User Tag List

Visualizza Risultati Sondaggio: Quale opzione preferite

Partecipanti
10. Non puoi votare in questo sondaggio
  • Stadio nuovo : Caralis arena

    7 70.00%
  • Meglio ristrutturare il vecchio Sant'Elia

    2 20.00%
  • altro - nessuno dei due

    1 10.00%
Pagina 3 di 6 PrimaPrima ... 234 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 57
  1. #21
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    12 Feb 2008
    Messaggi
    20,158
     Likes dati
    73
     Like avuti
    4,687
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    3

    Predefinito Rif: Sant'Elia o Caralis Arena ?

    Citazione Originariamente Scritto da Geiserich Visualizza Messaggio
    ma infatti non dico di fare uno stadio cosi grande , 30.000 bastano e avanzano ..dico se proprio si deve fare uno stadio nuovo allora bisogna farlo bene , non che questa Caralis arena sia male però quando si decide di costruirne uno nuovo allora bisogna metterci il massimo delle risorse , non cosi tanto per farlo :giagia:

    Insomma ci sono giocatori che varrebbero più dello stadio :sofico: (con 30 mil compri un giocatore bravo ma non Kakà o C.Ronaldo)

    Es. lo stadio nuovo di Firenze , città più simile a Cagliari (+area metro.) per numero abitanti e tifosi rispetto a Monaco e al Bayern



    Assomiglia vagamente a un preservativo usato però è sicuramente più elaborato e moderno della C.A.
    anche il nuovo del genoa non è niente male


    http://www.urbanfile.it/index.asp?ID=3&SID=676


    comunque non lamentiamoci è già molto se lo fanno nuovo e rottamiamo il fatiscente sant'elia
    Ultima modifica di Morfeo; 24-04-10 alle 00:02
    Dannato Barone Rosso.

  2. #22
    Maria Di Donna Presidente
    Data Registrazione
    07 May 2009
    Località
    Santa Teresa di Gallura
    Messaggi
    6,365
     Likes dati
    172
     Like avuti
    226
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Sant'Elia o Caralis Arena ?

    a questo punto,Caralis Arena,mi attira

  3. #23
    email non funzionante
    Data Registrazione
    09 Jun 2009
    Località
    CA
    Messaggi
    916
     Likes dati
    67
     Like avuti
    79
    Mentioned
    9 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Sant'Elia o Caralis Arena ?

    ormai è quasi certo che il nuovo impianto verrà costruito ad Elmas vicino all'aeroporto


    Elmas, l'area dove verrà costruito il nuovo stadio - foto Giuseppe Ungari

    Stadio vicino all'aeroporto? Si può fare
    Primi contatti tra Cagliari e Enac


    A fine luglio il primo contatto tra la società rossoblù e i dirigenti dell'ente nazionale per l'aviazione civile.

    Si può costruire uno stadio a poche centinaia di metri da un aeroporto? È una delle domande ricorrenti in questi giorni di trattative per la realizzazione del nuovo impianto del Cagliari sui terreni di Santa Caterina, a Elmas. Ed è anche uno dei primi problemi che si è posta la stessa società rossoblù, che a fine luglio ha preso i contatti con l'Enac, l'ente nazionale per l'aviazione civile. Non per ottenere autorizzazioni o nulla osta, ma per avere un parere preventivo - non richiesto da nessuna norma - sul progetto realizzato dallo studio dell'ingegnere cagliaritano Mario Marongiu.

    IL CONFRONTO I dirigenti dell'ente statale hanno evidenziato alcune «criticità», come spiega Alessandro Cardi, della direzione centrale “Infrastrutture Aeroporti”: «Abbiamo discusso con la società su alcuni dettagli tecnici e strutturali. Tutte cose risolvibili». Negli uffici romani di via Castro Pretorio si è parlato dell'altezza dell'impianto sportivo, inizialmente fissata a 24 metri e mezzo e poi - su indicazione dell'Enac - abbassata a 22 metri e 80 centimetri.

    I PANNELLI Secondo punto: gli impianti fotovoltaici. La società sportiva avrebbe voluto installare sul tetto dello stadio una serie di pannelli per assicurare, almeno in parte, una autosufficienza energetica all'edificio. Ma i cristalli, che riflettono la luce del sole, avrebbero potuto creare problemi alla navigazione degli aerei. Dunque i moduli fotovoltaici sono stati eliminati dal progetto. Una modifica al disegno originale ha riguardato l'impianto di illuminazione: inizialmente erano previste delle torrette che andavano oltre il profilo dello stadio, ma anche in questo caso la luce avrebbe potuto interferire con le manovre dei voli in arrivo e partenza dal “Mario Mameli”. I riflettori verranno quindi installati sotto la copertura delle tribune, indirizzati direttamente verso il campo di gioco.

