User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Socialismo/Comunismo

  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    25 Jan 2006
    Messaggi
    2,886
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Socialismo/Comunismo

    OMNIA SUNT COMMUNIA

    Da tempo ho questa posizione sul Socialismo, ora la leggo in un libro di........vorrei sapere il vostro parere!!!

    <<Il Socialismo non è altro che una delle forme della gestione capitalistica dell'economia e del potere, Comunismo è invece radicalissima democrazia economico-politica e speranza di libertà>>

    Effettivamente il socialismo realizzato ha creato un perfetto animale da lavoro, il Comunismo, come Marx insegna nasce dall'antagonismo di classe, dal rifiuto del lavoro e della sua organizzazione, sia nella forma borghese che in quella socialista, il Comunismo è Liberazione no oppressione!!!

    ARDITI NON GENDARMI

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista senior
    Data Registrazione
    10 Jun 2009
    Messaggi
    2,367
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Muntzer Visualizza Messaggio
    OMNIA SUNT COMMUNIA

    Da tempo ho questa posizione sul Socialismo, ora la leggo in un libro di........vorrei sapere il vostro parere!!!

    <<Il Socialismo non è altro che una delle forme della gestione capitalistica dell'economia e del potere, Comunismo è invece radicalissima democrazia economico-politica e speranza di libertà>>

    Effettivamente il socialismo realizzato ha creato un perfetto animale da lavoro, il Comunismo, come Marx insegna nasce dall'antagonismo di classe, dal rifiuto del lavoro e della sua organizzazione, sia nella forma borghese che in quella socialista, il Comunismo è Liberazione no oppressione!!!

    ARDITI NON GENDARMI

    La prima differenza definitoria che mi viene in mente è quella che lo stesso Stalin si trovo' ad enunciare riprendendo la definizione di comunismo data da marx nel programma di Gotha nel 1875: il comunismo è da ciascuno secondo le sue capacità, a ciascuno secondo i suoi bisogni; il socialismo è da ciascuno secondo le proprie capacità, a ciascuno secondo il suo lavoro.
    La differenza, a ben vedere è cruciale.

    In ogni caso il comunismo non è rifiuto del lavoro, ma è portare il lavoro entro una logica comunitaria di 1.visibilità e comprensione del risultato 2. non alienazione.

    In ogni modo secondo al distinzione fatta da Giuseppe Stalin, il socialismo resterebbe ad esempio un sistema in cui il cottimo trova largo spazio, ed anzi, come in URSS, diviene una delle forme per incentivare la competitività dell'operaio al servizio della patria socialista.

    Il problema della parola socialismo, a mio avviso, sta nel fatto che, essa è stata ampiamente utilizzata per indicare una sorta di liberalismo in atto, cioè di estensione delle possibilità reali di ascesa sociale a tutti.
    Non a caso socialismo viene usato da forze politiche come i radicali.
    Tuttavia socialismo è significato nella storia tutto e niente, ed ha avuto anche sensi positivi,di fratellanza, non-concorrenzialità e cooperazione: basta pensare al socialismo cubano, ai vari socialismi sud-americani, ai movimenti socialisti pan-arabisti.
    Insomma dire socialismo vuol dire tutto e niente, da Hitler a Zapatero, passando per Fidel Castro.

    Comunismo anche è stato un termine usato e abusato, ma a mio avviso, oltre ad essere politicamente non corretto (come giustamente affermava Preve sabato) indica subito un tipo di società che respinge il concetto di concorrenzialità ed esasperazione lavoristica.

    Il comunismo in tal senso è saldamento del legame, cooperazione, rifiuto della logica competitiva. Attenzione comunque a non dipingere il comunismo come approdo al superamento di ogni contraddizione. La contraddizione uomo-comunità va umanizzata, non distrutta per decreto o con illusioni economicistiche.

