User Tag List

Risultati da 1 a 6 di 6
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Messaggi
    423
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito L’estate è arrivata e ricomincia la mattanza

    L’estate è arrivata e ricomincia la mattanza

    http://newscontrol.repubblica.it/tag/giovanni+vertone

    Giovani (o meno giovani) che spendono una vacanza nelle località turistico-balneari - vengono aggrediti e annichiliti da elementi in trasferta dall’ex Regno di Napoli e dall’ex Regno di Sicilia

    Chi viene sparato , chi accoltellato , chi proditoriamente investito e travolto con l’auto , chi massacrato di botte , chi …

    I motivi sono generalmente futili : una spinta involontaria , un invito ad abbassare il volume della radio o della voce , una domanda di indicazione stradale non prontamente esaudita ,uno sguardo …

    Sì , in Italia , unico Paese al mondo , si può morire per uno SGUARDO intercettato dalla persona sbagliata

    Questi episodi vengono sempre CENSURATI a livello di televisione (al massimo un fugace accenno al TG di mezzanotte).

    Sulla carta stampata non è poi che la notizia di tale tipo abbia poi maggiore fortuna . Magari viene riportata , sì , ma lungi sia l’idea che venga accompagnata da un pur misero commento ! Insomma , dovere di cronaca e punto – come una previsione meteo .. sì la dai ma poi che commenti ci vuoi fare sopra ? nessuno , è ovvio …

    Naturalmente non accade che OGNI occasione di contatto “antagonistico” fra soggetti appartenenti a due KULTURE ASSOLUTAMENTE DIVERSE - si risolva inevitabilmente nell’omicidio (omicidio in cui , notare bene , i ruoli “attivo” e “passivo” sono costantemente fissi e pre-costituiti)

    Statisticamente parlando - ti può capitare questa sfiga … non so ... una volta su mille ? una volta su cinquemila ? (questo significa che per ogni episodio portato alle estreme consuguenze e che pertanto emerge alla soglia della cronaca - vi sono mille o cinquemila o diecimila altri micro-episodi che non sono sfociati nell’estremo sacrificio e che non emergono ... non esistono)

    Perché una costante comunque c’è : l’aggressione . Psicologica o fisica . Senza arrivare all’omicidio

    Come ci si sente dopo ? Difficile dirlo … a me è successo più di una volta (violenza psicologica – fisica grazie a dio no ... non ancora) … e sapete come mi sono sentito dopo ? Come un negro del Sudafrica degli anni cinquanta che è stato maltrattato da un bianco .

    COLONIZZATO , insomma . In pieno

    Siamo schiavi e non lo sappiamo . Siamo dei vermi imbecilli - vessati dalla classe politica più RAPACE che c’è in Europa , e non lo sappiamo (magari lo intuiamo)

    Siamo degli STOLTI che fingono di credere che la minaccia alla sicurezza del nostro meschino vivere piccolo-borghese sia di matrice straniera ... ci fa comodo credere alle enormi BALLE della propaganda governativa

    Destra o sinistra non importa .. ha cominciato la dx ma poi anche la sx ha abbozzato .

    Il feticcio della unità nazionale deve essere salvato

    Feticcio ? no , un MOLOCH che continua a reclamare sangue … il nostro sangue (se va male)

    Se va bene , un fegato grosso così …

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Dec 2009
    Messaggi
    1,042
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da canto_NordOvest Visualizza Messaggio
    L’estate è arrivata e ricomincia la mattanza

    http://newscontrol.repubblica.it/tag/giovanni+vertone

    Giovani (o meno giovani) che spendono una vacanza nelle località turistico-balneari - vengono aggrediti e annichiliti da elementi in trasferta dall’ex Regno di Napoli e dall’ex Regno di Sicilia

    Chi viene sparato , chi accoltellato , chi proditoriamente investito e travolto con l’auto , chi massacrato di botte , chi …

    I motivi sono generalmente futili : una spinta involontaria , un invito ad abbassare il volume della radio o della voce , una domanda di indicazione stradale non prontamente esaudita ,uno sguardo …

    Sì , in Italia , unico Paese al mondo , si può morire per uno SGUARDO intercettato dalla persona sbagliata

    Questi episodi vengono sempre CENSURATI a livello di televisione (al massimo un fugace accenno al TG di mezzanotte).

