User Tag List

Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    Tradizione e Distinzione
    Data Registrazione
    19 Aug 2007
    Località
    We can be Heroes Just for one day We can be Heroes We're nothing, and nothing will help us Maybe we're lying, then you better not stay But we could be safer, just for one day
    Messaggi
    3,636
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Olimpiadi, Georgia Pensa A Ritiro Per La Guerra Con La Russia

    Il conflitto armato scoppiato con la Russia potrebbe costare alla Georgia indipendentista il ritio dai Giochi di Pechino. "Non abbiamo ancora preso una decisione", ha sottolineato l'addetto stampa georgiano, Tchanishvili, spiegando che la scelta sarè del governo "e in particolare del presidente" Mikheil Saakashvili. "Per il momento ne stiamo discutendo", ha concluso , senza dire quando sarà presa una decisione. (09/08/2008) (Pao.Pres.)

    http://www.repubblica.it/news/sport_...n_3253887.html

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Tradizione e Distinzione
    Data Registrazione
    19 Aug 2007
    Località
    We can be Heroes Just for one day We can be Heroes We're nothing, and nothing will help us Maybe we're lying, then you better not stay But we could be safer, just for one day
    Messaggi
    3,636
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    I 35 atleti di Tbilisi vogliono tornare in patria per essere vicini ai loro cari
    "Siamo preoccupatissimi anche perché non riusciamo a chiamare a casa"


    I georgiani lasciano i Giochi
    per il conflitto in Ossezia


    La squadra della Georgia
    alla sfilata inaugurale

    PECHINO - La Georgia ritirerà la sua delegazione dalle Olimpiadi a causa del conflitto nell'Ossezia del Sud. Durante un incontro con la moglie del presidente georgiano Saakashvili, i 35 atleti georgiani, alcuni dei quali osseti, hanno manifestato il desiderio di tornare a casa per essere vicini ai loro familiari. Tutti saranno squalificati dal Cio.

    Della possibilità che la squadra georgiana abbandonasse i Giochi si è parlato per tutta la giornata, mentre da Tbilisi arrivavano notizie sempre più inquietanti. Gli atleti hanno continuato ad allenarsi regolarmente, ma lo sport è ovviamente passato in secondo piano. "Siamo preoccupatissimi, anche perché mentre il bilancio delle vittime si aggrava, da oltre un'ora non riusciamo a telefonare a casa: le linee sono interrotte e anche i telefonini non funzionano", ha riferito nel primo pomeriggio Giorgi Tchanishvili, addetto stampa della delegazione georgiana. Gli atleti, ha aggiunto con tono affranto, "continuano ad allenarsi e oggi hanno anche gareggiato, ma la testa è in Georgia". E le conseguenze, inevitabilmente, si sono fatte sentire. Anche se le chance di andare avanti non erano molte fin dal principio, nessuno dei georgiani ha ottenuto risultati di rilievo: sconfitti nel judo e nel beach volley, solo nel tiro con l'arco, con Khatuna Narimanidze, hanno strappato un quarto posto valido per la qualificazione.

    A un certo punto lo stesso presidente Saakashvili ha lasciato intuire una possibile forma di protesta plateale da parte dei suoi atleti. Quindi un comunicato dell'intera delegazione georgiana a Pechino ha denunciato la "deliberata strategia d'aggressione" della Russia. E ha lanciato un appello "alla comunità internazionale affinché dica con chiarezza alla Federazione russa, con la più grande severità, che l'invasione e i bombardamenti di un territorio di uno Stato sovrano è inaccettabile nel XXI secolo e che un simile atto non sarà tollerato". "Speriamo - concludeva la nota - che la colomba che si è levata alla cerimonia di ieri dallo stadio Nido d'uccello si metta in cammino fino al Caucaso, restituendo la pace alla regione".

