User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    Non sono d'esempio in nulla
    Data Registrazione
    25 May 2003
    Località
    Firenze
    Messaggi
    8,665
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Con i Talebani la produzione era quasi nulla...oggi invece...

    L'ex responsabile Usa per la lotta al narcotraffico: Karzai protegge i signori della droga

    Il presidente afgano Hamid Karzai starebbe ostacolando da tempo gli sforzi della comunità internazionale contro la coltivazione e il commercio di oppio in Afghanistan. A denunciare l'atteggiamento del capo di Stato è l'ex responsabile del dipartimento di Stato americano per la lotta al narcotraffico, Thomas Schweich.

    Schweich, che ha lasciato il suo incarico nel mese di giugno, ha scritto in un articolo pubblicato dal New York Times che "la corruzione riguardo agli stupefacenti e' direttamente collegata alla leadership del governo afgano".

    Secondo il funzionario statunitense, sarebbe lo stesso presidente Karzai a proteggere i signori della droga per esclusive ragioni politiche. Schweich riferisce che Karzai, in particolare, avrebbe assunto un atteggiamento di protezione nei confronti dei coltivatori del sud, dove si produce la maggior parte dell'oppio e dell'eroina del paese.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Non sono d'esempio in nulla
    Data Registrazione
    25 May 2003
    Località
    Firenze
    Messaggi
    8,665
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Dichiarazione della Resistenza Afghana:

    Il ritiro degli eserciti invasori e’ l’unica soluzione del conflitto afghano
    Emirato Islamico dell’Afghanistan

    10 Ottobre 2008

    Gli americani, gli inglesi, e le Nazioni Unite, vanno adesso pubblicamente protestando che per la crisi in Afghanistan non vi e’ soluzione militare, che va ricercata una soluzione pacifica, e che occorre avere colloqui faccia a faccia con i Talebani. Se costoro avessero pensato a cio’ sette anni fa e non avessero invece scelto di invadere l’Afghanistan, se non avessero calpestato la santita’ e la dignita’ di questo paese, se non avessero martirizzato decine di migliaia di afghani innocenti, se non avessero tormentato entro oscure prigioni migliaia di afghani col pretesto di combattere il terrorismo, allora tali proposte avrebbero avuto un significato e qualche probabilita’ di venire ascoltate.

    Sette anni fa l’Emirato Islamico dell’Afghanistan non andava attizzando focolai di guerra e di lotte, non intaccava o violava l’indipendenza e l’integrita’ territoriale di altri paesi, non ricorreva alla prepotenza ne’ spargeva il terrore in altre nazioni fuori dei propri confini. Al contrario, l’Afghanistan dava allora alla comunita’ mondiale garanzia di pace, di stabilita’, e di retto comportamento. Sono stati altri quelli che hanno scelto il cammino della prepotenza, della violenza e dell’aggressione, che hanno sconvolto il sistema di governo islamico sulla base di meri pretesti e di prove inconsistenti, che hanno adottato metodi di barbarie nei confronti dei funzionari e dei sostenitori dell’Emirato, che hanno torturato e ammazzato migliaia di afghani per le loro credenze islamiche e il loro attaccamento alla religione, e che sono ricorsi a tutti i crimini e misfatti possibili nella speranza di annientare i valori e gli ideali dell’Islam.

    In questo periodo abbiamo anche potuto constatare l’atteggiamento sleale e manchevole delle Nazioni Unite, rimaste impassibili a guardare ognuno dei crimini e dei misfatti inauditi commessi dagli occupanti americani e dalla coalizione di invasione senza mai mostrare la minima pieta’ o compassione per il popolo e per la terra dell’Afghanistan. A loro volta, gli eserciti invasori non hanno mostrato alcun rimorso per l’assassinio in massa di civili innocenti che i loro incessanti e indiscriminati bombardamenti aerei hanno causato, ne’ compassione alcuna per le migliaia di prigionieri languenti nelle gabbie di Bagram, Kandahar e Guantanamo.

    E ora che l’Emirato Islamico dell’Afghanistan nella sua incessante lotta per la difesa della santita’ di questo paese e’ giunto a un passo dalla vittoria, la comunita’ internazionale se ne viene con tutti questi atteggiamenti artificiali ed avanza pubbliche proposte di colloqui, nel tentativo di distogliere l’atten-zione del corpo nazionale dei Mujahiddin [guerriglieri] afghani. Comunque, indipendentemente da tali sviluppi gli eserciti invasori non riusciranno mai a ritardare in Afghanistan l’affermarsi della jihad [guerra santa] e della Ummah [comunita’ religiosa] musulmana.

    L’Emirato Islamico intende mettere bene in chiaro che l’unica soluzione e la piu’ promettente via per risolvere il problema afghano e’ il ritiro incondizionato degli eserciti stranieri dall’Afghanistan e il rispetto dell’indipendenza della nazione afghana e della fede islamica. E’ certo che soltanto allora saranno restituiti all’Afghanistan la pace, la stabilita’ e la prosperita’. In caso contrario tutte le affermazioni e gli slogans resteranno cose vuote, senza alcun frutto e inefficaci.

    Se gli americani, gli inglesi, e le Nazioni Unite che stanno ai loro ordini, vorranno mantenere in Afghanistan gli eserciti di 38 nazioni e contemporaneamente assicurarvi la pace e la riconciliazione nel modo che piace a loro, sappiano che stanno solo sognando una vana e immatura fantasia.

    Emirato Islamico dell’Afghanistan





    :: Article nr. s8555 sent on 14-oct-2008 09:05 ECT


    www.uruknet.info?p=s8555

    Link: http://www.albasrah.net/pages/mod.ph...1008/afghanist
    an_131008.htm

    :: The views expressed in this article are the sole responsibility of the author and do not necessarily reflect those of this website.

    http://www.uruknet.info/?p=s8555&hd=&size=1&l=i

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 21-09-12, 13:28
  2. Produzione quasi ferma sui livelli dell'estate 2010
    Di Ludis nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 32
    Ultimo Messaggio: 10-06-11, 00:34
  3. Prodiboom: produzione industriale in calo.In Europa invece cresce
    Di Dragonball (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 14-09-07, 13:28
  4. Meno tasse per tutti.... forse.... anzi quasi.... o invece NO
    Di Guido Di Tacco nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 03-03-06, 09:42
  5. Non ricordo quasi nulla
    Di Silvioleo nel forum Fondoscala
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 14-12-05, 14:25

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226