User Tag List

Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    Forumista senior
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    2,845
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Cool Ohibo', ecco chi chiamava Pipitone

    da LaRepubblica
    http://milano.repubblica.it/dettagli...-Cantu/1486567



    Abelli rassicura Pipitone
    "Ora chiamo io la Cantù"


    Nelle telefonate la strategia per avere il riaccreditamento
    di Walter Galbiati e Emilio Randacio

    Pressioni, lobbing, telefonate con politici che sembrano amici intimi e possono dare una mano. A un mese dal blitz che ha scoperchiato lo scandalo della clinica Santa Rita, la procura, in silenzio, cala altre carte che fanno intuire i futuri sviluppi dell´indagine, tutt´altro che conclusa.

    Perché, scorrendo le ultime intercettazioni depositate al tribunale del Riesame dai pm Tiziana Siciliano e Grazia Pradella, si scoprono telefonate anomale tra i vertici della Sanità lombarda e quelli della Santa Rita, dal 2006 nei guai per la sospensione della convenzione con il Servizio sanitario nazionale (Ssn), soprattutto per colpa di quello che oggi sembra essere il principale responsabile dello stato in cui la struttura privata si trova, il primario del reparto di chirurgia toracica Mario Brega Massone. All´indomani del suo allontanamento dal centro dell´ex notaio Francesco Pipitone, il chirurgo oggi in carcere da poco più di un mese, non desiste dall´idea di ritornare al suo posto.
    Così sembra spiegarsi la conversazione del 4 gennaio scorso, intercettata dalle Fiamme gialle del Nucleo di polizia tributaria.

    Brega Massone chiama Maria Cristina Cantu', attuale numero uno della sanità in Lombardia. Il medico chiede un colloquio. La Cantù si è appena insediata alla direzione generale della Asl Milano 1. L´atteggiamento del manager pubblico, non è tenero. Anzi.

    La Cantù, parlando della situazione della Santa Rita alla quale deve essere rinnovata la convenzione con il Ssn dopo i fatti del 2006 e la sospensione del 2007, dice: «Sicuramente la Santa Rita è indifendibile e quindi mi sorge spontaneo, da osservatore esterno, domandarmi come, chi ha talento, chi può essere un fuoriclasse, va alla Santa Rita». Presa di posizione secca, intransigente, precisa e che sembra lasciare poche speranze.

    Sembra, perché tre mesi dopo, a marzo, queste certezze sembrano misteriosamente cambiare, improvvisamente, tanto che è la Cantù stessa ad apporre la firma sulla convenzione con la clinica Santa Rita. Cosa è successo nel frattempo? Che cosa ha fatto cambiare idea alla manager in quota Lega Nord?
    Per capire il motivo della virata, sembra emblematica un´altra conversazione captata dai militari delle fiamme gialle. Gli interlocutori sono nientemeno che l´allora assessore regionale alla Famiglia, Giancarlo Abelli, Forza Italia, oggi promosso al rango di vicecoordinatore nazionale del movimento fondato da Silvio Berlusconi e, dall´altro capo della cornetta, il proprietario della Santa Rita, quell´ex notaio Pipitone attualmente agli arresti domiciliari. Tra i due si registra un tono molto confidenziale. Abelli al telefono con Pipitone dice: «Mi ha chiamato la Cantù, mi ha chiesto se sei soddisfatto».
    Tre mesi prima dei 14 arresti, la commistione che ruota intorno alla gestione della struttura emerge in maniera sempre più evidente. Il 31 marzo, infatti, è ancora Pipitone a chiamare Giancarlo Abelli per chiedere una revisione del contratto. L´assessore è un po´ contrariato: «Cazzo, io ho la campagna elettorale, che cosa c´è?». L´ex notaio non demorde. «Mi hanno messo nel contratto, mi hanno imposto di fare della riabilitazione di manutenzione, mettendo a disposizione 30 posti letto. Mi danno 1,5 milioni di euro in meno, abbiamo finito perché è più oneroso». In sostanza Pipitone chiede ad Abelli di togliere quella richiesta, preferisce rinunciare a 1,5 milioni di euro di fatturato perché comunque mettere a disposizione 30 posti letto per la riabilitazione di manutenzione gli costerebbe di più. Ma l´esponente azzurro lo consiglia, frenando le sue intenzioni. «Non firmare, non firmare. Adesso chiamo io la Ser... chiamo la Tempini, la Cantù. Dì alla Cantù (ndr, sempre la manager Asl) di non rompere i coglioni... che hanno imposto delle cose che sono pazzesche».
    Mentre l´inchiesta che ha coinvolto i medici e la proprietà potrebbe essere vicina a una conclusione, i filoni che verranno scandagliati nelle prossime settimane sono indirizzati a far emergere le coperture che hanno garantito per troppi anni l´impunità dei responsabili.(11 luglio 2008)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,255
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    e il Cè non parla ? ne avrebbe da raccontare ...

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    23 Mar 2008
    Località
    PROV DI MANTOVA
    Messaggi
    2,714
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Chissà xkè le tv non ne parlano....

  4. #4
    TERZO FASCISMO
    Data Registrazione
    02 Dec 2007
    Messaggi
    1,429
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Abelli è un bel personaggio...

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,255
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    l'alter ego del furmigù.

 

 

Discussioni Simili

  1. Grecia, trovata bimba che potrebbe essere Denise Pipitone
    Di Vis et Honor nel forum Destra Radicale
    Risposte: 38
    Ultimo Messaggio: 12-09-08, 18:19
  2. Ohibò!
    Di furbo nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 20-07-08, 16:48
  3. Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 15-06-08, 15:08
  4. Denise Pipitone: chi ti ha portato via?
    Di Jaki nel forum Fondoscala
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 16-12-07, 14:42
  5. Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 21-06-02, 01:01

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226