User Tag List

Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1
    Forumista
    Data Registrazione
    25 Mar 2008
    Messaggi
    115
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito l'insostenibile leggerezza di Veltroni

    - l’insostenibile leggerezza di Veltroni –
    a cura di Paolo De Gregorio, 10 agosto 2008

    La immediata diminuzione del 7% del gettito dell’IVA, dopo solo tre mesi di governo Berlusconi, è dovuta ad una massiccia ripresa dell’evasione fiscale resa di nuovo facile dall’abolizione delle misure prese dal governo precedente, che riguardavano il pagamento in contanti e l’emissione di assegni che venivano rigidamente regolati, proprio per evitare che le parcelle dei professionisti diventassero incontrollabili.
    Questo spudorato favoritismo alla sterminata classe degli evasori (tutti eccetto i redditi da stipendio, salario e pensioni) si convertirà in meno denaro disponibile per famiglie e servizi e in tempi di stagnazione economica si farà sentire.
    Chi non si fa sentire è Veltroni, che rimanda lo sdegno per il “lodo Alfano” all’autunno inoltrato, rifiuta di aiutare Di Pietro a raccogliere le firme per il referendum abrogativo del suddetto “lodo”, vuole però raccogliere 5 milioni di inutili firme contro Berlusconi per far vedere che il PD esiste.
    Il tutto mentre bisognerebbe mettere i manifesti per le strade, perché della legge regalo agli evasori non sa niente nessuno, per additare Berlusconi come complice degli evasori e responsabile del diminuito gettito fiscale, cosa che somiglierebbe al ruolo di una opposizione intelligente e concreta.
    Ricordo uno degli ultimi manifesti del vecchio PCI, attaccato per le strade di tutta Italia, che semplicemente riportava le cifre delle denunce dei redditi medi, in cui si riprendevano le cifre ufficiali del Ministero delle Finanze, in cui si osservava che gioiellieri e commercianti avevano il reddito medio più basso di quello degli operai (e di quelle informazioni si parla ancora adesso).
    Ma allora la politica si faceva insieme alle masse popolari, ora è di moda farla solo nel Palazzo e in TV, e i risultati si vedono: i poteri forti capitalisti e piduisti hanno stravinto.
    Con Veltroni siamo alla deriva verso il NULLA.
    Paolo De Gregorio


    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista senior
    Data Registrazione
    25 Feb 2010
    Messaggi
    4,075
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da paolo de gregor Visualizza Messaggio
    -
    Con Veltroni siamo alla deriva verso il NULLA.
    E pensa un po avesse vinto che catastrofe son tutti uguali.

  3. #3
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    07 Apr 2009
    Messaggi
    14,734
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Cloni

 

 

Discussioni Simili

  1. L'insostenibile leggerezza del (non) essere
    Di Fulvia nel forum Fondoscala
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 13-03-12, 20:56
  2. L'insostenibile leggerezza del Pd.
    Di mustang nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 19-02-10, 19:14
  3. L'insostenibile leggerezza dell'Unione
    Di furbo nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 20-02-06, 12:11
  4. Insostenibile leggerezza del male
    Di Nuno nel forum Hdemia
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 01-02-04, 18:18
  5. L' insostenibile leggerezza della Padania
    Di Wotan (POL) nel forum Padania!
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 03-05-02, 01:05

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226