User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16
  1. #1
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Thumbs up Tar Veneto boccia ampliamento Dal Molin (per ora)

    Accolto il ricorso del Codacons: "Mancata la consultazione della popolazione".
    "Assenso del governo formulato impropriamente. Bando non in linea con norme Ue"


    Il Tar Veneto boccia l'ampliamento
    della base Usa Dal Molin a Vicenza


    Soddisfatta l'associazione consumatori. Legambiente: ottimo punto di partenza

    http://www.repubblica.it/2008/06/sez...cenza-tar.html

    http://download.repubblica.it/pdf/20...a_base_usa.pdf

    VICENZA - No all'ampliamento della base Dal Molin a Vicenza: il Tar del Veneto ha bocciato il raddoppio dell'aeroporto americano, accogliendo così il ricorso del Codacons. Una nota dell'associazione per la tutela dei consumatori spiega che per il Tribunale amministrativo è mancata, fra l'altro, la consultazione della popolazione interessata nonostante fosse prevista dal memorandum Usa-Italia.

    Nessuna traccia documentale di supporto "è stata riscontrata" sull'atto di consenso "presentato dal Governo Italiano a quello degli Stati Uniti d'America, espresso verbalmente nelle forme e nelle sedi istituzionali", rileva il Tar nelle considerazioni che accompagnano la sentenza che riguarda l'ampliamento della base Usa di Vicenza.

    "Tale atto di consenso, che pertanto risulta espresso soltanto oralmente - sottolineano i giudici - appare estraneo ad ogni regola inerente all'attività amministrativa e assolutamente extra ordinem". Tale dunque "da non essere assolutamente compatibile con l'importanza della materia trattata con i principi tradizionali del diritto amministrativo e delle norme sul procedimento, in base ai quali ogni determinazione deve essere emanata con atto formale e comunque per iscritto".

    Il Tar rileva anche che l'assenso del Governo Italiano "risulta essere stato formulato, del tutto impropriamente, da un dirigente del Ministero della Difesa, al di fuori di qualsiasi possibile imputazione e competenze e di responsabilità ad esso ascrivibili in relazione all'altissimo rilievo della materia".

    Nel procedimento per l'ampliamento della base Usa di Vicenza sussistono anche "altri profili di illegittimità, alla luce della normativa nazionale ed europea". Tra l'autorizzazione è stata rilasciata "non solo per quanto riguarda l'insediamento delle nuove strutture della base militare, ma anche per la realizzazione delle relative opere, senza procedere alla verifica ex ante, del rispetto delle condizioni esplicitamente apposte".

    Nell'accogliere la sospensiva chiesta dal Codacons sull'ampliamento della base Usa, i giudici esprimono "gravi dubbi" anche sulla Vinca (Valutazione di incidenza ambientale) rilasciata dalla Regione Veneto. Nella propria istanza, l'associazione dei consumatori sottolineava che la Vinca, pur intitolata "Progetto ovest", sembra riferirsi al vecchio progetto e non tenere in alcun conto il progetto alternativo che prevedeva l'accesso alla base da nord.

    I giudici sottolineano l'impatto "del consistente insediamento (e della connessa antropizzazione) sulla situazione ambientale, del traffico, dell'incremento dell'inquinamento e in ordine al rischio di danneggiamento e alterazione delle falde acquifere".

    Il Tar rileva ancora che manca ogni riscontro "di avvenuta consultazione della popolazione interessata". Alla luce delle considerazioni esposte, i giudici ritengono di sospendere l'efficacia dei provvedimenti impugnati dal Codacons, "inibendo nei confronti di chicchessia l'inizio di ogni attività diretta a realizzare l'intervento e ciò sotto l'intervento e il controllo degli organi del Comune di Vicenza competenti in materia di edilizia e urbanistica".

