User Tag List

Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    Forumista
    Data Registrazione
    23 Sep 2007
    Messaggi
    111
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito La promulgazione della Statutaria segna uno spartiacque politico.

    La promulgazione in data 10 luglio 2008 della Legge Statutaria da parte del Presidente Soru nel testo approvato a suo tempo dal Consiglio Regionale,senza tener conto dell'esito del Referendum confermativo del 21 ottobre 2007,segna uno spartiacque e un discrimine politico tra coloro che,interpretando un falso modernismo e determinismo,vogliono un metodo di governo regionale autoritario,centralistico e verticistico e chi,invece,propone un metodo di governo democratico,partecipato,condiviso e solidale.Si apre,perciò,una fase di alleanze politiche programmatiche e di schiaramenti elettorali diversi dal passato,tenendo conto che le posizioni critiche su questa Statutaria sono politicamente trasversali.
    Io stesso nel sito del Presidente Soru ero intervenuto in questi giorni, dopo la sentenza della Corte Costituzionale che rinviava la decisione sulla validità del Referendum confermativo alla Corte d’Appello di Cagliari, suggerendo di non promulgare la Legge Statutaria,ma di rimetterla al Consiglio perchè venisse emendata degli articoli palesemente illegittimi ,modificata e migliorata nella ricerca di una possibile unità anche se difficile e in extremis.
    La scelta del Presidente di promulgare “a prescindere “la Statutaria nel testo attuale con una formula diversa da quella prevista dall’art.12 della L.28 ottobre 2002,nr.21 che lo obbligava a riportare la dicitura “il Referendum, indetto in data 1 agosto 2007 e svoltosi il 21 ottobre 2007 ha dato risultato favorevole “, va contro la volontà espressa dagli elettori e perciò quorum o non quorum quella volontà doveva essere rispettata.
    Male ha fatto il Presidente Soru con questo atto che interpretiamo come prevaricatore della volontà popolare. Né è accettabile che lo stesso Presidente ieri 10/7/2008 si sia presentato frettolosamente in Consiglio per fare un annuncio così grave ed importante e poi, giustificando altri impegni,abbia abbandonato l’aula, di fatto costringendo la sospensione dei lavori e la modifica dell’ordine del giorno .Dico questo perchè ero presente nelle tribune del pubblico e francamente ci sono rimasto malissimo e mi aspettavo una reazione più dura da parte dei Consiglieri che anche in questo atto avrebbero dovuto leggere una mancanza di stile e considerazione da parte del Presidente Soru nei confronti dell’intero Consiglio.
    Mi hanno spiegato che l’impegno del Presidente era di primaria importanza. Capisco, ma un incontro per salvare nuovamente la Chimica Sarda che si aggiunge ad altri innumerevoli e spesso inconcludenti, sarà stato, mi chiedo, così urgente e indispensabile e più importante della discussione in aula di questa decisione del Presidente della promulgazione della Statutaria? Tutto finisce con l’essere più importante, ma per noi referendari, che conoscono bene questa Legge Statutaria e la pericolosità per le Istituzioni sarde del ritorno autoritario di alcune regole che sconvolgono il nostro assetto di governo regionale, valeva di più continuare il dibattito e non farlo scivolare al termine della serata e alla mattina seguente.
    Ritornerò in un prossimo intervento sulla Statutaria, nondimeno voglio sottolineare di aver colto in alcuni volti di consiglieri, già decaduti dalla loro carica in seguito a pronunciamento del Tribunale, una manifesta soddisfazione e una ritrovata serenità ,alla faccia della legalità. Da oggi chiamerò questi Consiglieri ex articolo 38!
    Sono convinto che la promulgazione di questa Statutaria segna un discrimine e forse già con essa si annuncia la fine del regno

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    meglio soru
    Data Registrazione
    21 Sep 2004
    Località
    Sotzialismu e Libertadi
    Messaggi
    4,605
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    mi permetto di far notare che il referendum è stato un misero flop non essendosi nemmeno avvicinato al quorum richiesto per legge.
    (i soldi invece sono stati spesi per intero...).
    detto questo è ovvio che si avesse tutto il diritto di promulgarla.

