User Tag List

Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    05 May 2002
    Località
    roma
    Messaggi
    9,788
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito I partiti e la pioggia di miliardi di rimborsi elettorali

    I partiti e la pioggia di miliardi di rimborsi elettorali
    di Elio Veltri -

    Fonte: megachip

    A proposito di rimborso delle spese elettorali, comunemente inteso come finanziamento dello Stato ai partiti. La legislatura conclusasi con la crisi del governo Prodi, durata appena due anni, si è portata dietro l'intero finanziamento ai partiti. Insomma i rimborsi sono stati dati come se la legislatura fosse durata 5 anni. Questo grazie ad un decreto del precedente governo Berlusconi approvato dal Parlamento con il consenso generale.


    Le elezioni appena fatte porteranno nelle casse dei partiti 407 milioni di euro e cioè circa 900 miliardi di vecchie lire. Come ha scritto il Corriere della Sera, nelle urne i partiti hanno trovato davvero un tesoro. Lo Stato dà molto di più di quanto i partiti dichiarano di spendere per le campagne elettorali. Un regalo nemmeno richiesto e a “caval donato non si guarda in bocca”.

    Specificando meglio, i partiti che hanno superato il quorum dell'1% prenderanno i seguenti rimborsi:

    - PDL: 160.446.990 euro;

    - PD: 141.988.246;

    - Lega Nord: 35.329.331

    - UDC:24.081.774

    - Di Pietro: 18.427.608;

    - Sinistra Arcobaleno: 13.356.565

    - La Destra( Storace): 9.629.998;

    - MPA( lombardo): 4.670. 297

    Come li spenderanno? Non si sa. Mancano i controlli e lo scrivono i revisori dei conti del parlamento. I Professori Angelo Cuva, Franco Fontana, Fabio Mastrangelo, Giuseppe Tinelli e il dottore Nicola Sposetti, revisori dei conti del finanziamento pubblico, ben retribuiti, scrivono che il loro lavoro è inutile perché la legge non prevede controlli nel merito.

    Nonostante i controlli siano solo formali a margine di ciascun Partito che ha preso i soldi scrivono la frase: Il rendiconto non può essere considerato regolarmente redatto.

    Se i revisori di un'azienda privata scrivessero la stessa cosa i responsabili di quell'azienda andrebbero in tribunale. Per i partiti non succede niente perché non sono responsabili di fronte alla legge.

    Come mai nessuno, neanche Grillo, affronta questo problema? Mistero!
    Giampaolo Cufino

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    21 Dec 2006
    Località
    Parma
    Messaggi
    828
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Io ritengo che il finanziamento pubblico dei partiti, assieme alle norme 'burocratiche' smaccatamente favorevoli agli stessi siano palesi "AIUTI DI STATO" a 'quelli là' (cioè la partitocrazia in auge) - (oltre che una violazione della Costituzione, come ho scritto in un esposto inutilmente inviato nel 2005 alla Procura di Roma).

    Per questo ho redatto un ricorso alla Commissione Europea perché avvii una procedura di infrazione contro la Repubblica Italiana, e intendo lanciarlo come iniziativa politica NON ASSERVITA ad alcuno di 'quelli là'.

    Chi sia interessato all'iniziativa può inviarmi una e-mail tramite POL , col suo indirizzo e-mail (ovviamente devo poter inviare loro un allegato!).

  3. #3
    Forumista
    Data Registrazione
    01 Jun 2008
    Messaggi
    108
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Question

    Citazione Originariamente Scritto da cornelio Visualizza Messaggio
    I partiti e la pioggia di miliardi di rimborsi elettorali
    di Elio Veltri -

    Fonte: megachip

    A proposito di rimborso delle spese elettorali, comunemente inteso come finanziamento dello Stato ai partiti. La legislatura conclusasi con la crisi del governo Prodi, durata appena due anni, si è portata dietro l'intero finanziamento ai partiti. Insomma i rimborsi sono stati dati come se la legislatura fosse durata 5 anni. Questo grazie ad un decreto del precedente governo Berlusconi approvato dal Parlamento con il consenso generale.


    Le elezioni appena fatte porteranno nelle casse dei partiti 407 milioni di euro e cioè circa 900 miliardi di vecchie lire. Come ha scritto il Corriere della Sera, nelle urne i partiti hanno trovato davvero un tesoro. Lo Stato dà molto di più di quanto i partiti dichiarano di spendere per le campagne elettorali. Un regalo nemmeno richiesto e a “caval donato non si guarda in bocca”.

    Specificando meglio, i partiti che hanno superato il quorum dell'1% prenderanno i seguenti rimborsi:

    - PDL: 160.446.990 euro;

    - PD: 141.988.246;

    - Lega Nord: 35.329.331

    - UDC:24.081.774

    - Di Pietro: 18.427.608;

    - Sinistra Arcobaleno: 13.356.565

    - La Destra( Storace): 9.629.998;

    - MPA( lombardo): 4.670. 297

    Come li spenderanno? Non si sa. Mancano i controlli e lo scrivono i revisori dei conti del parlamento. I Professori Angelo Cuva, Franco Fontana, Fabio Mastrangelo, Giuseppe Tinelli e il dottore Nicola Sposetti, revisori dei conti del finanziamento pubblico, ben retribuiti, scrivono che il loro lavoro è inutile perché la legge non prevede controlli nel merito.

    Nonostante i controlli siano solo formali a margine di ciascun Partito che ha preso i soldi scrivono la frase: Il rendiconto non può essere considerato regolarmente redatto.

    Se i revisori di un'azienda privata scrivessero la stessa cosa i responsabili di quell'azienda andrebbero in tribunale. Per i partiti non succede niente perché non sono responsabili di fronte alla legge.

    Come mai nessuno, neanche Grillo, affronta questo problema? Mistero!
    Potresti mettere il link di quello che affermi?
    Tnx

  4. #4
    Forumista
    Data Registrazione
    16 Oct 2006
    Messaggi
    153
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ma nn c'era stato un referendum su questa questione?

  5. #5
    Forumista senior
    Data Registrazione
    22 Aug 2009
    Messaggi
    2,415
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Si nel 1993 il famoso referendum per l' abolizione al finanziamento ai partiti.
    Ma i partiti se ne infischiano del referendum è continuano a prendere i finanziamenti ed non solo per cercare di aggirare il referendum hanno cambiato il nome da finanziamenti ai partiti a rimborsi elettorali.
    E poi Tremonti ha fatto una leggina che fà prendere i rimborsi elettorali sempre per 5 anni anche se la legislatura dura di meno.
    E poi la gente continua a votarli...........

    www.noprivilegipolitici.it

    Citazione Originariamente Scritto da Spirito libero Visualizza Messaggio
    ma nn c'era stato un referendum su questa questione?

 

 

Discussioni Simili

  1. I partiti prendono 91.354.339 euro di rimborsi elettorali
    Di Comprone nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 15-07-13, 13:44
  2. Risposte: 40
    Ultimo Messaggio: 21-11-12, 15:24
  3. Rimborsi elettorali ai partiti: soluzione
    Di Laico nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 26-02-12, 11:59
  4. Sulla vicenda dei rimborsi elettorali ai partiti
    Di antonio massmo nel forum Destra Radicale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 30-07-08, 20:22
  5. Rimborsi elettorali ai partiti
    Di daniformica nel forum Padania!
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 14-05-08, 00:10

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226