User Tag List

Pagina 1 di 8 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 79
  1. #1
    Confederato
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Dixieland
    Messaggi
    7,379
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Ma l'Emilia alla fine esiste?

    Wikipedia (da prendere con le molle) dice:

    A partire dal 568 d.C. (anno dell'arrivo dei Longobardi nella Pianura Padana) fino al 1859, l'Emilia era parte integrante della Lombardia ed i suoi abitanti erano chiamati lombardi. [...]

    Al momento dell'invasione franco-piemontese, in epoca napoleonica, per evitare la creazione di uno schieramento lombardo troppo potente, i sabaudi crearono ex-novo il concetto di "Emilia" (riesumando per l'occasione il nome dell'antica regione augustea). Questo comportò il cambiamento di diversi toponimi. Ad esempio, Reggio Emilia, prima dell'Unità d'Italia era chiamata semplicemente Reggio o anche Reggio di Lombardia.


    Devo dire che ho sempre avuto l'idea di vivere un po' in una regione nè carne nè pesce... anche se mi sono sempre sentito fieramente Emiliano.
    Le differenze tra Lombardi ed Emiliani esistono.. ma possiamo dire che siano state accentuate apposta da chi voleva dividerci?

    Mi piacerebbe sentire il vostro parere

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Confederato
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Dixieland
    Messaggi
    7,379
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Il problema è che qui i locali sono piuttosto rincoglioniti

  3. #3
    Registered User
    Data Registrazione
    08 Apr 2006
    Località
    Parma - " 'me ela, sior Frarén, che so' fiö al va in gir in machina e lù inveci in biciclèta?!" - "Parché me fiö l'e fiö d'un sior e mi a son fiö d'un povret".
    Messaggi
    508
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Kranzler Visualizza Messaggio
    Le differenze tra Lombardi ed Emiliani esistono.. ma possiamo dire che siano state accentuate apposta da chi voleva dividerci?
    Se tracciamo i confini geografici avendo in mente la politica, come si sta facendo sempre più spesso...beh si le differenze esistono, tant'è che spesso L'E-R diventa centroitaglia nelle trasmissioni politiche. Aspetta che non ci sia più la generazione dei "vecchi comunisti" e anche lì le cose si sistemeranno, penso...

    Se invece tracciamo i confini considerando le tradizioni, i costumi, e la lingua le differenze sono minime, specie tra le genti della pianura da una parte e dall'altra del Po.
    Paradossalmente, le genti dell'Appennino emiliano (che sarebbero le più lontante geograficamente dalla Lombardia politica attuale) parlano una lingua che è estremamente simile al lombardo orientale (e in alcune zone del parmense e del piacentino al ligure).

    Resta il fatto che la regione è nata per motivi politici e i suoi confini penso siano abbastanza antistorici.

    Tu di dove sei? Reggio? Di veh, g'aret mia la testa quadra anca ti, è?

  4. #4
    Registered User
    Data Registrazione
    08 Apr 2006
    Località
    Parma - " 'me ela, sior Frarén, che so' fiö al va in gir in machina e lù inveci in biciclèta?!" - "Parché me fiö l'e fiö d'un sior e mi a son fiö d'un povret".
    Messaggi
    508
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da M.A.Valsesia Visualizza Messaggio
    guarda per esperienza so che Wikipedia (ne ho fatto parte pochi mesi ) e il tipico :
    Chì 'l bragià pussè fourt , la crava lè sua !
    quindi non solo da prendere con le molle....

    e per esperienza bisognerebbe lasciare che ne parlino i locali , e che la storia la scrivano , OBBIETTIVAMENTE ,con le sue bonta e i suoi crimini la gente del luogo.
    Confermo che tutta questa zona era genericamente considerata "Lombardia" (ovvio non con lo stesso significato di adesso) prima dell'unità d'itaglia. Anche "Parma in Lombardia" si trova scritto molte volte.
    Poi io abito nella Bassa, relativamente vicino al confine: penso ad esempio ci siano molte più cose in comune tra un abitante della bassa parmense (o piacentina) e uno della bassa mantovana e cremonese piuttosto che tra Mantova e Varese o tra Piacenza e Rimini.

  5. #5
    Confederato
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Dixieland
    Messaggi
    7,379
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da paul_01 Visualizza Messaggio

    Se invece tracciamo i confini considerando le tradizioni, i costumi, e la lingua le differenze sono minime, specie tra le genti della pianura da una parte e dall'altra del Po.
    Paradossalmente, le genti dell'Appennino emiliano (che sarebbero le più lontante geograficamente dalla Lombardia politica attuale) parlano una lingua che è estremamente simile al lombardo orientale (e in alcune zone del parmense e del piacentino al ligure).

    Resta il fatto che la regione è nata per motivi politici e i suoi confini penso siano abbastanza antistorici.

    Tu di dove sei? Reggio? Di veh, g'aret mia la testa quadra anca ti, è?

    Non conoscevo queste similitudini tra lingue montanare emiliane e lombardo orientale.. indagherò. Comunque io sono della bassa. A cavallo tra Bologna e Modena. A Crevalcore. Anche qui confini che non hanno senso, dato che culturalmente il paese è sempre stato modenese, e non Bolognese.

