User Tag List

Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 33
  1. #1
    www.pnveneto.org - PNV
    Data Registrazione
    18 Aug 2006
    Località
    Trevixo - Venetia
    Messaggi
    1,133
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Poche tasse nel Veneto indipendente

    Poche tasse nel Veneto indipendente

    È ben noto a tutti che oggi lo stato ci fa pagare una quantità esagerata di tasse. Ciò vale sia per le persone fisiche sia per le imprese. Non vogliamo addentrarci sulle misure che i vari governi che si susseguono propongono per illuderci di mantenere l’eterna promessa di abbassare la pressione fiscale. Lasciamo questo esercizio irrisolvibile ai partiti che ambiscono ad occupare i vari palazzi del potere romano.
    Il Pnv non ha tale ambizione, poiché noi crediamo che il bene del Veneto si debba fare in Veneto.
    Per tale ragione, apro il dibattito con qualche spunto sul sistema fiscale nel Veneto indipendente, che probabilmente avremo entro breve tempo, visto l’avvicinarsi sempre più evidente del capolinea dello stato unitario italico, che ha letteralmente finito la benzina.
    Comincio a ragionare sul tema, perché molti si chiedono come debba essere il Veneto del prossimo futuro, quel Veneto che finalmente potrà decidere da solo – come è normale e giusto che faccia – il proprio destino.
    Io credo che il sistema di tassazione debba essere il meno invasivo possibile.
    Ritengo infatti che la creazione di stati sclerotizzati e macchinosi nel mondo moderno sia una cosa da evitare, con tutta evidenza. La mia opinione è che lo stato possa e debba avere, nella forma più distribuita e territoriale possibile, delle funzioni di controllo e monitoraggio che gli sono proprie. Credo altresì che si debba fare un salto di qualità anche nella politica istituzionale rispetto alla letteratura sul tema, che resta ancora troppo influenzata dalle ideologie sopravvissute al secondo dopoguerra, che giocoforza faticano a capire le necessità dell’oggi.
    A tal proposito la visione di uno stato caratterizzato da forti accordi di tipo federale tra le varie comunità locali rientra nella tradizione veneta e non solo nella propria età dell’oro rappresentata dal millennio di Serenissima indipendenza, ma ancor prima, dalle comunità venete e paleovenete, che da sempre hanno sviluppato accordi di cooperazione e mutua assistenza che prevenivano le assurde burocrazie di molti pachidermici stati odierni.
    Ciò è testimoniato dallo sviluppo urbano policentrico, con architettura orizzontale e distribuita, a rete, della nostra nazione veneta, che invero necessita oggi di un recupero del nostro tradizionale spirito di salvaguardia e attenzione dell’ambiente, dato che troppo di frequente ha lasciato spazio alle speculazioni e a una generale miopia urbanistica.
    Proprio l’esistenza di tali reti di comunità, ci permette di ipotizzare la creazioni di “nodi” locali molto più intelligenti rispetto, ad esempio, alla realtà di molti altri stati come la Francia caratterizzate da sviluppi più concentrati e “verticali”. Questo è un grande vantaggio che aiuta anche a spiegare il nostro reticolo industriale e l’imprenditoria diffusa dei veneti. Esso deve diventare inoltre un grande vantaggio strategico per il Veneto indipendente, grazie alla creazione di “imprenditoria civica” distribuita, che in altri termini possiamo tradurre come alto senso civico e responsabilità diffusa.
    Di più, ne derivano indubbi vantaggi sul piano fiscale, perché l’assunzione di maggiori responsabilità a livello municipale e territoriale permette la creazione di maggiori “centri di costo” e pertanto più efficienti ed economici e quindi con minori esigenze di entrate da parte dello stato.
    Il Veneto indipendente, in conclusione, non deruberà più i propri cittadini e le imprese, ma con ogni probabilità si potrà accontentare ragionevolmente di aliquote fiscali molto basse, dell’ordine del 15-20%, attraverso un graduale abbassamento delle tasse attuali.
    Così facendo, inoltre, potremo aiutare anche la vicina Italia, perché avere un vicino con condizioni sociali equilibrate sarà un indubbio vantaggio anche per noi veneti che non dovremo subire immigrazioni forzate causate dalla povertà. Potremo prestare loro denaro a tassi agevolati, purché vincolato alla realizzazione di progetti concreti che saranno monitorati dal Veneto indipendente, creando una responsabilizzazione della spesa.
    Facile no? Basta volerlo, inizia oggi stesso a firmare da qui la petizione per indire il referendum per la nostra indipendenza e, se vuoi, da qui puoi donarci un piccolo aiuto per permettere al Veneto indipendente di diventare presto realtà.

