Nei giorni scorsi ci siamo occupati più volte di questo che è stato presentato come il tool “definitivo” per il jailbreak di iPhone 3G, 3Gs (anche con nuovo iBoot) e iPod 1g. I sospetti che fosse un fake sono stati tanti e oggi, dato che è stata rilasciata la versione “definitiva” lo possiamo confermare. L’applicazione si può scaricare ed avviare normalmente selezionado le voci del menu ma, come già successo con le “beta” precedenti, non accade assolutamente nulla

Continua a leggere...