalmente Salvini & C. avranno il coraggio di tagliare (almeno del 50%) dipendenti e spese

    P.S. sicuramente resterà tutto itaglianamente come prima

  3. #3
    rural resistance
    Data Registrazione
    01 Jun 2007
    Località
    Langbardland
    Messaggi
    1,136
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sciadurel Visualizza Messaggio
    tutti che parlano delle assurdità dei palazzi romani, dei troppi sprechi, del numero elevato di "benefit" sfruttati da parlamentari e portaborse: vedremo se finalmente Salvini & C. avranno il coraggio di tagliare (almeno del 50%) dipendenti e spese

    P.S. sicuramente resterà tutto itaglianamente come prima
    ma ascolta, stanno facendo la rivoluzione , non hanno tempo per queste sciocchezze

  4. #4
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Taglieranno a partire dal 2018

  5. #5
    Registered User
    Data Registrazione
    23 Feb 2005
    Località
    Lomello
    Messaggi
    598
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sciadurel Visualizza Messaggio
    tutti che parlano delle assurdità dei palazzi romani, dei troppi sprechi, del numero elevato di "benefit" sfruttati da parlamentari e portaborse: vedremo se finalmente Salvini & C. avranno il coraggio di tagliare (almeno del 50%) dipendenti e spese

    P.S. sicuramente resterà tutto itaglianamente come prima
    Va là che anche Salvini gode.....non mi pare che sia capace di nient'altro oltre che bere caffè e dire castronerie.....

  6. #6
    Simply...cat!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Brescia,Lombardia,Padania
    Messaggi
    17,080
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ricordiamo che Roma è riuscita a corrompere anche l'unno Attila.

    Gli unici seri erano i barbari che l'hanno saccheggiata a dovere.

  7. #7
    geometra leghista
    Data Registrazione
    04 Jan 2008
    Messaggi
    82
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    E pensare che sono tra gli sprechi più contenuti questi..

  8. #8
    naufrago
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Località
    La me car Legnàn
    Messaggi
    22,957
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Dragonball Visualizza Messaggio
    Ricordiamo che Roma è riuscita a corrompere anche l'unno Attila.

    Gli unici seri erano i barbari che l'hanno saccheggiata a dovere.
    Brenno era re dei Galli Senoni, non dei "barbari".

  9. #9
    naufrago
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Località
    La me car Legnàn
    Messaggi
    22,957
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    http://canali.libero.it/affaritalian...ani140508.html

    Ad ogni settimana il suo "arancino", anche se ci tengo a chiarire una cosa: questa non vuole essere una rubrica da "guardone del Parlamento" per guardoni, dove ci si dedica al gossip perché non si ha di meglio da fare. Da settimana prossima infatti, quando saranno costituite le commissioni parlamentari e si comincerà finalmente ad operare da Deputati, cercherò di accompagnare i gentili lettori fra decreti, disegni di legge ed emendamenti. Per ora mi posso limitare ad accompagnarli fra i corridoi dell'outlet Montecitorio, fonte pressoché inesauribile di sorprese.
    Ci sono il tabaccaio, il barbiere, l'ufficio postale, la banca e perfino il pronto soccorso e la sala medica, stanza 360, con orari di visita peraltro molto "romani": 8,30/10 e 14,30/16. C'è una biblioteca ricca di volumi, che spazia dall'imperdibile "Per un repertorio dei temi e delle convenzioni del poema epico e cavalleresco fra 1520 e 1580" a "Il rischio asteroidi: valutazioni scientifiche e misure preventive". E poi ci sono Amici di tutti... Nella casella delle lettere ho infatti ricevuto invito ad aderire ad Associazioni di Parlamentari le più diverse: da oggi sono a tutto titolo un deputato "Amico della montagna", mentre ho rispedito al mittente come pesante provocazione la richiesta di aderire allo Juventus Club di Montecitorio!
    Svuotata la mia posta mi regalo un caffè, e scopro che la bouvette della Camera ama il vintage alcoolico: erano anni che non vedevo esposte una bottiglia di amaro Unicum o di Pernod, così come fermo nel tempo è il prezzo di un trancio di pizza, a quota 50 centesimi. Entro in Aula per i discorsi pre-fiducia, vedo molte facce nuove e mi dicono che si respira un clima nuovo rispetto al passato, anche se alcune cose non cambiano mai: l'abbronzatura equatoriale di Fini e l'equidistanza dei democristiani, visto che con il suo discorso Casini riesce a strappare applausi a destra e a sinistra. Lo stesso non riesce a Veltroni, applaudito sette volte durante il suo intervento ma non da D'Alema, che si limita a tre o quattro sfregamenti di mano e a una pigra stretta di mano finale. Fratelli di Piddì.
    Si vota la fiducia, in rigoroso ordine alfabetico. Contento, Corsaro, Corsini, Coscia. Entra in Aula la Mussolini, stivali neri, gonnellina svolazzante da liceale e shirt bicolore con manica corta. Berlusconi ottiene la fiducia e i quattro stenografi che occupano il tavolo al centro dell'emiciclo sorridono: non so se per il lavoro che attende il governo o per il fatto che all'apice della loro carriera arrivano ad incassare 253mila euro lordi l'anno... Da settimana prossima i deputati potranno finalmente cominciare a lavorare, io in commissione mi occuperò di Trasporti e Telecomunicazioni, in ufficio e in Aula di tutto quello che può interessare la mia Milano. Nell'attesa ripenso al Pernod e, per dirla alla Vecchioni di "Luci a San Siro", rimpiango i miei vent'anni.

  10. #10
    Romagna Nazione
    Data Registrazione
    14 Dec 2007
    Località
    Rèmni
    Messaggi
    447
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da FdV77 Visualizza Messaggio
    Brenno era re dei Galli Senoni, non dei "barbari".
    concordo, anche perchè NOI eravamo galli Senoni

    Cita:
    https:liberapadania.blogspot.com

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Il pensiero di Matteo ( Salvini)
    Di ugolupo nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 96
    Ultimo Messaggio: 22-02-14, 16:05
  2. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 19-02-14, 13:08
  3. Bravo Matteo (Salvini)
    Di ugolupo nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 26-03-08, 18:43
  4. matteo salvini
    Di aussiebloke (POL) nel forum Padania!
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 25-03-05, 23:35
  5. Livia Turco vs Matteo Salvini
    Di Shaytan (POL) nel forum Padania!
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 28-09-04, 16:07

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226