User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 26
  1. #1
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    18,800
    Mentioned
    45 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Expo, Tremonti gela la Moratti

    Expo, Tremonti gela la Moratti
    C'è Roma dietro il congelamento? Per evitare il default della capitale d'Italia servono tra i 500 e i 600 milioni


    http://www.corriere.it/vivimilano/cr...ena_expo.shtml

    MILANO - Per il decreto legge sull'Expo bisogna aspettare. Lo stop arriva dal ministro dell'Economia, Giulio Tremonti. Due le criticità: gli investimenti al di fuori del patto di stabilità e la copertura finanziaria. Per rendere meno amara la pillola, la presidenza del Consiglio sta ipotizzando di prorogare il Comitato di pianificazione (in scadenza il 30 giugno) fino al 31 luglio. Un mese per risolvere i problemi legati al decreto e consentire che la conversione in legge (60 giorni) non cada in pieno agosto, con le Camere vuote, ma a settembre. Sullo sfondo però si agita un'altra questione. Quella sollevata ieri dal sindaco Letizia Moratti all'incontro Stato-Regioni sul Dpef. Tagli agli enti locali, ma aiuti — circa 500 milioni di euro — per Roma capitale vicina al default. «I problemi di Roma li deve risolvere Roma e non il governo» avrebbe detto la Moratti. Aggiungendo: «Roma faccia come ha fatto Milano: venda le partecipazioni delle sue controllate». Il sospetto è che, dietro lo stop al decreto Expo, ci sia la decisione di finanziare Roma a scapito di Milano. E che la barra politica del governo Berlusconi viri sulla capitale. D'altra parte il ministro Tremonti non è mai stato tenero con Milano. Basti ricordare la risposta che diede all'ex sindaco Albertini dopo che Berlusconi promise 194 milioni di euro al Comune: «Delle vostre richieste non me ne frega un c...». I soldi sono arrivati con il governo Prodi. Tutto conduce all'Expo. E a quelle parole, sottolineate in rosso nel dossier presentato alla Bie. Capitolo 6: «Il governo italiano ha pienamente appoggiato l'organizzazione dell'evento e la sua copertura finanziaria ». Parola dell'ex premier Prodi, sottoscritta dal capo dello Stato, Giorgio Napolitano. Ai primi di luglio arriveranno gli ispettori del Bie per controllare che le «promesse» milanesi siano state mantenute. Il governo avrà qualche difficoltà a spiegare che i 1.486 milioni di euro promessi sono ancora da trovare. Così come sono da trovare gli 800 milioni e rotti degli enti locali (proprio ieri il Comune ha sollecitato gli altri enti a tirare fuori i soldi). Tremonti ha posto due problemi. Il primo: il rispetto del patto di stabilità. La bozza, invece, prevede che gli investimenti milanesi su Expo non entrino nel patto. Ma, questo, per Tremonti significa mettere a rischio i conti dello Stato. Sorge inevitabile la domanda: ma Roma non ha avuto lo stesso trattamento per il Giubileo e per gli investimenti sui trasporti? Il secondo è un problema più tecnico: come reperire nella Finanziaria, che ha andamento triennale, investimenti per sette anni, tanti quanti mancano alla realizzazione di Expo? Situazione difficile. Nella quale ognuno tira dalla sua parte. Se Moratti chiede tempi rapidi, il governatore Formigoni frena: «Bisogna far bene, oltre che presto». E sottolinea che la bozza di legge «non corrisponde alle esigenze dell'evento ». Ognuno per la sua strada.
    Maurizio Giannattasio
    13 giugno 2008

    Ribadisco, questo governo vada a casa subito, un governo sudista con gli stessi colori politici delle regioni del nord è quanto di peggio ci possa essere per il nord stesso

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    18,800
    Mentioned
    45 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    «Expo 2015, ora servono decisioni rapide»
    di Marta Bravi

