User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12
  1. #1
    INDIPENDENTISTA
    Data Registrazione
    11 Apr 2007
    Località
    Verona-Venetia
    Messaggi
    449
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Pdl: 900 Autoconvocati In Veneto

    Gettate le basi per la formazione del piu imporatnte partito autonomista del Veneto.


    PDL: 900 AUTOCONVOCATI IN VENETO PER COSTITUIRE IL PARTITO FEDERATO

    (ASCA) - Padova, 15 lug - Erano attesi in 500, si sono presentati in 900 all'''autoconvocazione'' a Padova per la costituzione del Pdl ''veneto'', ''federato'' con quello italiano.

    L'appello al varo del nuovo partito ''entro la fine del 2008'' e' stato votato all'unanimita'. Al Centro congressi ''Papa Luciani'' di Padova erano presenti ieri sera militanti, parlamentari, assessori regionali, amministratori pubblici,soprattutto tanti sindaci, di Fi, An, Udc, Liste civiche, che, fra l'altro, hanno chiesto a gran voce le ''primarie'' dentro il Pdl, ''a tutti i livelli'', ma soprattutto'' piena autonomia'' nella scelta dei candidati, dalle Europee alle comunali.

    Come ha detto Luca Antelmo, uno dei coordinatori del nuovo movimento, che ha nel governatore veneto Giancarlo Galan l'ispiratore piu' autorevole, il modello di riferimento non e' tanto la Svp dell'Alto Adige quanto la Cdu bavarese, i cui dirigenti sono stati invitati in Veneto il prossimo autunno per spiegare come si fa un partito federato e autonomo. ''Chiamiamolo il Popolo Veneto della liberta''' ha proposto il parlamentare Maurizio Castro di An, il primo ad aprire il lungo dibattito e a mettere le mani avanti: ''Se vogliamo fare la Svp non andiamo da nessuna parte, perche' il Pdl dev'essere un grande partito nazionale declinato federalmente''.

    Non sono mancate le bordate al nuovo governo, in particolare dai sindaci; Maria Assunta Botteon, di San Pietro di Feletto, ha criticato l'abolizione dell'Ici, da considerarsi la prima tassa federali. Altri amministratori hanno paventato tagli agli enti locali.

    Tutti hanno chiesto uno sforzo maggiore per le infrastrutture. ''Non siamo contro il Ponte di Messina, ma vogliamo la Pedemontana veneta'' ha dichiarato Francesca Pellegrini. E Antonio Guadagnino ha rilanciato la battaglia dei colleghi sindacati per trattenere sul territorio il 20% di Irpef. ''La proposta di legge al riguardo raccoglie l'adesione di 400 sindaci, di Centrodestra e di Centrosinistra'' ha precisato Guadagnino, auspicando tra l'altro che ''anche a sinistra si vada verso il partito federato''. Invitato a tenere la relazione introduttiva, Mario Bertolissi, costituzionalista dell'universita' di Padova ha dichiarato ''Oggi c'e' bisogno di tanti Bastian Contrario e non di yes man'', raccogliendo l'applauso piu' fragoroso della serata, alla quale non hanno mancato di partecipare, fra gli altri, numerosi assessori regionali, da Chisso a de Bona, a Conta. Presente in sala il parlamentare Udc Antonio De Poli, ''l'adesione convinta'' del partito in ambito regionale e' stata portata dal sindaco Dionisio Fiocco di Sant'Urbano.

    Contenute le polemiche contro la Lega Nord, che nelle settimane scorse aveva lanciato bordate contro il Pdl veneto.

    ''Non vogliamo essere comandati ne' da Roma ne' da Milano''

    ha dichiarato piu' d'uno degli intervenuti (e tra loro anche esponenti di Fi dal Piemonte, dalla Lombardia, dall'Alto Adige e dal Friuli), che si sono dichiarati disposti a ripetere l'autoconvocazione nei loro territori.
    -------------------------------------------------------------------------

    a mio avviso la notizia è positiva in quanto si permette a persone totalmente estranee di entrare in cantatto con tematiche autonomiste, identitarie e piano piano indipendentiste....
    ove c'è un forte partito autonomista che porta reale autonomia ai propri territori, l'indipendentismo prende molto perche si capisce che più indipendenza si ottiene meglio si sta!

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    06 Nov 2006
    Località
    Difendi, Conserva, Prega!
    Messaggi
    15,330
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Il forte autonomismo non può che far bene

  3. #3
    Juv
    Juv è offline
    Moderatore
    Data Registrazione
    03 Jun 2006
    Località
    Quel Posto Davanti al Mare
    Messaggi
    32,725
    Mentioned
    52 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito

    E probabilmente la paura di farsi asfaltare dalla Liga Veneta, aiuterà i dirigenti statali di FI a dare retta ai veneti.

