User Tag List

Risultati da 1 a 10 di 10
  1. #1
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Ente porto Messina, un dipendente e 12 membri del cda

    http://www.spreconi.it/2008/07/ente-porto-mess.html

    La festa è finita? Persino in Sicilia, l'isola felice degli sprechi eterni i fondi pubblici cominciano a scarseggiare. Così dopo le pressioni di Confindustria la Regione si prepara a sciogliere il consiglio d'amministrazione dell'Ente porto di Messina. Un cda da primato: 12 membri per un ente con un solo dipendente. Il consiglio tra gettoni di presenza e indennità intasca ogni anno 130 mila euro sui 225 mila stanziati dalla Regione mentre altri 45 mila finivano in studi e consulenze. Nonostante il nome, l'ente non si occupava del porto sullo Stretto ma di una zona franca istituita nel 1952 e mai realizzata: 56 anni di soldi buttati in pasto a Scilla e Cariddi.

    Ma lo spreco in Sicilia spesso va a braccetto con il potere clientelare. A Palermo si combatte tra Pdl e Udc cuffariano per i premi della Gesap, una società partecipata dal Comune. La Gesap perde mezzo milione di euro al mese ma vuole assegnare aumenti di produzione a pioggia a 70 dipendenti. Il solo cda della Gesap, secondo una denuncia del Pd, costa 506 mila euro l'anno. E alcuni giardinieri assegnati agli spazi comunali sarebbero stati promossi: sono diventati autisti di dirigenti municipali palermitani. Dal verde pubblico all'auto blu.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista senior
    Data Registrazione
    19 Oct 2009
    Messaggi
    2,857
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    quello che trovo tragicomico è che poi rivendicano vivacemente un certo indipendentismo .... non può farci che piacere s'intende...però da una parte sarei proprio curioso di vedere dove prenderebbero i soldi per mantenere questi privilegi, i privilegi di uno statuto speciale che solo lo stato romanocentrico gli ha assicurato per almeno mezzo secolo e può ancora assicurargli (anche se per pochissimo tempo ormai, visto che siamo non alla frutta bensì ai rutti)...bah...contenti loro, noi ancor di più.

  3. #3
    TORINO E' GRANATA
    Data Registrazione
    26 Mar 2004
    Località
    BOUGIA NEN autentico, cioè come per l'Esercito Piemontese, io NON ARRETRO MAI !!
    Messaggi
    16,463
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    lo statuto autonomo siciliano..è bene ricordarlo venne promesso dai "liberatori" anglo-ameri-cani ALLA MAFIA LOCALE....cioè il prezzo per il collaborazionismo compare della regione...nota tra l'altro per non aver sparato un colpo di fucile mentre li "liberavano"....quindi dall'infamità alle sue ovvie conseguenze attuali.

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Questi è uno di quelle di decine di migliaia di casi di spreco totale che infestano lo stato roma-mafia.

    Questi sono la garanzia che l’economia deve saltare anche perché vi sono dei bilanci truccati che imperversano nel sistema.

    La sindrome “S” ormai sta diventando realtà.

  5. #5
    Forumista senior
    Data Registrazione
    19 Oct 2009
    Messaggi
    2,857
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Jotsecondo Visualizza Messaggio
    Questi è uno di quelle di decine di migliaia di casi di spreco totale che infestano lo stato roma-mafia.

    Questi sono la garanzia che l’economia deve saltare anche perché vi sono dei bilanci truccati che imperversano nel sistema.

    La sindrome “S” ormai sta diventando realtà.
    Sono pienamente d'accordo

  6. #6
    Rifondazione Leghista
    Data Registrazione
    25 Jun 2006
    Messaggi
    1,028
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Dufresna Visualizza Messaggio
    quello che trovo tragicomico è che poi rivendicano vivacemente un certo indipendentismo .... non può farci che piacere s'intende...però da una parte sarei proprio curioso di vedere dove prenderebbero i soldi per mantenere questi privilegi, i privilegi di uno statuto speciale che solo lo stato romanocentrico gli ha assicurato per almeno mezzo secolo e può ancora assicurargli (anche se per pochissimo tempo ormai, visto che siamo non alla frutta bensì ai rutti)...bah...contenti loro, noi ancor di più.
    Esatto, continuerà fino a quando non saranno costretti a fare i conti con le risorse disponibili ed a doverle eventualmente colmare per mantenere lo status quo aumentando l'imposizione a livello locale. Allora saranno dolori perchè le clientele se le dovranno pagare di tasca loro. Meglio però non contestare lo statuto di forte autonomia della Sicilia, in quanto è uno degli ultimi strumenti rimasti per alimentare le ormai scarse speranze di noi secessionisti.
    Un modello da replicare, non da eliminare!

