User Tag List

Pagina 1 di 6 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 56
  1. #1
    Registered User
    Data Registrazione
    01 Sep 2005
    Località
    Emilia Romagna
    Messaggi
    5,339
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito E poi c'è chi dice che in Italia non c'è omofobia...

    «NEGOZIO DI VENEZIA MI CACCIA PERCHé GAY»
    La testimonianza pubblicata da "Il Mattino de Padova"
    sabato 26 luglio 2008 , di Il Mattino di Padova

    Mi chiamo Ivan, ho 28 anni, sono un disc jockey padovano e il mio nome d’arte è Ivan dal Monte. Sono omosessuale, non ho nulla da nascondere e vivo tale condizione con naturalezza. Ho deciso di scrivere questa lettera al mattino per denunciare un episodio grave che mi è accaduto in una delle città più turistiche del mondo. Martedì scorso ero a Venezia con il compagno. Nel pomeriggio decidiamo di entrare in un negozio di oggettistica in terracotta che si trova vicino alla stazione Santa Lucia. Premetto che il mio compagno ed io non davamo assolutamente nell’occhio, non siamo persone che esternano la loro sessualità. Il titolare, o comunque un impiegato del negozio, che avrà avuto intorno ai 30 anni, prima ancora che mettessimo piede nel negozio ci dice che è chiuso. Erano le 14, più o meno. Allora continuiamo il nostro giro per Venezia e al ritorno, intorno alle 18.30, decidiamo di tornare a visitare quel negozietto. Passando abbiamo notato delle persone dentro e la porta era spalancata: era evidente che il negozio fosse aperto. Non facciamo nemmeno a tempo a superare lo scalino d’ingresso che la stessa persona di poche ore prima ci dice nuovamente che il negozio è chiuso. Sono rimasto stupito poichè altre persone venivano fatte entrare senza problemi. Allora deciso di affrontare il problema e chiedo chiarimenti al giovane titolare o commesso che sia. E quello per tutta risposta mi intima di andarmene sostenendo che nel negozio fa entrare chi vuole aggiungendo: «Fuori dai coglioni, froci». Ci ha così sbattuto la porta in faccia. Non ho reagito perché quella persona non mi pareva molto intenzionata a chiarire. Ho pensato di scrivere al mattino perchè ai giorni nostri si fa ancora viva la voce dell’omofobia. Mi è parso di tornare indietro alla seconda guerra mondiale quando fuori dai negozi venivano affissi i cartelli «Vietato l’ingresso ai cani e agli ebrei». «Vietato l’ingresso ai cani e ai froci»! Tali comportamenti non sono accettabili e intendo andare in fondo a tale cosa, anche chiedendo udienza al sindaco di Venezia Massimo Cacciari o a chi di dovere.

    Ivan dal Monte

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    03 May 2006
    Messaggi
    38,310
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ragazzosemplice Visualizza Messaggio
    «NEGOZIO DI VENEZIA MI CACCIA PERCHé GAY»
    La testimonianza pubblicata da "Il Mattino de Padova"
    sabato 26 luglio 2008 , di Il Mattino di Padova

    Mi chiamo Ivan, ho 28 anni, sono un disc jockey padovano e il mio nome d’arte è Ivan dal Monte. Sono omosessuale, non ho nulla da nascondere e vivo tale condizione con naturalezza. Ho deciso di scrivere questa lettera al mattino per denunciare un episodio grave che mi è accaduto in una delle città più turistiche del mondo. Martedì scorso ero a Venezia con il compagno. Nel pomeriggio decidiamo di entrare in un negozio di oggettistica in terracotta che si trova vicino alla stazione Santa Lucia. Premetto che il mio compagno ed io non davamo assolutamente nell’occhio, non siamo persone che esternano la loro sessualità. Il titolare, o comunque un impiegato del negozio, che avrà avuto intorno ai 30 anni, prima ancora che mettessimo piede nel negozio ci dice che è chiuso. Erano le 14, più o meno. Allora continuiamo il nostro giro per Venezia e al ritorno, intorno alle 18.30, decidiamo di tornare a visitare quel negozietto. Passando abbiamo notato delle persone dentro e la porta era spalancata: era evidente che il negozio fosse aperto. Non facciamo nemmeno a tempo a superare lo scalino d’ingresso che la stessa persona di poche ore prima ci dice nuovamente che il negozio è chiuso. Sono rimasto stupito poichè altre persone venivano fatte entrare senza problemi. Allora deciso di affrontare il problema e chiedo chiarimenti al giovane titolare o commesso che sia. E quello per tutta risposta mi intima di andarmene sostenendo che nel negozio fa entrare chi vuole aggiungendo: «Fuori dai coglioni, froci». Ci ha così sbattuto la porta in faccia. Non ho reagito perché quella persona non mi pareva molto intenzionata a chiarire. Ho pensato di scrivere al mattino perchè ai giorni nostri si fa ancora viva la voce dell’omofobia. Mi è parso di tornare indietro alla seconda guerra mondiale quando fuori dai negozi venivano affissi i cartelli «Vietato l’ingresso ai cani e agli ebrei». «Vietato l’ingresso ai cani e ai froci»! Tali comportamenti non sono accettabili e intendo andare in fondo a tale cosa, anche chiedendo udienza al sindaco di Venezia Massimo Cacciari o a chi di dovere.