    Bene così.

  4. #4
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    17,464
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    bravi. servirebbe anche nel pd veneto una cosa del genere.

  5. #5
    Siamo solo noi
    Data Registrazione
    27 Oct 2007
    Località
    ...perchè la vita è un brivido che vola via...è tutto un equilibrio sopra la follia...
    Messaggi
    3,361
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da JuvSP Visualizza Messaggio
    E probabilmente la paura di farsi asfaltare dalla Liga Veneta, aiuterà i dirigenti statali di FI a dare retta ai veneti.

    Bene così.
    Vi vogliono pappare i voti, state in campana.

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Qualcosa matura.
    Aumentano quelli che comprendono che così non può durare, anche se non vogliono abbandonare la casa della politica dove abitano.

    Primi attacchi di panico

    Con questo segnale, anche se sarà momentaneamente arenato, si può ben dire:

    Ci siamo.

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    27 May 2008
    Messaggi
    642
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da [Assalto] Visualizza Messaggio
    Vi vogliono pappare i voti, state in campana.
    questo lo penso anch'io...infatti guarda caso la cosa avviene subito dopo l'exploit elettorale della Lega in Veneto..a mio avviso la Lega al centro-destra fa paura e stanno correndo ai ripari..
    comunque a parte questo di per sè la cosa è positiva (va nella direzione di ricreare l'arco politico a livello locale) solo alcune considerazioni: i partiti autonomisti/identitari e i partiti territoriali sono cose ben diverse. La csu bavarese è un partito territoriale (e per certi versi lo è anche la sinistra nelle regioni rosse), la SVP un partito identitario e autonomista, idem per l'erc.
    Poi bisogna capire poi con che spirito "autonomista" vi aderiscano gli "elementi" di UDC o peggio ancora di Alleanza Nazziunala (AN)...cioè che voglio dire è che non basta metterci l'etichetta "veneto" sopra perchè si senta parlare di autonomia/indipendenza..
    comunque è un passo importante nella giusta direzione..

  8. #8
    bah.. bastian contrario
    Data Registrazione
    27 Apr 2008
    Località
    profondo nord
    Messaggi
    311
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Nessuna pregiudiziale se sono animati da sincero spirito di rinascita Veneta.

    Li tengo comunque sotto osservazione per il semplice motivo che quelli del PDL eccedono, ovviamente, in fanatismo nei confronti del Berlusca.
    Dicano quello che vogliono ma il Berlusca non c'entra niente col Veneto.

    Per dirla tutta, avrei preferito che fosse nato internamente al Veneto un movimento di centro-destra, lealmente schierato per la Serenissima.

    Vedremo se questo si assesta sui giusti binari.

  9. #9
    Registered User
    Data Registrazione
    19 Jan 2005
    Località
    Ormelle(TV,Veneto)
    Messaggi
    192
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    della serie: conosco bene i miei polli... questo pdl veneto è solo una boutade dopo l'exploit della lega in veneto.i personaggi son sempre gli stessi,compresi quelli( forzisti) che in consiglio regionale fanno mancare il numero legale in commissione statuto
    federalismo per un paese migliore

  10. #10
    email non funzionante
    Data Registrazione
    27 May 2008
    Messaggi
    642
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Se questi sono i presupposti.....
    dal sito www.vogliounpdlveneto.it

