User Tag List

Risultati da 1 a 9 di 9
  1. #1
    Giacobino
    Data Registrazione
    16 Oct 2007
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    3,255
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Casa: Tolti I Benefici Del Piano Voluto Da Ferrero

    Dalla padella alla brace. Se l'ex ministro Paolo Ferrero aveva introdotto dei meccanismi efficaci per contrastare l'emergenza abitativa, ora i piani «creativi» di Giulio Tremonti cancellano il poco di buono fatto finora

    di Giacomo Sette


    I dati sulla casa sono infatti impietosi: sono già 600 mila le famiglie escluse dal mercato immobiliare che attendono in graduatorie l'assegnazione di un alloggio popolare. L'edilizia pubblica è in ginocchio e nel paese si costruiscono in media solo 1500 case popolari l'anno. Ora anche fasce della popolazione, prima non toccate dal dramma alloggio, non se la passano bene: nel 2007 100 mila sono state le richieste di sfratto (30 mila quelli eseguiti, tra questi l'80% avviene per morosità).

    Chi si era comprato casa con un mutuo non sta meglio. L'ammontare delle sofferenze bancarie che fanno capo alle famiglie italiane è cresciuto dell'8,45% e ha sfondato quota 11 miliardi di euro. Una delle cause è l'aumento dei tassi di interesse a livello internazionale. In questo quadro la legge 9 del febbraio 2007 dell'ex ministro Ferrero puntava a tamponare la crisi intervenendo in prima battuta sul blocco degli sfratti (per non buttare per strada migliaia di famiglie) e in seconda rilanciando il ruolo del pubblico. Blocco comunque che finirà il 15 ottobre prossimo per le fasce deboli e il 31 agosto per le altre. E Tremonti non è interessato a rinnovare la proroga. «Nel progetto Ferrero era previsto un passaggio dalla precarietà alla stabilità lavorativa», spiega Massimo Pasquini dell'Unione degli Inquilini, infatti «chi stava sotto sgombero veniva tutelato attraverso il recupero delle case popolari e del demanio statale».


    Si scopre infatti che nel paese
    esistono 20 mila case popolari «murate». Di cui 2500 solo a Milano. Appartamenti, prima occupati e poi sgomberati, a cui è stata murata la porta per il rischio di nuove «visite» abusive. Nella legge 9 era previsto il loro recupero e si investiva sull'edilizia pubblica. Solo in ultima battuta si apriva all'housing sociale (un canone agevolato per le famiglie che pagano l'affitto direttamente al privato). E i costruttori erano comunque vincolati da piani urbanistici: non avevano insomma carta bianca. Invece Tremonti smantella il ruolo del pubblico sposando in toto la causa dei palazzinari. È nelle loro mani adesso la risoluzione dell'emergenza abitativa. «È un classico della destra: usa un problema sociale per foraggiare il privato invece di risolvere il problema», afferma Ferrero che, pur essendo in fase di autocritica sul suo bilancio all'interno dell'esecutivo Prodi, rivendica totalmente il suo piano casa. Al massimo, dice, «era troppo limitato come risorse». Su questo punto replica Angelo Fascetti, dell'Asia Rdb, che vede nei 550 milioni di euro stanziati «una goccia nel mare»: «Fondi - dice il sindacalista - insufficienti alle esigenze del paese. Il governo Berlusconi peggiora però ulteriormente la situazione». Tutte le associazioni del settore sono d'accordo sul respingere «con forza» il piano Tremonti. Pensando, ognuno nelle sue forme, a un autunno caldo.


