User Tag List

Pagina 1 di 6 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 57
  1. #1
    Forumista senior
    Data Registrazione
    20 May 2008
    Messaggi
    1,073
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Comunione ai divorziati?

    Berlusconi: comunione anche ai divorziati

    «Perché il Vaticano non cambia le regole?». Il vescovo: «Lei che può, si rivolga a chi è più in alto di me»


    Il nuovo campanile di Porto Rotondo (Ansa) PORTO ROTONDO - Silvio Berlusconi è divorziato e non può accedere al sacramento della comunione. E in Sardegna, durante la Messa per l’inaugurazione del nuovo campanile della chiesa di San Lorenzo a Porto Rotondo, ha chiesto al vescovo di Tempio Pausania che gli stava porgendo l'ostia: «Eccelenza, perché non cambiate le regole per noi separati* e ci permettete di fare la comunione?». Il presidente del Consiglio ha
    Berlusconi riceve la comunione da don Verzè rifiutato cortesemente la comunione (a differenza di quanto avvenne alcuni anni fa a Tunisi durante i funerali di Bettino Craxi, quando l'ostia gli venne offerta da don Verzè) e si è sentito rispondere dal vescovo Sebastiano Sanguinetti: «Lei che ha potere, si rivolga a chi è più in alto di me», riferendo anche al recente incontro del premier con il Papa.




    N.B.: SB non e' separato, e' divorziato e risposato (questo qua mentirebbe anche al Padreterno).
    altra notazione: il prelato nella foto e' tal Don Verze', discusso personaggio a quanto pare non molto ligio alle direttive inerenti la Comunione ai divorziati.

    http://www.corriere.it/politica/08_g...4f02aabc.shtml

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Ut unum sint!
    Data Registrazione
    21 Jun 2005
    Messaggi
    4,584
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    A me scandalizza l'operato del Vescovo. Berlusconi a modo sua e con la sua strampalata idea di cristianesimo almeno è stato corretto sta volta.
    UT UNUM SINT!

  3. #3
    Piccolo insipiente
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Vivo a Perugia (Augusta Perusia Colonia Vibia) con la mia famiglia
    Messaggi
    9,978
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ho già risposto su politica nazionale....comunque ripeto che siamo noi a doverci adeguare alla regola, e non il contrario...

  4. #4
    Forumista senior
    Data Registrazione
    20 May 2008
    Messaggi
    1,073
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da catholikos Visualizza Messaggio
    A me scandalizza l'operato del Vescovo. Berlusconi a modo sua e con la sua strampalata idea di cristianesimo almeno è stato corretto sta volta.
    l'operato del vescovo ? E di don Verze' no?
    Taluni Vescovi sanno essere molto indulgenti con alcuni personaggi, non lo sapevi?
    mi piacerebbe tanto sapere da cosa e' stata motivata siffatta indulgenza.
    ho i conati.



  5. #5
    Piccolo insipiente
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Vivo a Perugia (Augusta Perusia Colonia Vibia) con la mia famiglia
    Messaggi
    9,978
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    il problema non è il rigore in sè, è come lo si usa, e soprattutto con chi...vedi a questione della tolleranza zero: io sono d'accordo, ma la si deve usare contro tutti e contro tutti i tipi di reato....

  6. #6
    ooooWAGLIONEoooo
    Data Registrazione
    05 May 2007
    Località
    NAPOLI
    Messaggi
    3,055
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da catholikos Visualizza Messaggio
    A me scandalizza l'operato del Vescovo. Berlusconi a modo sua e con la sua strampalata idea di cristianesimo almeno è stato corretto sta volta.

    E' stato coerente con un'idea strampalata.

    Cosa non diresti pur di parlarne bene.

  7. #7
    Reazionari dal 1789.
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Lecce, Respublica Christiana
    Messaggi
    5,433
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Berlusconi non può prendere la Comunione perché è massone.


    Tuttavia, io permetterei la Comunione ai divorziati "passivi".