    Secondo l'associazione dei consumatori "la motivazione espressa dal Tar è ancora più soddisfacente di quanto ci si poteva aspettare, poiché i giudici sono entrati nel merito dell'intero procedimento, contestandolo pezzo per pezzo come il Codacons chiedeva".

    Per il comitato "No alla Dal Molin" che da tempo si oppone all'ampliamento della base Usa si tratta di un "fatto storico" sia per la città di Vicenza che soprattutto per l'Europa stessa: "Sono stati riconosciuti tutti i diritti e i riferimenti fatti dal Codacons alle leggi italiane". Soddisfatta anche Legambiente che definisce la sospensiva un ottimo punto di partenza, su cui ora occorre vigilare "affinché diventi un fermo definitivo". E l'esponente dei Verdi Michele Boato, presidente Ecoistituto del Veneto, chiede ora con urgenza un referendum comunale e che "si annulli il via libera ai lavori dato inopinatamento dal precedente sindaco e dal suo consiglio comunale". Il sindaco Achille Variati assicura: "si tratta di una sentenza di un Tribunale italiano in territorio italiano e quindi ritengo che verrà assolutamente rispettata. Vigileremo senza eccessi", ha detto.

    Intanto il tempo stringe: giovedì 26 il Consiglio comunale di Vicenza deciderà se e come fare un qualche referendum. Il primo luglio le chiavi del settore ovest del Dal Molin saranno consegnate agli americani. A ottobre dovrebbero cominciare i lavori di ampliamento.

    (20 giugno 2008)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    15,599
    Mentioned
    10 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito

    ottima la pronuncia del tar,
    tuttavia mi aspetterei di sentire
    dai politici, cosa ne pensano del
    fatto che dopo 63 anni, dalla
    fine della guerra, non ci siamo
    ancora liberati dai "liberatori".......

  3. #3
    Forumista
    Data Registrazione
    28 Nov 2011
    Messaggi
    704
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    liberati dagli americani

    Citazione Originariamente Scritto da Maxadhego Visualizza Messaggio
    ottima la pronuncia del tar,
    tuttavia mi aspetterei di sentire
    dai politici, cosa ne pensano del
    fatto che dopo 63 anni, dalla
    fine della guerra, non ci siamo
    ancora liberati dai "liberatori".......
    107 basi nato U.S.A. in italia dimostrano che bisogna rendere sempre conto...
    a chi è intervenuto per salvare un paese allo sbando

  4. #4
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Dopo l'ottima decisione del Tar, ora il referendum popolare con il quale si esprimerà la popolazione vicentina, come già promesso da Variati per ottobre.

    Citazione Originariamente Scritto da Maxadhego Visualizza Messaggio
    ottima la pronuncia del tar,
    tuttavia mi aspetterei di sentire
    dai politici, cosa ne pensano del
    fatto che dopo 63 anni, dalla
    fine della guerra, non ci siamo
    ancora liberati dai "liberatori".......
    Decennale "comple$$o d'inferiorità"...

  5. #5
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Il nostalgico... Gratta e gratta, il nero rimane.


    La Russa: ricorso al Consiglio di Stato. No al referendum.

    http://www.agi.it/ultime-notizie-pag...m1016-art.html

    (AGI) - Roma, 21 giu. - "Manterremo gli impegni" con gli americani. E' quanto afferma il ministro della Difesa Ignazio La Russa in una intervista al Corriere della Sera nella quale commenta la sentenza con cui il Tar del Veneto ha sospeso i lavori per l'ampliamento della Base Usa di Vicenza. "Abbiamo dato mandato all'Avvocatura di Stato di presentare ricorso al Consiglio di Stato - annuncia poi La Russa - per chiedere di poter riprendere i lavori della Base". Secondo il ministro della Difesa, "i cittadini non parteciperanno al referendum" che "fatto cosi ha valore zero". Comunque - aggiunge - "non ci faremo imporre le decisioni dalla piazza: il progetto - dice ancora La Russa - e' stato gia' modificato dal governo Prodi, l'aeronautica ha fatto dei sacrifici per venire incontro alla comunita'. Era tutto sistemato. Quel progetto, dopo le modifiche concordate va bene. Non deve essere cambiato".(AGI)

  6. #6
    Io non esisto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Sono solo frutto della tua immaginazione
    Messaggi
    9,731
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Non capisco perché ogni decisione debba essere messa in discussione due volte. Se la maggioranza vuole la base, perché la minoranza viene ascoltata?