  6. #6
    Registered User
    Data Registrazione
    08 Apr 2006
    Località
    Parma - " 'me ela, sior Frarén, che so' fiö al va in gir in machina e lù inveci in biciclèta?!" - "Parché me fiö l'e fiö d'un sior e mi a son fiö d'un povret".
    Messaggi
    508
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da M.A.Valsesia Visualizza Messaggio
    vedi , abbiamo a che fare con lo steso problema , regioni segnate da mani infami e ignoranti delle culture , hanno diviso comunità simili e addiacenti e alcune volte le stese comunità .
    La Valsesia ha fatto parte fino al 1800 dell'insubria ( o megli di quello che ne restava come cultura e non come nome) , ora e piemontese , ed in più per sfregio divisa in tre provincie....

    Un giorno dovremo riscrivere le nostre comunità ....io spero di farlo con un inchiostro speciale preso al nemico ...... in memoria di tutte le porcherie fatte alle nostre terre.
    Purtroppo il problema è avvertito da pochi...tanti sono talmente presi dalla frenesia quotidiana (io non mi tiro certo fuori) che si dimenticano delle proprie origini...della propria storia...gente che comincia a parlare in romanesco perché lo sente nei film...gente che comincia ad assumere comportamenti e mentalità tipicamente mediterranei. Anche perché l'invasione, che è costantemente in atto da anni e che non accenna a diminuire, porta qui da noi modelli di vita che nulla hanno a che fare con queste Terre: ad sicur i'en pusè comad ('me s'dis ind-la Basa ), e fanno molto presa sui giovani.

  7. #7
    Registered User
    Data Registrazione
    08 Apr 2006
    Località
    Parma - " 'me ela, sior Frarén, che so' fiö al va in gir in machina e lù inveci in biciclèta?!" - "Parché me fiö l'e fiö d'un sior e mi a son fiö d'un povret".
    Messaggi
    508
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Kranzler Visualizza Messaggio
    Non conoscevo queste similitudini tra lingue montanare emiliane e lombardo orientale.. indagherò. Comunque io sono della bassa. A cavallo tra Bologna e Modena. A Crevalcore. Anche qui confini che non hanno senso, dato che culturalmente il paese è sempre stato modenese, e non Bolognese.
    No io invece abito tra Parma e il Po diciamo
    Si ci sono molte somiglianze, sia come lessico che come fonetica tra la montagna emiliana (almeno quella di PR-RE-MO) e lombarda. Ti rimando a qualche ricerca, ormai l'appennino si sta spopolando e non è facile trovare associazioni culturali.
    Comunque, anche nella Bassa, specie nei comuni di confine, il dialetto è piuttosto diverso dalla città (20 km soltanto).

  8. #8
    Padania deleghistizzata!
    Data Registrazione
    07 Apr 2008
    Località
    Roma-Bologna-Milano
    Messaggi
    251
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ...basta prendere un treno Bologna-Milano (ed io lo faccio tutte le settimane, da romano con donna bolognese che lavora a Milano...) per superare un abisso, altro che similitudine...

    Se 1.500 anni fa ci poteva essere qualche legame "celtico" tra Boi ed Insubri (...voi che siete fissati) è stato orami quasi del tutto cancellato!!

    Sono due mondi diversi, per lingua, colori, stile di vita, tradizioni....l'unico legame rimasto è ancora il mito della "Milano ricca e trendy" che ancora contagia molti bolognesi...ma non stiamo mica parlando della Milano celtica qui...e spero che anche voi Insubri DOC non siate fieri dello "stile" attuale di Milano

    Non capisco davvero cque questa vostra mania di andare a scavare millenni indietro per cercare radici comuni...fermandovi ai celti!
    Se proprio dovete scavare, scavate fino in fondo...ed arriverete alle vostre (e di tutti...) radici africane

  9. #9
    31°
    Data Registrazione
    10 Sep 2003
    Località
    romagna
    Messaggi
    1,107
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    per me piacenza è lombardia...
    sia come parlata che per "civiltà".
    mi mamma è "testa quedra", e devo dire che la qualità della vita nel reggiano è incommensurabilmente meglio che nel milanese da dove vengo.
    i miei stanno progettando di passare il resto della loro vita a correggio (dove abbiamo casa).

  10. #10
    Padania deleghistizzata!
    Data Registrazione
    07 Apr 2008
    Località
    Roma-Bologna-Milano
    Messaggi
    251
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da massena Visualizza Messaggio
    per me piacenza è lombardia...
    sia come parlata che per "civiltà".
    mi mamma è "testa quedra", e devo dire che la qualità della vita nel reggiano è incommensurabilmente meglio che nel milanese da dove vengo.
    i miei stanno progettando di passare il resto della loro vita a correggio (dove abbiamo casa).
    Su Piacenza sono d'accordo....è di fatto Lombarda!

    Ma chiamare Bologna Lombarda....me viè da ride!!!!

 

 
Pagina 1 di 8 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Acer Liquid Metal esiste ed arriverà a fine Ottobre
    Di Templares nel forum Telefonia e Hi-Tech
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 14-09-10, 07:40
  2. Risposte: 56
    Ultimo Messaggio: 18-07-10, 18:07
  3. che fine faranno le destre alla fine dell'epopea berlusconi?
    Di sinistra_polliana nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 04-06-08, 18:52
  4. 170 iscritti di AN, passano alla Lega in Emilia Romagna
    Di condor (POL) nel forum Padania!
    Risposte: 37
    Ultimo Messaggio: 22-09-03, 14:13
  5. Bossi: ora tocca all'Emilia e alla Romagna
    Di Wolare nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 03-03-03, 00:39

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226