    Gianluca Busato
    segretario nasional pnv

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,255
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    non sono veneto. ma se fate la rivoluzione, prendo la doppietta e vengo a combattere.

  3. #3
    INDIPENDENTISTA
    Data Registrazione
    11 Apr 2007
    Località
    Verona-Venetia
    Messaggi
    449
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ORA...E SEMPRE...


    VENETIA INDIPENDENTE!!

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    23 Mar 2008
    Località
    PROV DI MANTOVA
    Messaggi
    2,714
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da dime can Visualizza Messaggio
    non sono veneto. ma se fate la rivoluzione, prendo la doppietta e vengo a combattere.

    Aspetta e spera...

  5. #5
    Venezia e San Marco
    Data Registrazione
    28 Jun 2006
    Località
    e la città ch'in mezzo alle piscose paludi, del Po teme ambe le foci, dove abitan le genti disiose che 'l mar si turbi e sieno i venti atroci
    Messaggi
    98
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da PD-SALVO Visualizza Messaggio
    Aspetta e spera...
    Fare ironia sulle legittime istanze di libertà dei popoli schiavi è un po' meschino, ma la tua firma ti precede e ti presenta per quel niente che sei.

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    23 Mar 2008
    Località
    PROV DI MANTOVA
    Messaggi
    2,714
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da srodelabisati Visualizza Messaggio
    Fare ironia sulle legittime istanze di libertà dei popoli schiavi è un po' meschino, ma la tua firma ti precede e ti presenta per quel niente che sei.
    Io sarei niente???? Guardatevi allo specchio...e capirete chi è il niente.
    Non vuole essere un insulto questo ma un dato di fatto. Sono ormai quasi sei anni che vivo al nord. Sinceramente di gente ne ho incontrata tanta...tantissima anche xkè faccio un lavoro a strettissimo contatto col pubvlico. Ora...com'è possibile che gente come voi, con le vostre idee, ne ho incontrate solo quì????
    Due sono le cose...o vi nascondete nella vita normale e vi esprimete solo su internet o siete 4 gatti.
    A te la scelta. Saluti.

  7. #7
    Venezia e San Marco
    Data Registrazione
    28 Jun 2006
    Località
    e la città ch'in mezzo alle piscose paludi, del Po teme ambe le foci, dove abitan le genti disiose che 'l mar si turbi e sieno i venti atroci
    Messaggi
    98
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da PD-SALVO Visualizza Messaggio
    Non vuole essere un insulto questo ma un dato di fatto. Sono ormai quasi sei anni che vivo al nord.
    Sinceramente di gente ne ho incontrata tanta...tantissima anche xkè faccio un lavoro a strettissimo contatto col pubvlico. Ora...com'è possibile che gente come voi, con le vostre idee, ne ho incontrate solo quì????
    Due sono le cose...o vi nascondete nella vita normale e vi esprimete solo su internet o siete 4 gatti.
    A te la scelta. Saluti.
    1)E prima dove vivevi di grazia, e soprattutto perchè non ci sei restato?

    2)Si vede che frequenti i circoli del tuo paese all'estero, fammi indovinare, Africa del nord? Albania? Itaglia?
    Strano perchè vedi dove sto io il pd ha metà dei voti della lega e anche molti del pd son federalisti, la lega l'avete comprata, bene, la gente che vuole tagliare però è sempre la stessa, far° le scelte che deve fare. Intanto, visto che sei ospite, e che che dopo sei anni ci stai tanto bene che non ti passa per la testa di tornare nel trullo, vedi di aver rispetto.

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    23 Mar 2008
    Località
    PROV DI MANTOVA
    Messaggi
    2,714
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da srodelabisati Visualizza Messaggio
    1)E prima dove vivevi di grazia, e soprattutto perchè non ci sei restato?

    2)Si vede che frequenti i circoli del tuo paese all'estero, fammi indovinare, Africa del nord? Albania? Itaglia?
    Strano perchè vedi dove sto io il pd ha metà dei voti della lega e anche molti del pd son federalisti, la lega l'avete comprata, bene, la gente che vuole tagliare però è sempre la stessa, far° le scelte che deve fare. Intanto, visto che sei ospite, e che che dopo sei anni ci stai tanto bene che non ti passa per la testa di tornare nel trullo, vedi di aver rispetto.