    Sulla carta stampata non è poi che la notizia di tale tipo abbia poi maggiore fortuna . Magari viene riportata , sì , ma lungi sia l’idea che venga accompagnata da un pur misero commento ! Insomma , dovere di cronaca e punto – come una previsione meteo .. sì la dai ma poi che commenti ci vuoi fare sopra ? nessuno , è ovvio …

    Naturalmente non accade che OGNI occasione di contatto “antagonistico” fra soggetti appartenenti a due KULTURE ASSOLUTAMENTE DIVERSE - si risolva inevitabilmente nell’omicidio (omicidio in cui , notare bene , i ruoli “attivo” e “passivo” sono costantemente fissi e pre-costituiti)

    Statisticamente parlando - ti può capitare questa sfiga … non so ... una volta su mille ? una volta su cinquemila ? (questo significa che per ogni episodio portato alle estreme consuguenze e che pertanto emerge alla soglia della cronaca - vi sono mille o cinquemila o diecimila altri micro-episodi che non sono sfociati nell’estremo sacrificio e che non emergono ... non esistono)

    Perché una costante comunque c’è : l’aggressione . Psicologica o fisica . Senza arrivare all’omicidio

    Come ci si sente dopo ? Difficile dirlo … a me è successo più di una volta (violenza psicologica – fisica grazie a dio no ... non ancora) … e sapete come mi sono sentito dopo ? Come un negro del Sudafrica degli anni cinquanta che è stato maltrattato da un bianco .

    COLONIZZATO , insomma . In pieno

    Siamo schiavi e non lo sappiamo . Siamo dei vermi imbecilli - vessati dalla classe politica più RAPACE che c’è in Europa , e non lo sappiamo (magari lo intuiamo)

    Siamo degli STOLTI che fingono di credere che la minaccia alla sicurezza del nostro meschino vivere piccolo-borghese sia di matrice straniera ... ci fa comodo credere alle enormi BALLE della propaganda governativa

    Destra o sinistra non importa .. ha cominciato la dx ma poi anche la sx ha abbozzato .

    Il feticcio della unità nazionale deve essere salvato

    Feticcio ? no , un MOLOCH che continua a reclamare sangue … il nostro sangue (se va male)

    Se va bene , un fegato grosso così …

    Vedi, il problema vero è un pò diverso. Il problema è come continua ad essere gestito il potere in italia. Guarda il caso della spazzatura a Napoli. E difficile trovare uno che dica: Berlusconi ha sbagliato a ripulire Napoli. Anzi, non trovi proprio nessuno. Eppure, razionalmente, Berlusconi, appoggiato anche dalla Lega, ha sbagliato ripulendo Napoli dalla sua merda per la seconda volta (la prima è stata nel 2004, mi sembra) a nostre spese. Come ho sentito dire da un napoletano intelligente, presto ci sarà la terza, poi la quarta, poi la quinta volta e così di seguito. Tanto, dicono i napoletani, paga lo stato, ovvero noi. (la rimozione della spazzatura è costata circa 10 € a cranio, donne, vecchi e bambini compresi). Se invece avesse lasciato i rifuti dov'erano e non avesse tirato fuori una lira, i napoletani avrebbero cominciato a capire sulla loro pelle che per loro non è conveniente continuare a pensare alla politica nello stesso modo al quale sono stati abituati da sessanta anni di statalismo e di assitenzialismo gratuito. E' la mancanza di consapevolezza in cui il potere vuole tenerli e da cui trae profitto, che li rende quello che sono. Ora Berlusconi ha mostrato che con l'AUTORTA' si può migliorare lo stato delle cose. Ma non ha capito, non vuole capire e non capirà mai che con questo NON SI MIGLIORA LO STATO DELLA COSCIENZA degli individui che è fondamentale per la crescita della civiltà. Se li avesse lasciati nella merda, i napoletani (e tutto il sud con loro) avrebbero capito una volta per tutte che lo stato si fonda sulla responsabilità delle persone e non sulle elemosine, sulla camorra, sulla mafia, sui bassolini, sui voti ai partiti, sulla violenza, sulla prepotenza, ecc.: lo stato si fonda sulla COSCIENZA degli individui e tutto ciò che viene fatto per indebolirla, ad esempio usando l'autorità ed il denaro che è frutto del sudore di altri per renderla inefficace, è contrario al bene di tutti. Probabilmente se avesse detto ai media: "Li lasciamo nella spazzatura, perché imparino a risolvere i loro problemi da soli una volta per tutte ed useremo lo stesso metodo per tutto il resto", avrebbe avuto molti consensi anche fra i napoletani intelligenti e soprattutto avrebbe potuto dire ai media: "ecco questo è il "federalismo" nel quale le persone devono essere sempre consapevoli di agire o "per il bene di tutti" o "contro il bene di tutti" . Per questa ragione sono forse l'unico a sostenere che Berlusconi ha sbagliato facendo ripulire Napoli e che sbaglierà ancora facendo fare ai napoletani gli inceneritori e le discariche che saranno gestite dalla camorra. Per queste ragioni l'italia continuerà ad essere uno stato moderno che sarà, come tu giustamente dici: "un MOLOCH che continuerà a reclamare sangue", e non sarà MAI uno stato federale; anche se il federalismo è nel programma della Casa delle libertà ed in quello della Lega.