    Sulla gestione dell’Expo, però, non sono mancate le polemiche. «La governance duale, formula scelta dal governo per l’organizzazione dell’evento, con un comitato di organizzazione e uno di controllo, non deve però rallentare le opere. Dobbiamo essere veloci» è il monito lanciato da Diana Bracco, presidente di Assolombarda.
    Il mistero sul decreto rimane: Castelli ha spiegato come per ora non ci sia un decreto legge, a breve sarà un decreto del presidente del Consiglio dei ministri a spiegare in maniera dettagliata come sarà organizzato l’evento. Resta fermo il fatto che il sistema di gestione dell’Expo sarà duplice: «Ci sarà un comitato organizzatore con un presidente - ha spiegato Castelli - ma ci sarà anche un comitato di sorveglianza che valuterà cosa fa il comitato organizzatore, un po’ sulla falsariga del sistema duale nelle società per azioni. Un sistema molto valido che potrebbe garantire da un lato, l’efficienza, l’efficacia e la rapidità degli interventi. Dall’altro la trasparenza e la garanzia che tutto venga fatto secondo le regole. Detto questo una persona che tiri le fila ci dev’essere - ha concluso il sottosegretario - Letizia Moratti ha lavorato benissimo».
    Rimane da chiarire il sistema di governance duale che si vuole applicare: ieri sera, infatti, Castelli, ha dichiarato di essere stato equivocato: «avevo parlato di un sistema duale, pensando di semplificare, mi riferivo infatti all’articolo 2409 del codice civile che prevede appunto un consiglio di gestione e uno di sorveglianza. Condivido la soluzione contenuta nel testo circolato la scorsa settimana, che prevedeva un organo decisorio composto dal commissario straordinario delegato del governo e dal comitato di indirizzo, dall’altro un collegio di alta sorveglianza».
    «Per l’Expo noi abbiamo bisogno di una governance che individui responsabilità precise e processi decisionali rapidi - la replica del sindaco - Non voglio entrare su temi che sarà il governo a decidere. L’Expo è stata vinta grazie a un grande gioco di squadra, ma anche grazie a processi decisionali rapidi e responsabilità precise. Penso che debba essere questa la ricetta per continuare». La Moratti non ha perso occasione per ribadire la sua «versione» del decreto, che comunque deve essere ancora pubblicato in Gazzetta Ufficiale: «Ringrazio in modo speciale il governo anche perché il decreto appena passato è puntuale e molto preciso». A dare man forte alla Moratti ci pensa Diana Bracco, presidente di Assolombarda: «Si faccia pure un comitato di garanzia di altissimo livello, ma lasciamo che le cose si muovano molto rapidamente».
    L’idea di una governance di tipo duale per l’Expo «è positiva» per il presidente della Lombardia, Formigoni: «È un’idea proprio positiva - ha detto commentando le affermazioni del sottosegretario Castelli - quello che vogliamo garantire è una governance in cui siano rappresentati tutti i soggetti principali, insieme ai quali abbiamo vinto la candidatura. Il successo dell’Expo deve essere un successo di sistema».
    Le polemiche non sono mancate nemmeno sul versante più pratico, cioè quello delle risorse che il decreto porta con sé: «settantacinque milioni di euro per il primo biennio - attacca il presidente della provincia Filippo Penati - sono una cifra irrisoria. Per fare partire le cose c’è bisogno che l’Expo ritorni nelle priorità dell’agenda del governo».


    http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=271356

  3. #3
    Lumbard
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Lach Magiùr
    Messaggi
    11,699
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    la solita merda: i soldi ci sono solo per roma e napoli

    comunque ho già ribadito che con l'Expo, Milano e le regioni Padane faranno la solita magra figura, perchè il tutto verrà gestito molto itaglianamente (infrastrutture da terzo mondo, colate di cemento inutili, caos, ritardi, buchi di finanza, costi gonfiati, tangenti, disorganizzazione e ..... tanti tanti tanti extracomunitari da far lavorare in nero)

  4. #4
    frontelombardia.org
    Data Registrazione
    23 Mar 2005
    Località
    Dèl - Brèsa | Hèmpèr Pròncc, Mìa Pòra | Europa - il Crepuscolo degli Dei
    Messaggi
    1,619
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da novis Visualizza Messaggio
    [B]
    Ribadisco, questo governo vada a casa subito, un governo sudista con gli stessi colori politici delle regioni del nord è quanto di peggio ci possa essere per il nord stesso


    ma no???