    LA SICUREZZA A preoccupare di più l'Enac sono semmai gli aspetti del traffico e della sicurezza, intesa come ordine pubblico. «Lo stadio attira migliaia di persone e bisogna vedere come questa presenza interagisce con l'aeroporto», dice Cardi. Ecco perché nello scorso fine settimana l'Enac ha inviato al Comune di Elmas e alla società rossoblù una comunicazione - già anticipata durante l'incontro di luglio - dove ha messo nero su bianco alcune osservazioni. Un parere che, se riferito alla sicurezza “terrestre”, comunque non sarebbe vincolante: «L'istruttoria dell'Enac è un atto dovuto in questi casi. È vincolante? Se il problema è solo di ordine pubblico, sono altre autorità ad essere coinvolte», chiarisce Massimo Deiana, preside della facoltà di Giurisprudenza e docente di diritto della navigazione. L'ente per l'aviazione civile può solamente dare prescrizioni per evitare che «rumori, illuminazione e l'altezza delle costruzioni possano interferire sul volo degli aerei».

    CONSIGLIO Intanto il Consiglio comunale di Elmas si prepara a discutere dell'argomento-stadio durante la prossima seduta. Oggi il sindaco Valter Piscedda parlerà dellla questione in Consiglio comunale: sarà la prima discussione ufficiale sull'impianto che la società guidata da Massimo Cellino ha intenzione di costruire sui terreni di Elmas.

    Un'area complessiva di 30 ettari, che la società Sgs ha acquistato di recente dalla Santa Caterina spa. Lo stadio verrà realizzato su circa 22 ettari, mentre altri 5 andranno a costituire un piccolo parco che circonderà e valorizzerà la chiesa campestre di Santa Caterina. Nella proposta di accordo di programma è previsto anche che il Cagliari calcio realizzi la viabilità interna e il collegamento con la strada che porta all'aeroporto militare.

    MICHELE RUFFI

    Giovedì 26 agosto 2010 17.39

    Stadio vicino all'aeroporto? Si può fare Primi contatti tra Cagliari e Enac - Cronache dalla Sardegna - L'Unione Sarda
    Ultima modifica di Geiserich; 27-08-10 alle 11:41

  4. #24
    Europeo al 94,6%
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Località
    Cagliari (Stato unico mondiale)
    Messaggi
    25,463
     Likes dati
    6,947
     Like avuti
    7,708
    Mentioned
    793 Post(s)
    Tagged
    32 Thread(s)

    Predefinito Rif: Sant'Elia o Caralis Arena ?

    Ottimo
    Speriamo proceda tutto per bene senza intoppi.

  5. #25
    Europeo al 94,6%
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Località
    Cagliari (Stato unico mondiale)
    Messaggi
    25,463
     Likes dati
    6,947
     Like avuti
    7,708
    Mentioned
    793 Post(s)
    Tagged
    32 Thread(s)

    Predefinito Rif: Sant'Elia o Caralis Arena ?

    Citazione Originariamente Scritto da Murru Visualizza Messaggio
    Ottimo
    Speriamo proceda tutto per bene senza intoppi.
    Come non detto