  3. #3
    Salude e libertade, non b'ada
    Data Registrazione
    11 Jul 2008
    Messaggi
    84
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da senhor soares Visualizza Messaggio
    mi permetto di far notare che il referendum è stato un misero flop non essendosi nemmeno avvicinato al quorum richiesto per legge.
    (i soldi invece sono stati spesi per intero...).
    detto questo è ovvio che si avesse tutto il diritto di promulgarla.
    Altri soldi buttati ovviamente e senza risolvere nulla. La promulgazione era un suo diritto/dovere

  4. #4
    Forumista
    Data Registrazione
    23 Sep 2007
    Messaggi
    111
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ma perchè ad argomentazioni politiche si tenta di rispondere con argomentazioni giuridiche ? Bene,poichè non sono un esperto di diritto,datemi il tempo di riordinare le idee e di recuparare il materiale pubblicato in occasione del Referendum confermativo del 21 ottobre 2007 e sarò lieto di rispondere punto per punto.
    grazie

  5. #5
    U.R.N. Sardinnya
    Data Registrazione
    15 Jan 2008
    Località
    www.partitosardo.org Per il Partito Nazionale Sardo
    Messaggi
    1,447
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Io capisco signor Meloni la sua posizione ed anche quella di parecchi sardisti che in Soru vedono solo fumo negli occhi, ma, trovo costantemente la risposta al seguente quesito: Perché da Roma impongono sempre? Si può riassumere tutto in: "Perchè ci sbraniamo tra noi".
    Io ritengo che il suo sindacato ed anche parecchi settori sardisti farebbero buona cosa nell'iniziare a proporre una piattaforma programmatica per le Regionali 2009 e non iniziare invece anzitempo la campagna elettorale in quotidiani attacchi a Soru.
    Gli avversari stanno oltre-Tirreno.
    Se poi il sig. Tiscali ha sbagliato su diverse pertinenze, il tempo sarà galantuomo, ma la politica identitaria di cui anche il suo sindacato è espressione vuole che si dia un impulso diverso ai temi di cui ci si fa esponenti. Si parli dunque maggiormente dei problemi della Sardegna e meno dei cavilli burocratici che ruotano attorno agli atti del presidente Soru. Non vedo tutto questo interesse dell'elettorato nello scoprire gli inghippi di statutarie e piani paesaggistici.
    A livello politico il vero spartiacque non è tanto un atto che (giuridicamente parlando) poteva spettargli, ma è l'acquisizione del quotidiano l'Unità che ha determinato anche i nuovi rapporti di forza nel PD regionale con tutto ciò che ne consegue. Dovremmo inoltre essere ben felici che qualcuno (seppur non autonomista) stia facendo quello che i sardisti non hanno mai voluto fare. Dispiace vedere che l'azionismo stia seguendo per buona parte altre direttrici che mi pare derivino all'evidenza da settori interni del PD ostili a Soru e chiaramente -come comprensibile- dalla nuova ventata post-democristiana (che comunque ha i suoi indiretti vantaggi per una serie di motivi).
    Così dovrebbe ragionare un sardista o indipendentista. E debbo inoltre dire che mi fa piacere che un imprenditore sardo abbia acquisito la proprietà di un quotidiano come l'Unità.

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 06-10-11, 19:21
  2. Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 08-03-11, 19:20
  3. 21/10/2007 , referendum : approvare o no la legge statutaria della R.A.S. ?
    Di Istèvene (POL) nel forum Sardegna - Sardìnnia
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 08-09-07, 22:08
  4. Totti segna il 200° goal della sua carriera
    Di Alessandro.83 nel forum AS Roma
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 23-05-07, 23:44
  5. Il bilancio della Lazio segna +7 milioni di euro
    Di XtremeDj nel forum SS Lazio
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 03-05-07, 00:18

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226