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    1,215
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Come mi aveva detto un mio amico giornalista televisivio della RAI di Milano, già mille anni fa: Milano è Stoccolma, governata da napoli. Fin che non verremo via da roma, assistenzialismo, informazione e dominio mediatico mediterroneo..che è il solo che conta perchè tutti votano..anche chì el capiss nagòtta..non ci sarà niente da fare. Poi c'è la schuòla romana..e noi siamo andati a schuòla..magari per tanti anni. Bisogna partire dalla menzogna dell'unità d'itaglia..E' inutile proseguire

  6. #6
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    18,800
    Mentioned
    45 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Pare che per l'expo roma stanzierà 30 milioni di euro nel 2008, 44 nel 2010 e ben 59 nel 2011: urca! cosa ci si può costruire con queste incredibili cifre? il rifacimento di un marciapiede, la sistemazione di un parchetto?
    e 500 milioni di euro a roma in un colpo solo, sull'unghia.

    Veda un pò la Lega cosa intende fare, lo schifo sta già raggiungendo il livello massimo, in soli due mesi di governo

  7. #7
    Forumista senior
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    2,845
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ma cosa sono questi dubbi sul governo del Nord guidato dal malanese Cavalier "ghe pensi mi"......
    Miscredenti....
    Komuniiiiisti........

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,255
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    abbozzi tiene grande fiduscia in berlusconi. eccià tutte le rascioni ...

  9. #9
    Forumista senior
    Data Registrazione
    19 Oct 2009
    Messaggi
    2,857
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Queste oltre che essere questioni economiche sono soprattutto di principio. non riesco a capire ed accettare - MI STA LETTERALMENTE SUL CAZZO - che un amministratore o una intera amministrazione possa gestire danaro pubblico in modo così evidentemente superficiale e "leggero" e non ne debba render conto a nessuno- NON E' GIUSTO! BISOGNA CAMBIAR LE REGOLE!!
    Porto un altro esempio: il papà dei due bambini morti a Gravina in Puglia, avrebbe chiesto il massimo risarcimento possibile allo stato ( 500.000 € e passa), e con molta probabilità questa persona sarà risarcita (giustamente) PERO' con danaro pubblico. Non capisco per quale motivo le persone ingiustamente recluse debbano essere risarciti con soldi della comunità, quando è un magistrato che con innegabile evidenza ha sbagliato! Ha sbagliato lui? e allora è lui che si deve far carico di risarcire una persona che ha sbattuto in galera per un suo colpo di "alchimia investigativa" ..... sto iniziando ad avere il disgusto di vivere in questo paese

  10. #10
    frontelombardia.org
    Data Registrazione
    23 Mar 2005
    Località
    Dèl - Brèsa | Hèmpèr Pròncc, Mìa Pòra | Europa - il Crepuscolo degli Dei
    Messaggi
    1,619
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da novis Visualizza Messaggio
    Expo, Tremonti gela la Moratti
    C'è Roma dietro il congelamento? Per evitare il default della capitale d'Italia servono tra i 500 e i 600 milioni


    Basti ricordare la risposta che diede all'ex sindaco Albertini dopo che Berlusconi promise 194 milioni di euro al Comune: «Delle vostre richieste non me ne frega un c...».
    ma TVemonti non era accreditato come ministro mezzo leghista?


    ah ops... appunto...

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 22-10-13, 22:07
  2. Da Tremonti la stoccata a Pisapia "Con lui più tasse e niente Expo"
    Di orpheus nel forum Elezioni amministrative 2011 e Referendum 2011
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 28-05-11, 14:26
  3. MORATTI contro Moratti: a MIlano anche Elio Veltri con Milly
    Di Max69 nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 19-04-11, 07:04
  4. Expo 2015: il fallimento di Berlusconi e della Moratti
    Di Ortodossia nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 02-09-10, 09:49
  5. CATANIA - gela 6-0
    Di Frescobaldi nel forum Squadre Siciliane
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 29-07-07, 22:06

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226