    (9 agosto 2008)

    http://www.repubblica.it/2008/08/oli...ia-lascia.html

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    selargius (CA) - SARDINNIA
    Messaggi
    3,143
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    e dire che nell'antichità le olimpiadi erano un momento di fratellanza e tutte le guerra in corso venivano interrotte...ora scoppiano...

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    29 Jan 2008
    Località
    segretario msppc
    Messaggi
    15,750
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Wallace81 Visualizza Messaggio
    I 35 atleti di Tbilisi vogliono tornare in patria per essere vicini ai loro cari
    "Siamo preoccupatissimi anche perché non riusciamo a chiamare a casa"


    I georgiani lasciano i Giochi
    per il conflitto in Ossezia


    La squadra della Georgia
    alla sfilata inaugurale

    PECHINO - La Georgia ritirerà la sua delegazione dalle Olimpiadi a causa del conflitto nell'Ossezia del Sud. Durante un incontro con la moglie del presidente georgiano Saakashvili, i 35 atleti georgiani, alcuni dei quali osseti, hanno manifestato il desiderio di tornare a casa per essere vicini ai loro familiari. Tutti saranno squalificati dal Cio.

    Della possibilità che la squadra georgiana abbandonasse i Giochi si è parlato per tutta la giornata, mentre da Tbilisi arrivavano notizie sempre più inquietanti. Gli atleti hanno continuato ad allenarsi regolarmente, ma lo sport è ovviamente passato in secondo piano. "Siamo preoccupatissimi, anche perché mentre il bilancio delle vittime si aggrava, da oltre un'ora non riusciamo a telefonare a casa: le linee sono interrotte e anche i telefonini non funzionano", ha riferito nel primo pomeriggio Giorgi Tchanishvili, addetto stampa della delegazione georgiana. Gli atleti, ha aggiunto con tono affranto, "continuano ad allenarsi e oggi hanno anche gareggiato, ma la testa è in Georgia". E le conseguenze, inevitabilmente, si sono fatte sentire. Anche se le chance di andare avanti non erano molte fin dal principio, nessuno dei georgiani ha ottenuto risultati di rilievo: sconfitti nel judo e nel beach volley, solo nel tiro con l'arco, con Khatuna Narimanidze, hanno strappato un quarto posto valido per la qualificazione.

    A un certo punto lo stesso presidente Saakashvili ha lasciato intuire una possibile forma di protesta plateale da parte dei suoi atleti. Quindi un comunicato dell'intera delegazione georgiana a Pechino ha denunciato la "deliberata strategia d'aggressione" della Russia. E ha lanciato un appello "alla comunità internazionale affinché dica con chiarezza alla Federazione russa, con la più grande severità, che l'invasione e i bombardamenti di un territorio di uno Stato sovrano è inaccettabile nel XXI secolo e che un simile atto non sarà tollerato". "Speriamo - concludeva la nota - che la colomba che si è levata alla cerimonia di ieri dallo stadio Nido d'uccello si metta in cammino fino al Caucaso, restituendo la pace alla regione".

    (9 agosto 2008)

    http://www.repubblica.it/2008/08/oli...ia-lascia.html
    se lo facessero,sarebbero da prendere a calci nel culo.lo sport è spoort e non deve entrarci la politica

  5. #5
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    26,812
    Mentioned
    31 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sinistra_polliana Visualizza Messaggio
    se lo facessero,sarebbero da prendere a calci nel culo.lo sport è spoort e non deve entrarci la politica
    Non c'entra la oplitica, c'entra che le città georgiane sono bombardate.

 

 

Discussioni Simili

  1. Guerra in Georgia, Caratossidis: solidarietà alla Russia
    Di Trevigi nel forum Destra Radicale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 10-08-08, 19:40
  2. La Russia sospende il ritiro delle truppe dalla Georgia
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 01-10-06, 19:26
  3. Venti di guerra fra Russia e Georgia
    Di Jenainsubrica nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 06-08-06, 19:00
  4. Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 29-03-03, 17:59

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226