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    27 May 2008
    Messaggi
    642
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    riporto un episodio (a titolo di esempio, ma ce ne sarebbero tanti altri) che mi è accaduto alcuni mesi fa..
    Eravamo un gruppo di ragazzi e ragazze che stavamo passeggiando per il centro della nostra città. Ad un certo punto passa una bella ragazza da sola, a una ventina di metri davanti a noi, avrà avuto sui 25-30 anni. Un mio amico, che era un po' alticcio, la nota e cerca di chiamarla da lontano per attirare la sua attenzione. In men che non si dica due loschi figuri che camminavano a una cinquantina di metri di distanza da noi si mettono a correre con fare aggressivo nella nostra direzione. Uno presumibilmente era il "fidanzato" della ragazza (che il mio amico aveva avuto soltanto la "colpa" di chiamare da lontano) , l'altro il padre anziano di questo. Si sono fiondati contro di noi insultandoci, e addirittura il padre (e questa cosa mi fa alquanto ridere) ha cercato di alzare le mani al mio amico, e l'ha addirittura minacciato di morte. Per fortuna i due dopo le scuse del mio amico (per cosa?) hanno desistito dall'aggressione e se ne sono andati, comunque continuando a minacciare ed insulatare. Scusate ma di episodi di inciviltà di questo tipo ad opera di "padani" non ne ho mai visti.
    O potrei citare di piccola inciviltà e sopraffazione che tutti prima o poi abbiamo subito da alcuni esponenti di quella gente. Si va dal'insulto o la presa per il culo gratuita ( i bulli a scuola chissà perchè, erano sempre figli di immigrati meridionali), alle minacce per aver guardato per sbaglio la loro ragazza, al "che cazzo hai da guardare" detto a chiunque x sbaglio li guardi. Per non parlare di quanto ho visto durante alcune vacanze all'estero (gente in 3 sul motorino, gente che rubava nei negozi, o che insultava gratuitamente le ragazze x strada). Ovvio, solo una parte di loro è cosi per fortuna (parte che poi ne infanga l'intera popolazione), fatto sta che si tratta di un'in-cultura di importazione che al nord non si era mai vista. E l'accento padano caro Napoletano85 non fa testo, perchè spesso si tratta di figli o addirittura nipoti degli immigrati meridionali, che però hanno mantenuto atteggiamenti non propriamente "civili". E con questo non voglio criminalizzare l'intera categoria ci mancherebbe altro.

