User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    Registered User
    Data Registrazione
    10 Feb 2005
    Messaggi
    601
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito finanziaria sudista e contro i lavoratori

    Tempi duri per i precari.
    Le modifiche alla manovra inserite dal governo rendono inoltre più difficile per i lavoratori precari ottenere un contratto a tempo indeterminato. Il maxiemendamento al Dpef ammorbidisce infatti le disposizioni introdotte dall'esecutivo Prodi che assicuravano per legge un contratto a tempo indeterminato per i precari che ottenevano un rinnovo a tempo determinato dopo 36 mesi di lavoro con la stessa azienda.


    Vergognoso.

    I fondi per la sanità. Dal testo del maxiemendamento depositato giovedì scorso alle commissioni di Montecitorio trapelano inoltre ulteriori dettagli. Per quanto riguarda la sanità, nel 2009 è confermato lo stanziamento di 102,6 milioni di euro per il Servizio sanitario nazionale. Nel 2010 lo stanziamento salirà a 103,9 milioni; nel 2011 a 106,2 milioni. All'interno di queste cifre, anche i 50 milioni di euro annui destinati all'ospedale pediatrico Bambin Gesù di Roma.

    "Per gli anni 2010-2011 - prosegue il testo - l'accesso al finanziamento integrativo a carico dello Stato è subordinato alla stipula di una intesa fra Stato e Regioni" che contempli: 1) una riduzione dello standard dei posti letto; 2) la riduzione delle spese per il personale; 3) l'impegno delle regioni ad introdurre i ticket in caso di "squilibrio di bilancio". Il maxiemendamento stabilisce anche il potenziamento dei "procedimenti di verifica delle esenzioni".

    Criminale

    Nasce la Banca del Mezzogiorno. Il testo prevede anche la costituzione della "società per azioni della 'Banca del Mezzogiorno' al fine di assicurare la presenza nelle regioni meridionali d'Italia di un istituto bancario in grado di sostenere lo sviluppo economico e di favorirne la crescita". Sarà istituita nei prossimi tre mesi con la nomina del comitato promotore e avrà 5 milioni di euro di dote finanziaria per l'anno 2008. "Entro cinque anni dall'inizio dell'operatività della Banca - specifica il maxiemendamento - tale importo è restituito allo Stato", soggetto fondatore.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    08 Apr 2005
    Località
    45,33 N , 9,18 E
    Messaggi
    17,827
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da vlassov Visualizza Messaggio
    Tempi duri per i precari.
    Le modifiche alla manovra inserite dal governo rendono inoltre più difficile per i lavoratori precari ottenere un contratto a tempo indeterminato. Il maxiemendamento al Dpef ammorbidisce infatti le disposizioni introdotte dall'esecutivo Prodi che assicuravano per legge un contratto a tempo indeterminato per i precari che ottenevano un rinnovo a tempo determinato dopo 36 mesi di lavoro con la stessa azienda.


    Vergognoso.

    I fondi per la sanità. Dal testo del maxiemendamento depositato giovedì scorso alle commissioni di Montecitorio trapelano inoltre ulteriori dettagli. Per quanto riguarda la sanità, nel 2009 è confermato lo stanziamento di 102,6 milioni di euro per il Servizio sanitario nazionale. Nel 2010 lo stanziamento salirà a 103,9 milioni; nel 2011 a 106,2 milioni. All'interno di queste cifre, anche i 50 milioni di euro annui destinati all'ospedale pediatrico Bambin Gesù di Roma.

    "Per gli anni 2010-2011 - prosegue il testo - l'accesso al finanziamento integrativo a carico dello Stato è subordinato alla stipula di una intesa fra Stato e Regioni" che contempli: 1) una riduzione dello standard dei posti letto; 2) la riduzione delle spese per il personale; 3) l'impegno delle regioni ad introdurre i ticket in caso di "squilibrio di bilancio". Il maxiemendamento stabilisce anche il potenziamento dei "procedimenti di verifica delle esenzioni".

    Criminale

    Nasce la Banca del Mezzogiorno. Il testo prevede anche la costituzione della "società per azioni della 'Banca del Mezzogiorno' al fine di assicurare la presenza nelle regioni meridionali d'Italia di un istituto bancario in grado di sostenere lo sviluppo economico e di favorirne la crescita". Sarà istituita nei prossimi tre mesi con la nomina del comitato promotore e avrà 5 milioni di euro di dote finanziaria per l'anno 2008. "Entro cinque anni dall'inizio dell'operatività della Banca - specifica il maxiemendamento - tale importo è restituito allo Stato", soggetto fondatore.
    trattasi di miliardi ( non milioni ) che sono stati

    2005 94,6
    2006 101,4
    2007 104,1
    2009 109,2 ( previsri )

    un bel taglio di 9,9 ( - quasi il 9% ) miliardi considerando anche l'inflazione

    se i risparmi fossero ottenuti combattendo la corruzione ( Del Turco , S.Rita , cliniche di Rondelli ) : chapeau !

    ma dubito visto che a Del Turco gli stessi che tagliano inviano messaggi di solidarieta'
    Il problema non è Berlusconi , il problema sono gli italiani!

    DISSIDENTE POLITICO IN REGIME DA OPERETTA!
    OH CINCILLA' ... OH CINCILLA'!

 

 

Discussioni Simili

  1. Contro il protezionimo sudista dei finiani
    Di Erlembaldo nel forum Lega
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 15-11-10, 00:55
  2. Finanziaria: la sanità pagata col tfr dei lavoratori dipendenti
    Di benjamin_linus nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 04-12-09, 13:39
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 29-10-07, 19:34
  4. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 02-01-07, 17:33
  5. Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 15-12-06, 18:40

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226