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    25 Jan 2006
    Messaggi
    2,886
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    OMNIA SUNT COMMUNIA

    Rifiuto del lavoro non significa che è contro il lavoro, è contro l'organizzazione dello stato capitalista, il comunismo è la forma nella quale la società potrà essere organizzata dopo la distruzione del sistema capitalistico, vale a dire, dopo la distruzione del sistema delle classi e dello sfruttamento, e attraverso la cancellazione del ruolo organizzativo dello Stato, al di sopra e attraverso la società.
    Il Socialismo è caratterizzato dalla socializzazione dei beni di produzione e dall'amministrazione politica della transizione, il Comunismo dall'estinzione dello Stato e dalla spontaneità nella gestione dell'economia e del potere, sicuramente occorre reindirizzare la teoria base, ma la strada è quella del Comunismo e non della transizione Socialista, di danni ne a fatti anche troppi.

    ARDITI NON GENDARMI

  4. #4
    Forumista senior
    Data Registrazione
    10 Jun 2009
    Messaggi
    2,367
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Muntzer Visualizza Messaggio
    OMNIA SUNT COMMUNIA

    Rifiuto del lavoro non significa che è contro il lavoro, è contro l'organizzazione dello stato capitalista, il comunismo è la forma nella quale la società potrà essere organizzata dopo la distruzione del sistema capitalistico, vale a dire, dopo la distruzione del sistema delle classi e dello sfruttamento, e attraverso la cancellazione del ruolo organizzativo dello Stato, al di sopra e attraverso la società.
    Il Socialismo è caratterizzato dalla socializzazione dei beni di produzione e dall'amministrazione politica della transizione, il Comunismo dall'estinzione dello Stato e dalla spontaneità nella gestione dell'economia e del potere, sicuramente occorre reindirizzare la teoria base, ma la strada è quella del Comunismo e non della transizione Socialista, di danni ne a fatti anche troppi.

    ARDITI NON GENDARMI
    Sono d'accordo sulla necessità di superare la "transizione" socialista cosi' come venne spesso sciaguratamente intesa ad esempio in Unione Sovietica o nei regime dell'Europa orientale.
    Tuttavia non sono d'accordo con l'idea dell'estinzione di una mediazione di potere che, pur nella maniera più democratico-partecipativa possibile, sia come il perno dell'organizzazione di una società comunitaria e solidale.
    Il comunismo deve a mio avviso fuoriuscire dal dogma messianico della spontaneità dei rapporti economici che si autorganizzeranno una volta aboliti i rapporti capitalistici.
    A mio avviso questo tipo di utopia spontaneistica è presto rovesciabile nel suo contrario, cioè il dispotismo assolutistico di un'avanguardia che si pone a guida di uno Stato laddove regni un vuoto di potere.
    Non credo, caro Muntzer, che lo Stato si estingua.
    Credo, piuttosto, che sia necessario ricercare forme di potere partecipato che facciano perno ad un'organizzazione comunitario diffusa, coinvolgente, ma comunque facente capo a strutture ben definite.
    credo, inoltre, in tutta franchezza, che la transizione socio-economica, non possa che accedere per la via politica: non in senso burocratico-affaristico-elitario, ma in senso partecipativo.
    Se annulliamo la via politica, cadiamo nell'economicismo, per cui basta rovescaire il rapporto di produzione di sfruttamente per accedere ad una società liberata. E questo, onestamente non lo credo per nulla.

    discussione, in ogni caso, molto interessante.

 

 

Discussioni Simili

  1. Differenza tra Comunismo e Socialismo?
    Di Gioa.Zerbo nel forum Socialismo Libertario
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 05-01-10, 14:10
  2. Socialismo e Comunismo le differenze
    Di Gioa nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 11-05-08, 10:00
  3. Ripuliamo i termini 2: Socialismo VS comunismo
    Di Eyes Only (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 26-05-07, 16:28
  4. Pluralismo e Collettivismo/Socialismo e Comunismo
    Di Meridius (POL) nel forum Destra Radicale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 22-10-05, 17:03
  5. Socialismo-Comunismo
    Di legio_taurinensis nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 01-08-05, 16:26

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226