User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16
  1. #1
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    09 Apr 2004
    Messaggi
    11,861
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Un articolo che vi invito a leggere con estrema attenzione

    UN ARTICOLO DI PAOLO GIUSSANI CHE SPIEGA COME E PERCHE’ MANCINI E’ STATO MANDATO VIA DA MORATTI e non solo!

    DI PAOLO GIUSSANI.


    La farsa ha infine avuto il suo annunciato epilogo: il coach che ha condotto l’Inter ai due record storici, quello particolare di titoli italiani consecutivi e quello generale di punti conquistati (stagione 2006-2007) è stato cacciato via.

    La ragione: proprio il fatto di avere ottenuto questi due risultati (oltre ad altre vittorie accessorie) dopo quasi un ventennio in bianco.
    Ovvero proprio le due caratteristiche che avrebbero dovuto assicurare Roberto Mancini alla guida tecnica del FC Internazionale a vita: la dote, assai rara oggidì, di eccellente allenatore nonchè il fatto di essere, in pratica, l’unico vero interista in circolazione.
    Nessun allenatore nella storia del football italiota è stato così tanto pubblicamente attaccato, calunniato, vilipeso e offeso come Roberto Mancini.
    Come mai tanto onore? Perchè Mancini è l’unico vero nemico della diarchia Milan-Juventus (leggi Mediaset-Fiat), quella che aveva ridotto (e presto tornerà a ridurre) il calcio professionistico del Bel Paese in un proprio dominio riservato privo di qualsiasi genuinità, storia e interesse.
    La sola esistenza di un vero nemico quantunque del tutto isolato è del tutto intollerabile.

    È noto che in Italia non è praticato alcun tipo di sincerità e l’amore per la verità è mero oggetto di disprezzo e derisione quotidiane.

    Mancini è considerato persona di “cattivo carattere” solo perchè è uno dei rarissimi personaggi del mondo sportivo che non condivide questa invidiabile indole nazionale.

    Se vi capita, provate in una discussione ad enunciare la elementare verità che è impossibile che un giornalista scriva cose non gradite a chi gli passa il salario: vedrete che l’affermazione non sarà raccolta da nessuno, anzi verrà reputata una bambinata non degna di commento.
    Pensate forse che in tutto questo i tifosi siano vittime innocenti?

    Nemmeno per sogno.

    Essendo i pilastri del sistema del calcio professionistico i tifosi sono i primi veri responsabili della sua degenerazione.
    Ben pochi si domandano cosa sia il tifo, e in particolare se il tifo calcistico di oggi differisca in qualche modo da quello del passato.
    Il tifo calcistico da fenomeno di tipo ludico è diventato una forma di nevrosi identificativa. Con l’attaccarsi in esclusiva ad una certa squadra ci si procura una seconda identità che é necessaria per partecipare ad una guerra virtuale dove si può senza problemi occupare un proprio ruolo, e magari, talvolta anche prevalere sugli “altri”, cose impossibili nella vita effettiva di tutti i giorni.

    Ora, mentre in questa psicoarena, i milanisti e gli juventini si sono assicurati il ruolo dei “vincenti non importa come”, agli interisti è stato assegnato quello dei “perdenti onesti”. Ora, se costoro invece di seguitare a perdere lamentandosi cominciano a vincere, tutto quanto il circo va a carte quarantotto, e pure loro stessi devono finire fuori binario, preda di forti turbe da perdita di identità.
    È così che Mancini, gravemente colpevole di lavorare per restituire al campionato un minimo di autenticità, si trova ad essere avversato soprattutto dai tifosi nerazzuri che, non più protetti dalla sottomissione (“onesta”, naturalmente) alla Diarchia, si sentono ora come dei cammelli nella foresta tropicale.

    Di tale tendenza Massimo Moratti è l’espressione più evidente.