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    27 May 2008
    Messaggi
    642
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da paulus Visualizza Messaggio
    Vedi, il problema vero è un pò diverso. Il problema è come continua ad essere gestito il potere in italia. Guarda il caso della spazzatura a Napoli. E difficile trovare uno che dica: Berlusconi ha sbagliato a ripulire Napoli. Anzi, non trovi proprio nessuno. Eppure, razionalmente, Berlusconi, appoggiato anche dalla Lega, ha sbagliato ripulendo Napoli dalla sua merda per la seconda volta (la prima è stata nel 2004, mi sembra) a nostre spese. Come ho sentito dire da un napoletano intelligente, presto ci sarà la terza, poi la quarta, poi la quinta volta e così di seguito. Tanto, dicono i napoletani, paga lo stato, ovvero noi. (la rimozione della spazzatura è costata circa 10 € a crani a tutti gli taliani, donne, vecchi e bambini compresi). Se invece avesse lasciato i rifuti dov'erano e non avesse tirato fuori una lira, i napoletani avrebbero cominciato a capire che per loro non è conveniente continuare a pensare all politica nello stesso modo al quale sono stati abituati da sessanta anni di assitenzialismo gratuito. E' la mancanza di consapevolezza in cui il potere vuole tenerli e da cui trae profitto, che li rende quello che sono. Ora Berlusconi ha mostrato che con l'AUTORTA' si può migliorare lo stato delle cose. Ma non ha capito, non vuole capire e non capirà mai che con questo NON SI MIGLIORA LO STATO DELLA COSCIENZA degli individui che è fondamentale per la crescita della civiltà. Se li avesse lasciati nella merda, i napoletani (e tutto il sud con loro) avrebbero capito una volta per tutte che lo stato si fonda sulla responsabilità delle persone e non sulle elemosine, sulla camorra, sulla mafia, sui bassolini, sui voti ai partiti, sulla violenza, sulla prepotenza, ecc.: lo stato si fonda sulla COSCIENZA e tutto ciò che viene fatto per indebolirla, ad esempio usando l'autorità ed il denaro che è frutto del sudore di altri per renderla inefficace, è contrario al bene di tutti. Probabilmente se avesse detto ai media: "Li lasciamo nella spazzatura, perché imparino a risolvere i loro problemi da soli una volta per tutte ed useremo lo stesso metodo per tutti il resto", avrebbe avuto molti consensi anche fra i napoletani intelligenti e soprattutto avrebbe potuto dire ai media: "ecco questo è il "federalismo" nel quale le persone devono essere sempre consapevoli di agire o "per il bene di tutti" o "contro il bene di tutti" come fanno adesso. Per questa ragione sono forse l'unico a sostenere che Berlusconi ha sbagliato facendo ripulire napoli e che sbaglierà ancora facendo fare ai napoletani gli inceneritori e le discariche che saranno gestite dalla camorra. Per queste ragioni l'italia continuerà ad essere uno stato moderno che sarà, come tu giustamente dici: "un MOLOCH che continuerà a reclamare sangue", e non sarà MAI uno stato federale.
    hai ragione..sel il sud è ridotto cosi è soprattutto a causa dell'italia cenralista (che è scesa a patti con le mafie) cosi com'è stata fatta.

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    18 Dec 2004
    Messaggi
    4,622
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da canto_NordOvest Visualizza Messaggio
    L’estate è arrivata e ricomincia la mattanza

    http://newscontrol.repubblica.it/tag/giovanni+vertone

    Giovani (o meno giovani) che spendono una vacanza nelle località turistico-balneari - vengono aggrediti e annichiliti da elementi in trasferta dall’ex Regno di Napoli e dall’ex Regno di Sicilia

    Chi viene sparato , chi accoltellato , chi proditoriamente investito e travolto con l’auto , chi massacrato di botte , chi …

    I motivi sono generalmente futili : una spinta involontaria , un invito ad abbassare il volume della radio o della voce , una domanda di indicazione stradale non prontamente esaudita ,uno sguardo …

    Sì , in Italia , unico Paese al mondo , si può morire per uno SGUARDO intercettato dalla persona sbagliata

    Questi episodi vengono sempre CENSURATI a livello di televisione (al massimo un fugace accenno al TG di mezzanotte).

    Sulla carta stampata non è poi che la notizia di tale tipo abbia poi maggiore fortuna . Magari viene riportata , sì , ma lungi sia l’idea che venga accompagnata da un pur misero commento ! Insomma , dovere di cronaca e punto – come una previsione meteo .. sì la dai ma poi che commenti ci vuoi fare sopra ? nessuno , è ovvio …

    Naturalmente non accade che OGNI occasione di contatto “antagonistico” fra soggetti appartenenti a due KULTURE ASSOLUTAMENTE DIVERSE - si risolva inevitabilmente nell’omicidio (omicidio in cui , notare bene , i ruoli “attivo” e “passivo” sono costantemente fissi e pre-costituiti)

    Statisticamente parlando - ti può capitare questa sfiga … non so ... una volta su mille ? una volta su cinquemila ? (questo significa che per ogni episodio portato alle estreme consuguenze e che pertanto emerge alla soglia della cronaca - vi sono mille o cinquemila o diecimila altri micro-episodi che non sono sfociati nell’estremo sacrificio e che non emergono ... non esistono)

    Perché una costante comunque c’è : l’aggressione . Psicologica o fisica . Senza arrivare all’omicidio

    Come ci si sente dopo ? Difficile dirlo … a me è successo più di una volta (violenza psicologica – fisica grazie a dio no ... non ancora) … e sapete come mi sono sentito dopo ? Come un negro del Sudafrica degli anni cinquanta che è stato maltrattato da un bianco .

