User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Vacanze in Riviera

  1. #1
    gentiluomo di campagna
    Data Registrazione
    09 Apr 2009
    Località
    Marche galliche.
    Messaggi
    3,983
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Vacanze in Riviera

    Per chi è in vacanza nella Riviera Adriatica delle Marche e della vicina Romagna, suggerisco la visita di questa Mostra di soggetto marinaro. Si tratta di mare autentico, dei nostri vecchi pescatori e marinai, con i loro usi, le loro regole, il loro coraggio.

    http://ilrestodelcarlino.ilsole24ore...marinara.shtml

    AL MUSEO PATRIGNANI
    Ritorna in vita la società marinara
    del litorale tra Gabicce e Pesaro


    Sabato 5 luglio alle 18 - all’interno delle iniziative promosse per la Festa del Porto -, s’inaugura la mostra fotografica che ripercorre le arti e i mestieri dei marinai del Pesarese. Fino al 31 ottobre a ingresso gratuito






    Pesaro, 3 luglio 2008 - Sabato 5 luglio alle 18 - all’interno delle iniziative promosse per la Festa del Porto -, s’inaugura l’evento espositivo dal titolo 'La società marinara. Arti e mestieri del litorale fra Gabicce e Pesaro (secoli XV-XX)' ospitato al museo della marineria Washington Patrignani (in viale Pola numero 9).

    La mostra - che sarà visitabile gratuitamente per tutta l’estate e fino al 31 ottobre - presenterà al pubblico una serie di immagini e documenti che testimoniano il lavoro e le tradizioni della 'gente di mare' di Gabicce, Fiorenzuola, Pesaro, Fano e Marotta, ossia degli insediamenti della fascia litoranea della provincia pesarese. L’obiettivo è dare finalmente voce ad un preziosissimo - e purtroppo spesso inedito - patrimonio di cultura materiale; proprio per questo il visitatore troverà un percorso espositivo particolarmente suggestivo che propone anche alcuni prodotti audiovisivi realizzati appositamente per l’occasione.

    L’allestimento al piano terra di Villa Molaroni - che si aggiunge al consueto itinerario di visita già offerto dalle sale del museo della marineria - pone dunque l’attenzione sulle realtà marittime del litorale pesarese, individuando i caratteri originali e la specificità locale delle loro attività. La mostra rappresenta la tappa finale di una ricerca condotta nell’inverno 2007-2008 grazie alla collaborazione di numerose persone. Lo studio ha permesso al team del museo della marineria di attivare una banca dati già collaudata in precedenza all’interno del 'Progetto Neptune', iniziativa internazionale sostenuta dalla Comunità Europea che mira al recupero della 'Civiltà marinara'; all’interno del progetto il museo della marineria pesarese ha svolto un ruolo attivo dal punto di vista scientifico in rappresentanza della Provincia di Pesaro Urbino.

    "Le dinamiche culturali delle comunità rivierasche - come si legge in una nota - risultano a tutt’oggi poco studiate. La gente del porto, impegnata un tempo nei mestieri legati alla pesca, al trasporto marittimo e nella pratica di arti collaterali (carpenteria navale, fabbricazione di vele, rete, cordami), era caratterizzata da una particolare cultura del mare, da un originale rapporto con la natura e con la società che la cultura urbana del turismo ha sconvolto e in qualche modo ristrutturato. Anche la tradizionale ricerca etnografica ha per molti versi trascurato la 'gente delle rive', non riservando il giusto interesse alle sue espressioni materiali, sociali e simboliche.

    "I pescatori, invece, pur nelle diverse sfaccettature locali, si evidenziano come un gruppo professionale itinerante, al di fuori dei confini di stretta appartenenza territoriale; lo svolgimento del mestiere sul mare li accomuna tutti, indipendentemente dall’area geografica di appartenenza. Condividono i rischi delle tempeste, i riti di propiziazione e di ringraziamento e si differenziano fortemente dagli uomini di terraferma, essendo un gruppo professionale né rurale, né urbano, itinerante e dunque con maggiori possibilità di scambi e comunicazioni rispetto ad altri gruppi sociali. Nonostante la mobilità e l’apertura verso l’esterno, almeno fino al tramonto dell’età della vela (primi decenni del Novecento) la società marinara appare radicata e chiusa in un mondo di regole e di usanze arcaiche".

    L’esposizione di Villa Molaroni divulga, dunque, al pubblico i risultati di questa esperienza di studio che ha consentito di far luce su aspetti non noti legati alla gente di mare che abitava le nostre coste e contribuiva a definire l’identità culturale del territorio pesarese. Info 0721 35588, [email protected]

    L’orario della mostra: da luglio a settembre da martedì a venerdì 9.30-12.30, sabato e domenica 16 – 19; ottobre da martedì a venerdì 9.30-12.30.Ingresso gratuito

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    gentiluomo di campagna
    Data Registrazione
    09 Apr 2009
    Località
    Marche galliche.
    Messaggi
    3,983
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    http://www.corriereadriatico.it/arti...A553D5E138099E

    PERGOLA – Si apre oggi la trentottesima edizione della festa del vino, in programma fino al 27 luglio, organizzata dalla Pro Loco. Le cantine apriranno alle 19 per tutti i tre giorni della festa. Oltre a un carretto e biroccio itinerante che percorrerà le vie di Pergola, saranno aperte otto cantine (La maledizione del vin roscio in corso Matteotti, Cantina della solidarietà sotto i portici comunali, Infernaccio nel Foro Valerio, Il nascondiglio in via Pergolesi, Da Gigè in corso Matteotti, Peccato divino e Cantina del borgo in piazza Garibaldi, Cantina del priore in via san Marco). Si potrà assaggiare il vino doc oltre al tipico vino di visciole e altri vini locali insieme ai piatti tipici nelle cantine e nelle osterie che saranno aperte nel centro storico, dove sarà presente anche uno stand della Pro Loco per gustare l'aperitivino, aperitivo con vino e stuzzichini preparati esclusivamente con prodotti locali. Le serate saranno allietate da musiche per tutti i gusti, in particolare dal Pergola Rock Festival che si terrà domani dalle 18, spettacoli, animazioni artisti da strada oltre a visite nelle cantine con degustazioni e con la presenza dei produttori e dei sommelier. Nello stand della Pro Loco saranno a disposizione anche gli alcooltest per la rilevazione del tasso alcolemico.

 

 

Discussioni Simili

  1. Schettino testimonial per la Riviera del Conero?
    Di Malandrina nel forum Marche
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 18-02-13, 12:15
  2. La riviera romagnola e i cani
    Di Alessandro nel forum Fondoscala
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 30-06-09, 00:24
  3. La Riviera Romagnola
    Di Alessandro nel forum Emilia-Romagna
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 24-04-09, 23:02
  4. Risposte: 425
    Ultimo Messaggio: 13-09-06, 09:27
  5. Vacanze......vacanze...e ancora vacanze...
    Di pensiero nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 120
    Ultimo Messaggio: 04-08-06, 11:32

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226