    Sono anni che gira la favola metropolitana che il padrone dell’Inter in questi tredici anni avrebbe acquisito carrettate di fuoriclasse senza lesinare i capitali.
    Bene: si confronti l’organico della Beneamata dell’era pre-Moggiopoli con quello di Milan e Juventus, e poi si veda se l’asserzione può essere ripetuta.
    Oppure si confronti la gestione del suo predecessore Ernesto Pellegrini con la presente.
    I fuoriclasse ingaggiati da Moratti nella sua storia interista sono solo due: Ronaldo e Ibrahimovic.
    Sulla sorte del primo, il più grande attaccante che a San Siro si ricordi, cacciato malamente da campione del mondo per tenere tale Hector Cuper, si sa e si è detto fin troppo.
    Quanto al secondo, il merito va alla Procura delle Repubblica di Napoli, la cui indagine ha costretto la Juventus ad offrirlo all’Inter per assoluta urgenza di liquidi.
    Per il resto, oltre alle cessioni di pezzi rilevanti l’amministrazione Moratti ha significato giocatori mediocri, discreti quando è andata bene, e la sua vera grande passione, i giocatori finiti alla Luis Figo.
    Tutti a prezzi e/o ingaggi esorbitanti.
    Soltanto con Mancini la storia è cambiata e i capitali hanno cominciato ad essere impiegati razionalmente: il confronto fra le epoche prima e durante la gestione di Mancini vi fa forse venire in mente qualche idea al proposito, qualche sospetto magari?
    Qualche legame con la guerra cui Mancini è stato sottoposto per quattro anni nella e dalla sua stessa società? (Fra l’altro, bisogna che Roberto Mancini sia di una tempra veramente sensazionale per essere riuscito a rimanere con successo per ben 1460 (!!) giorni all’Inter: è certo questa la sua impresa maggiore)
    Con Mancini la concorrenza alla Diarchia smette dunque di essere fittizia e diventa vera: il peggior peccato di cui in Italia ci si possa rendere colpevoli.
    E Moratti piano piano non riesce più a reggere il gioco, tanto più che il suo allenatore gli ruba indebitamente la tanto agognata scena mediatica.
    E dopo le elezioni politiche... pardon dopo la conquista del terzo scudetto consecutivo Moratti si decide finalmente ad imitare Vittorio Emanuele II, solo che l’invocazioni di aiuto che non lo lasciano insensibile non sono quelle dei popoli italici ma quelle della Diarchia, dopo tanto patire finalmente ascoltata e accontentata dai suoi servi.

    PAOLO GIUSSANI

    www.francorossi.com

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    26 Jul 2004
    Località
    Locus Solus
    Messaggi
    3,318
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da alemaggia Visualizza Messaggio

    Perchè Mancini è l’unico vero nemico della diarchia Milan-Juventus (leggi Mediaset-Fiat), quella che aveva ridotto (e presto tornerà a ridurre) il calcio professionistico del Bel Paese in un proprio dominio riservato privo di qualsiasi genuinità, storia e interesse.

    La sola esistenza di un vero nemico quantunque del tutto isolato è del tutto intollerabile.


    È così che Mancini, gravemente colpevole di lavorare per restituire al campionato un minimo di autenticità






    PAOLO GIUSSANI

    www.francorossi.com
    Secondo me è delirante : ha utilizzato il licenziamento di Mancini per attaccare , ancora una volta, la Juve e, in misura minore, il Milan. Mancini come unico e puro ideale di correttezza contro i cattivoni Juve-e-Milan....? Ma dai, su...La Juve è arrivata terza, il Milan quinto, la Roma ha protestato parecchio sulla legittimità della vittoria interista ( che reputo, comunque, meritata ) : che bisogno c'è di sparare ancora simili scemenze ? Cosa significano queste ridicole sparate su un possibile e temibile ritorno della diarchia Juve e Milan ? Cos'è , si ha paura che prima o poi torneremo a vincere e si mettono già le mani avanti ?

    Questa è la peggiore fisima di certi "giornalisti-tifosi" nostrani : la dietrologia delirante. Questo articolo sarebbe perfetto ne " Il Romanista". Stesso modo di procedere. Insinuazioni, nemici occulti assoluti ( tipo Sauron del "Signore degli anelli ") da distruggere...

    Proviene poi dal sito di un giornalista , Franco Rossi, che è visceralmente anti-juventino come è visceralmente anti-juventina ( in modo quasi morboso ) la trasmissione sportiva ( Nova Stadio ) dove spesso è ospite.

    Questo non è giornalismo sportivo : si tratta solo di veleni gratuiti e inutili per il nostro calcio.

  3. #3
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    09 Apr 2004
    Messaggi
    11,861
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    tranquillo amico juventino o milanista
    presto reciteremo nuovamente la parte del perdente onesto
    stai tranquillo

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    26 Jul 2004
    Località
    Locus Solus
    Messaggi
    3,318
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da alemaggia Visualizza Messaggio
    È così che Mancini, gravemente colpevole di lavorare per restituire al campionato un minimo di autenticità...

    PAOLO GIUSSANI

    www.francorossi.com
    " Mancini colpevole di lavorare per restituire al campionato un minimo di autenticità " ????

    Ossignur...questa è davvero grossa. Ma come si fa a fare affermazioni simili senza vergogna ?

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    26 Jul 2004
    Località
    Locus Solus
    Messaggi
    3,318
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da alemaggia Visualizza Messaggio
    tranquillo amico juventino o milanista
    presto reciteremo nuovamente la parte del perdente onesto
    stai tranquillo
    il complotto cobollo-giglio-gallian-pluto-giudaico-massonico sta montando....