  7. #7
    bah.. bastian contrario
    Data Registrazione
    27 Apr 2008
    Località
    profondo nord
    Messaggi
    311
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da marcagioiosa Visualizza Messaggio
    Esatto, continuerà fino a quando non saranno costretti a fare i conti con le risorse disponibili ed a doverle eventualmente colmare per mantenere lo status quo aumentando l'imposizione a livello locale. Allora saranno dolori perchè le clientele se le dovranno pagare di tasca loro. Meglio però non contestare lo statuto di forte autonomia della Sicilia, in quanto è uno degli ultimi strumenti rimasti per alimentare le ormai scarse speranze di noi secessionisti.
    Un modello da replicare, non da eliminare!
    Non saranno dolori.
    Il federalismo fiscale che verrà (!!!) .... cioè quello solidale (!!!)... permetterà di andare oltre (!!!)... a queste quisquiglie

  8. #8
    Pensiero Libero
    Data Registrazione
    16 Jun 2009
    Messaggi
    2,341
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Se non siamo capacì di tenerci i soldi a casa nostra è giusto che li mangiano in questo modo!

  9. #9
    Forumista senior
    Data Registrazione
    19 Oct 2009
    Messaggi
    2,857
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da grigioverde Visualizza Messaggio
    Non saranno dolori.
    Il federalismo fiscale che verrà (!!!) .... cioè quello solidale (!!!)... permetterà di andare oltre (!!!)... a queste quisquiglie
    Mah....non credo sai che questo sbandierato "federalismo solidale" abbia la necessaria constistenza per mandarli avanti, almeno non per mantenere lo status che hanno mantenuto fino ad ora...e poi, ammesso e non concesso che funzioni ed in qualche maniera continui ad assistere inerzialmente le regioni meridionali, la domanda è: per quanto potrebbe andare avanti?
    La risposta secondo me è: per ben poco, 4, 5 anni al massimo, poi ci stancheremmo di vedere le nostre tasse maggiorate allo scopo di accumulare cash da destinare a questo fantomatico "fondo perequativo". Sarebbe come non cambiare una emerito c...o!
    Io in proposito ho una mia teoria ...ma non mi va di star qui a ripeterla, anche perchè non ho voglia di discutere con nessuno.

  10. #10
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Dec 2009
    Messaggi
    1,042
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Bèrghem Visualizza Messaggio
    http://www.spreconi.it/2008/07/ente-porto-mess.html

    La festa è finita? Persino in Sicilia, l'isola felice degli sprechi eterni i fondi pubblici cominciano a scarseggiare. Così dopo le pressioni di Confindustria la Regione si prepara a sciogliere il consiglio d'amministrazione dell'Ente porto di Messina. Un cda da primato: 12 membri per un ente con un solo dipendente. Il consiglio tra gettoni di presenza e indennità intasca ogni anno 130 mila euro sui 225 mila stanziati dalla Regione mentre altri 45 mila finivano in studi e consulenze. Nonostante il nome, l'ente non si occupava del porto sullo Stretto ma di una zona franca istituita nel 1952 e mai realizzata: 56 anni di soldi buttati in pasto a Scilla e Cariddi.

    Ma lo spreco in Sicilia spesso va a braccetto con il potere clientelare. A Palermo si combatte tra Pdl e Udc cuffariano per i premi della Gesap, una società partecipata dal Comune. La Gesap perde mezzo milione di euro al mese ma vuole assegnare aumenti di produzione a pioggia a 70 dipendenti. Il solo cda della Gesap, secondo una denuncia del Pd, costa 506 mila euro l'anno. E alcuni giardinieri assegnati agli spazi comunali sarebbero stati promossi: sono diventati autisti di dirigenti municipali palermitani. Dal verde pubblico all'auto blu.
    Sinceramente non me ne fregherebbe niente se i soldi fossero i loro. Il pericolo del cosidetto "federalismo solidale" e "nazionale" è anche questo: che la mafia, avendo meno opportunità di rapina del denaro pubblico al sud, si trasferisca armi e bagagli al centro-nord. Con i mezzi di cui dispone, nelle attuali condizioni di complicità istituzionale non avrebbe alcun problema a stabilire da noi le stesse regole oggi tipiche del sud. Non si può fare il federalismo col contagocce. O tutto o niente. Diversamente dovremo armarci per la nostra sicurezza; e di palle in giro ne vedo assai poche.

 

 

Discussioni Simili

  1. Il nostro Porto è il vostro Porto
    Di Luis Molina nel forum Padania!
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 27-06-13, 17:24
  2. Come funzione un ente pubblico
    Di Mitchell nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 24-09-12, 19:04
  3. gurdjieff e l'ente cosciente!
    Di virus97 nel forum Esoterismo e Tradizione
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 30-10-08, 21:15
  4. Ente Monte di Portofino
    Di ataturk nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 38
    Ultimo Messaggio: 11-12-06, 16:47

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226