    Non decolla lo stadio di Cellino - Regione Autonoma della Sardegna

    02.09.2010
    L’Enac boccia senza appello il progetto sull’area di Santa Caterina

    GIUSEPPE CENTORE CAGLIARI. Addio alla città traditrice. Il dado è tratto. Cagliari non ospiterà più le partite della sua squadra del cuore. Ieri notte il consiglio comunale di Elmas ha dato il via all’operazione Karalis Arena, dando mandato al sindaco di avviare le procedure per attivare, entro settembre la conferenza dei servizi che dovrà dare tutti gli ok per il nuovo stadio. Tutto risolto, con la gioia del Cagliari Calcio, che ha già acquistato i terreni di Santa Caterina, del Comune di Elmas, che ospiterà la squadra più amata della Sardegna, e dei tifosi che potranno sedersi in un nuovissimo stadio, per giunta vicino alla statale 130 e all’aeroporto? Neppure per sogno. La Karalis Arena forse sorgerà, ma sicuramente non nel luogo voluto da Cellino e auspicato, anche formalmente, dal Comune di Elmas. Il 19 agosto scorso l’Enac, l’ente nazionale dell’aviazione civile, che tra i suoi compiti ha anche quello di assicurare la sicurezza degli aeroporti, ha inviato una lettera al Comune di Elmas e al Cagliari Calcio dove si ritiene impraticabile il progetto dello stadio, esprimendo pertanto un parere negativo allo stesso progetto. Non è un rinvio con proposte di modifiche, altezza, pannelli solari, sistemazione parcheggi e quant’altro. No. È una bocciatura senza appello, basata non solo sul codice della navigazione, ma anche sulla prassi comunemente seguita in casi analoghi. Nessuna “punizione” per il Cagliari o per Elmas, ma la conferma di vincoli insuperabili, qui come in altre parti del paese. «A luglio abbiamo visto il progetto della società e l’abbiamo discusso, subito abbiamo anticipato il nostro parere, negativo, che abbiamo poi formalizzato». Alessandro Cardi della direzione centrale “infrastrutture aeroporti” spiega perché il parere di Enac non sarà mai positivo. «Lo dice la logica, prima ancora che le regole di sicurezza. Uno stadio a poche decine di metri dal confine aeroportuale è irrealizzabile. Nel passato abbiamo ricevuto proposte simili a Brescia, a Venezia e a Genova, a distanze peraltro ben maggiori rispetto a Cagliari e anche in quei casi abbiamo detto no, senza se e senza ma, a prescindere dal carico antropico che ci sarebbe stato su quelle zone». Il dirigente di Enac ricorda che analoghi dinieghi sono arrivati non solo per gli stadi ma anche per casinò e centri commerciali. «A Linate lo volevano realizzare sottoterra ma vicino alla pista. Anche in quel caso è arrivata la bocciatura. Non accettiamo alcun incremento di rischio nelle aree vicino agli aeroporti e quella di Santa Caterina non è vicina, è confinante». Le ragioni che hanno spinto Enac a dare parere negativo riguardano le caratteristiche della struttura che si voleva realizzare. «Uno stadio comporta la presenza di decine di migliaia di persone, mettiamo anche solo 20mila, in una area troppo vicina alla pista, con problemi di flussi in entrata e uscita non risolvibili; se a questo elemento aggiungiamo i problemi di ordine pubblico presenti negli stadi, i fumogeni, i petardi e quant’altro e se consideriamo gli eventi accidentali, come si fa a dire che lì potrà nascere uno stadio? E nel caso di incidenti tra tifoserie fuori dallo stadio, come garantire la sicurezza del perimetro aeroportuale?» Enac porta a esempio gravi e meno gravi incidenti capitati nel nostro paese, e all’estero, negli ultimi anni, e ricorda come le distanze di sicurezza tra il sedime aeroportuale e l’esterno hanno ridotto il numero di persone coinvolte. «Possiamo immaginare cosa provocherebbe la caduta di un piccolo aereo da turismo in uno stadio? Oppure si vorrebbero impedire le operazioni di volo prima, durante e dopo le partite?». Lo stadio in prossimità dell’aeroporto non risponde, secondo Enac, ad alcun requisito di sicurezza. «La distanza relativa tra eventuale stadio e zona aeroportuale è nulla. Per noi il discorso sulla sua costruzione - precisa senza dubbi Alessandro Cardi - è chiuso. La sua inconciliabilità con le strutture aeroportuali è insuperabile». Date queste premesse, il consiglio comunale che ieri ha discusso il progetto, che nei prossimi giorni dovrebbe essere presentato pubblicamente, rischia di diventare un esercizio retorico. A meno che la conferenza dei servizi che dovrebbe fornire il parere finale alla realizzazione della struttura, e che comprende oltre al Comune, Provincia, Regione, Anas, Asl, Vigili del Fuoco, Enel, Ferrovie dello Stato e Prefettura, non ritenga che il parere di Enac possa essere tranquillamente ignorato. A questo punto che ne sarà del progetto di Cellino? Il presidente del Cagliari è stato informato del parere dell’Enac e non è un caso che da alcuni giorni la società sia silente sul tema. Oggi o domani dovrebbe presentare il progetto, magari con a fianco il primo cittadino di Elmas che si farà forte del via libera dato dal suo consiglio comunale. Un via libera a questo punto più politico che tecnico, che potrebbe garantire la realizzazione dello stadio sempre a Elmas, ma non a Santa Caterina. «Abbiamo spiegato nel dettaglio a Comune e Società - conclude Cardi - perché lo stadio lì non si farà, poi non possiamo certo impedire la presentazione di progetti e l’avvio di procedimenti amministrativi». Chissà se Emilio Floris starà sorridendo.