    Se pensi veramente che solo l'Inter ha facoltà di vincere e che se vincono altre squadre ( Juve o Milan ) è sempre frutto di affari illeciti, beh...allora perchè segui ancora questo sport ? Tanto è tutto una farsa no ? Tranne se vince l'Inter , ovviamente....Solo lì è tutto autentico....

    Ripeto : questi discorsi deliranti me li aspetto dai professionisti della rosicata romanisti...Vedo che fanno scuola.

    La cosa divertente è che ora state vincendo voi, ma sapendo che la cosa può non durare in eterno...è meglio tutelarsi prima : i prossimi scudetti non-interisti saranno frutto del sistema calcistico corrotto.

  6. #6
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    09 Apr 2004
    Messaggi
    11,861
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    certo,nel perfetto gioco delle parti..
    tanto voi vincerete , noi a piagnucolare su quanto siete ladri..

  7. #7
    Registered User
    Data Registrazione
    18 Apr 2005
    Località
    Rome
    Messaggi
    2,023
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Articolo davvero ottimo. Soprattutto sugli unici 2 fuoriclasse ingaggiati da Moratti, sulla produttività dei capitali investiti nell'era per Mancio e Mancio, sul fatto che Mancini era l'unico uomo Inter. Il tutto non fa altro che far aumentare il dispiacere.

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    26 Jul 2004
    Località
    Locus Solus
    Messaggi
    3,318
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da alemaggia Visualizza Messaggio
    tanto voi vincerete ..
    Magari ! Ma io non ne sono così sicuro...non abbiamo la possibilità illimitata di spesa e di spreco di Moratti...Abbiamo un bilancio da rispettare : se si canna anche di poco la campagna acquisti ( sempre esigua rispetto alla vostra ) o c'è qualche infortunio di troppo...addio sogni di gloria...

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    12 Dec 2012
    Località
    Etna
    Messaggi
    23,720
    Mentioned
    221 Post(s)
    Tagged
    33 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Borel-II Visualizza Messaggio
    Magari ! Ma io non ne sono così sicuro...non abbiamo la possibilità illimitata di spesa e di spreco di Moratti...Abbiamo un bilancio da rispettare : se si canna anche di poco la campagna acquisti ( sempre esigua rispetto alla vostra ) o c'è qualche infortunio di troppo...addio sogni di gloria...
    l'anno scorso la vostra campagna acquisti è stata fallimentare, eppure avete portato a casa un onorabilissimo terzo posto. quest'anno, visti i nomi che si leggono, avete alzato decisamente il tiro. ma i grossi giocatori costano parecchio: 20 milioni a testa (o giù di lì) per amauri e xabi alonso, poi dovrebbe arrivare un grosso difensore. non so se partirà qualcuno per ammortizzare un po' le uscite (chiellini, palladino??). in ogni caso visti i nomi che circolano, la vostra campagna acquisti è decisamente più sensata rispetto a quella dello scorso anno...

  10. #10
    email non funzionante
    Data Registrazione
    12 Dec 2012
    Località
    Etna
    Messaggi
    23,720
    Mentioned
    221 Post(s)
    Tagged
    33 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Tocky Visualizza Messaggio
    Articolo davvero ottimo. Soprattutto sugli unici 2 fuoriclasse ingaggiati da Moratti, sulla produttività dei capitali investiti nell'era per Mancio e Mancio, sul fatto che Mancini era l'unico uomo Inter. Il tutto non fa altro che far aumentare il dispiacere.
    ibra e ronaldo non sono stati gli unici due fuoriclasse. sono stati i più forti (assieme a baggio fra l'altro), ma di certo non sono stati gli unici.
    parlare di figo come si fa nell'articolo poi è una bestemmia...

    e poi dove sta scritto che i fuoriclasse devono essere per forza attaccanti o fantasisti? zanetti non è un fuoriclasse? e veron dove lo mettiamo? e samuel? e uno come djorkaeff era una pippa o un fuoriclasse? e di adriano, ci siamo già dimenticati come giocava prima dei suoi problemi? e roberto carlos, mandato via da quell'incompetente di hodgson?

    in questi anni i fuoriclasse li abbiamo collezionati.

    moratti ha portato all'inter alcuni dei migliori giocatori al mondo nei loro rispettivi ruoli. ora si sta facendo il nome di lampard ad esempio, ma per chi ha scritto l'articolo, probabilmente, nemmeno lui è un fuoriclasse...

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Leggere con attenzione
    Di Dottor Zoidberg nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 10-11-06, 10:58
  2. ancora invito a leggere...
    Di concorde nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 24-01-05, 17:36
  3. di nuovo invito a leggere...
    Di concorde nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 19-01-05, 18:16
  4. invito a leggere...
    Di concorde nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 15-01-05, 19:45
  5. Invito I Destri A Leggere...
    Di catilina71 nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 33
    Ultimo Messaggio: 10-11-04, 18:19

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226