    Ivan dal Monte
    Ma forze dell'ordine non ce ne sono a Venezia, invece di fare tutta 'sta cagnara sui giornali?
    Andava lì con un poliziotto e poi decideva il da farsi, caso mai il venditore in questione restava sulle sue.

  3. #3
    Consigliore Lib
    Data Registrazione
    20 May 2007
    Località
    Libera economia in libero stato!
    Messaggi
    3,336
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    La discriminazione è un costo opportunità a carico dell'imprenitore....è un atteggiamento sbagliato anche dal punto di vista economico.

    Comunque questa storia mi puzza, come faceva a sapere che erano gay?

  4. #4
    Forumista
    Data Registrazione
    10 Feb 2008
    Messaggi
    401
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Io ,prima di dare un giudizio sull'accaduto,vorrei ascoltare anche la versione del negoziante
    Prima di gridare all'omofobia....si cerchi di conoscere la modalità degli avvenimenti

    Ciao

  5. #5
    member vetch
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Bologna
    Messaggi
    17,198
    Mentioned
    49 Post(s)
    Tagged
    42 Thread(s)

    Predefinito

    Titolo fazioso. Cosa dimostra questo episodio (sara' poi vero ? come ha fatto il negoziante a riconoscere che erano gay se non ostentavano ?) ? che c'e' un idiota a Venezia che discrimina. E per questo, siamo 56.000.000 di omofobi ? Ragazzasemplice, lasciatelo dire, a mio parere sei molto in malafede.

  6. #6
    Forumista
    Data Registrazione
    10 Feb 2008
    Messaggi
    401
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ihope Visualizza Messaggio
    Titolo fazioso. Cosa dimostra questo episodio (sara' poi vero ? come ha fatto il negoziante a riconoscere che erano gay se non ostentavano ?) ? che c'e' un idiota a Venezia che discrimina. E per questo, siamo 56.000.000 di omofobi ? Ragazzasemplice, lasciatelo dire, a mio parere sei molto in malafede.
    In malafede forse no,ma (sempre forse) non ha raccontato tutta la verità

  7. #7
    member vetch
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Bologna
    Messaggi
    17,198
    Mentioned
    49 Post(s)
    Tagged
    42 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Befree Visualizza Messaggio
    In malafede forse no,ma (sempre forse) non ha raccontato tutta la verità
    Perche', l'ha vissuta ragazzosemplice in prima persona ? Mi scuso, ma non l'avevo capito. No, la malafede e' solo per il titolo.

  8. #8
    Forumista senior
    Data Registrazione
    18 Jul 2007
    Messaggi
    1,425
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Comunque sia, se un negozio è aperto al pubblico, tutti hanno il diritto di entrare, gay e non, altrimenti che negozio aperto al pubblico è?
    Non è così?

  9. #9
    member vetch
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Bologna
    Messaggi
    17,198
    Mentioned
    49 Post(s)
    Tagged
    42 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da frank67 Visualizza Messaggio
    Comunque sia, se un negozio è aperto al pubblico, tutti hanno il diritto di entrare, gay e non, altrimenti che negozio aperto al pubblico è?
    Non è così?
    Il problema mi sembra diverso: ragazzo dice: in Italia c'e' omofobia, io dico, una volta certi di come sono andati i fatti, a Venezia c'e' un idiota.

  10. #10
    email non funzionante
    Data Registrazione
    03 May 2006
    Messaggi
    38,310
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da frank67 Visualizza Messaggio
    Comunque sia, se un negozio è aperto al pubblico, tutti hanno il diritto di entrare, gay e non, altrimenti che negozio aperto al pubblico è?
    Non è così?
    Ma tu penseresti che non ti lascia entrare in base alla tua nazionalità, in base alla tua sessualità, in base al tuo colore politico ecc. ecc. e tranquillo te ne vai a casa a scrivere una lettera al giornale?
    Ma il giornale è l'istituzione italiana che poi ti permetterà di avere i tuoi diritti?
    Mah...che paese strano.

 

 
Pagina 1 di 6 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 133
    Ultimo Messaggio: 06-11-13, 14:54
  2. Risposte: 26
    Ultimo Messaggio: 02-08-12, 13:07
  3. In GB contro l omofobia: non si dice mamma e papa'
    Di Kraut nel forum Politica Estera
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 01-02-08, 12:36
  4. Omofobia. L'Europa scrive all'Italia una lettera d'ingiunzione.
    Di ragazzosemplice nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 311
    Ultimo Messaggio: 18-12-07, 00:24
  5. Altro caso di omofobia contro Dirigente Arcigay. EMERGENZA OMOFOBIA
    Di Enrico1987 nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 22-05-07, 18:06

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226