    È sulle case sfitte
    e la speculazione immobiliare dei costruttori le vere partite da giocare per contrastare il governo. Il movimento di lotta per la casa capitolino Action, ne è conscio. «L'emergenza abitativa ha come responsabile per il 90% i privati e per il 10 chi governa - spiega Fabrizio Nizi, uno dei leader - Dopo la morte dell'ecocanone i furbetti del quartierino hanno solo speculato sul mercato». Avvantaggiati da dieci anni di deregulation e cartolarizzazioni. Tremonti sembra fare loro il favore finale, non vincolando per niente il loro operato. Con il pubblico completamente assente. Le stesse famiglie che usufruiranno dell'housing sociale non verranno stabilite dai comuni in base alle liste ma dai costruttori stessi. «Non contrasto in generale l'housing sociale - aggiunge Nizi - ma non dando ai privati freni nella costruzione, bensì agevolazioni, questo strumento alimenta il rischio speculazione». Intanto senza la proroga del blocco degli sfratti decisa dal governo si intravede sì un autunno caldo, ma anche un inverno freddo per tutte quelle famiglie che rischiano di passarlo per strada.


    (il manifesto, 7 Agosto 2008)

    http://home.rifondazione.it/xisttest...view/2955/314/

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    25,552
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    io, sinceramente, inizio a rivalutare il periodo governista..

  3. #3
    Teppista
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Località
    Frivolezza & Libertà
    Messaggi
    35,075
    Mentioned
    71 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Mi viene da ridere quando penso a certi forumisti che applaudivano alla strana coppia Berlusconi-Tremonti che avrebbe risolto l'emergenza abitativa (daje!).
    Mi viene da ridere ben poco, invece, quando penso alle famiglie che si troveranno (o si trovano già) in mezzo a una strada.

  4. #4
    Vamos bien!
    Data Registrazione
    02 May 2005
    Messaggi
    3,847
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da MaRcO88 Visualizza Messaggio
    io, sinceramente, inizio a rivalutare il periodo governista..
    nei limiti del possibile lavorò molto bene Ferrero.

  5. #5
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    25,552
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da PRC-Enna Visualizza Messaggio
    nei limiti del possibile lavorò molto bene Ferrero.
    mica solo lui..praticamente tutto ciò fatto di buono è stato cancellato in questi 3 mesi...
    hai detto bene..nei limiti del possibile...per me si è criticato forse troppo il periodo governista basandosi sull'impossibile..

  6. #6
    Teppista
    Data Registrazione
    14 Apr 2009
    Località
    Frivolezza & Libertà
    Messaggi
    35,075
    Mentioned
    71 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    FINANZIARIA. FERRERO: IL GOVERNO METTE GLI SFRATTATI IN MEZZO A UNA STRADA E TAGLIA GLI STIPENDI AGLI STATALI Dichiarazione di Paolo Ferrero, segretario nazionale del Prc.


    La rivoluzione dei conti propagandata dal governo è in realtà una vera fregatura, per gli italiani. Tra i provvedimenti peggiori presi, oltre a quelli denunciati nei giorni scorsi contro i precari, scopriamo anche l'insufficiente stanziamento di risorse per il contratto di lavoro dei pubblici dipendenti, dipendenti cui il governo pensa evidentemente di ridurre ulteriormente il potere d'acquisto delle retribuzioni.


    Come se non bastasse, il "piano casa" presentato dal ministro all'Economia Giulio Tremonti è una vera truffa: non ci sono più le risorse per la ristrutturazione delle case popolari che dovevano servire per permettere il passaggio da casa a casa per gli anziani e i portatori di handicap sfrattati e, nello stesso tempo, vengono allentati i vincoli urbanistici e sociali per l'housing sociale.

    In pratica, dunque, il governo usa l'emergenza abitativa per permettere agli speculatori di "fare affari", sottraendo risorse che erano destinate alle fasce più indifese della popolazione.


    --
    Ufficio stampa Prc


    Roma, 6/8/2008



    http://home.rifondazione.it/xisttest...view/2951/314/

  7. #7
    Revolucion
    Data Registrazione
    16 Nov 2007
    Località
    Torino
    Messaggi
    763
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    La Finanziaria di Tremonti è veramente pessima, la peggiore di sempre : puro taglio dei servizi sociali.
    Il malcontento che ingenererà dovrebbe essere cavalcato da un'opposizione implacabile che sappia indicare modelli alternativi al neoliberismo estremista di Berlusconi, il discorso è sempre questo.