    1) Sono nato a Napoli. Non ci sono restato xkè ho preferito stabilirmi altrove x svariati motivi. Non mi sembra sia un reato quindi non vedo xkè dovrei dartene conto.
    2) Non frequento circoli " del mio paese all'estero". Mi spiace deluderti. Pensa te che la mia ragazza è di Verona come anche la maggioranza dei miei amici ( altri sono vicentini, padovani, ecc ). I casi della vita...
    Sai trà amici capita spesso di chiacchierare del più e del meno...anche di politica. E questo anche sul lavoro....
    Non capisco xkè vi faccia tanto "orrore" ammettere che sono pochi a pensarla come te.
    LA lega???? Si...ha preso ottimi voti. Ma non dirmi che tutto l'elettorato che ha dato il voto alla lega questo giro è secessionista. Ma dai!!!!! Figuriamoci. Pensa che ho degli amici che l'hanno votata...non ci trovo niente di male visto che anche dei meridionali che conosco hanno fatto altrettanto. LA lega è stata furba. E' entrata in politica sbraitando e facendo basso populismo...e una volta andata a Roma...beh...c'è un detto che dice che i "soldi fanno tornare la vista ai ciechi".
    Infine...io dovrei avere rispetto???? Rileggiti la nostra conversazione e ti accorgerai che non sono certo stati io a mancare.

  9. #9
    Venezia e San Marco
    Data Registrazione
    28 Jun 2006
    Località
    e la città ch'in mezzo alle piscose paludi, del Po teme ambe le foci, dove abitan le genti disiose che 'l mar si turbi e sieno i venti atroci
    Messaggi
    98
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Sei venuto in questo thread senza argomentare nel merito, che pure era un merito corposo e meritevole di anlisi, ma solo con la tua battutina irridente, la solita furbizia napoletana, intendiamoci, un film già visto.

    Chi è stato a provocare?

    Sta tranquillo che si facesse un referendum per separare l'itaglia dalla mitteleuropa padana lo vinceremmo a mani basse, ma a te non importerebbe , ti sei già messo al sicuro di qua e sputi nel piatto dove mangi.

  10. #10
    email non funzionante
    Data Registrazione
    23 Mar 2008
    Località
    PROV DI MANTOVA
    Messaggi
    2,714
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da srodelabisati Visualizza Messaggio
    Sei venuto in questo thread senza argomentare nel merito, che pure era un merito corposo e meritevole di anlisi, ma solo con la tua battutina irridente, la solita furbizia napoletana, intendiamoci, un film già visto.

    Chi è stato a provocare?

    Sta tranquillo che si facesse un referendum per separare l'itaglia dalla mitteleuropa padana lo vinceremmo a mani basse, ma a te non importerebbe , ti sei già messo al sicuro di qua e sputi nel piatto dove mangi.
    La mia non è stata una "battutina irridente" ma un pensiero chiaro e preciso. Se a te dà tanto fastidio sentire qualcuno che fa intendere che siete numericamente spoco consistenti non è colpa mia...non era mia intenzione offendere nessuno. Una provocazione, SE NON ACCOMPAGNATA DA INSULTI E/O INGIURIE, può essere anche costruttiva...e da come si stà svolgendo la nostra conversazione penso che lo sia.
    Rispetto al tua idea ma se un tale referendum si facesse penso che perdereste con numeri bulgari. Il perchè è facile da intuire...
    La lega ha preso tanti voti questo giro ma come ho già detto non tutti quei voti significano "secessione"...anzi...x esperienza diretta e anche x trasmissioni tv post-elezioni ti posso assicurare che molti meridionali ( più di quanti tu possa pensare ) trapiantati al nord hanno votato lega. Alla fine l'elettorato duro e puro, quello che intendi tu, sarà si e no il 3-3.5%....proprio perchè voglio essere generoso. Se poi ci aggiungiamo l'elettorato di PNE e le altre microsigle indipendentiste capirai che il risultato è alquanto scarsino.
    Discorso diverso x un aventuale federalismo....lì il consenso cresce.
    E io trà l'altro ne sono un sostenitore ma credo che alla fine non se ne farà nulla. Questo governo è troppo impegnato, come al solito, a salvare il suo "dominus".

 

 
Pagina 1 di 4 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Poche tasse nel Veneto indipendente
    Di giane nel forum Veneto
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 10-07-08, 13:54
  2. Poche tasse nel Veneto indipendente
    Di giane nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 10-07-08, 13:53
  3. Il Veneto è indipendente
    Di Enrico1987 nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 28-06-06, 07:14

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226