  7. #7
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    25,553
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da )!()!( Visualizza Messaggio
    Non capisco perché ogni decisione debba essere messa in discussione due volte. Se la maggioranza vuole la base, perché la minoranza viene ascoltata?
    la maggioranza vuole la base?e questo chi lo dice?

  8. #8
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da )!()!( Visualizza Messaggio
    Non capisco perché ogni decisione debba essere messa in discussione due volte. Se la maggioranza vuole la base, perché la minoranza viene ascoltata?
    La maggioranza ha eletto un sindaco contrario alla base e che ha promesso entro autunno un referendum. E il referendum si farà. Checchè ne dica il catanese la ruzza. No Dal Molin.

  9. #9
    Indipendentista
    Data Registrazione
    08 Mar 2002
    Località
    veneto
    Messaggi
    925
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    prima di parlare bisognerebbe sapere le cose!
    - questione Referendum:
    non verrà fatto un referendum (anche perchè non sarebbe possibile come sempre dichiarato dall'allora maggioranza di centrodestra) ma verrà fatta una consultazione. cosa vuol dire? verrà spedito a casa di ogni cittadino un quesito con chiesto se "sono d'accordo che il comune acquisisca l'area previa sdemanializzazione da destinare ad usi colletivi?", le risposte verranno poi raccolte in centri di raccolta creati ad Hoc. costo totale dell'operazione 120mila euro!ovviamente tutti a carico dei cittadini di Vicenza!
    che serietà può avere secondo voi un quesito svolto in questo modo?
    e poi il comune ha i soldi pe acquistare l'area??? e cosa vuole farci??? un'enorme campo nomadi???( visto che i comitati No Dal Molin hanno più volte manifestato la propria solidarietà ai nomadi che allietano le giornate dei vicentini!) oppure vogliono farci una bella discarica ??? (visto che i comitati No Dal Molin sono andati più volte a manifestare contro l'apertura delle discariche nel napoletano!??)

    - Variati avrebbe vinto perhè contrario alla base e quindi la maggioranza dei cittadini sarebbe contraria. FALSO!
    Variati ha vinto solo perchè il PDL più LEGA ha candidato una persona inpresentabile odiata da tutti che non sapeva niente della cità! vatti a vedere i risultati delle politiche rispetto alle comunali ampiamente a favore del centrodestra!
    puoi anche vedere i risultati del primo turno delle amministative dove la somma delle liste di centrodestra che hanno governato e che quindi erano a favore erano sopra il 50% ( PDL più LEGA più UDC più LISTA CICERO).

    spero di avere esposto la realtà dei fatti in moddo sufficientemente chiaro!

  10. #10
    Io non esisto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Sono solo frutto della tua immaginazione
    Messaggi
    9,731
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Quoto cabernet.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. "Dal Molin, niente ampliamento"
    Di Kronos nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 04-09-08, 14:36
  2. dal molin, stop all'ampliamento(che sia la volta buona?)
    Di MaRcO88 nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 04-09-08, 11:24
  3. Sei favorevole all'ampliamento della base Usa in zona Dal Molin (Vicenza)?
    Di DrugoLebowsky nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 73
    Ultimo Messaggio: 06-08-08, 14:43
  4. Il TAR veneto boccia l'ampliamento del dal molin
    Di MaRcO88 nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 06-07-08, 17:05
  5. Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 28-06-08, 13:02

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226