  8. #8
    Most of all loved the AURORA
    Data Registrazione
    03 Oct 2006
    Località
    Bologna/Salerno
    Messaggi
    459
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Finanziaria, Sunia contro Tremonti
    "Il Piano casa è per i costruttori"


    ROMA - "Una vera e propria truffa". Così Luigi Pallotta, segretario nazionale del Sunia (Sindacato Unitario Nazionale Inquilini ed Assegnatari) definisce il il decreto approvato ieri dal Parlamento che contiene il pacchetto casa per tutti. Per il Sunia il piano casa di social housing annunciato dal ministro Tremonti non è certo un aiuto alla famiglie bisognose ma "l'ennesimo sostegno ai costruttori nostrani che per effetto della crisi vedono crollate le compravendite e in questo modo vedono ripartire i piani di edilizia". Un giudizio durissimo che si basa su almeno tre punti.

    "12 mila case in meno". Il governo con una mano dà e con l'altra leva. Di fronte ai 20 mila alloggi di social housing annunciati da Tremonti per il 2009, in realtà - denuncia Pallotta - "ne spariscono altri 12 mila. Ma quando si smetterà di annunciare cose senza alcun riscontro nella realtà dei fatti e delle leggi!".

    Il balletto dei soldi. Con il decreto, sostiene il Sunia, "si tolgono 550 milioni di euro destinati nel 2007 all'emergenza abitativa, ed in particolare alle famiglie disagiate sottoposte a sfratto, per destinarli ad un fondo nazionale che dovrà finanziare un piano casa tutto da definire entro sei mesi, che dovrà successivamente essere attuato dalle Regioni e dai Comuni".

    Gli alloggi poi, secondo il sindacato saranno "in proprietà, quindi, che non servono a nulla e vanno nella direzione opposta alla necessità che lo stesso governo e gli stessi costruttori hanno, sino a poche settimane fa, dichiarato: quella di costruire e recuperare alloggi in locazione a canoni sostenibili dai redditi delle famiglie in cerca di abitazione".

    Delle due l'una, insiste Pallotta: "O il Ministro nella fretta non si è accorto che nel testo è scomparsa la parola 'locazione' da quello che dovrà essere il futuro piano casa - continua Paollotta - oppure non conosce le esperienze europee di social housing che sono in larghissima parte per l'affitto e non per la proprietà".

    Nella realtà dei fatti e non delle dichiarazioni, conclude il Sunia, "vengono tolti i fondi da quella che invece era una prima concreta risposta all'emergenza abitativa, fatta non solo di soldi ripartiti fra le Regioni".

    280 milioni in meno. Ma non è finita qua. Secondo il Sunia "vengono sottratti altri 280 milioni già destinati ad alloggi in locazione a canone sostenibile, nei contratti di quartiere". Una prova in più, questa, che in realtà il governo punterebbe a una politica di speculazione abitativa e non ad intervenire sul mercato degli alloggi in affitto.
    (6 agosto 2008)

    http://www.repubblica.it/2008/08/sez...tacca.html?rss

  9. #9
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    25,552
    Mentioned
    4 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Radical Visualizza Messaggio
    La Finanziaria di Tremonti è veramente pessima, la peggiore di sempre : puro taglio dei servizi sociali.
    Il malcontento che ingenererà dovrebbe essere cavalcato da un'opposizione implacabile che sappia indicare modelli alternativi al neoliberismo estremista di Berlusconi, il discorso è sempre questo.
    esatto, se si indicano alternative credibili e realistiche si può ottenere molto..

 

 

Discussioni Simili

  1. il miracolo del piano casa...
    Di matteomourinho nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 15-08-12, 11:03
  2. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 19-02-10, 13:25
  3. Piano casa
    Di Outis nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 08-07-08, 16:51
  4. Il ministro Ferrero (Prc) contestato in casa
    Di blasco nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 03-07-06, 14:50
  5. Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 06-12-05, 20:57

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226