User Tag List

Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    Moderatore
    Data Registrazione
    19 Feb 2007
    Messaggi
    5,320
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Gasparri: chi si oppone è come Totò Reina !!!


    Per la prima volta, un contingente delle Forze Armate viene messo a disposizione dei prefetti in tutto il territorio italiano.
    Quale il fine dichiarato ? LA SICUREZZA
    Avremo i soldati per le strade con il fucile ed il mitra, camminando per le nostre strade ci sembrerà di essere a Kabul o a Bagadad, saremo tutti buoni ed ossequienti.
    Nessuno più protesterà per la TAV, a Chianano si chiuderanno in casa respirando l’ aria di sicurezza, i siciliani non si opporranno più alla costruzione del ‘ Mausoleo-Ponte Silvio, i lavoratori per protestare invieranno e-mail, ed ecc…
    Allegri, avremo la sicurezza fascistoide !
    Che importa, se così somiglieremo ad uno stato dittatoriale,se come ricorda Di Pietro “Le forze armate per controllare il territorio delle città si usano solo in Colombia"
    Mi chiedo :
    - Per la sicurezza degli uomini che muoiono sul lavoro, chi si occuperà ?
    Toccherà ai soldatini salvarli ?
    Non importa che anche il sindacato di polizia Siulp sia contrario a questo emendamento sulla sicurezza dichiarando tramite il suo segretario generale, Felice Romano << Questa rischia di essere un operazione di facciata, rischiando anche, di far muovere un elefante in un negozio di cristalleria >> ( www.repubblica.it ).
    In merito ecco come si esprime Maurizio Gasparri :
    << "Chi si schiera contro la proposta dei 2.500 soldati in città, la pensa come Totò Riina e i Casalesi. Ad aiutare polizia e carabinieri è meglio ci siano i soldati della Repubblica italiana che i 'soldati' del clan Nuvoletta. Forse le minoranze preferiscono picciotti e pizzo..." >> ( www.repubblica.it )
    MA COME SI PERMETTE QUESTO…signore (?)…DI PRONUNCIARE FRASI SIMILI !!!




    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Sicilia nazione!
    Data Registrazione
    23 Jan 2008
    Località
    Catania - Sicilia
    Messaggi
    1,058
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Neva Visualizza Messaggio
    Per la prima volta, un contingente delle Forze Armate viene messo a disposizione dei prefetti in tutto il territorio italiano.
    Quale il fine dichiarato ? LA SICUREZZA
    Avremo i soldati per le strade con il fucile ed il mitra, camminando per le nostre strade ci sembrerà di essere a Kabul o a Bagadad, saremo tutti buoni ed ossequienti.
    Nessuno più protesterà per la TAV, a Chianano si chiuderanno in casa respirando l’ aria di sicurezza, i siciliani non si opporranno più alla costruzione del ‘ Mausoleo-Ponte Silvio, i lavoratori per protestare invieranno e-mail, ed ecc…
    Allegri, avremo la sicurezza fascistoide !
    Che importa, se così somiglieremo ad uno stato dittatoriale,se come ricorda Di Pietro “Le forze armate per controllare il territorio delle città si usano solo in Colombia"
    Mi chiedo :
    - Per la sicurezza degli uomini che muoiono sul lavoro, chi si occuperà ?
    Toccherà ai soldatini salvarli ?
    Non importa che anche il sindacato di polizia Siulp sia contrario a questo emendamento sulla sicurezza dichiarando tramite il suo segretario generale, Felice Romano << Questa rischia di essere un operazione di facciata, rischiando anche, di far muovere un elefante in un negozio di cristalleria >> ( www.repubblica.it ).
    In merito ecco come si esprime Maurizio Gasparri :
    << "Chi si schiera contro la proposta dei 2.500 soldati in città, la pensa come Totò Riina e i Casalesi. Ad aiutare polizia e carabinieri è meglio ci siano i soldati della Repubblica italiana che i 'soldati' del clan Nuvoletta. Forse le minoranze preferiscono picciotti e pizzo..." >> ( www.repubblica.it )
    MA COME SI PERMETTE QUESTO…signore (?)…DI PRONUNCIARE FRASI SIMILI !!!


    gasparri sa benissimo che i mafiosi gli affari li stringono nei salotti e non per strada, quello che dice lo sa anche lui che é solo demagogia!!!

  3. #3
    Moderatore
    Data Registrazione
    19 Feb 2007
    Messaggi
    5,320
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da siculo58 Visualizza Messaggio
    gasparri sa benissimo che i mafiosi gli affari li stringono nei salotti e non per strada, quello che dice lo sa anche lui che é solo demagogia!!!
    Certo che lo sa bene ! E nel caso non lo sapesse...gli sarebbe sufficiente informarsi presso alcuni suoi colleghi parlamentari, da loro potrebbe apprendere il modus operandi dei mafiosi

  4. #4
    Moderatore
    Data Registrazione
    19 Feb 2007
    Messaggi
    5,320
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    » 2008-06-14 17:25Sicurezza: no ai militari nelle citta'La contrarieta' e' espressa da Confesercenti Sicilia(ANSA) - PALERMO, 14 GIU - La Confesercenti Sicilia dice no al controllo dei militari nelle citta' come prevede il piano concordato dai ministri di Difesa e Interno. 'Il modello di sviluppo della nostra regione -dice il presidente della Confesercenti regionale Giovanni Felice- puo' essere credibile solo se ci candidiamo a divenire centro di scambi culturali e commerciali nell'area euromediterranea. La presenza dei militari e' antitetica a questo modello di sviluppo'. 'Non servono misure straordinarie', conclude Felice.
    http://www.ansa.it/site/notizie/regi...114236108.html

  5. #5
    Moderatore
    Data Registrazione
    19 Feb 2007
    Messaggi
    5,320
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Neva Visualizza Messaggio
    Per la prima volta, un contingente delle Forze Armate viene messo a disposizione dei prefetti in tutto il territorio italiano.
    Quale il fine dichiarato ? LA SICUREZZA
    Avremo i soldati per le strade con il fucile ed il mitra, camminando per le nostre strade ci sembrerà di essere a Kabul o a Bagadad, saremo tutti buoni ed ossequienti.
    Nessuno più protesterà per la TAV, a Chianano si chiuderanno in casa respirando l’ aria di sicurezza, i siciliani non si opporranno più alla costruzione del ‘ Mausoleo-Ponte Silvio, i lavoratori per protestare invieranno e-mail, ed ecc…
    Allegri, avremo la sicurezza fascistoide !
    Che importa, se così somiglieremo ad uno stato dittatoriale,se come ricorda Di Pietro “Le forze armate per controllare il territorio delle città si usano solo in Colombia"
    Mi chiedo :
    - Per la sicurezza degli uomini che muoiono sul lavoro, chi si occuperà ?
    Toccherà ai soldatini salvarli ?
    Non importa che anche il sindacato di polizia Siulp sia contrario a questo emendamento sulla sicurezza dichiarando tramite il suo segretario generale, Felice Romano << Questa rischia di essere un operazione di facciata, rischiando anche, di far muovere un elefante in un negozio di cristalleria >> ( www.repubblica.it ).
    In merito ecco come si esprime Maurizio Gasparri :
    << "Chi si schiera contro la proposta dei 2.500 soldati in città, la pensa come Totò Riina e i Casalesi. Ad aiutare polizia e carabinieri è meglio ci siano i soldati della Repubblica italiana che i 'soldati' del clan Nuvoletta. Forse le minoranze preferiscono picciotti e pizzo..." >> ( www.repubblica.it )
    MA COME SI PERMETTE QUESTO…signore (?)…DI PRONUNCIARE FRASI SIMILI !!!

    Ricorso all'esercito "quando necessario". La proposta di modifica, comunque, secondo quanto si apprende in ambienti della maggioranza, non dovrebbe prevedere l'uso delle Forze armate solo per le emergenze dell'ultim'ora - rifiuti in Campania e sicurezza - ma dovrebbe dare sempre la possibilità, ai ministri di Interno e Difesa, di ricorrere all'esercito ogni qualvolta ne ravvisino la necessità. Dovrebbe bastare, insomma, un loro decreto per utilizzare fino a 2.500 unità e per un periodo non superiore ai sei mesi. Ogni volta che lo ritengano necessario.
    http://www.repubblica.it/2008/06/sez...endamento.html

    Ecco a cosa servono i 2.500 soldati !
    Saranno a disposizione di un ministro, di un solo uomo ( o il ministro dell' interno, o quello della difesa, o tutti e due assieme ) che a suo piacimento ne disporrà come vorrà !
    Sarà la task force ministeriale da utilizzare quando uno di quei signori ne ravvisi la necessità, senza renderne conto a nessuno.
    Ci rendiamo conto quale deriva sta imboccando il governo italiano ?!

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 30
    Ultimo Messaggio: 08-10-12, 15:46
  2. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 25-11-11, 21:27
  3. Israele si oppone ai due stati
    Di yurj nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 28-02-06, 15:28
  4. Blue Panorama : la reina de Cuba
    Di SkySurfer nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 17-05-05, 18:54
  5. Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 25-07-04, 01:01

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226