    COLONIZZATO , insomma . In pieno

    Siamo schiavi e non lo sappiamo . Siamo dei vermi imbecilli - vessati dalla classe politica più RAPACE che c’è in Europa , e non lo sappiamo (magari lo intuiamo)

    Siamo degli STOLTI che fingono di credere che la minaccia alla sicurezza del nostro meschino vivere piccolo-borghese sia di matrice straniera ... ci fa comodo credere alle enormi BALLE della propaganda governativa

    Destra o sinistra non importa .. ha cominciato la dx ma poi anche la sx ha abbozzato .

    Il feticcio della unità nazionale deve essere salvato

    Feticcio ? no , un MOLOCH che continua a reclamare sangue … il nostro sangue (se va male)

    Se va bene , un fegato grosso così …
    Il problema 'e reale. Ma non e' solo vacanziero. Io rischio ogni giorno una rissa nel tragitto casa-lavoro. A ogni rotonda, a ogni semaforo. La gente e' un po' nervosa, basta poco per finire in rissa. Il tragitto e' monza-calco ( piu' padania di cosi' si muore). Non so se i rissosi siano autoctoni o meno ( a dire la verità ho la certezza solo su uno che e' sceso dalla macchina sbraitando in brianzolo e si e' messo a menare un motociclista che lo voleva sorpassare..).
    Pero' in effetti il problema esiste. purtroppo

    Cristiano

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    06 Apr 2009
    Messaggi
    423
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ed ecco , puntuale (26 luglio 2008) , la barzelletta che SVIA il problema della sicurezza

    http://www.stranieriinitalia.it/attu...nale_5152.html

    -"Nel 2008, ha spiegato ancora Maroni, in relazione anche alla migliore condizione delle strutture di accoglienza, si era ritenuto di limitarne l'applicazione al solo territorio delle regioni Puglia, Sicilia e Calabria. Proprio Prodi, decretò l'ultima proroga " -

    Peraltro l'emergenza nazionale (sulla carta , è ovvio) esiste dal 2002 cioè venne introdotta da SB e confermata anno su anno .

    Arriviamo al 2008 : Prodi la limita alle quattro regioni dell'ex Regno di Napoli e alla Sicilia - con ciò dandogli un significato stretto e preciso : gli sbarchi .

    Il banana , subentrato a Prodi in questo stesso 2008 , ha ri-esteso l'emergenza a livello nazionale - il sottinteso è che il problema non sono gli sbarchi ma la presenza in sè ... ancora sottinteso ma chiaro come il sole : PERICOLO SICUREZZA !

    Il problema , specie , è sottinteso , in tema di sicurezza , sono gli stranieri

    Questo deve essere costato qualcosa a Silvio : ammettere , voglio dire , che il problema si è AGGRAVATO nel corso della sua reggenza

    Ma per l'unità nazionale questo e altro , of course ...

 

 

Discussioni Simili

  1. E' arrivata l'estate
    Di Alessandro nel forum Fondoscala
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 21-06-10, 15:51
  2. L’estate è arrivata e ricomincia la mattanza
    Di cantone Nordovest nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-07-08, 13:33
  3. Autobombe israeliane in Libano. Ricomincia la mattanza.
    Di Segafredo nel forum Politica Estera
    Risposte: 85
    Ultimo Messaggio: 17-02-07, 16:57
  4. Autobombe siriane in Libano. Ricomincia la mattanza.
    Di Boogeyman nel forum Politica Estera
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 14-02-07, 13:59
  5. E' arrivata l'estate
    Di pensiero nel forum Fondoscala
    Risposte: 47
    Ultimo Messaggio: 25-06-04, 23:50

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226