  6. #26
    Europeo al 94,6%
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Località
    Cagliari (Stato unico mondiale)
    Messaggi
    25,463
     Likes dati
    6,947
     Like avuti
    7,708
    Mentioned
    793 Post(s)
    Tagged
    32 Thread(s)

    Predefinito Rif: Sant'Elia o Caralis Arena ?

    Intanto anche Quartucciu vuole il nuovo stadio
    Quartucciu vuole il nuovo stadio Il sindaco: "Siamo pronti alla sfida" - Cronache dalla Sardegna - L'Unione Sarda

    Così come lo voleva Quartu qualche anno fa
    E allora perchè Cellino vuole farlo per forza vicino all' aeroporto, zona nella quale, come si è già visto, è impossibile farlo?
    Sto cominciando a pensare che Cellino ci stia prendendo in giro sulla questione stadio.
    Ultima modifica di Murru; 02-09-10 alle 14:30

  7. #27
    email non funzionante
    Data Registrazione
    09 Jun 2009
    Località
    CA
    Messaggi
    916
     Likes dati
    67
     Like avuti
    79
    Mentioned
    9 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Sant'Elia o Caralis Arena ?

    (ANSA) - CAGLIARI, 24 SET - Il nuovo stadio del Cagliari, che dovrebbe essere pronto nel 2011, sorgera' a Elmas in localita' S. Caterina: lo ha annunciato Cellino. Via anche all'acquisto dell'impianto da parte della societa': oggi sara' sottoscritto il contratto con l'impresa che si occupera' dei lavori. Lo stadio potra' ospitare 23.600 spettatori, tutti al coperto. I costi non sono stati precisati. ''E' quasi tutto finanziato dal Cagliari - ha detto il patron rossoblu' - Contiamo di iniziare i lavori in primavera''.

    Cagliari: Cellino, nuovo stadio nel 2011 - Calcio - ANSA.it









    http://www.cagliaricalcio.net/gallery/photogallery.asp
    Ultima modifica di Geiserich; 25-09-10 alle 13:16

  8. #28
    email non funzionante
    Data Registrazione
    09 Jun 2009
    Località
    CA
    Messaggi
    916
     Likes dati
    67
     Like avuti
    79
    Mentioned
    9 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: Sant'Elia o Caralis Arena ?

    Citazione Originariamente Scritto da Geiserich Visualizza Messaggio


    guardate quanto è vicino alla pista d'atterraggio dell'aeroporto ostridicolo: , non glielo faranno costruire mai (giustamente)

    Cellino piantala e scegli un altro terreno se vuoi costruire veramente lo stadio nuovo

  9. #29
    Europeo al 94,6%
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Località
    Cagliari (Stato unico mondiale)
    Messaggi
    25,463
     Likes dati
    6,947
     Like avuti
    7,708
    Mentioned
    793 Post(s)
    Tagged
    32 Thread(s)

    Predefinito Rif: Sant'Elia o Caralis Arena ?

    Ecco il video (preso dal sito di Videolina e caricato su you tube da me ) sulla presentazione di ieri a Elmas del progetto di Cellino

    Ultima modifica di Murru; 25-09-10 alle 14:43

  10. #30
    100% sardu
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Sardìnnia
    Messaggi
    28,941
     Likes dati
    544
     Like avuti
    1,213
    Mentioned
    6 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: Sant'Elia o Caralis Arena ?

    dai è bellissimo! che lo faccia davvero e in fretta!
    io non capisco tutto questo attaccamento per il Sant'Elia, un cardampone vecchio, nato brutto che va solo demolito

 

 
Pagina 3 di 6 PrimaPrima ... 234 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Antonio Sant'Elia
    Di Malaparte nel forum Destra Radicale
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 09-04-12, 10:25
  2. Ma al sant'elia...
    Di ----- nel forum Cagliari Calcio
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 29-04-11, 03:03
  3. 11 settembre: Sant'Elia lo Speleota
    Di robdealb91 nel forum Tradizionalismo
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 13-09-08, 09:32
  4. 11 settembre: Sant'Elia lo Speleota
    Di robdealb91 nel forum Calabria
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 11-09-08, 09:25
  5. Antonio Sant'Elia
    Di er uagh nel forum Arte
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 10-09-06, 17:08

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •