User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    5,535
    Mentioned
    19 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Cosa c'è in quella tomba?

    Cosa c'è di così importante nella tomba presso la cripta di Sani'Apollinare (vicino a Piazza Navona) . Quella tomba porta un nome de Pedis il pluiriomicida legato alla famigerata banda della Magliana , che sembra sia implicato anche nel sequestro e il successivo omicidio della giovane Emanuela Orlandi.
    La questione sembra sia stata organizzata da monsignor Marcingus, che ordinò il sequestro perchè il padre della Orlandi, al tempo funzionario vaticano (che abitava ed era cittadino vaticano) avrebbe letto documenti riservati e per questo doveva essere punito.
    La chiesa di Sant'Aappollinare è territorio Vaticano , ma in particolare la chiesa è proprietà dell'Opus Dei. Il giudice responsabile delle indagini sul riaperto caso del rapimento della giovane Orlandi, chiedera formalmente al vaticano di poter aprire quella tomba .
    Questa volta non è una questione di esumazione, ma di sapere cosa o chi effettivamente c'è sepolnto in quel loculo.
    Sempre morte e misteri loschi.
    Sicuramente il Vaticano si opporrà al sopraluogo ordinato dalla magistratura italiana.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    5,535
    Mentioned
    19 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Quella tomaba non si tocca!

    Ricordiamo che in base al regime concordatario, la cripta è inaccessibile per le autorità italiane. Il Vicariato si è detto disposto a collaborare ai fini dell'accertamento della verità e delle ragioni di una tale scelta, ma la verità potrebbe essere ancor più scomoda e inquietante alla luce di un possibile collegamento tra la vicenda di "Renatino" e quella tutt'oggi senza soluzione della scomparsa, nel 1983, di Emanuela Orlandi, che fu vista l'ultima volta proprio a due passi dalla Basilica, presso la scuola di musica vaticana che lei frequentava. Una telefonata anonima a "Chi l'ha visto?", il 12 settembre, aveva detto: "Se volete saperne di più su Emanuela Orlandi, guardate nella tomba di De Pedis".

  3. #3
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    5,535
    Mentioned
    19 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Le prime reazione di anni fa

    Babylonbus ha contattato, lo stesso Ufficio dell’Opus Dei della Basilica di Sant’Apollinare, chiedendo come sia possibile che un delinquente di quel calibro abbia avuto questo "onore".
    La risposta e’ stata: La Santa Sede, che ne è la proprietaria attraverso qualche suo ente, ha concesso l'uso della chiesa di S. Apollinare alla prelatura dell'Opus Dei, la tomba cui lei si riferisce era già presente da vari anni, come tutti gli organi di stampa hanno correttamente riferito quando si è parlato del caso e dunque l'"onore" è stato deciso da qualcun altro. Da allora, il Rettore, un sacerdote dell'Opus Dei, ha sempre ribadito di non avere voce in capitolo, perché qualsiasi accordo (eventualmente per rimuovere il sepolcro) deve essere preso dallo Stato Italiano e dalla Santa Sede (essendo la chiesa dotata di extraterritorialità). Dunque il Rettore della Chiesa non sioppone per nulla: semplicemente, non ha voce in capitolo”.

  4. #4
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    5,535
    Mentioned
    19 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito L'altro tassello

    La storia della Orlandi è legata a questa. Quello che scrivo è documentato .
    Il terzo segreto di fatima e l'attentato al papa
    L'attentato è realizzato da Ali Agca il giorno 13-05-81,ricorrenza dell'apparizione della madonna ai pastorelli di Fatima.Dai retroscena del processo emerge che un domenicano Andrea Felix Morlion sia un agente cia che organizza materialmente l'attentato al papa. Mosignor Carlo de Angelis,docente alla università "Pro Deo" ,consegna a Pecorelli una cassa di documenti nei quali risulta che la Pro Deo era una centrale di spionaggio per il servizio segreto di sicurezza del ministero dell'interno e che Morilion era un agente cia,probabilmente legato a Marcingus.Le BR infatti mai ,neanche progettarono ,un attentato contro il clero strano.Inoltre padre Morilion aveva l'appartamento sotto a quello che fu in un primo tempo l'indiziato principale dell'organizzazione dell'attentato il responsabile in Italia delle linee aeree bulgare che come Morilion usufruiva dell'immunità diplomatica.Ali Agca descrisse l'appartamento del responsabile delle linee aeree bulgare ,ma non coincideva ,perché l'appartamento in questione era quello sotto del domenicano Morilion.
    Oltretutto il processo si è fermato ,stranamente al primo grado e la difesa di Acgia non ha presentato nessun appello alla sentenza di primo grado.Questo perche un'ulteriore rivisitazione degli atti avrebbe fatto emergere tutta una serie di fatti strani,e sopratutto che i mandanti del turco erano il vaticano e la C.I.A.,uniti nell'interesse di creare il giusto vittimismo e mantenere Marcingus alla guida dello I.O.R. i primi e di destabilizzare e dare una pessima immagine del mondo comunista ormai al tramonto.

 

 

Discussioni Simili

  1. Cosa nasconde quella tomba?
    Di sideros nel forum Esoterismo e Tradizione
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 14-02-10, 23:34
  2. cosa reciterà l'epitaffio sulla vostra tomba?
    Di marocchesi nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 42
    Ultimo Messaggio: 12-02-10, 08:09
  3. cosa vorreste scrivere sulla vostra tomba?
    Di Fulvia nel forum Fondoscala
    Risposte: 47
    Ultimo Messaggio: 26-04-09, 17:50
  4. Cosa c'è in quella tomba
    Di sideros nel forum Tradizionalismo
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 29-06-08, 17:35
  5. Risposte: 39
    Ultimo Messaggio: 13-08-06, 02:27

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226