A proposito dei disservizi della Tirrenia,vi racconto la disavventura mia e della mia famiglia nel viaggio a Napoli di dicembre 2007.
E' ora che questa Compagnia vada via dalla Sardegna.Questa battaglia l'aveva iniziata il Presidente sardista Mario Melis,ora sento che il Presidente Renato Soru riprende questo tema,ma battaglie non ne vedo ancora.Speriamo bene.
°°°°°°°°°°°°°
E' una vera vergogna.Quella nave va tolta dalla circolazione.


Anch'io con mia moglie e miei cognati con una bambina di 8 anni abbiamo avuto la disavventura con la nave "Toscana".Un incubo.Siamo partiti da Cagliari Mercoledì 12 dicembre 2007 alla ore 18.30 e siamo arrivati al porto di Napoli alle ore 16.Quasi 22 ore di navigazione.Le cause,allora,forse erano oggettive,ma nessuno ci ha detto nulla.Il mare era fortemente agitato e la nave viaggiava senza carico di camion perchè vi era lo sciopero dei trasportatori.Ma la nave era ben zavorrata,spero.Il comandante,vista la condizione del mare, ha scelto di navigare sotto la costa laziale verso Napoli.22 ore di navigazione. Arrivo alle ore 16.I parenti e gli amici che ci aspettavano per pranzo hanno dovuto cambiare i programmi così come le nostre famiglie.Al rientro imbarco da Napoli Giovedì 20 dicembre 2008 ore 19.15.arrivo al porto di Cagliari ore 14.15 Questa volta la nave era a pieno carico e non c'era mare agitato.Ma 19 ore di navigazione pesano e nessuno ci ha detto niente,neppure scusa.