User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 23

Discussione: Odisseo l'ingannatore

  1. #1
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    5,807
    Mentioned
    23 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Odisseo l'ingannatore

    Riporto una poesia di notevole profondità, spero vi possa piacere.

    Nessuno o quasi
    Quel tallone d’Achille rendeva
    l’Occidente vulnerabile.
    Affine all’ortopedico
    Ulisse eliminò il difetto
    senza correggerlo:
    con un unica parola rese
    l’Occidente invisibile.
    Come? Quando? Chiesero
    coloro che hanno identità nell’Essere:
    i Fenici, i Persiani, i Mongoli;
    gli Arabi, gli Ottomani, i Nazisti.
    E si ebbero una risposta
    da un’altra domanda;
    quella che il ciclope
    rivolse a Ulisse.
    L’astuzia di Nessuno
    separò per sempre
    l’Occidente dall’Essere
    per l’invincibile nulla
    della tecnica.
    I possessori d’identità
    si sentirono rassicurati
    e a loro volta, per scrupolo
    si posero un’ulteriore domanda:
    come poteva ancora esistere
    un simile bastardo
    un senza nome?


    Di Valentino Zeichen

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Confederato
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Dixieland
    Messaggi
    7,379
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Nel gentil seme, edito da Ar c'è un'interessante interpretazione della reagalità di Odisseo.

    L'hai letta?

  3. #3
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    5,807
    Mentioned
    23 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito No postala che la leggiamo tutti.

    No postala che la leggiamo tutti.

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    06 Apr 2007
    Messaggi
    36
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Roma

    Senza andare per la tangente, come sarebbe nata ROMA se non grazie a Nessuno ?
    La distruzione di Ilio era "necessaria", affinchè la Stirpe di Enea, creasse ROMA.
    E cos'è il "ritorno" di Nessuno ad Itaca, se non il viaggio iniziatico per eccellenza con "reintegrazione" finale .
    Nessuno ha reciso o ri-creato il legame tra Est ed Ovest ?

    Salute e Saluti

    Vajra

    Veritas Omnia Vincit

  5. #5
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    5,807
    Mentioned
    23 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Hai sottolineato un fatto fondamentale

    Con Odisseo nasce l'uomo astuto. E' l'antieroe per eccellenza, vince la guerra di Troia attraverso l'inganno. Però Roma è nata da una vittima di Odisseo.
    Tanto infame questo uomo che richiama la madre e Tiresia dal mondo delle ombre per puro egoismo. L'occidente moderno è figlio di Ulisse, e sta percorrendo un viaggio inutile che lo porterà verso l'inesorabile tramonto.

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    20 Sep 2007
    Messaggi
    127
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito per riflettere...

    Citazione Originariamente Scritto da sideros Visualizza Messaggio
    Con Odisseo nasce l'uomo astuto. E' l'antieroe per eccellenza, vince la guerra di Troia attraverso l'inganno. Però Roma è nata da una vittima di Odisseo.
    Tanto infame questo uomo che richiama la madre e Tiresia dal mondo delle ombre per puro egoismo. L'occidente moderno è figlio di Ulisse, e sta percorrendo un viaggio inutile che lo porterà verso l'inesorabile tramonto.
    Non credo si possa parlare di Odisseo in questi termini: poichè egli è colui il cui ritorno, unico fra molti, è conservato intatto, e questo proprio forse perchè l'occidente si modellasse su di esso- non però nel senso che viene prospettato, bensì per il fatto che in lui sono compresenti due elementi, la bramosia del ritorno alla casa e alla terra dei padri e l'anelito inesausto per la conoscenza, che si manifesta nella protezione costante di Atena; non dimentichiamo una scena bellissima in cui ella domanda al padre Zeus in che modo vuole portare a termine la lunga e tormentata vicenda del re di Itaca, ed egli le risponde che non ha motivo di domandarlo poichè lei stessa, fin dall'inizio, ha seguito e progettato lo svolgimento e la degna conclusione della storia del suo caro Eroe...
    In definitiva l'astuzia di Odisseo è amata dalla Dea, che per questo suo potere lo preferisce fra gli uomini e per questo è sua alleata in ogni impresa, e credo si possa considerare beato ed eccellente un uomo che raggiunga un tal traguardo di vita poichè gli Dei non amano se non colui che è saggio fra i molti...anzi, se il viaggio che l'umanità sta compiendo avesse lo stesso esito di quello dell'Eroe, allora non sarebbe certo inutile nè meschino un tal cammino, bensì dotato del senso più alto!

    Saluti!

  7. #7
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    5,807
    Mentioned
    23 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Il ritorno

    La bramosia del ritorno gli è venuta alla fine del viaggio.
    Ha abbracciato l'inganno ed è stato ingannato.
    In ogni caso ha applicato il principio edonistico imperante-Massimo rendimento con il minimo sforzo.
    Qualche divinità lo aiuta , ciò non toglie che rappresenta la radice dell'occidente meccanico ed opportunista.
    La guerra non ha più bisogno di eroi, ma di tecnici.
    Sicuramente uno scivolare verso il peggio.
    Addio Occidente!

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    20 Sep 2007
    Messaggi
    127
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    E' davvero impossibile ignorare l'aiuto evidente della divinità; se essa appare, è segno certo che ella osserva e approva il percorso..
    Il desiderio del ritorno nasce allorchè egli comprende quale sia la vera meta del suo errare, proprio per questo è disposto ad accettare il tremendo consiglio di Circe di recarsi negli Abissi...proprio per questo giunge a rifiutare l'estremo dono della Ninfa di Ogigia...
    Se egli fosse stato un opportunista, come viene suggerito, si sarebbe certo fermato molto prima e non avrebbe atteso di assaporare l'abisso di dolore che Poseidone gli spalanca di fronte- se egli fosse realmente un modello per l'occidente odierno, ebbene questo occidente non avrebbe timore di lanciarsi nella medesima impresa che vide impegnato il Laerziade...
    Odisseo, stimato grandemente da Nestore Neleide, il più saggio fra gli Achei; Odisseo amato da Menelao che, unico fra molti, ebbe la gioia della figlia di Zeus, l'antico sovrano di Sparta...Odisseo, colui che unì il valore all'ingegno (preferisco di gran lunga questo termine ad astuzia..) e per questo fu approvato dalla volontà degli Dei immortali...
    E, nonostante tutto, Odisseo modello incorrotto per l'occidente odierno che fraintende il suo grandioso messaggio e il segno che attraverso lui si manifesta: la congiuntura dell'antico valore (poichè in lui certo si manifesta!) e della sapienza arcaica manifestantesi nel suo proprio ingegno di Anax del mondo classico...ah, se il mondo odierno cogliesse questo suo messaggio...
    Egli, a mio parere, è proprio l'opposto di quanto si sta realizzando in questo mondo così privo della somma ispirazione eroica...privo di un'antichissima triade: Zeus, Atena e Apollo...

    Saluti!

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    06 Apr 2007
    Messaggi
    36
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Odisseo

    Quoto quanto scritto da The Lover.
    Ed insisto sul "Nostoi" .
    E mi permetto di porre una domanda a Sideros , anzi due .
    Cosa accadeva ad Eleusi ?
    E cosa è la discesa all'Ade di Nessuno ?

    Salute e saluti
    Vajra

    Veritas Omnia Vincit

  10. #10
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    5,807
    Mentioned
    23 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Gli spunti ci sono

    Si il Nostoi è legato ad un certo percorso, ma ritorna a casa, non alla casa eterna egli eroi, ma alla casa terrena. Dimentica gli affetti per intraprendere avventure che in ultima analisi non servono alla sua evoluzione.
    Per la discesa agli inferi c'è da dire che non ne è capace richiama solo le ombre di sua madre e di suo padre, gli evoca per opportunismo. I santuari delle tenebre li conosce , ma non tenta una discesa con tutti i pericoli, evita quel tipo di viaggio anche perché non avrebbe scampo, una volta sceso sarebbe stato inghiottito dall'Ade.Evita la morte, porta alla decimazione il suo equipaggio, e lui si salva. Non ha il coraggio di combattere in campo aperto, teme la sofferenza e la morte fisica, perché Il mondo delle ombre gli è precluso.

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Inutile negarlo, Obama è bravo. Come ingannatore col sorriso...
    Di FalcoConservatore nel forum Liberalismo e Libertarismo
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 14-07-09, 19:05
  2. Obama ingannatore e USA terroristi per hamas e l'Iran
    Di famedoro nel forum Politica Estera
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 21-05-09, 18:28
  3. L'Odissea, Ulisse ingannatore
    Di sideros nel forum Paganesimo e Politeismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 14-03-08, 20:33
  4. CEI: Welby è un diabolico ingannatore
    Di ConteMax nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 22-11-06, 23:33
  5. Odisseo in Sicilia
    Di nel forum Paganesimo e Politeismo
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 08-07-05, 09:37

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226