User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13
  1. #1
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    5,810
    Mentioned
    23 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Questo ho scritto sul forum di....

    Questo scritto è stato postato sul forum di Apologetica agiografia e controstoria.
    Un forum di cristiani tradizionalisti, che per amor di verità mi hanno sempre lasciato la possibilità di intervenire da uomo pagano quale mi ritengo di essere.
    Ho sentito il bisogno di un dialogo, forse non dura ma sentivo questo bisogno è stato difficile dato che siamo sempre in bilico e alle volte esiste una chiusura totale. Devo constatare che anche in certi ambienti Pagani esiste questo problema. Ogni uno è convinto di possedere la verità invece esistono credi e Dei diversi spesso forgiati dall'uomo e dalle società per aggregare.
    Il nostro è un mondo religioso meno ferruginoso e stantio, con una teologia che si avvicina all'uomo e della natura ne fa libro e casa.
    Ho estratto questo perché, ritengo, sintetizzi e accomuni nel paganesimo rinascente. Le buone idee si assopiscono ma non muoiono mai, ritornano sempre.

    Anche Voi siete adoratori del sole

    Pensate all'ostensorio, che cosà rappresenta?
    Direi senza ombra di dubbio un sole, lo stesso sole che matura le messi che servono per ottenere la farina e da li l'ostia. Questa è la materia che attarverso il sole trasmuta e diventa cibo sacro, fin dai tempi di Ur e di Uruk.
    Non ho bisogno di andare in giro con il cartello al collo con su scritto Pagano, lascio a voi cristiani le vostre divise.
    Mio padre contadino uomo saggio, mi ha insegnato che esistono le stagioni, che ogni essere ha i suoi tempi, e bisogna rispettarli.
    C'è il tempo della spensieratezza, l'infanzia- il primi amori e gli ìnnamoramenti, la scoperta di eros- il tempo del consolidamento- la maturità- la vecchiaia e infine la morte.
    Sta nelle cose, questo luogo di passaggio ci permette di conoscere di imparare e la morte è un'esperienza che dobbiamo "viverla" , se è possibile, nella consapevolezza.
    Avete una notevole aggressività, le verità non si sa chi effettivamente la possiede. Non so se il Vostro dio è il migliore, e poco mi interessa.
    Basta riportare le note di Giordano Bruno che era partito con le Vostre idee ma poi ha affermato che esistono infiniti mondi e infiniti dei.
    Se siete i migliori sono contento per Voi, però a umiltà siete sempre scarsi.
    Spero possiate comprendere che un certo paganesimo non è un pericolo, ma una risorsa, non odiateci siamo esistiti da sempre, molto prima dei cristiani , e ricordate l'anzianità fa grado.
    Buona notte a tutti.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Registered User
    Data Registrazione
    23 Apr 2006
    Località
    www.sullescoglieredimarmo. wordpress.com
    Messaggi
    2,105
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Se i cristiani esistono è un problema loro, non mio.

    Non capisco bene lo spirito dell'intervento, ovvero che i cristiani comprendano che il paganesimo non è un pricolo o che non lo comprendano, che lo osteggino o no non dovrebbe importare nulla.
    Al "paganesimo" non serve nessun riconoscimento da parte di cristiani, mussulmani, ecc..., nè ai pagani serve essere trattati come minoranza chiusa in una riserva.
    L'unico dialogo dovrebbe essere ocn le istituzioni al fine di ricevere un riconoscimento giuridico statale con relativa possibilità di destinazione di parte delle tasse, tutto qui

  3. #3
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    5,810
    Mentioned
    23 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito 2000 anni di cristianesimo ci ha....

    2000 anni di cristianesimo bene o male ci ha condizionato.
    e' impossibile cancellare tutto con un colpo di spugna.
    La mia idea, forse errata, è di dialogare a trecentosessanta gradi.
    In ogni caso il mondo pagano è variegato e al suo interno esistono tante anime contrastanti fra loro.
    Tu ne esprimi una delle tante!

  4. #4
    Registered User
    Data Registrazione
    23 Apr 2006
    Località
    www.sullescoglieredimarmo. wordpress.com
    Messaggi
    2,105
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sideros Visualizza Messaggio
    2000 anni di cristianesimo bene o male ci ha condizionato.
    e' impossibile cancellare tutto con un colpo di spugna.
    La mia idea, forse errata, è di dialogare a trecentosessanta gradi.
    In ogni caso il mondo pagano è variegato e al suo interno esistono tante anime contrastanti fra loro.
    Tu ne esprimi una delle tante!
    Un dialogo presuppone che i dialoganti si trovino alla pari se no si cade nell'implorazione.
    Niente in contrario nel cercare un dialogo, ma che avvenga su posizioni paritarie.
    Il fatto è che i cristiani non hanno nessun interesse a dialogare con chi non detiene nessuna forma di legittimazione, nè di potere.
    Se si avesse seguito e potere il dialogo ci sarebbe di sicuro

  5. #5
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    5,810
    Mentioned
    23 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Non avremo il potere

    Non avremo il potere, ma alle nostre spalle abbiamo migliaia e migliaia di anni di storia e i nostri grandi padri ci hanno insegnato ad usare la ragione e il rispetto. Se gli altri non avranno rispetto di noi lo dobbiamo evidenziare.
    Non abbiamo paura di nulla e di nessuno e siamo sempre pronti al confronto onesto perché la nostra religiosità era viva nella notte dei tempi.
    Spesso non sanno rispondere e non sono capaci di sostenere un confronto.
    Prima che cada il cristianesimo bisogna preparare la "NUOVA RELIGIONE" (IL PAGANESIMO APPUNTO). Il problema in realtà è un altro l mondo religioso pagano non è coeso, il difficile è presentarci. Una elit intellettuale pagana, preparata e consapevole del ruolo e delle possibilità non riassume la totalità, staremo a vedere. Ma il dialogo è vitale, possiamo cambiare le errate convinzioni di una parte dei cattolici: quelli dubbiosi:

  6. #6
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    5,810
    Mentioned
    23 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Suno d'accordo

    Il paganesimo non potrà mai essere una religione di Stato, per i motivi che tu hai accennato.
    Il Paganesimo é una religione è una religiosità legata alle emozioni, non solo legata al pagus, all'estremamente locale, alle nostre differenti individualità.
    Per questo Roma durante Costantino deve scegliere una religione di stato, perché era uno Impero ormai debole.
    Se arriveremo ad un dialogo serio con i cristiani (che nella debolezza o nei sistemi deboli trovano la sua forza)riusciremo a mettere in crisi i loro seguaci, ma ci vuole tempo e costanza.

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 May 2007
    Messaggi
    829
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    il Paganesimo è Stato Il Fondamento Principe Dello Stato Romano della sua gloria e del diritto romano

    l'uno Non Può Esistere Senza L'altro

    saluti.

  8. #8
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    5,810
    Mentioned
    23 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Quale stato Romano

    Premetto che ho un grande rispetto sacrale , riguardo verso l'Impero e il diritto Romano, esercitato nella più austera liturgia affinchè l'archetipo divino scendesse sulla terra veicolato da un Giudice-Sacerdote .
    Ma la Romanità nel periodo di Costantino è ormai un sistema politico in profondissima crisi.

    "il Paganesimo è Stato Il Fondamento Principe Dello Stato Romano della sua gloria e del diritto romano

    l'uno Non Può Esistere Senza L'altro"

    Ripeto il Cristianesimo alligna e si sviluppa in contesti sociali e politici deboli. Fra Costantino e Massenzio vinse il più debole perchè aveva sostituito i Sacerdoti-giudici che governavano la Jus con i vescovi cristiani. L'impero era finito e la neoplasia degenerativa era iniziata.
    Premesso questo credo che la tua tesi
    SolConservator sia opinabile.

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 May 2007
    Messaggi
    829
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    qui-prò-quò, carissimo sideros io non differisco certo dal tuo pensiero
    era mia premura soltanto sottolineare quanto detto
    volevo rammentare solamente il doppio furto e lo snaturamento che hanno subito gli dei immortali d'italia

    uno stato alieno (il vaticano)
    e lo snaturamento di una costituzione sacrale il diritto romano

    saluti

  10. #10
    Registered User
    Data Registrazione
    23 Apr 2006
    Località
    www.sullescoglieredimarmo. wordpress.com
    Messaggi
    2,105
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Apostata_tv83 Visualizza Messaggio
    Emozioni il cuore e porti lacrime ai miei occhi. Inevitabilmente la realtà pagana è frammentaria: essa si basa su percezioni libere del mondo e non su un'unica fede imposta per cui ognuno vive con gli dei che sono più vicini alla sua natura.
    La mia unica speranza per vedere una maggiore coesione è quella di una religione civile, un laicismo severo che porti prima di tutto gli uomini a venerare le istituzioni che garantiscono loro la libertà d'opinione per poi lasciarli liberi di venerare ciò che sentono vero nel loro cuore.
    1° il laicismo oggi è il pensiero dominante in occidente e non mi sembra che sia minacciato da nessuna forma di religione, essendo assurto esso stessa a religione civile. I risultati del trionfo di tale religione comunque sono sotto gli occhi di tutti

    2° il laicismo è semplicemente una forma secolarizzata di cristianesimo ed è quanto di più lontano dalla visione del mondo gentile possa esistere

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Sapete chi ha scritto questo?
    Di Phileas nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 55
    Ultimo Messaggio: 29-01-13, 23:58
  2. Cosa pensate di questo scritto?
    Di Malaparte nel forum Destra Radicale
    Risposte: 31
    Ultimo Messaggio: 04-10-11, 14:59
  3. questo potrei averlo scritto io
    Di careca nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 08-08-09, 20:01
  4. Un mio amico ha scritto questo
    Di bsiviglia nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 183
    Ultimo Messaggio: 23-04-08, 17:44
  5. Questo articolo l'ho scritto io
    Di Affus nel forum Cattolici
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 26-04-06, 23:48

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226