Caro Onorevole ...., a Lei che gentilmente fu l'unico a rispondere a mia sollecitazione riguardo l'indennità di disoccupazione da estendere ai co.co.co /pro. (non ancora estesa, al punto che se io accettassi 6 giorni di lavoro occasionale perderei un anno di indennità nonostante il versamento al'INPS di contributi per 3 anni consecutivi come ex dipendente somministrata), voglio raccontare una storia esemplare di come la destra non sappia cosa fa la sinistra nella gestione quotidiana della politica italiana. Nel 2005 venne istituito nella città dove vivo, in forma sperimentale, uno Sportello per il lavoro alla memoria di Marco Biagi. La sperimentazione consisteva nel mettere insieme pubblico e privato: Ministero del lavoro, Ente locale, sette Agenzie interinali. All'epoca ero in scadenza contrattuale come co.co.pro. e mi preoccupava la mia situazione contributiva. Verificai di avere i requisiti per l'iscrizione allo Sportello Biagi e li avevo: over 50, residente in città, disoccupata. Fui fortunata. Proprio in quel momento cercavano una figura come la mia per la gestione di un nuovo Albo e Sportello di incontro domanda offerta fra famiglie e badanti. Nacque così la mia prima somministrazione, alla quale seguirono altre 12, successivamente nell'ambito delle politiche attive per il lavoro e, in particolare, azioni a sostegno dei lavoratori atipici, fino al 30 giugno scorso, cessata dalla sera alla mattina a causa di un comma di un articolo (comma 3 articolo 49 dl. 112). L'obiettivo dello Sportello Biagi era di stabilizzare le fasce deboli e io sicuramente, visti i risultati del mio lavoro, se fossi approdata - grazie allo Sportello - nel privato, sarei già stabilizzata. Ma fu altro il mio destino: approdai nell'Ente locale e, dopo 3 anni, già maturati i requisiti per eventuale stabilizzazione, ad un passo dal decreto che poteva prevederla anche per i somministrati, sanando le situazioni passate, ecco che giunge la mazzata: non posso più essere prorogata proprio perchè 3 anni li ho compiuti. E così, alla fine del mio giro dell'oca, l'ultimo lancio è tornare più co.co.pro. di prima..... p.s. anche lo Sportello Biagi è cessato, con buona pace del tanto commemorato ....
http://www.innovazionepa.gov.it/foru...PagePosition=1