    Castro (An): «Si governa con un partito federato, non territoriale»
    Sono entusiasti, la "macchina" degli autoconvocati per un Pdl autonomo e federato «gira vorticosamente». Dopo la conferenza stampa di giovedì, «da ieri è un un via vai di telefonate, incontri, passaparola» per organizzare l'assemblea del 14 luglio a Padova. Luca Antelmo, assessore comunale a Caorle e portavoce del movimento assieme al sindaco di Cison di Valmarino Cristina Pin, incrocia le dita e «da ottimista quale sono» si augura di vedere la sala congressi del Centro Papa Luciani «piena zeppa». La previsione parla di almeno 500 persone, con giovani amministratori locali in prima fila, "politici piccoli piccoli" come si autodefiniscono, consapevoli che sia l'ora affinché i vertici, nazionali e veneti, diano al Popolo della Libertà una forma partito forte al centro e con significative connotazioni regionali (in senso federato) in periferia. Gli "autoconvocati ", spiega Antelmo, non danno spazio a pretestuose polemiche su presenze o assenze. E si accontentano dell'invito a partecipare rivolto a tutti dal presidente Giancarlo Galan, mente di un partito autoctono.
    Chi ha risposto positivamente all'invito, quindi ci sarà pur non essendo "autoconvocato", è Maurizio Castro, senatore di Alleanza Nazionale con trascorsi manageriali all'Electrolux, Inail e alla Fiera di Vicenza. In Veneto, il partito di Fini su spinta del coordinatore Alberto Giorgetti, ha per primo dato un segnale visibile di condivisione del progetto lanciato nel 2007 da Berlusconi in Piazza San Babila a Milano, cambiando il nome in Consiglio regionale: dal semplice An ad "An verso il Pdl".
    Castro, lei sarà in prima fila?
    «Siamo nella fase costituente e qualunque movimento si generi merita attenzione e uno scambio attivo di idee, di ascolto».
    Un osservatore attivo?
    «Così mi sono definito. Ma dirò anche le mie...».
    Che sono?
    «La forza vera del Pdl è il suo carattere nazionale. Per questo possiamo essere più credibili di altri alleati nella partita veneta, perché siamo un grande movimento nazionale capace di generare grandi progetti di modernizzazione per il Paese. E nello stesso tempo avere una forte declinazione federale».
    Una delocalizzazione.
    «Sono fautore delle competenze distintive che hanno sempre carattere locale. Ma un conto è parlare di un partito veneto federato a uno nazionale, altro è un partito nazionale declinato con fortissima autonomia».
    Come mai i big del Pdl dicono di non c'entrare nulla con gli autoconvocati ?
    «Credo alle loro dichiarazioni, quindi che si tratti veramente di un movimento spontaneo. Per questo merita attenzione e mi pone l'obbligo morale e politico di esserci. Se dovessi rendermi conto che è un'altra cosa, ne prenderei atto con amarezza».
    Non sono la quinta colonna di qualcuno?
    «Penso e credo di no. In questa fase di magmaticità tipica di un grande atto costituente, non vedo perché ci debba essere a tutti i costi un grande vecchio. E aggiungo che da "pdellista" convinto mi sento in dovere di portare un po' di volontà per uscire dagli schemi convenzionali e di appartenenze militarizzate».
    Ci sarà la sua firma per il Popolo Veneto delle Libertà?
    «Certamente...».
    Dunque il governatore Galan ha colto nel segno?
    «Veramente nel suo libro "Il Nordest sono io" parla di una cosa diversa: voglio capire se il suo Pdl Veneto è la stessa cosa che intendo io, o se assomiglia di più alla sua precedente idea di Forza Veneto. Ma aggiungo: avendo un presidente regionale con quell'autorevolezza che si ritrova credo proprio che si potrà discutere attivamente con lui».
    La formazione del Pdl veneto dà fastidio alla Lega che vede un potenziale concorrente pronto a scorrazzare nel suo terreno. Di qui, ogni motivo è buono per lo scontro con il governatore.
    «Non dobbiamo essere mimetici rispetto alla Lega. Noi vinciamo perché siamo partito nazionale e il mondo si governa con questa forma di partito, non con quelli territoriali...».
    Lei ha detto che la Lega ha "il presidio difensivo"
    «Mentre noi abbiamo il presidio offensivo. E in prospettiva non vedo perché tutti gli elettori della Lega non possano riconoscersi in un grande Pdl. Delle due l'una: o la Lega è un "partito obiettivo" quindi realizzato in funzione del federalismo e una volta ottenuto si scioglierà; oppure vuole diventare una Svp che a prescindere rappresenta trasversalmente tutte le richieste del territorio e basta. Io alla Svp non ci credo quindi immagino la confluenza della Lega nel Pdl».
    Sta indirettamente chiudendo le porte alle aspirazioni leghiste di avere la presidenza del Veneto nel 2010?
    «Non credo sia giusta tale richiesta. Per essere chiari: in forma collaborativa farò in modo che sia il Pdl ad esprimere il prossimo governatore».
    Giorgio Gasco


    spero ( e mi sembra di aver capito) che non tutti la pensino come lui...perchè se sono questi elementi che costruiranno la succursale veneta del partito romane e itagliano PDL beh...povero veneto..

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Pdl: 900 Autoconvocati In Veneto Per Costituire Il Partito Federato
    Di giacomocrop nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 15-07-08, 21:15
  2. comunicato autoconvocati
    Di buran (POL) nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 15-04-08, 21:23
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 26-03-08, 14:50
  4. Per un Movimento Nazionale di Lavoratrici e Lavoratori Autoconvocati
    Di 22Ottobre nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 09-10-07, 22:55

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226