  8. #8
    Boschiano
    Data Registrazione
    12 Apr 2009
    Località
    Toscana
    Messaggi
    3,992
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    La comunione è consentita ai separati e ai divorziati purché siano casti. Se si sono risposati civilmente, essi possono accostarsi ai sacramenti solo se vivono in modo fraterno quella che per la Chiesa non è considerata un'unione coniugale legittima. Prima del Concilio di Trento comunque il concetto d'indissolubilità coniugale era più elastico e, a dire il vero, ancor oggi, molti annullamenti di matrimonio della Sacra Rota, leggendo le motivazioni, sono de facto divorzi. Si deve notare che la Chiesa ortodossa consente il divorzio, pur prevedendo un periodo di penitenza prima delle nuove nozze.

  9. #9
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    06 Nov 2006
    Località
    Difendi, Conserva, Prega!
    Messaggi
    15,331
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Maverik Visualizza Messaggio
    Berlusconi: comunione anche ai divorziati

    «Perché il Vaticano non cambia le regole?». Il vescovo: «Lei che può, si rivolga a chi è più in alto di me»


    Il nuovo campanile di Porto Rotondo (Ansa) PORTO ROTONDO - Silvio Berlusconi è divorziato e non può accedere al sacramento della comunione. E in Sardegna, durante la Messa per l’inaugurazione del nuovo campanile della chiesa di San Lorenzo a Porto Rotondo, ha chiesto al vescovo di Tempio Pausania che gli stava porgendo l'ostia: «Eccelenza, perché non cambiate le regole per noi separati* e ci permettete di fare la comunione?». Il presidente del Consiglio ha
    Berlusconi riceve la comunione da don Verzè rifiutato cortesemente la comunione (a differenza di quanto avvenne alcuni anni fa a Tunisi durante i funerali di Bettino Craxi, quando l'ostia gli venne offerta da don Verzè) e si è sentito rispondere dal vescovo Sebastiano Sanguinetti: «Lei che ha potere, si rivolga a chi è più in alto di me», riferendo anche al recente incontro del premier con il Papa.




    N.B.: SB non e' separato, e' divorziato e risposato (questo qua mentirebbe anche al Padreterno).
    altra notazione: il prelato nella foto e' tal Don Verze', discusso personaggio a quanto pare non molto ligio alle direttive inerenti la Comunione ai divorziati.

    http://www.corriere.it/politica/08_g...4f02aabc.shtml
    Berlusconi non sa molto di catechismo sebbene abbia varie zie suore... La Comunione è consentita anche ai risposati conviventi purchè vivano come fratello e sorella. E meglio se in una Chiesa diversa dalla loro Parrocchia dove non sia necessario "spiegare".

  10. #10
    Ut unum sint!
    Data Registrazione
    21 Jun 2005
    Messaggi
    4,584
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da waglione Visualizza Messaggio
    E' stato coerente con un'idea strampalata.

    Cosa non diresti pur di parlarne bene.
    No è stato coerente con la regola... visto le critiche che si era beccato in altre occasioni ha soprasseduto, al vescovo che porgeva la comunione ha rifiutato adducendo il fatto che non si poteva e chiedendo di cambiare caso mai le regole.
    Ma waglione lo sai leggere un testo scritto in semplice italiano?
    UT UNUM SINT!

 

 
Pagina 1 di 6 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. comunione solo ai doppiamente divorziati
    Di waglione nel forum Cattolici
    Risposte: 64
    Ultimo Messaggio: 08-09-10, 21:09
  2. no comunione ai divorziati ma ok dare loro voti
    Di Sophia8 nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 111
    Ultimo Messaggio: 21-09-08, 12:34
  3. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 17-11-06, 08:32
  4. i divorziati non possono ricevere la comunione?
    Di murachelli nel forum Cattolici
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 29-09-06, 19:14
  5. Sinodo e comunione ai divorziati
    Di coxem nel forum Cattolici
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 07-10-05, 22:46

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226